Posts Tagged ‘mondiali’

La finestra sui Mondiali di Ciclismo San Donnino, oggi ultimo giorno di apertura

9 ottobre 2013

La Mostra Una finestra sui Mondiali. I mondiali vinti dagli italiani, a cura della Fondazione Spazio Reale La mostra, giudicata preziosa e per alcuni aspetti inedita, che inizialmente doveva rimanere aperta fino al 29 settembre, invece è rimasta aperta (almeno) fino a oggi, 9 ottobre, per consentire la visita a coloro che in questi giorni del mondiale trovano difficoltà a muoversi ed alle scuole. La mostra ospita: un Filmato di immagini storiche dei campionati di ciclismo vinti dagli italiani dal 1958, a cura della Direzione Strategie Tecnologiche RAI; 177 Quotidiani e Settimanali originali, dal 1946 ed alcune copie e gigantografia per un totale di oltre 200 immagini, con un omaggio particolare a Fausto Coppi, a cura del collezionista Adriano Chini; Un omaggio dedicato a Gastone Nencini, con alcune testate giornalistiche originali, alcune gigantografie e la sua bicicletta plurivittoriosa nel 1957. All’inaugurazione, coordinati dal cronista sportivo Antonio Mannori, sono intervenuti don Giovanni Momigli, Presidente della Fondazione Spazio Reale che ha promosso l’iniziativa; Emiliano Fossi, Sindaco di Campi Bisenzio; Elisabetta. Nencini, figlia di Gastone Nencini; Giacomo Bacci, Presidente del Comitato Regionale Toscano Ciclismo. Vedi il servizio TG TRE Toscana 21 settembre 2013 ore 14.00

Inaugurata l’opera di Antonio Butini all’apertura dei Mondiali di Ciclismo

22 settembre 2013

Mondiali di ciclismo: inaugurati ieri con un opera Scultoria in memoria del Tecnico Franco Ballerini ad opera del Maestro campigiano Antonio Butini. Per Gandola (PDL) è un orgoglio per tutta la città.
“Constatare che i mondiali di ciclismo sono stati aperti stamani a Firenze dal Vice Sindaco Stefania Saccardi con l’inaugurazione di un opera scultorea del grande maestro campigiano Antonio Butini ci riempie d’orgoglio” –  dichiara il Capogruppo PDL di Campi Bisenzio Paolo Gandola. Siamo veramente entusiasti che sia stato il nostro grande conterraneo ad aver ricevuto la commissione a realizzare un opera scultorea in memoria del compianto Commissario tecnico della Nazionale italiana maschile di ciclismo su strada Franco Ballerini. Stamani infatti intorno alle 13.00 si è tenuto presso l’ingresso del Mandela Forum in via Paoli a Firenze la cerimonia d’apertura dei mondiali di ciclismo durante la quale è stata inaugurata l’opera alla memoria di Franco Ballerini posizionata tra la piscina Costoli e il Mandela stesso.
Alla cerimonia oltre al Vice Sindaco Saccardi, hanno partecipato il  presidente del comitato istituzionale Vincenzo Ceccarelli, Alfredo Martini, il senatore Riccardo Nencini, il ct della nazione Paolo Bettini e ovviamente l’artista Antonio Butini che ha avuto modo di parlare dell’importante opera realizzata  in pochissimo tempo volta a testimoniare la statura di atletico, tecnico e di uomo di Franco Ballerini. L’opera voluta dalla stessa famiglia Ballerini, in particolare, dal fratello Mauro affinché fosse possibile  lasciare un segno tangibile di Franco in una città come Firenze in questa occasione particolare, del peso di 25 quintali alta 2, 40 metri (posta sopra un plinto di circa 2 metri) raffigura il tecnico nella posizione di massimo sforzo fisico ma, al tempo stesso felice per il successo, ricreando   un’immagine che assomigli il più possibile a quella di Franco Ballerini durante la Parigi-Roubaix che vinse ben due volte nel 1995 e 1998.
Per tutto il Popolo della Libertà campigiano, che stamani ha partecipato alla cerimonia, continua Gandola, è un grande onore che l’artista campigiano abbia partecipato all’evento di apertura  di una manifestazione così  importate per la Città di Firenze e tutta la Toscana lasciando con una propria opera un segno tangibile ed indelebile in questa straordinaria  manifestazione mondiale. Per tali motivi, giungano al maestro Antonio Butini le più sincere congratulazioni per l’eccellente opera scultorea, di rara bellezza,  da lui realizzata che  consente, ancora una volta,  alla Città di Campi Bisenzio di essere orgogliosa e grata per le opere che solo una persona con la sua rara interiorità e sensibilità può realizzare.
In ultimo, conclude Gandola, esprimiamo vero rammarico per l’assenza di un rappresentante dell’Amministrazione Comunale alla suddetta cerimonia.

