Posts Tagged ‘opere’

M5S Campi Bisenzio: Rischio ‪esondazioni‬, perché il ‪Bisenzio‬ fa sempre paura

12 marzo 2014

Niccolò Rigacci, Consigliere Comunale M5S al Comune di Campi Bisenzio ha reso noti i contenuti di un incontro degli ultimi giorni (il secondo) sul tema delle opere idrauliche [1] organizzato dalla Presidenza del Consiglio comunale di Campi con la partecipazione del Consorzio di Bonifica.
Alcuni spunti sono stati di estremo interesse ci spiega Rigacci, ad esempio sapere che negli ultimi anni i soldi si sono spesi principalmente in nuovi manufatti: le casse di espansione e gli impianti idrovori. Molto meno è andato alla manutenzione degli argini esistenti.
Ricordiamo, presegue Rigacci, che le casse di espansione trattengono le acque in eccesso in caso di piena, le idrovore invece consentono di pompare acqua a valle anche quando i canali non ricevono più perché troppo pieni. In alcuni casi puntualizza, una spinta forte per la realizzazione delle casse di espansione è stata quella di ottenere il permesso di edificare in aree altrimenti interdette. Ad esempio la cassa “Le Carpognane” sul torrente Chiosina ha reso possibile la costruzione del centro commerciale Carrefour.
Il problema è che le ultime esondazioni si sono verificate non perché alvei e casse di espansione non fossero sufficienti a contenere le acque, ma perché gli argini, spesso vecchi e non manutenuti a dovere, hanno ceduto, ecco quindi che sul tema del rischio esondazioni si apre un nuovo fronte estremamente preoccupante.
[1] http://www.campibisehttp://www.campibisenzio5stelle.it/wiki/images/b/bd/2014-03-11_opere-idrauliche-campi-bisenzio-p2.pptxnzio5stelle.it/wiki/images/b/bd/2014-03-11_opere-idrauliche-campi-bisenzio-p2.pptx

538040_804114029602993_2140402560_n

Annunci

Dalla creazione al Tablet: Anna Maria Guarnirei in mostra fino al 14 agosto ai Gigli

1 agosto 2013

Dal oggi al 14 agosto Anna Maria Guarnieri presenterà “Dalla creazione al tablet”, la nuova mostra che sarà esposta in Corte dell’Oste al centro commerciale I GIGLI.
“Dalla Creazione al Tablet” è un excursus storico tra la fede, la conoscenza e l’arte delle civiltà del globo. Con le nuove opere Anna Maria Guarnirei intende far comprendere “che non dobbiamo fare dei passi sperando che un giorno ci porteranno ad uno scopo, ma che ogni passo deve essere uno scopo, nello stesso tempo in cui ci porta avanti e, se ci guardiamo di tanto in tanto indietro, scopriremo certamente le orme di un nostro lungo cammino”.

Spazi Aperti a Villa Montalvo: continua fino al 20 giugno l’esposizione di opere pittoriche

12 giugno 2013

spazi

Continua fino al 20 giugno la mostra: Spazi Aperti – Esposizione di opere pittoriche, inaugurata lo scorso 8 giugno presso la Sala Nesti di Villa Montalvo a Campi. L’esposizione è stata organizzata dal Centro Diurno Isola delle Tartarughe del Servizio Mentale Adulti Azienda Sanitaria Fiorentina Zona Nord Ovest SOS 6 SMA, in collaborazione con Studio D’Arte Marzia Pieri e Associazione Intrecci Onlus. locandina spazi aperti (1.93 MB)

Finalmente al via le soluzioni per l’eliminazione del traffico da Capalle e La Villa

21 maggio 2013

Con un comunicato il sindaco Adriano Chini, mette a conoscenza dei cittadini sulla situazione delle opere per eliminare il traffico nella frazione di Capalle e La Villa, da anni al centro di numerose contestazioni da parte dei residenti.
Con due punti il comunicato, recapitato anche nella cassetta delle lettere dei cittadini, propone i passi per giungere alla sistemazione definitiva del problema, vediamoli:
1) Con delibera della Giunta comunale n.64 (11.04.2013) è stato approvato definitivamente il Piano complesso di Capalle e in merito al prolungamento del Viale P.Paolieri (Circonvallazione di Capalle) è previsto che entro il 31.12.2013 l’Amministrazione comunale deve consegnare ai privati il progetto esecutivo dell’opera e mettere a loro disposizione i terreni. Iprivati hanno 6 mesi di tempo per iniziare i lavori e 18 mesi per concluderli.
2) Il giorno 08.05.2013 è stato sottoscritto un Protocolli d’Intesa tra la Regione Toscana e i comuni di Lastra a Signa, Signa e Campi Bisenzio per la realizzazione di varie opere stradali riguardanti i territori dei Comuni sottoscrittori.
Per Campi Bisenzio la Regione Toscana si è impegnata a finanziare tutta la Corconvallazione Ovest fino alla rotonda della Circonvallazione Sud e l’ampliamento del tratto di via Barberinese fjno alla rotonda dell’Indicatore (annualità 2013-2015 e 2015).
Con queste due opere via Confini e via Barberinese diventeranno strade urbane.

