Avvenimenti storici

Queste sono le date riguardanti avvenimenti storici di rilievo che vengono festeggiati a Campi Bisenzio :

3 gennaio – Battaglia di Valibona – morte del Comandante Lanciotto Ballerini Medaglia d’Oro al Valor Militare

23 aprile – Beata Teresa Manetti – Beata Bettina Patrona di Campi Bisenzio

28 aprile – Caserma Predieri deposizione corona in memoria di Alfredo Ballerini nostro concittadino, fucilato nel 1944 per renitenza alla leva

21 maggio – Deposizione della corona di alloro in memoria di Spartaco Conti al palazzo a lui intitolato in Piazza Matteotti – Campi Bisenzio

26 maggio – Corpus Domini – processione

13 agosto – Eccidio da parte delle forze tedesche di 13 cittadini per rappresaglia – Deposizione corona in Via 13 Martiri a S. P. a Ponti

2 settembre – Liberazione di Campi Bisenzio

14 settembre / 23 ottobre – Festeggiamenti del Crocifisso Miracoloso della Pieve di Santo Stefano, l’evento si festeggia ogni 25 anni (ultimo festeggiamento nel 2008).

30 novembre – Festa della Toscana

8 dicembre – Festa della Madonna

Mi scuso per eventuali date di avvenimenti non inseriti nell’elenco, vi invito a segnalarmeli per poter aggiornare e completare la pagina.

Annunci

2 Risposte to “Avvenimenti storici”

  1. angelino loffredi Says:

    Fra i grandi momenti da ricordare c’è l’accoglienza riservata ai bambini del cassinate nella primavera del 1946. I bambini venivano ospitati per quattro mesi da famiglie di Campi Bisenzio. Fra queste, quattro famiglie ospitarono 4 bambini di cognome Gentile, venivano da Cassino. Il padre di uno di questi bambini faceva il barbiere.
    La cosa più bella e veramente incredibile fu che le famiglie di Campi Bisenzio prima ospitarono i bambini, poi li fecero rimanere per altri 4 mesi, infine, sollecitarono i genitori degli stessi a venire a vivere a Campi Bisenzio. Una storia di generosità e di integrazione.
    C’è qualcuno che conosce ancora meglio questa storia?

  2. angelino Loffredi Says:

    Scusate se ritorno ancora a porre la questione su i bimbi che la comunità ospitò a Campi Bisenzio nel 1946. Vennero accolti i seguenti bambini in famiglie: Antonio e Adriana Gentile figli di Nicolino; Salvatore, Rosa, Concetta, Santina Gentile figli di Santino.
    Le famiglie prima ospitarono i piccoli poi accolsero anche i genitori di cui Nicolino che si mise a fare il barbiere. E’ veramente una bella storia, possibile che nessun uomo di cultura o associazione o istituzione non senta la necessità di approfondire?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: