Posts Tagged ‘ufficiale’

Gemellaggio Campi Bisenzio Pallagorio

28 novembre 2012

Il Comune di Campi Bisenzio in collaborazione con il Comitato Madonna del Carmine di Campi Bisenzio organizza i festeggiamenti per il  patto di Gemellaggio tra le città di Campi Bisenzio e  Pallagorio, ecco il programma delle tre giornate:
Venerdì 30 novembre ore 21.00 al Teatro Dante, Spettacolo musicale Gemellaggio in musica, con il gruppo folkloristico Cantantutticantanchio diretto dal Maestro Massimo Barsotti, la Banda musicale di Pallagorio Leonardo da Vinci, diretta dal Maestro Franco Amendola, i cantautori Francesco Mazza e Enzo Iovine ed il Maestro di violino Francesco Ujka. Presenta Fabrizio Nucci
Sabato 1° dicembre ore 21.00 presso lo Spazio Reale, Cerimonia ufficiale per la firma del Patto di Gemellaggio tra i Comuni di Campi Bisenzio e Pallagorio alla quale interverranno: Antonio Cerminara – Presidente del Comitato Madonna del Carmine di Campi Bisenzio, Franco Pontieri – Coordinatore del Comitato Madonna del Carmine di Pallagorio, Severino Loiero – Coordinatore dei due Comitati, Adriano Chini – Sindaco di Campi Bisenzio, Umberto Lorecchio – Sindaco di Pallagorio e Andrea Barducci – Presidente della Provincia di Firenze. Coordina Alessandro Tesi Presidente del Consiglio comunale di Campi Bisenzio. A seguire Spettacolo Musicale con il gruppo Re Dancan, la Banda musicale di Pallagorio Leonardo da Vinci diretta dal maestro Franco Amendola, i cantautori Francesco Mazza e Enzo Iovine ed il Maestro di violino Francesco Ujka. Nell’occasione avverrà l’inaugurazione di due mostre, Mostra fotografica Le tappe del Gemellaggi di Aldo Covelli e Mostra di pittura Tra identità e integrazione di Paolo Staltari e Silvio Loiero, sempre presso lo Spazio Reale, che saranno visitabili fino a domenica 2 dicembre 2012.
Domenica 2 dicembre alle ore 12.00 presso la Chiesa di San Donnino si terrà la Santa Messa e successivamente alle ore 13.00 presso lo Spazio Reale, Pranzo insieme al costo di 15 euro. Le prenotazioni dovevano essere eseguite entro il 27 novembre 2012: Chiamando il comitato 055 8953133, Comune di Campi Bisenzio 055 8959484 (Segreteria del Sindaco) 055 8959574 (Ufficio Comunicazione e Partecipazione).

“Escludo l’esclusione”, bandi di selezione di giovani volontari per progetti di Protezione Civile

10 luglio 2009

Sono stati pubblicati sul sito del servizio civile nazionale i Bandi 2009, per la selezione di 27.145 volontari da impiegare in progetti di servizio civile in Italia e all’estero (Gazzetta Ufficiale n. 48 del 26 giugno 2009 – 4°serie speciale – concorsi ed esami).
Tra i progetti pubblicati c’è anche il progetto Escludo l’esclusione, promosso da Anci Toscana, che si inquadra nel settore dell’assistenza alle persone e prevede la selezione di 53 volontari nei 13 comuni accreditati tramite l’associazione, in particolare nel Comune di Campi Bisenzio è prevista la selezione di 4 volontari.
Il servizio civile volontario dà l’opportunità di dedicare un anno della propria vita alla comunità, la possibilità a ragazzi e ragazze (dai 18 ai 28 anni) di essere impegnati (con un compenso di 433,80 euro mensili) in un progetto che sviluppi la solidarietà tra le persone, che offra assistenza a quelle più deboli, che difenda l’ambiente e promuova la cultura per tutti.
In particolare nel Comune di Campi Bisenzio saranno selezionati 4 volontari tra i giovani che presenteranno la domanda entro le ore 14 del 27 luglio 2009 presso l’ufficio Protocollo del Comune, Palazzo comunale, Piazza Dante 36.

