Posts Tagged ‘rinascita’

Una mostra di Remo Romolini al Rinascita per la Festa della Donna

6 marzo 2014

Il Circolo ricreativo Rinascita di Campi Bisenzio vi invita a partecipare alle iniziative per la festa della donna, con una Mostra d’arte contemporanea in memoria di Remo Romolini che si inaugura oggi 6 marzo e visibile fino al 16 presso la sala ex Manila, con apertura nei giorni feriali con orario 15.30/18.00 e nei festivi con orario 10.00/12.00. Inaugurazione oggi alla presenza del sindaco Emiliano Fossi, Monica Roso, Vicesindaco di Campi Bisenzio, Francesca Chiavacci, Arci Provinciale.
Si segnala anche che sabato 8 Marzo per la Festa della Donna alle ore 17.00 si terrà un’incontro “Le donne di oggi raccontano” a cura del Circolo Culturale LaRocca, Spi CGIL Campi Bisenzio e Circolo Rinascita. Sempre il giorno 8 marzo alle ore 20.00 si terrà una Cena con il seguente menu: Crostino mimosa, fiore di polenta con funghi, mousse di prosciutto cotto, Calamarata, Filetto di maiale con salsa ai pistacchi di Bronte e patate arrosto, Cheesecake al limone e spumante
al prezzo di 18,00 euro e riduzione per i bambini. Prenotazione al bar del Circolo, tel. 055.890081.

Inverno al cinema: altri tre appuntamenti in programma fino al 6 marzo 2014

18 febbraio 2014

Per la rassegna cinematografica campigiana, organizzata da SPI-CGIL di Campi, dal Circolo Cultirale larocca e dal Circolo Rinascita, sono tre gli appuntamenti con il film cult riproposti presso il Circolo Rinascita in Piazza Matteucci a Campi Bisenzio con ingresso gratuito.
Giovedì 20 febbraio alle ore 21.00“Saturno contro” di Ferzan Ozpetec, 2006
Giovedì 27 febbraio alle ore 21.00“La balia” di Marco Bellocchio, 1999
Giovedì 6 marzo alle ore 21.00“Come pietra paziente” di Atiq Rahimi, 2012

Maggio libri: presentazione del libro Chinatown Addio

3 Mag 2013

Oggi venerdì 3 maggio alle ore 21.30 presso il Circolo Rinascita di Campi Bisenzio nell’ambito dell’iniziativa nazionale Maggio libri sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica con il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco e tra le interazioni del progetto Città Futura realizzato con il contributo della Provincia di Firenze, il Meeting Point del Comune di Campi Bisenzio si terrà la presentazione del libro Chinatawn Addio. Introduce l’incontro Nadia Conti, Assessore Dialogo Interculturale, Pace e Gemellaggi.
Campi Bisenzio rappresenta sicuramente “un caso” a livello nazionale per come negli anni ha sviluppato le proprie politiche per l’immigrazione basandosi sul concetto di società plurietnica, multireligiosa ed interculturale. Un percorso iniziato nei primi anni Novanta e sviluppatosi fino ai giorni nostri che ha portato il Comune di Campi Bisenzio ad evitare il formarsi di una “Chinatown” proponendo un modello alternativo di relazioni con la comunità cinese e con le altre comunità straniere. Un modello che ha portato Campi Bisenzio ad essere il primo Comune in Italia ad avere un assessore di origini cinesi e a diventare un punto di riferimento di livello nazionale per quanto riguarda le politiche per l’immigrazione. Questo volume, attraverso interviste e interventi dei protagonisti di questi venti anni di lavoro sull’immigrazione, propone una riflessione complessiva sul tema che partendo dal caso specifico di Campi Bisenzio ha ovviamente un valore universale.
Saranno presenti: Adriano Chini, Sindaco del Comune di Campi Bisenzio, Giada Lin, Assessore rapporti con la comunità cinese.
Interranno: Marco e Fabrizio Nucci, Autori – Don Giovanni Momigli, parroco di San Donnino – Franco Corradini, Netwok Città Interculturali
ed un rappresentante del Forum Nuovi Cittadini.

Seguirà piccolo buffet

Fossi: Invito a cena con ripetizioni di matematica ..

5 dicembre 2012

Mi giunge questa notizia dall’ufficio stampa di Fossi che diffondo volentieri.
Domani giovedì 6 dicembre 2012, dalle ore 20.00, presso il Circolo Rinascita (locali ex-Manila ed ex Museo Civico), il Comitato Emiliano Fossi Sindaco, festeggierà con un apericena allietata con la musica di un Dj, tutto ad offerta libera, la vittoria alle primarie del centrosinistra campigiano, che “..con 2806 voti sui 5536 votanti hanno sancito la preferenza di Emiliano Fossi del 52.04%.”
Tuttavia consentitemi anche una innocente satira e l’aggiunta al titolo relativamente alla matematica, perchè facendo due conti con le cifre riportate, si nota che la percentuale non è del 52.04% ma del 50.68% ! Come mai ?
L’arcano è presto risolto consultando il sito del PD campigiano, dove risulta che 5538 (e non 5536) sono i votanti effettivi, ma i voti validi sono 5392, che rendono quindi giustificata la percentuale del 52.04%
Che dire ! se è vero che la matematica non è una opinione, speriamo non lo siano anche i conti del comune quando Fossi sarà sindaco… oppure insieme all’apericena di domani iniziate a prendete anche ripetizioni di matematica !
Buon appetito..

