Posts Tagged ‘secondo’

Ombrone in piena: superato il secondo livello di guardia .. si teme per il livello ancora in salita

10 febbraio 2014

10/02/2014 ore 15:25: Visto il livello idrometrico raggiunto dall’Ombrone Pistoiese a Ponte all’Asse ed in previsione di precipitazioni anche intense per le prossime ore, il Servizio Difesa del Suolo della Provincia di Firenze ha aperto la Sala Operativa di Piena per il costante monitoraggio della situazione.  Vedi  livello dell’Ombrone.
10/02/2014 ore 16:00: Il secondo livello di guarda di 5 metri sta per essere raggiunto attualmente il livello è a 4,76 metri.
10/02/2014 ore 18:00: Superato il secondo livello di guardia, attualmente il livello del fiume è a 5,64 mt. Seguiranno aggiornamenti.
10/02/2014 ore 18:30: Attualmente il livello del fiume è a 5,83 mt.
10/02/2014 ore 20:00: Attualmente il livello del fiume è a 6,15 mt.
10/02/2014 ore 20:30: Attualmente il livello del fiume è a 6,21 mt è prossima la chiusura della via Pistoiese dopo l’indicatore, maggiori dettagli in seguito.
11/02/2014 ore 00:30: Attualmente il livello del fiume è a 6,07 mt la via Pistoiese è stata riaperta al traffico, il fiume è in calo.
Seguiranno aggiornamenti.

RAI1 Replay: Campi al primo posto per l’integrazione, il video della trasmissione

8 ottobre 2013

Ecco il video dello Speciale TG1 di domenica 6 ottobre, che vede Campi Bisenzio al primo posto per l’integrazione in Italia ed al secondo posto in Europa, in una classifica stilata dal Consiglio d’Europa.
Cliccando qui verrete indirizzati alla pagina di RAI Replay relativa al video in oggetto. Per velocizzare la visione del punto in cui si parla di Campi Bisenzio dovete portare la barra sotto il video verso destra finchè il primo contatore non segna 00:45:50 circa. Buona visione.

Andrà in onda domani 6 ottobre la trasmissione che vede Campi al primo posto nell’integrazione

5 ottobre 2013

Come già anticipato alcuni giorni fa, la trasmissione su RAI 1 che parlerà di Campi quale prima cittadina in Italia e seconda in Europa per l’integrazione, andrà in onda domenica sera (domani) 6 ottobre alle ore 23.20. La trasmissione doveva andare in onda lo scorso 29 settembre, ma fu rimandata a causa della situazione politica italiana che prese la scena su tutte le notizie. Come avevo accennato nel precedente post, questa trasmissione rappresenta un riconoscimento a tutto il lavoro svolto da Nadia Conti, ex-assessore all’integrazione del comune di Campi, che ci sentiamo di condividere specialmente in questo momento. Sicuramente una bella esperienza che Nadia vorrà ricordare assieme a tutti coloro che hanno vissuto questo impegno.

TG1: rimandata la trasmissione sull’integrazione a Campi Bisenzio

1 ottobre 2013

Per le prolematiche legate alla crisi di governo, la programmata trasmissione di domenica 29 settembre alle ore 23,20, nella quale si racconta del viaggio inchiesta di Maria Grazia Mazzola nell’Italia multietnica è stata sostituita con quella di Fazio/Letta e la crisi di governo.La trasmissione che vede il ritratto di Campi Bisenzio, al primo posto per l’integrazione in Italia ed al secondo posto in Europa, andrà in onda nei prossimi giorni. Sarà mia premura informarvi anticipatamente.

 

TG1: Campi Bisenzio è al primo posto in Italia ed al secondo in Europa nella classifica dell’integrazione

29 settembre 2013

Con una email Nadia Conti, ex-assessore all’integrazione del comune di Campi, ci invita a vedere una trasmissione su RAI 1 che andrà in onda domenica sera (oggi) 29 settembre alle 23.20, nella quale si parla di Campi quale prima cittadina in Italia e seconda in Europa per l’integrazione. Un riconoscimento a tutto il lavoro svolto da Nadia che ci sentiamo di condividere. Sicuramente una bella esperienza che vorrà ricordare assieme a tutti coloro che hanno vissuto questo impegno insieme a lei.