Unici requisiti richiesti:
* età compresa fra i 18 e i 28 anni
* cittadinanza italiana
* non aver avuto condanne penali
* possesso della patente di guida categoria B.

Per ulteriori informazioni:
* Servizio Politiche Culturali Signor Massimo De Santis Villa Montalvo Via di Limite 15 tel. 0558959318, fax 0558959323 e-mail cult@comune.campi-bisenzio.fi.it
* www.ancitoscana.it

Allego anche i seguenti moduli per rendere più agevole l’espletamento delle richieste :

– Scheda del progetto Escludo l’esclusione (129.68 KB).
– Modulo domanda (13.77 KB)

Il “NO Inceneritore” chiama a raccolta e Campi risponde numerosa

16 giugno 2009

Pubblico questa email appena ricevuta da Roberto Viti, dopo il recente consiglio monotematico aperto sul tema inceneritore, che ha visto la presenza di tantissimo pubblico, tanto da riempire la limonaia di Villa Montalvo. Un vero successo devo dire, pieno di interventi molto sentiti, sintomo che quel referendum non è andato dimenticato, ma che anzi pulsa ancora e forse ancor più di prima nei campigiani ,che finalmente aprono gli occhi di fronte a questa barbarie che potrebbe compiersi, data la recente pubblicazione del bando di gara per la costruzione dell’inceneritore da parte di Quadrifoglio. Molti intervenuti anche fra i relatori che hanno esposto in modo esauriente alternative e pericoli dell’incenerimento dei rifiuti. Adesso avremo il secondo atto, ossia l’espressione del consiglio su questi interventi. Lunedì 29 giugno alle ore 21.00 sempre presso la limonaia di Villa Montalvo, coloro che ci rappresentano esprimeranno il loro parere e delineeranno la futura condotta della nostra amministrazione sul tema inceneritore e possibili alternative. Il mio invito è quello alla ampia partecipazione anche stavolta; una presenza che è importante per ricordare il volere dei cittadini di Campi a coloro che siedono su quelle sedie. (Vedi anche il Bando trasmesso alla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana)

Grazie a tutti! il consiglio comunale per l’inceneritore a Campi, è stato un trionfo del popolo anti inceneritore. Un altro come tanti altri a Campi, ottenuti negli anni, dalla gente con il cuore ed il cervello ancora al posto giusto. La giunta ed in particolare la maggioranza che la sostiene, appariva annichilita, attonita; alcuni riuscivano solo ad ostentare assenza e distacco con i loro volti lividi e spersi. Il buon inizio si è visto subito, dopo l’intervento accorato del grande Rossano Ercolini, che abbraccio con stima profonda. Rossano, che peraltro si è beccato un applauso finale scrosciante ed inesauribile, ha dato il via a tanti altri interventi preziosi per la nostra causa, e senza menzionarne uno per uno gli artefici, sono qui ad esternare loro, da parte di tutti noi, la nostra ampia gratitudine. Grazie anche a voi che siete intervenuti, e credetemi questi successi spuntati clamorosamente anche in campo avverso gratificano e compensano l’impegno profuso da circa cinque anni da parte del sottoscritto e di tutti gli attivisti collaboratori del nostro comitato civico campigiano NO INCENERITORE. Grazie di nuovo a tutti,  con l’appello di sempre a conservare l’unità degli intenti comuni, un sentito abbraccio, vi sapetto ancora più numerosi il 29/6/09 sempre a Villa Montalvo alle ore 21 per la prossima e finale puntata.
Roberto Viti – Lista Civica No Inceneritore

viti

In proposito comunico che ben presto saranno disponibili su questo sito i documenti cartacei relativi agli interventi dei relatori contro l’inceneritore, relativamente al consiglio del 10 giugno e di numerosi altri documenti correlati.