Posts Tagged ‘natale’

L’albero della Comunità: desideri svelati domani alle ore 17.00

10 gennaio 2014

1489234_1462642007296407_1009334234_n

Fossi: “Grande successo per il Natale a Campi”

8 gennaio 2014

Con un comunicato il Sindaco Emiliano Fossi, traccia un bilancio delle iniziative del Natale, a fronte anche della contestazione di spesa sollevata dal M5S Campigiano.
“Grande successo per il Natale a Campi Bisenzio, vera città vivace e delle persone durante il periodo delle feste.”
“Il mese di dicembre è stato ricco di appuntamenti: l’Albero della Comunità, l’albero di Natale del Comune di Campi Bisenzio interamente realizzato con materiale di recupero e che ha visto la partecipazione di circa 300 bambini nelle due giornate di laboratori per creare gli addobbi anch’essi ricavati da materiale riciclato; le iniziative del Consorzio FareCentroInsieme che hanno animato i finesettimana di dicembre con mercatini gastronomici e dell’ingegno, con intrattenimenti per bambini e iniziative tipicamente natalizie; il mercatino della Cultura con il quale abbiamo proposto idee originali per i regali natalizi: la propria vita raccontata a fumetti, una copertina personalizzata del proprio libro preferito o uno spettacolo teatrale a domicilio; Babbo Natale nelle scuole della frazione di Capalle; “AspettandoLuglioBambino” 6 giorni di spettacoli e laboratori per bambini e non solo dislocati tra il Teatro Dante, le piazze del centro e le yurta, tende tipiche delle popolazioni nomadi, simbolo di una cultura dinamica; e infine “Midnight in Champs sur le Bisence” che ha visto per la prima volta i festeggiamenti di fine anno in Piazza Dante a Campi Bisenzio.”
“Sono state tutte iniziative di grande successo – sottolinea il sindaco Fossi – sia per il numero di persone che hanno partecipato sia per la qualità della proposta; penso a villa Rucellai piena di bambini per realizzare gli addobbi dell’albero di Natale, al centro cittadino pieno di persone nelle domeniche con i negozi aperti, al viavai di bambini e genitori curiosi per gli spettacoli anche internazionali di LuglioBambino, ma soprattutto alla grande novità che ha rappresentato il Capodanno in piazza, più di 6 ore di festa a cui hanno preso parte circa 3000 persone. Questo sono convinto rappresenti il modo giusto per far vivere il centro storico e la città; con queste iniziative abbiamo dato ai campigiani l’occasione di festeggiare e stare insieme. Senza trascurare il fatto che, in più occasioni, come a Capodanno, sono venuti a Campi anche dai comuni limitrofi”.
La Giunta ha deliberato un finanziamento complessivo per tali iniziative di 39.250 euro, così suddiviso: 31.250 per “AspettandoLuglioBambino” (di cui 15.000 appositamente erogati dalla Regione Toscana), 5.500 per la festa di Capodanno, 2.500 per il Natale nella frazione di Capalle.

Rigacci M5S: niente crisi per il sindaco Fossi, spesi 40mila euro per le feste di Natale