Sono 220 Milioni i migranti nel mondo, il 3% della popolazione mondiale, se li mettessimo tutti dentro i confini di una nazione, sarebbe la quinta per densità. Oggi a Stasera TG1 alle ore 23.20, il viaggio-inchiesta di Maria Grazia Mazzola nell’Italia Multietnica. Italiani e stranieri a confronto su lavoro, diritto di cittadinanza e urbanistica. Il ministro per l’integrazione Cecilie Kyenge racconta la sua esperienza. Dove vanno i profughi dopo essere sbarcati sulle coste italiane ? in otto mesi, sono arrivati 5000 Siriani fuggiti alla guerra. Le telecamere del TG1 sono entrate nel centro di accoglienza per i richiedenti asilo politico di Castelnuovo di Porto, 700 gli ospiti, seguendo i passi successivi dell’integrazione. Le telecamere del TG1 sono andate a vedere come funziona lo Sprar a Cittareale in provincia di Rieti.
Al primo posto per l’integrazione in Italia ed al secondo posto in Europa, c’è la nostra Campi Bisenzio con i suoi 46mila abitanti, una classifica stilata dal Consiglio d’Europa.
Poi c’è il popolo degli invisibili, stranieri e Italiani che vivono per strada, curati dai medici per i diritti umani. La trasmissione si concluderà con i costi dei Centri per l’immigrazione ed espulsione, a partire da quello di Ponte Galera, bollato dal New York Times come luogo di deportazione.
Una trasmissione da non perdere.

PM10 sforano il limte e scattano i provvedimenti urgenti per la lotta all’inquinamento atmosferico

14 novembre 2012

Dal sito del comune di Campi si apprende del superamento del valore limite giornaliero di PM10 e quindi con ordinanza del sindaco n. 440 del 13 novembre 2012 è stato disposto che da mercoledì 14 novembre 2012 scatta il secondo modulo dei provvedimenti previsti con limitazione alla circolazione in parte del territorio.
Tutti i dettagli ai link allegati:
Ordinanza 440 del 13 novembre 2012 (64.39 KB)
I provvedimenti del secondo modulo

Segnale stradale di divieto di transito temporaneo per inquinamento ambientale

Basket: nel 6° Torneo di Primavera categoria Esordienti la Scuola Basket Campi arriva al secondo posto

10 Mag 2012

La Scuola Basket Campi arriva al secondo posto nel Torneo di Primavera, in un’altra bella giornata di sport in amicizia vissuta al Pala Mascagni di Calenzano. La giornata è cominciata alle 9,30 con la prima semifinale che ha visto impegnati i Bulldogs contro il C.M.B. Valbisenzio di Vaiano, che dopo un avvio “assonnato” ha visto i gialloneri prendere il largo sui biancazzurri di Vaiano per concludere 72-39. Alle 11,30 ha avuto inizio la seconda semifinale, che ha visto impegnati la Scuola Basket Campi e U.S. Affrico. Partita bella ed equilibrata che ha visto prevalere i campigiani per 43-41 dopo un aspro e serrato confronto. Dopo la pausa pranzo, alle 14,30 si sono affrontati il C.M.B. Valbisenzio e l’U.S. Affrico nella finale per il 3° e 4° posto, partita bella ed equilibrata per tre quarti, nell’ultimo quarto Vaiano, aiutato dalla prestanza fisica, ha fatto la differenza, concludendo la partita sul punteggio di 52-37. Si arrivava quindi alla finale per il 1° e 2° posto che ha visto impegnati i padroni di casa del Calenzano contro la nostra Scuola Basket Campi nell’ennesimo derby della Piana di questa lunga stagione sportiva, una occasione purtroppo mancata per i campigiani che hanno visto i padroni di casa incrementare il loro vantaggio fino a concludere la partita 78-32. Può non sembrare il massimo arrivare ad un passo del gradino più alto del podio, ma possiamo comunque essere orgogliosi di questi ragazzi e del loro allenatore che hanno saputo portare i colori ed il nome della società campigiana, su uno dei gradini più alti di questa competizione e dello sport che praticano con passione e cuore. Che dire di più “ci rifaremo il prossimo anno” .. un grazie anche all’organizzazione che si è adoperata per la riuscita della manifestazione.