Posts Tagged ‘nazionale’

Il Museo Manzi aderisce alla Giornata Nazionale della famiglia @l Museo, domenica 13 ottobre

4 ottobre 2013

Giornata_famiglie

Domenica 13 Ottobre dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19 il Museo Antonio Manzi di Campi Bisenzio aderisce alla Giornata Nazionale della Famiglia @l Museo.
Alle 10 visita guidata del Museo; a seguire Laboratorio di mosaico per bambini 6-11 anni.
Alle 16 visita guidata del Museo; a seguire Laboratorio di mosaico per bambini 6-11 anni.
Occorre prenotare scrivendo a f.bertini@comune.campi-bisenzio.fi.it ; posti limitati: max 10 bambini.
L’ingresso e i laboratori sono gratuiti.

Tutti gli Artiglieri d’Italia si ritrovano domani a Prato per festeggiare 90anni di associazione

22 giugno 2013

966752_532320063480286_505000788_o

Dal 20 al 23 giugno, in occasione del XXVIII Raduno Nazionale degli Artiglieri d’Italia che si terrà nella nostra città, oltre cinquemila artiglieri hanno invaso le strade di Prato. Giorni di festa militare e civile con sfilate, cerimonie e commemorazioni. Giornata conclusiva domani domenica 23 giugno (ore 11.30) con solenne sfilata per le vie cittadine dallo stadio comunale di Prato fino a Piazza San Marco.

Campi partecipa al 1° Meeting delle Misericordie a Modena il 10, 11, 12 Maggio 2013

10 maggio 2013

La Misericordia di Campi parteciperà al primo grande raduno di tutto il Movimento delle Misericordie d’Italia che si terrà in Emilia Romagna ad un anno dal terremoto.
“Save the date”
Il 10, 11 e 12 si terrà infatti a Modena il 1° Meeting Nazionale delle Misericordie cui sono invitati a partecipare i confratelli di tutta Italia, personalità ecclesiastiche e politiche e tutti coloro che vogliono conoscere il Movimento.
L’agenda della tre giorni, è ricchissima di impegni: convegni, raduni, esercitazioni, mostre, ma non solo. Negli stessi giorni, infatti, è previsto lo svolgersi dell’assemblea annuale per la ratifica del bilancio e l’assemblea elettiva per confermare gli organi dirigenti dopo l’approvazione del nuovo Statuto da parte del Prefetto di Firenze.
La scelta del luogo, l’Emilia Romagna, non è casuale. L’idea è quella di commemorare le vittime del terremoto ad un anno dal sisma e ricordare i momenti trascorsi insieme durante le operazioni di soccorso e assistenza agli sfollati.
Le Misericordie, infatti, hanno gestito interamente il campo di San Felice sul Panaro, uno dei più grandi presenti nelle zone colpite e la Misericordia di Campi ha dato, anche in questa importante occasione, una ampia partecipazione. Per il Meeting è di nuovo previsto il montaggio del campo di Protezione Civile, anche per ospitare i confratelli che vorranno prendere parte all’evento.
I link ufficiali sono i seguenti:
http://www.misericordie.it/meeting/
http://www.facebook.com/MeetingMisericordie

Parte domani da Campi la prima tappa del Vertice Nazionale Antimafia, intitolato ad Antonino Caponnetto

26 ottobre 2012

Si terrà domani, sabato 27 ottobre allo stadio Emil Zatopek di Campi Bisenzio la prima tappa della 18° edizione del Vertice Nazionale Antimafia. Una verà novità per il consueto vertice che quest’anno, in ricordo del giudice Antonino Caponnetto a 10 anni dalla sua morte, sarà a tappe. “Abbiamo deciso di rinnovare la formula del vertice che da statica, nell’ormai tradizionale incontro di Villa Montalvo, diventa itinerante – spiega Salvatore Calleri Presidente della Fondazione Antonino Caponnetto -. Dopo Campi Bisenzio, sede storica della Fondazione, ci ritroveremo il 17 novembre a Firenze, poi ad Orvieto ed in altre città al momento in via di definizione, per terminare a maggio 2013 in Emilia Romagna. Quest’anno sarà l’occasione per ricordare anche Piero Luigi Vigna, recentemente scomparso, che si è sempre schierato al nostro fianco. Anche la tipologia dell’incontro cambia, come sottolinea l’assessore allo Sport e alla Cultura della legalità del Comune di Campi Bisenzio, Ferrero Cerretelli “Abbiamo pensato di coinvolgere il mondo della scuola, in un connubio che unisca sport e legalità. Saranno oltre 300 gli studenti, del liceo e delle scuole medie, che parteciperanno al vertice e che avranno la possibilità di fare domande ai relatori. Pensiamo che non sia mai troppo presto per sensibilizzare i giovani alle tematiche che la Fondazione Antonino Caponnetto porta avanti da anni”. La manifestazione ha ottenuto, quale riconoscimento, l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica.”Il 2012 per noi rappresenta un anniversario complesso- sottolinea Salvatore Calleri -. Sono 20 anni dalla morte di Falcone e Borsellino, dall’esplosione del fenomeno tangentopoli e 10 anni dalla scomparsa di Antonino Caponnetto avvenuta il 6 dicembre 2002. Pensiamo che la partita di calcio fra le nazionali dei sindaci e dei magistrati possa inoltre avvicinare i ragazzi alla lotta alla mafia o per essere più corretti alle diverse mafie che ci circondano. A dare il calcio di inizio sarà Elisabetta Caponnetto”.
Ecco il programma dell’iniziativa che si terrà domani sabato 27 ottobre allo stadio Emil Zatopek, di via di Gramignano:
Alle ore 9 Convegno Sport e Legalità
Alle ore 11 Incontro di calcio fra la Nazionale Italiana Sindaci e la Nazionale Italiana Magistrati
A corredo della manifestazione altri due momenti di sport ed una insolita edizione della gara 80 metri ostacoli con i ragazzi dell’Atletica Campi e le suggestive coreografie della Ginnastica Ariele.