5 gennaio 2014

1512690_767156289965434_1317278773_nCon un altro post su fb, il consigliere comunale 5 Stelle di Campi Bisenzio, Niccolò Rigacci, non perde l’occasione per contestare le ennesime spese pazze della amministrazione campigiana e lo fa con un consuntivo legato alle feste Natalizie. “Ora è chiaro perché il sindaco ha sparato la balla colossale che a festeggiare l’ultimo dell’anno in piazza ci fossero 3.000 persone !”, afferma Rigacci, riferendosi al suo precedente post, “Nonostante che la delibera, fosse seppellita tra le decine dell’ultimo dell’anno, qualcuno si sarebbe accorto che per le feste natalizie si sono spesi 40.000 euro. Avendo pompato a dismisura le spese, bisognava pompare a dismisura i risultati!” e .. come non dargli torto.
In effetti, leggendo la delibera si scopre che solo per i sei giorni di “laboratori con attività ludiche e giochi per bambini” l’associazione Atto Due ha intascato 31.250 euro !”, una bella cifra e se si fanno due semplici calcoli si scopre che paradossalmente si sono spese più di 5.200 euro al giorno, pari a più di 500 euro l’ora se si sconsiderano 10 ore al giorno ! Un impiego veramente ben pagato, che potrebbe far gola a molti in questi periodi..
“Il problema è che i risultati sono finti, ma i soldi sono veri”, incalza Rigacci “e ce li mettiamo noi con l’IMU, con il costo dei servizi comunali, con i tagli sulla spesa per l’edilizia scolastica.”
“Con quei soldi non si ripiana il debito del Comune, ma si può di certo dare una risposta immediata ai campigiani in difficoltà; ricordiamo la nostra lettera al sindaco sull’emergenza abitativa, tutt’ora senza risposta.”
“Queste spese sono la dimostrazione di quali siano i criteri scellerati seguiti da questa amministrazione: marketing per promuovere sé stessi e distribuzione di prebende per mantenere il consenso. Purtroppo senza una corretta informazione i cittadini sono spacciati: tempestati dal mantra che “i soldi sono finiti” (quando invece il fiume di denaro speso non si arresta) e ingannati da messaggi pubblicitari falsi che la stampa rilancia e non smaschera, tradendo la sua missione.”
“Io non ho parole, lascio i commenti ai cittadini… ” dice in conclusione Rigacci; anch’io sono senza parole .. perchè obiettivamente questa il Fossi ce la deve proprio spiegare ..

La tempesta di Natale crea allarme per il Bisenzio, ma poi tutto rimane normale

27 dicembre 2013

Il preavviso di piena per il Bisenzio è l’Ombrone, giunto nel primo pomeriggio di oggi e valido fino alle ore 13:30 di domani, fortunatamente non si è avverato poichè il Bisenzio si è innalzato alla quota di 2,73 metri alle ore 11.45 e poi è ridisceso pian piano, mantenendo un valore nettamente inferiore al primo livello di allarme, che ricordo è 3,50 metri.
Alle ore 20.00 la situazione è rimasta pressochè stazionaria anche se in leggero miglioramento, rimane comunque al momento fino alle 13.00 di domani la preallerta del servizio di Piena per la Protezione Civile.

Allerta Meteo per maltempo per il 25 e 26 dicembre 2013

24 dicembre 2013

La Sala Operativa della Protezione Civile di Firenze ha emanato un avviso di Allerta Meteo per i prossimi giorni.
Tra la sera di oggi, Martedì, e la giornata di Giovedì è atteso il transito di una intensa perturbazione nella nostra regione. I fenomeni dalla sera di oggi, Martedì, e fino alle ore centrali di domani, Mercoledì, si concentreranno in particolare sul nord-ovest (area A) e sui rilievi dell’area B (risultando generalmente di debole/moderata intensità). Dal pomeriggio, e soprattutto dalla sera di Mercoledì, le piogge si intensificheranno sull’area A (possibili temporali localmente di forte intensità) e si estenderanno alle altre zone della regione a partire da ovest (area C). Quota neve intorno a 1600-1700 metri in calo dalla tarda serata.
Fino alle 24 di domani, Mercoledì, attesi cumulati: Area A intorno a 60 mm medi e massimi puntuali fino a 150 mm sui rilievi. Gran parte di questi cumulati cadranno nelle seconde 12 ore di domani, Mercoledì. Intensità oraria massima fino a 20-30 mm/h, più probabilmente la sera.
Aree B (fra cui la zona di Campi Bisenzio) e C intorno a 15-20 mm medi con massimi puntuali fino a 80-100 mm sui rilievi occidentali di B e 40-50 mm sulla parte settentrionale di C. Gran parte di questi cumulati cadranno nelle seconde 12 ore di domani, Mercoledì. Intensità oraria massima fino a 20mm/h sulla parte settentrionale di C e 10-15 mm/h sui rilievi occidentali di B, più probabilmente la sera.
Aree D, E, F cumulati medi intorno a 5-10 mm con massimi puntuali fino a 30 mm sui rilievi. Intensità oraria massima fino a 5-10 mm/h sui rilievi, più probabilmente in serata.
Dal pomeriggio di Mercoledì vento fino a burrasca da sud sulla costa e l’Arcipelago (aree A, C, F), sui crinali appenninici di nord-ovest e sull’Amiata (aree A e F). Vento fino a forte altrove. Dal pomeriggio di domani, Mercoledì, mare agitato su tutti i settori (aree A, C, F).
Giovedì, 26 Dicembre 2013
Si prevede tempo perturbato con piogge (e locali temporali fino alla prima parte della giornata), soprattutto nelle prime 12 ore. Quota neve in calo durante la notte fino a 1100-1200 metri. Cumulati medi e massimi puntuali previsti:
Area A 40-60 mm medi e puntuali massimi fino a 100 mm.
Area B (zona Campi Bisenzio) 20-30 mm medi e puntuali massimi fino a 60-80 mm in particolare sui rilievi occidentali.
Area C 30-40 mm medi e puntuali massimi fino a 50-60 mm.
Area D 20-30 mm medi e puntuali massimi fino a 40-50 mm.
Area E 15-20 mm medi e puntuali massimi fino a 40-50 mm.
Area F 20-30 mm medi e puntuali massimi 60-70 mm.
Mare agitato su tutti i settori fino alla prima parte della giornata.
Fino alla prima parte della mattina, vento fino a burrasca da sud sulla costa e l’Arcipelago (aree A, C, F), sui crinali appenninici di nord-ovest e sull’Amiata (aree A e F). Vento fino a forte altrove in attenuazione.
Possibilità di fenomeni significativi per i seguenti fenomeni: pioggia, temporali, vento, mare.
Fonte CFR Toscana

