Posts Tagged ‘primo’

Iniziano i Corsi di Primo Soccorso alla Misericordia di Campi Bisenzio, iscrizioni aperte

7 gennaio 2014

1393485_10202821723923954_1124402727_nLunedi 3 Febbraio inizieranno i Corsi di Livello Base e avanzato alla Misericordia di Campi Bisenzio, chiunque fosse interessato può prendere contatto anche per semplici informazioni telefonando ai numeri presenti nel volantino. Il Corso si terrà la Sede della Misericordia di Campi Bisenzio in Via A. Saffi 3, Zona San Martino.

Annunci

RAI1 Replay: Campi al primo posto per l’integrazione, il video della trasmissione

8 ottobre 2013

Ecco il video dello Speciale TG1 di domenica 6 ottobre, che vede Campi Bisenzio al primo posto per l’integrazione in Italia ed al secondo posto in Europa, in una classifica stilata dal Consiglio d’Europa.
Cliccando qui verrete indirizzati alla pagina di RAI Replay relativa al video in oggetto. Per velocizzare la visione del punto in cui si parla di Campi Bisenzio dovete portare la barra sotto il video verso destra finchè il primo contatore non segna 00:45:50 circa. Buona visione.

Andrà in onda domani 6 ottobre la trasmissione che vede Campi al primo posto nell’integrazione

5 ottobre 2013

Come già anticipato alcuni giorni fa, la trasmissione su RAI 1 che parlerà di Campi quale prima cittadina in Italia e seconda in Europa per l’integrazione, andrà in onda domenica sera (domani) 6 ottobre alle ore 23.20. La trasmissione doveva andare in onda lo scorso 29 settembre, ma fu rimandata a causa della situazione politica italiana che prese la scena su tutte le notizie. Come avevo accennato nel precedente post, questa trasmissione rappresenta un riconoscimento a tutto il lavoro svolto da Nadia Conti, ex-assessore all’integrazione del comune di Campi, che ci sentiamo di condividere specialmente in questo momento. Sicuramente una bella esperienza che Nadia vorrà ricordare assieme a tutti coloro che hanno vissuto questo impegno.

TG1: rimandata la trasmissione sull’integrazione a Campi Bisenzio

1 ottobre 2013

Per le prolematiche legate alla crisi di governo, la programmata trasmissione di domenica 29 settembre alle ore 23,20, nella quale si racconta del viaggio inchiesta di Maria Grazia Mazzola nell’Italia multietnica è stata sostituita con quella di Fazio/Letta e la crisi di governo.La trasmissione che vede il ritratto di Campi Bisenzio, al primo posto per l’integrazione in Italia ed al secondo posto in Europa, andrà in onda nei prossimi giorni. Sarà mia premura informarvi anticipatamente.

 

TG1: Campi Bisenzio è al primo posto in Italia ed al secondo in Europa nella classifica dell’integrazione

29 settembre 2013

Con una email Nadia Conti, ex-assessore all’integrazione del comune di Campi, ci invita a vedere una trasmissione su RAI 1 che andrà in onda domenica sera (oggi) 29 settembre alle 23.20, nella quale si parla di Campi quale prima cittadina in Italia e seconda in Europa per l’integrazione. Un riconoscimento a tutto il lavoro svolto da Nadia che ci sentiamo di condividere. Sicuramente una bella esperienza che vorrà ricordare assieme a tutti coloro che hanno vissuto questo impegno insieme a lei.

Sono 220 Milioni i migranti nel mondo, il 3% della popolazione mondiale, se li mettessimo tutti dentro i confini di una nazione, sarebbe la quinta per densità. Oggi a Stasera TG1 alle ore 23.20, il viaggio-inchiesta di Maria Grazia Mazzola nell’Italia Multietnica. Italiani e stranieri a confronto su lavoro, diritto di cittadinanza e urbanistica. Il ministro per l’integrazione Cecilie Kyenge racconta la sua esperienza. Dove vanno i profughi dopo essere sbarcati sulle coste italiane ? in otto mesi, sono arrivati 5000 Siriani fuggiti alla guerra. Le telecamere del TG1 sono entrate nel centro di accoglienza per i richiedenti asilo politico di Castelnuovo di Porto, 700 gli ospiti, seguendo i passi successivi dell’integrazione. Le telecamere del TG1 sono andate a vedere come funziona lo Sprar a Cittareale in provincia di Rieti.
Al primo posto per l’integrazione in Italia ed al secondo posto in Europa, c’è la nostra Campi Bisenzio con i suoi 46mila abitanti, una classifica stilata dal Consiglio d’Europa.
Poi c’è il popolo degli invisibili, stranieri e Italiani che vivono per strada, curati dai medici per i diritti umani. La trasmissione si concluderà con i costi dei Centri per l’immigrazione ed espulsione, a partire da quello di Ponte Galera, bollato dal New York Times come luogo di deportazione.
Una trasmissione da non perdere.