Terremoto, I Gigli si fermano 3 minuti, oggi alle ore 11 aderendo al lutto nazionale, ed in Emilia riprendono le scosse sismiche

4 giugno 2012

Oggi, lunedì 4 giugno sarà un giorno dedicato al lutto per le vittime del terremoto in Emilia-Romagna. Per l’occasione anche il centro commerciale I Gigli si fermerà per tre minuti in segno di lutto. Tutte le attività saranno sospese e si osserverà il silenzio più assoluto. Un piccolo segno di rispetto in occasione della Giornata di lutto nazionale e una dimostrazione di solidarietà nei confronti delle vittime del sisma che ha colpito l’Emilia-Romagna. Intanto continuano le scosse di terremoto in Emilia-Romagna anche ieri domenica 3 giugno si sono registrate tre scosse: alle ore 19:48 una scossa di terremoto di magnitudo 3,3 con ipicentro a 8,8 Km di profondità  tra le province di Modena e Mantova; alle ore 19:57 un’altra scossa di terremoto, più forte e sempre nella stessa zona, di magnitudo 3,8 con ipocentro a soli 6,9 Km di profondità ed alle ore 21:20 la terza e più forte scossa di magnitudo 5,1 a 9,2 Km di profondità . L’epicentro delle scosse di terremoto sono state localizzate ancora una volta tra Moglia (MN), Concordia sulla Secchia (MO), Cavezzo (MO), Mirandola (MO), Novi di Modena (MO), Medolla (MO), San Possidonio (MO) e San Prospero (MO). Sono in corso le verifiche della Protezione Civile. Non ci sono segnalazioni che l’ultima scossa (la più forte) sia stata avvertita anche in Toscana, forse per l’ora e per il magnitudo.

Triangolare di calcio della Naz.le Italiana Sindaci, Rapp. Curva Fiesole e Naz.le Italiana Amici Gli Angeli della TV allo stadio Zatopek di Campi

24 maggio 2012

“Amministratori vs segretari comunali” per Giulia, in una partita di calcio a Campi. Non mancate a questo evento di solidarietà

9 dicembre 2011

Come ogni natale, si moltiplicano le manifestazioni in favore della beneficienza mi piace segnalare l’evento di domani che riveste una importanza ancora più alta perchè si presta ad una causa nostrana e per la quale non vale tirasi indietro.
Domani, sabato 10 dicembre alle ore 14.30 presso lo Stadio Zatopek si terrà una partita amichevole di calcio tra una rappresentativa dell’amministrazione comunale di Campi Bisenzio e la nazionale italiana dei segretari comunali.
L’incasso sarà interamente devoluto alla piccola Giulia, la bambina di Sant’Angelo affetta da un tumore all’occhio, per la quale più volte l’intera comunità campigiana si è mossa promuovendo solidarietà e dimostrando tutto l’affetto possibile ai suoi giovani genitori.
Hanno dato la disponibilità a giocare (almeno per qualche minuto!!!) alcuni consiglieri comunali e assessori di Campi Bisenzio ed al termine sarà conferito un riconoscimento speciale alla campionessa europea di pattinaggio Giada Cavatai.
Un evento da non mancare per affrontare il natale sapendo di aver contribuito in modo speciale ad una delle tante realtà che spesso ricordiamo solo in queste evenienze.