Iniziativa “Economia e lavoro in tempo di crisi”

20 novembre 2012

Una informazione veloce che mi è giunta nelle ultime ore. Oggi martedì 20 novembre alle ore 21 al Circolo Rinascita (ex-Manila) Serena Pillozzi, la candidata alle primarie del Centrosinistra di Campi parla di ECONOMIA E LAVORO IN TEMPO DI CRISI, con Andrea Barducci (Presidente della Provincia di Firenze), Adriano Chini (Sindaco di Campi Bisenzio) e Gianni Gianassi (Sindaco di Sesto Fiorentino).

“I colori delle donne” sono al Circolo Rinascita di Campi Bisenzio dal 4 al 18 marzo 2012

3 marzo 2012

Quando i cittadini insegnano: “Quel che resta è ancora risorsa. Opinioni a confronto sulla corretta gestione del ciclo dei rifiuti”, il 25 febbraio in un’incontro a cura del Campiingas

21 febbraio 2012

CampiinGas, ovvero il Gruppo di Acquisto Solidale di Campi Bisenzio, organizza sabato 25 febbraio alle ore 15:00 presso i locali del Circolo Rinascita in Piazza Matteucci 9, un seminario pubblico dal titolo “Quel che resta è ancora risorsa. Opinioni a confronto sulla corretta gestione del ciclo dei rifiuti”.
CampiinGas opera dal 2008 come insieme di consumatori che non si limitano solo a cercare alimenti sani fra coloro che li producono in zone della Toscana non lontane dalla Piana, ma che si sforzano anche di dare una qualità sempre crescente al rapporto fra consumatore e produttore. Ciò cercando di essere informati sulle caratteristiche di “naturalità” delle aziende fornitrici dei prodotti alimentari ma anche di essere fortemente partecipi delle problematiche che riguardano le condizioni di lavoro e di produzione delle stesse aziende, aumentando così la consapevolezza su “chi e che cosa” sta dietro ai cibi che arrivano sulle loro tavole. I cittadini che animano CampiinGas riconoscono alle realtà produttive con cui si rapportano – prevalentemente di piccola dimensione – il valore di presidi attivi a favore della tutela del territorio (da frane, incendi ecc.) della biodiversità, della cura degli spazi boschivi e limitrofi, nonchè – cosa affatto secondaria – il valore di effettive e nuove opportunità di lavoro per i giovani.
Anche per CampiinGas è perciò importante discutere di rifiuti perchè essi chiudono il ciclo della produzione-consumo del cibo così come degli innumerevoli oggetti da cui siamo circondati. E il titolo del seminario, ”Quel che resta è ancora risorsa”, rispecchia bene l’attenzione che CampiinGas vuole avere nei confronti di una gestione saggia e ambientalmente corretta della risorsa-rifiuti.
Per conoscere alcune delle varie posizioni sulla questione, il dibattito fra i presenti seguirà la proiezione del recente ed interessante docu-film “Zero Waste” di Victor Ibañez, interpretato fra gli altri dal noto attivista ecologista parmense Francesco Barbieri.
E’ prevista la presenza dell’Assessore all’Ambiente e vicesindaco di Campi Bisenzio, Serena Pillozzi, nonchè dell’Assessore all’Ambiente del Comune di Capannori Alessio Ciacci; questo comune è all’avanguardia in Toscana, e non solo, nel settore della riduzione dei rifiuti tramite differenziazione della raccolta e del riciclo delle “frazioni” nuovamente utilizzabili degli stessi. Ma sarà rappresentato anche il punto di vista del mondo delle imprese toscane, grazie alla presenza di Silvia Leon di Navicelli s.p.a. di Pisa, società consortile che gestisce il grosso polo della cantieristica nautica sorto attorno allo storico Canale dei Navicelli, e che si confronta con la conversione “green” dell’area industriale e quindi con i grandi numeri dei rifiuti là prodotti; mentre Antonio Manes, dell’azienda fiorentina Netsens s.r.l., ci mostrerà come la produzione e lo stoccaggio di rifiuti e di sostanze inquinanti possa essere facilmente monitorata anche a distanza ed in continuità, prevenendo quindi i pericoli dovuti alla dispersione più o meno repentina di veleni nell’ambiente. L’ingresso è libero. Per info: campiingas@yahoo.it

Quarto premio Remo Romolini, il concorso di pittura e grafica a tema libero del Circolo Rinascita