Caso Matteucci: dall’Imperatore Adriano a Romolo Agustolo

7 luglio 2013

Il comitato dei genitori della scuola Matteucci, in un comunicato, si domanda come mai il nuovo Sindaco di Campi Bisenzio non abbia ancora iniziato i lavori alla scuola Matteucci, dal momento che a pagina 11 del suo programma elettorale aveva sottolineato che “la prima cosa urgente da fare in ambito scolastico nei 180 giorni successivi alla vittoria sarebbe stato l’intervento sulla Matteucci”.
Come si legge dal comunicato: Fossi sembra venuto da un’altra galassia o da un’altra epoca (forse è la comparsa del film Ritorno al futuro, dicono ironicamente con tanta amarezza).
In effetti nei comuni limitrofi si sta approfittando della pausa estiva per fare i lavori di ordinaria e straordinaria manutenzione negli edifici scolastici. A Campi Bisenzio invece, anche questa estate trascorrerà senza che l’intervento promesso venga fatto, poiché il nuovo sindaco, ma vecchio politico – puntualizzano i genitori – conferma l’incapacità già dimostrata rivestendo la carica di assessore alla scuola.
Ed incalzando ancora – l’unica possibilità che abbiamo noi genitori per ottenere qualcosa è fare una manifestazione pubblica e una protesta e ci stiamo organizzando per questo: vedremo a questo punto il nuovo vecchio politico sindaco cosa proporrà: ”andiamo tutti a fare una bella cena” (visto che non fa altro) o proporrà una bella foto con le prime veline di passaggio da pubblicare come trofeo su Facebook!!!!
I genitori del comitato sottolineano inoltre e con profonda delusione, come il nuovo sindaco-vecchio politico abbia fondato la sua campagna elettorale proprio sulla scuola Matteucci, paradossalmente come se lui stesso non fosse stato l’assessore della scuola nei quattro anni di chiusura del primo piano..
Nonostante ciò il “nuovo sindaco ma vecchio politico” appena eletto cosa fa ? Niente, come niente ha fatto dal 2010 (sono 5 anni scolastici). Non solo “il nuovo Sindaco portato dalla piena del Bisenzio” (così lo hanno soprannominato) ha partecipato a tutti gli incontri, nei lunghi anni in cui era assessore, fra il Sindaco e i genitori – continua il comunicato – ha conosciuto la verità dell’intera vicenda come testimoniano i documenti che il comitato ha presentato durante il suo incarico di assessore e per finire mettiamoci pure le parole promettenti da lui dette in campagna elettorale. E cosa fa appena eletto ?
Niente. Non solo ma non partecipa, e neppure illustra la questione al Comitato e tantomeno al Consiglio d’Istituto.
Penserà sicuramente di nascondersi ancora dietro il dito come ha fatto fino adesso, per non fare quello che è necessario nonchè più semplice ed economico, ma sopratutto fondamentale per i ragazzi delle medie di Campi – sbottano i genitori con insofferenza – d’altro canto è in linea con la politica di sempre, dove si pensa solo ai balocchi più interessanti.
Non c’è dubbio – dicono ancora – che si sta bene sulle sedie senza affrontare da buon padre di famiglia quello che è necessità.
Ecco quindi che il Comitato si complimenta del ruolo da Agustolo Romolo assunto, convinti che lo porterà coerentemente in alto perchè si va avanti solo promettendo e non facendo..
Datti da fare Emiliano (aggiungo io)..

Giovedì 11 luglio, cena per il punto di primo soccorso Saharawi: prenotazioni aperte

1 luglio 2013

Giovedì 11 luglio 2013 ore 20.30 presso il Circolo Gni Gni della Pubblica Assistenza via Orly n. 37, si terrà una cena di solidarietà per il popolo Saharawi. Il ricavato andrà ad aggiungersi all’impegno dei volontari Saharawi di Campi Bisenzio per mantenere il punto di primo soccorso di Auserd, inaugurato due anni fa grazie ad un progetto regionale finanziato nei fondi della cooperazione sanitaria. Ogni anno il Primo Soccorso ha necessità di materiali e medicinali per poter essere attivo ed efficiente. Sono già stati raccolti duemilaeuro che sono stati consegnati qualche giorno fa al Governatore di Auserd venuto in visita nei Comuni della Piana Fiorentina, “la nostra estate – afferma Nadia Conti – sarà impegnata ad effettuare e completare la raccolta fondi e ospitare i bambini che ogni anno vengono a Campi Bisenzio, a Calenzano, a Signa e a Sesto Fiorentino”. La cena dell’11 luglio sarà totalmente devoluta a questo progetto, grazie all’aiuto della sezione soci Coopo di Campi Bisenzio e dei volontari della Pubblica Assistenza, in aggiunta alle altre iniziative che verranno effettuate da altre associazioni, dalla Misericordia di Campi alla Parrocchia di Santa Maria. Per prenotazioni si può telefonare al circolo GNI GNI 055 8949945, ma potete scrivere una mail a continadia@virgilio.it entro l’8 luglio. “Vi aspettano i bambini e un popolo che ha bisogno del nostro amore” conclude Nadia.

1 Maggio 2013 Festa popolare a Campi Bisenzio con il K100

30 aprile 2013


1 Maggio 2013 Festa popolare
Dalle ore 15.30 presso i giardini di via Petrarca (Campi Bisenzio)
Festa popolare
Animazione per bambini,
merenda per tutti,
musica dal vivo,
interventi di compagni e lavoratori.

Dove passare il 1° Maggio ? Sicuramente al pranzo della Fratellanza Popolare S.Donnino

25 aprile 2013

557943_509016262494389_1243264087_n

Corteo 1° maggio a Campi: per la casa, per il lavoro

23 aprile 2013