16° Vertice Nazionale Antimafia il 19 novembre 2011 a Campi Bisenzio

16 novembre 2011

Presentazione dei documenti dell’8° Congresso di Rifondazione Comunista

17 ottobre 2011

Ricevo e pubblico.
Martedì 18: presentazione precongressuale dei 3 documenti del Congresso Nazionale di Rifondazione Comunista. Alle ore 21 a Campi, presso la Casa del Popolo Rinascita in Piazza Matteucci.
Con ALFIO NICOTRA, documento “Unire la sinistra d’alternativa, uscire dal capitalismo in crisi”, CLAUDIO BELLOTTI, documento “Per il partito di classe” ed  ANTONIO PIRO, documento “Comunisti/e per l’opposizione di classe e l’alternativa di sistema.
Si è aperto ufficialmente l’ VIII congresso del Partito della Rifondazione Comunista.
Il congresso nazionale che si terrà a Napoli il 2-3-4 dicembre sarà un momento centrale per la discussione dentro il nostro partito ma anche per tutto quella parte di movimento che da tempo sta portando avanti lotte avanzate su tutto il territorio. Il congresso nazionale sarà naturalmente preceduto da congressi in ogni circolo . Rifondazione non è “il partito del leader”, non sceglie la linea o i segretari per “acclamazione”. E’ un partito in cui la discussione congressuale collettiva, basata sulla consapevolezza degli iscritti, deve giocare un ruolo chiave.
Dal movimento NO TAV alle battaglie della Fiom, dall’assemblea del 1 ottobre contro il debito alle lotte dei migranti contro i CIE, andando verso la mobilitazione degli INDIGNADOS che si sono ritrovati a Roma per partecipare insieme al resto d’EUROPA alla grande manifestazione contro il potere delle banche e le logiche capitalistiche del profitto, assume la centralità la discussione su quale società e quale alternativa politica proporre.
Il nostro Partito oggi più che mai dovrebbe essere strumento collettivo e punto di riferimento di tutta questa mobilitazione generale. E’ allora necessario che tutti gli iscritti arrivino a questo appuntamento preparati e consapevoli della propria scelta.
Scelta da cui passa il futuro del nostro partito e parte della lotta nel nostro paese. Ma, come già detto, questo dibattito riguarda tutti coloro che vogliono costruire un’alternativa ed è per questo aperto a chiunque volesse partecipare.
Per questo, come Circolo PRC di Campi Bisenzio e Circolo PRC di Sesto Fiorentino e Calenzano organizziamo una serata pre congressuale aperta a tutti, iscritti e non iscritti. VOLANTINO

CNCC SUMMER EVENT ai Gigli, il 7 e l’8 luglio l’incontro tra gli addetti al settore

7 luglio 2011

Il 7 e l’8 luglio si terrà al centro commerciale I Gigli il “CNCC Summer Event”.
Il centro commerciale I Gigli ospiterà oggi e domani l’ormai tradizionale “CNCC Summer Event”, la riunione annuale della Commissione Consultiva Servizi del Consiglio nazionale dei centri commerciali. Il primo appuntamento per i circa 80 ospiti attesi sarà il 7 luglio alle 14.30 al Forum di Fnac interno ai Gigli per l’inizio dei della Commissione che si svolgerà con il seguente programma: relazione del Presidente della Commissione Consultiva Servizi (avv. Roberto Folgori) a cui seguirà il contributo del Vicesegretario generale del CNCC (arch. Corrado Vismara) per poi discutere del ruolo e delle prospettive della Commissione considerando i trends di mercato.
Alle 18 si terrà una visita guidata ad alcune attività del centro commerciale I Gigli proposte dai soci componenti la Commissione Servizi e GLL – Gruppo di Lavoro Leisure presso il Mondo di Baboo (nell’occasione sarà inaugurato il nuovo servizio Baboo safety: un braccialetto per i genitori da far indossare ai loro bambini che, in caso di necessità, servirà per chiamare i genitori attraverso una semplice telefonata. Il servizio sarà gratuito e disponibile al Ginfo e presso i vari spazi bimbo all’interno del centro commerciale).
Venerdì 8 luglio, alle 10, si terrà una visita guidata al centro commerciale e varie attività proposte dalla direzione dei Gigli tra cui una tappa al “Mercatino dell’artigianato toscano” allestito in occasione della Notte bianca, un “giro” presso alcuni negozi del centro in compagnia della personal shopper di cui è dotato il centro commerciale, una tappa allo spazio del Book Crossing. A questo sarà affiancato un tour per i tecnici “dietro le quinte” del centro per la visione degli impianti del Centro.
Il CNCC – Consiglio Nazionale dei Centri Commerciali è un’associazione trasversale che riunisce in un unico organismo tutti i soggetti privati e pubblici collegati, a vario titolo, all’industria dei Centri Commerciali, dei Parchi Commerciali e dei Factory Outlets. Il CNCC è stato costituito nel 1983 con sede in Milano. Il CNCC è inoltre rappresentante unico per l’Italia dell’International Council of Shopping Center, l’Organizzazione mondiale che raggruppa oltre 38.000 soci in 75 diversi Paesi.
“Siamo lieti di ospitare i partecipanti a questo importante appuntamento del Cncc – spiega il direttore dei Gigli Alessandro Tani – che rappresenta unp dei più significativi eventi nel campo dell’innovazione ai servizi dei centri commerciali dell’accoglienza. Aver scelto I Gigli per questo incontro significa ricevere un riconoscimento autorevole per lo sviluppo e l’ammodernamento dei servizi alla clientela che riusciamo a fornire e ad aggiornare costantemente”.