Mercatino della Cultura: il 22 dicembre dalle 10 alle 18 in Piazza Frà Ristoro

19 dicembre 2013

1509876_1454552984771976_1049356404_n

La Misericordia di Campi porta Babbo Natale dal tuo bambino

18 dicembre 2013

Vuoi far felice il tuo bambino?

ALLORA FA CHE BABBO NATALE PORTI UN DONO A CASA TUA NELLA SERATA DEL 24 DICEMBRE
BABBO NATALE ASPETTA UNA TUA TELEFONATA!!

Anche quest’anno Babbo Natale verrà accompagnato dai volontari della Protezione Civile della Misericordia di Campi Bisenzio dai bambini che si prenoteranno al centralino di Babbo Natale al numero 055.891111, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00

Organizzato dai volontari della Protezione Civile della Misericordia di Campi Bisenzio

Aspettando LuglioBambino teatro laboratori storie dal 20 dicembre a Campi, tutto il programma fino al 29 dicembre 2013

16 dicembre 2013

1463924_551017808321222_1295738751_nL’Assessorato alla Città Vivace e delle Persone del Comune di Campi Bisenzio con la Regione Toscana e AttoDue, nei prossimi weekend di dicembre 2013 (20-21-22 e 27-28-29) presentano nel centro storico di Campi Bisenzio, Aspettando Luglio Bambino, teatro laboratori e storie che animerà le vie centrali di Campi con laboratori, ospitalità a compagnie provenienti dall’Italia, ma anche dall’Europa, che invaderanno pacificamente gli spazi urbani con le loro yurte, le abitazioni delle popolazioni nomadi e simboli di una cultura dinamica aspettando Luglio. Ecco il programma completo delle giornate:

20 dicembre
In Piazza Frà Ristoro ore 17 e replica ore 18.30 – ProgettoYurtakids Scarlattine Teatro presenta SCATéNàTI. Per bambini da 2 ai 5 anni – posti limitati. In collaborazione con Aphithéatre Le Pont-de-Claix (Francia). Un viaggio in mare senza parole, con solo suoni e azioni.
In Sala Consiliare ore 16.00, Il Drago. Progetto Cit-Macrame-Spazio Arte. Performance con i ragazzi della 2° C della  scuola secondaria Verga di San Donnino, la Filarmonica Michelangiolo Paoli. E Mostra dei lavori realizzati dai ragazzi delle Scuole del territorio.
21 dicembre
In Piazza Frà Ristoro ore 10.30-12.00 l’ASD Scacchi Bisenzio- Spazio Arte propongono Giochiamo agli scacchi? Laboratorio di costruzione e primi passi del gioco  degli scacchi
Sempre in Piazza Frà Ristoro ore 15.00-16.00, Giochi con me? Laboratorio per tutta la famiglia. Mille modi diversi per giocare con mamma e papà.
Al termine alle ore 17.00 con replica ore 18.30, ProgettoYurtakids Sacarlattine Teatro presentano Lunatica. Per bambini dai 4 anni in su – posti limitati. Questa è la storia di Lunatica che ci racconta del suo sogno: vuole dormire sulla luna e da lassù osservare il mondo che cambia.
In Piazza della Resistenza ore 16.30 e replica 21.00, Los Galindos (Spagna) PRIMA ITALIANA Circo Teatro presenta Maiurta. Dai 5 anni in su- pubblico misto- posti limitati. Maiurta è uno spettacolo diverso che ci fa vedere l’intimità di un piccolo circo, le sue risa, i suoi odori, i suoi ricordi, i suoi mestieri e i suoi sogni. Tutto accompagnato da musica e molta comicità.
22 dicembre
Mercatino di Natale organizzato da Fare Centro Insieme, con mostra mercato di prodotti artigianali e da regalo, per tutta la giornata nelle vie del centro storico di Campi
In Piazza Frà Ristoro ore 10.30-12.00 Ginkgo Lab asd – prenotazione obbligatoria. Yoga Family. Una pratica sportiva nella quale il bambino fa conoscenza con se stesso e con i propri limiti e dove imparare a scegliere posture equilibranti, di centratura, calmanti e armonizzanti.
Sempre in Piazza Frà Ristoro ore 15.00-17.00 le Mamme amiche di Campi Bisenzio e Centro Themis, propongono Riaddobbiamo il Natale un laboratoro per realizzare addobbi natalizi e non solo, con materiali di riciclo. Per bambini e genitori.
Alle ore 17.30 le Mamme amiche di Campi Bisenzio e Centro Themis propongono anche Storie Piccine Picciò, “lettura animata” per bimbi fino ai 4 anni
Ed alle ore 18.30, BandaLiberaTutti con i ragazzi della Filarmonica Michelangiolo Paoli
In Piazza della Resistenza alle ore 16.30 con replica 21.00, Los Galindos (Spagna) ed il Circo Teatro con Maiurta. Dai 5 anni in su- pubblico misto- posti limitati. Maiurta è uno spettacolo diverso che ci fa vedere l’intimità di un piccolo circo, le sue risa, i suoi odori, i suoi ricordi, i suoi mestieri e i suoi sogni. Tutto accompagnato da musica e molta comicità.
Al Teatro Dante alle ore 17.00, produzione del Festival – PRIMA NAZIONALE – biglietto euro 2,00. I viaggi di Gogol. Dai 6 anni in su. Una nuova avventura dell’Uno e dello Zero dopo il successo di: “Il Ladro che rubò lo Zero” del 2010. I nostri eroi, numeri inseparabili, ritrovo il loro amico/nemico Googol, il prepotente enorme numero che questa volta è prigioniero all’interno di un computer.
27 dicembre
In Piazza della Resistenza alle ore 16.30 con replica ore 18.00, Agaar Teatro presenta La tenda dei racconti. Teatro d’attore, musica, video e oggetti. Dai 6 anni in su – pubblico misto – posti limitati. Un uomo stanco delle proprie e delle altrui meraviglie si concede al racconto, in un dialogo fantastico con gli occasionali avventori.