Satoshi Dobara: Rocca Strozzi e non solo

11 maggio 2013

E’ stata inaugurata martedì 7 maggio la personale di Satoshi Dobara nella Sala del Biliardo a Villa Rucellai. L’artista ha raccolto in questa mostra opere ad acquerello e ad olio con un unico soggetto: la Rocca Strozzi, uno dei simboli della città. L’opera di Satoshi Dobara, in apparenza semplice, in realtà intreccia l’arte rinascimentale alla tradizione giapponese. Ha realizzato di recente il quadro, esposto nella rassegna, che è servito alla realizzazione dell’attestato di cittadinanza italiana simbolica per le bambine e i bambini stranieri, nati in Italia che sono stati consegnati domenica 7 aprile 2013 presso il Parco di Villa Montalvo. L’esposizione è visitabile fino a venerdì 24 maggio 2013, nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8.30 alle 13.30, martedì e giovedì dalle ore 9 alle 13.30 e dalle ore 15.30 alle 18.00. Con ingresso gratuito.

Daniela Papucci e la sua personale nella Cappellina della Villa Montalvo dal 12 al 25 maggio 2013

10 maggio 2013

Daniela Papucci in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Campi Bisenzio presenta la sua mostra personale che si svolgerà dal 12 maggio al 25 maggio presso la Cappellina di Villa Montalvo, in via Limite a Campi Bisenzio. L’inaugurazione si terrà domenica 12 maggio alle ore 17.00. La mostra seguirà i seguenti orari di apertura: 16.30/19.00 dal lunedì al sabato. Daniela Paucci è un’artista campigiana, ormai affermata su tutto il territorio campigiano e toscano ed offre opere di alto contenuto, una mostra da non perdere.

Asta di Opere d’Arte per l’Associazione Fabio Jonathan Onlus

25 maggio 2012

Anno culturale italiano ad Orly, il Museo Manzi si trasferisce in Francia

30 settembre 2011

La Città di Orly, il Comitato Gemellaggi d’Orly e il Comune di Campi Bisenzio nell’ambito dell’anno culturale dedicato all’Italia, hanno collaborato affinchè fosse possibile esporre le opere del Maestro Antonio Manzi, presso il Centro Culturale Aragon Triolet a Orly da ieri 29 settembre al 27 ottobre prossimo. L’inaugurazione della mostra è avvenuta ieri alle ore 17,00 alla presenza dell’artista che si tratterrà fino al termine dell’esposizione presso la Città gemellata per accogliere i visitatori e illustrare le sue opere. Antonio Manzi, espone con questa iniziativa nella città gemellata con il Comune di Campi Bisenzio e per la prima volta in Francia presentando circa trenta opere, alcune delle quali custodite nel Museo Antonio Manzi di Villa Rucellai. All’inaugurazione dell’esposizione del titolo “L’AUBE DU MONDE” sono intervenuti con la loro presenza, oltre a Manzi: Christine Janodet, Sindaco d’Orly et consellère gènèrale du Val-de-Marne, Philippe Mènager, Vice Sindaco di Orly, Assessore alla Cultura e ai Gemellaggi, Serge Carbonnel, presidente dell’associazione Centre culturel communal d’Orly e tutta la sua equipe, oltre a Nadia Conti, Assessore Gemellaggi del Comune di Campi Bisenzio.

Anna Maria Guarnieri espone ai Gigli per il decimo anno consecutivo, dal 30 luglio al 13 agosto in Corte dell’Oste

29 luglio 2011

Nuovo appuntamento con l’arte al centro commerciale I Gigli con “Le Isole del tempo” di Anna Maria Guarnieri: dal 30 luglio al 13 agosto in Corte dell’Oste.
Per il decimo anno consecutivo le opere dell’artista sestese Anna Amria Guarnieri saranno esposte al centro commerciale I GIGLI che, fino a dicembre 2011, proporrà in Corte dell’Oste, “Le Isole del tempo”.
Sarà un tuffo nel tempo, come navigare nelle ere e a tutte le latitudini, come vivere al tempo dei faraoni o dei maya, da Babilonia a Nazca in Perù. Anna Maria Guarnieri si propone come “archeologa” trasportando il visitatore in altri mondi per apprezzare altre civiltà ed altre ere. Guarnieri racconta un mondo regolato dai grandi simboli dell’Universo: “Siamo quello che le precedenti civiltà e i nostri avi ci hanno trasmesso – sostiene l’artista – siamo toscani discendenti degli Etruschi, ma anche discendenti dei greci, dei vichinghi, dei persiani, degli egizi e di chissà quante altre civiltà”.

L’arte contemporanea di Giuseppe Trentacoste ai Gigli fino al 30 aprile

26 marzo 2011

Continuano le mostre di MAGNANIMANIA al centro commerciale I Gigli di Campi Bisenzio, con l’esposizione delle opere di Giuseppe Trentacoste che resteranno in esposizione fino al 30 aprile.
Corte Magnani (al primo piano lato Corte tonda) ospita una mostra di Giuseppe Trentacoste dal titolo “Magia di un’illusione” . Lo stile di Trentacoste, che è anche un apprezzato scultore, è particolarmente fumettistico e caricaturale e rappresenta scene di vita quotidiana con colori e atmosfere quasi irreali.
Le esposizioni metteranno in mostra anche alcuni pregiati pezzi provenienti da importanti collezioni private di proprietà di collezionisti d’arte della zona.

Le opere di Giuseppe Trentacoste ai Gigli