21 febbraio 2011

Il Circolo Rinascita con il patrocinio del Comune organizza un concorso di pittura e grafica aperto a tutti. Chi vorrà partecipare potrà consegnare le proprie opere presso il Circolo in piazza Matteucci, giovedì 3 e venerdì 4 marzo dalle ore 17.30 alle 19. Potranno partecipare anche i bambini in una sezione al loro dedicata.
Con le opere partecipanti, verrà allestita una mostra che sarà inaugurata Domenica 6 marzo alle ore 16.30 nella sala Tom Benettollo del Circolo Rinascita e resterà aperta tutti i giorni dalle ore 15.30 alle 18 fino al giorno della premiazione domenica 20 marzo alle ore 16.30.
Per partecipare contattare il  Circolo Rinascita tel. 055 890081, fontani@hotmail.com cell. 3480823567

1° Campionato intra sociale di scacchi “RINASCITA” a Campi Bisenzio dal 29 settembre 2010

14 settembre 2010

Dal prossimo 29 settembre alle ore 21.00 fino lunedì 10 gennaio 2011 alle ore 21.00, il Circolo Rinascita a Campi Bisenzio, in Piazza Matteucci, 11 ospiterà il 1° Campionato intra sociale di scacchi “Rinascita” nella sala Tombola al primo piano. L’evento organizzato dalla Associazione Dilettantistica Scacchi Bisenzio si svolgerà con le seguenti regole e modalità.
CALENDARIO DI GIOCO: Le partite possono essere giocate ogni lunedì, mercoledì e venerdì presso la sede dell’ASD Scacchi Bisenzio e negli orari dell’apertura dell’associazione dal 29/09/2010 al 29/12/2010.
TEMPO DI RIFLESSIONE: 60 minuti a giocatore.
CONTRIBUTO SPESE ORGANIZZATIVE: € 10 per i soci di tutte le associazioni scacchistiche e € 20 per i nuovi soci dell’ASD Scacchi Bisenzio (compresa iscrizione all’associazione per l’anno 2010)
ISCRIZIONE: Allo scopo di migliorare l’organizzazione è gradita la pre-iscrizione entro le ore 23 di mercoledì 29/09/2010 chiamando allo 0550501266, 3200234244, 3208992589 o tramite mail a scacchi.bisenzio@gmail.com. L’iscrizione comporta l’accettazione del presente Regolamento.
REGOLAMENTO: Girone all’italiana: andata e ritorno; è obbligatoria la registrazione delle partite da almeno uno dei giocatori su appositi formulari e la loro consegna al direttore di gara Marzena Olszewska. Per entrare nella classifica del torneo è obbligatorio aver giocato con l’80% degli avversari (andata e ritorno). Il punteggio finale è pari alla percentuale dei punti sulle partite giocate. Il punteggio viene assegnato alle sole partite giocate, registrate e consegnate. La partita più bella viene decisa dalla commissione formata dai membri del consiglio direttivo dell’ASD Scacchi Bisenzio in carica. Per quanto non contemplato nel presente bando, valgono le norme di gioco FIDE e FSI. Il torneo non vale per le variazioni Elo.
RIMBORSO SPESE E PREMI
1° CLASSIFICATO ASD Scacchi Bisenzio: Coppa + libro scacchistico.
1° ASSOLUTO: Coppa + libro scacchistico
2° ASSOLUTO: medaglia + libro scacchistico.
3° ASSOLUTO: medaglia + libro scacchistico.
1° UNDER 18: medaglia + libro scacchistico.
1° OVER 60: medaglia + libro scacchistico.
1a CLASSIFICATA: medaglia + libro scacchistico.
LA PARTITA PIÙ BELLA: medaglia + libro scacchistico.
La CERIMONIA DI PREMIAZIONE avverrà il 10 gennaio 2011 durante la cena al ristorante del Circolo ARCI (a carico dei partecipanti). L’organizzazione si riserva di apportare a quanto previsto nel presente bando tutte le modifiche ritenute necessarie per la buona riuscita della manifestazione.
Per quanto possibile Campi Bisenzio Blog seguirà con tutte le informazioni lo svolgimento della manifestazione.

Festeggiamo la partenza della Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza, tutti gli eventi a Campi Bisenzio

28 settembre 2009

In occasione della Marcia Mondiale per la Pace e la Non Violenza, il prossimo venerdì 2 ottobre, alle ore 10.00 presso l’auditorium Rodari, il Liceo scentifico Agnoletti presenta “dal pregiudizio al razzismo”, mentre alle ore 18.00 inaugurazione della mostra di Arti visive sul tema della pace e della non violenza nelle sale quattro stagioni e del biliardo a Villa Rucellai a cura dell’Associazione Culturale Operarte. La mostra rimmarrà aperta fino all’11 novembre 2009; per adesioni ed info info@operarte.org. Alle ore 20.00 cena multiculturale presso il Circolo Rinascita, il cui ricavato sarà utilizzato per le attività della Città Visibile (nel quale è inserito l’evento), prenotazioni entro il 15/10 presso Ufficio Pace 055.8959330 o ufficiopace@comune.campi-bisenzio.fi.it
Alle ore 18 a Calenzano in piazza Vittorio Veneto festeggiamo insieme la partenza, dalla città di Wellington in Nuova Zelanda, della Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza. L’evento si svolgerà in contemporanea in tutta Italia e segnerà l’inizio del mese della pace. Una fiaccolata concluderà la serata all’insegna della non violenza, unica via di uscita.
marcia-mondiale