In Piazza Fra’ Ristoro alle ore 17.00 e replica alle ore 21.00, Fabbrica di Teatro con Ma i ragazzi sognano. Pubblico misto – posti limitati. Sono ragazzi che provengono da esperienze diverse. La storia di Giulietta e Romeo ha innescato un processo di domande a cui ciascuno di loro ha generosamente cercato di dare delle risposte: ballando, recitando e cantando. Imparando così a non avere paura di lasciar scorrere le emozioni e i sentimenti.
28 dicembre
In Piazza Frà Ristoro ore 10.30-12.00 le Mamme amiche di Campi Bisenzio e Centro Themis presentano Storie Piccine Picciò, “lettura animata” per bimbi fino ai 4 anni .
Sempre in Piazza Frà Ristoro ore 15.00-16.00 la Fabbrica di Teatro presenta Laboratorio di teatro-gioco aperto a tutti i bambini e ragazzi che intendono avvicinarsi al mondo del teatro in modo ludico, divertente e creativo.
Inoltre dalle ore 17.00 con replica alle ore 21.00, il Cit presenta Il regalo di Natale, ovvero la vera storia di Ada Eda ed Ido, teatro d’attore dai 4 anni- pubblico misto – posti limitati. Una delicata fiaba raccontata da tre teneri clowns. La storia è tratta dal racconto di Dickens, e alterna momenti di pura comicità a momenti di tenera commozione.
In Piazza della Resistenza, ore 16.30 con replica ore 18.30, Scirocco presenta Per favore mangiami! Teatro d’attore e oggetti uno spettacolo dai 3 anni in su- posti limitati. Agitare bene prima dell’uso. Lo spettacolo alimenta all’infinito il piacere del gioco e dell’immaginazione. “Per favore, mangiami!” dice Cappuccetto Rosso. Ma il Lupo, rimasto in slip, mangia le crepes, ballando il twist!
29 dicembre
In Piazza Frà Ristoro ore 10.30- 12.00 in collaborazione con Macramè, LibLab- Libreria laboratorio per ragazzi – Fu’ad e Jamila, lettura e laboratorio creativo. Età 6-12 anni. Le storie sono fatte di desideri, speranze e di sogni. Ma a volte è la vita vera che ci riserva le sorprese più grandi. Lettura del libro di Cosetta Zanotti che affronta con toni poetici il tema dell’immigrazione, a seguire laboratorio con carta, colla e tanti materiali diversi.
Sempre in Piazza Frà Ristoro ore 15.00-16.00, Giochi con me? Laboratorio per tutta la famiglia. Mille modi diversi per giocare con mamma e papà.
Ed alle ore 16.30 con replica ore 18.30, Scirocco con Fritti Cotti E Piatti Rotti. Teatro di attori e oggetti dai 3 anni in su- posti limitati. Uno  spettacolo molto divertente e appetitoso che, fra scherzi, inseguimenti e torte in faccia, racconta la difficile vita delle patate nell’era delle Tomatochips, del Re più ingordo del mondo e della sua golosissima corte.
Inoltre in Piazza della Resistenza ore 17.00 Il cerchio Tondo presenta Il circo dei Burattini. Teatro di burattini dai 3 anni in su- posti limitati. Il saltimbanco, il venditore di palloncini, il giocoliere, il domatore di leoni, l’incantatore di serpenti, la danzatrice del ventre … tutti questi personaggi daranno vita ad uno spettacolo dal ritmo crescente, con finale a sorpresa!
Tutti gli eventi sono stati realizzati grazie alla collaborazione di: Associazione Anziani per il volontariato – Mamme amiche di CampiBisenzio – Centro Themis – Associazione Spazio Arte – GinkgoLab asd – Blue Note – Teatro Dante – Scuole del Territorio – FilarmonicaMichelangolo Paoli – Centro Iniziative Teatrali – Fare Centro Insieme – ASD Scacchi Bisenzio – Cooperativa Macramè. Per il Comune di Campi Bisenzio,con la collaborazione della Regione Toscana la Direzione artistica è di Manola Nifosì & Sergio Aguirre (AttoDue) mentre il progetto grafico è di Sonia Squilloni. Per info Ufficio Cultura 0558959318 e Centro Iniziative Teatrali 055-8964519 o 329-8628437 oppure http://www.lugliobambino.it

Inaugurato ieri l’albero di Natale della comunità di Campi Bisenzio

15 dicembre 2013

Albero di natale della comunità di Campi Bisenzio

Il Mercatino di Natale della Misericordia di Campi Bisenzio

13 dicembre 2013

Mercatino-di-Natale-15-dice