L'opera di Butini inaugurata per i Mondiali di Ciclismo 2013

L’opera di Butini inaugurata per i Mondiali di Ciclismo 2013

Mondiali di ciclismo 2013: al via la prima partenza in assoluto, chiusa la Pistoiese per quasi tutto il giorno

22 settembre 2013

Oggi 22 settembre partirà da Pistoia la prima partenza in assoluto di tutte le gare. Alle 10 in piazza Duomo prenderà il via la cronometro a squadre donne Élite per società di club. Mentre alle ore 14 da Montecatini Terme quella degli uomini Élite. L’arrivo di entrambe le gare sarà il Mandela Forum di Firenze ed interesseranno la via Pistoiese anche nel tratto campigiano come indicato in figura (cronometro donne).

crono-donne-elite-pianta-574x280

Il tratto di strada sarà quindi chiuso per quasi tutto il giorno anche se in pratica gli orari sono dalle 9,00 alle 11,30 e dalle 13,15 alle 17,00. Al termine delle competizioni della giornata il percorso di gara verrà riaperto al transito delle auto fino all’inizio delle gare del giorno successivo. La sosta sarà consentita sulla strada da sabato 21 a domenica 29 solo dopo le 17.00 e fino alle 6.30.
Qui le chiusure dei restanti giorni sul tratto campigiano della Pistoiese.

Il campionato mondiale di ciclismo su strada 2013: tutte le strade chiuse a Campi

20 settembre 2013

Sul sito del comune è apparsa la nota ufficiale dei disagi che si avranno nel nostro comune. Saranno infatti 8 le gare che transiteranno da sabato 21 a domenica 29 settembre 2013 sulla strada regionale n. 66 “Pistoiese”, nel tratto compreso tra il Comune di Poggio a Caiano ed il Comune di Firenze, che sarà chiusa al traffico e non sarà possibile l’attraversarla nei giorni:

sabato 21 settembre dalle 8,30 alle 12,00
domenica 22 settembre dalle 9,00 alle 11,30 e dalle 13,15 alle 17,00
lunedì 23 settembre dalle 12,45 alle 16,30
mercoledì 25 settembre dalle 12,45 alle 16,30
venerdì 27 settembre dalle 12,30 alle 14,30
sabato 28 settembre dalle 8,00 alle 10,00 e dalle 13,45 alle 16,00
domenica 29 settembre dalle 10,30 alle 12,30

La strada sulla quale si snoderà il percorso non sarà percorribile dall’inizio alla fine delle gare. Al termine delle competizioni della giornata il percorso di gara verrà riaperto al transito delle auto fino all’inizio delle gare del giorno successivo.
La sosta sarà consentita sulla strada da sabato 21 a domenica 29 solo dopo le 17.00 e fino alle 6.30.
Si raccomanda, se non indispensabile, di limitare l’uso dei mezzi privati.
La viabilità è sempre garantita alle ambulanze e mezzi di soccorso aiquali in caso di grave emergenza in atto sarà consentito l’attraversamento dei percorsi anche nel corso delle gare.

Scuole:
Per quanto riguarda il servizio ATAF n° 75 e 303 si invitano i cittadini a consultare il sito Ataf per un costante aggiornamento.
Le scuole G. Verga, B. Vamba, Marco Polo, Don Milani, Collodi, San Giusto, Ghandi, Istituto Maria Immacolata ed il nido d’infanzia La Giravolta chiuderanno alle 12,00 nei giorni di 23, 25 e 27 settembre.

Tutte le informazioni saranno costantemente aggiornate sul sito del Comune

Alla Festa Democratica di Campi “indovina il vincitore della finale Olanda-Spagna” e vinci una cena per due persone

9 luglio 2010

Sono stato informato di una notizia flash riguardante la Festa Democratica di Campi e tutti gli appassionati di calcio. Dopo le semifinali dei mondiali di calcio che trasmesse in diretta su maxischermo, hanno attratto un folto pubblico alla stessa manifestazione, gli organizzatori hanno indetto per domenica 11 luglio, poco prima della finalissima della Coppa del Mondo in Sudafrica, che potrà essere vista sempre nel giardino della Rocca Strozzi alle ore 20.30, una lotteria per rendere più interessante l’evento dal titolo “..indovina il vincitore e il risultato esatto della partita”. Se coloro che avranno indovinato saranno più di uno, i fortunati verranno sorteggiati ed il vincitore avrà diritto a un buono cena alla festa per 2 persone. Per iscriversi, sarà sufficiente recarsi all’apposito banchino prima delle 20,30 e comunicare il risultato della gara tra Olanda-Spagna insieme al proprio nome. Al termine della gara si procederà all’estrazione finale. Gli organizzatori confermano anche che sabato 10 sempre alle ore 20,30 verranno trasmesse su di un maxischermo le finali 3° e 4° posto. Ricordo che è presente anche un’ottimo servizio gastronomico e tanti giochi per i più piccoli, e .. dopo le partite si avvicenderanno sul palco centrale dei gruppi musicali che allieteranno la serata.

La Festa Democratica di Campi Bisenzio continua: il programma dal 5 all’11 luglio

5 luglio 2010

Pubblico il programma della terza settimana di eventi della Festa Democratica di Campi Bisenzio, che come già sapete, si svolge nel giardino della Rocca Strozzi, ogni sera fino al 19 luglio, con molti ospiti che parteciperanno a dibattiti e complessi musicali che animeranno le serate campigiane. Ricordo che è presente anche un’ottimo servizio gastronomico e tanti giochi per i più piccoli.
Lunedi’ 5 luglio sul Palco Centrale ore 21.30 “Legalità e sicurezza” dibattito con A.Manciulli Segretario regionale PD, E. Squillace Greco Pubblico Ministero della DDA, G. Vitale, Sindacato Polizia Silp – CGIL
Martedi’ 6 luglio per le Invasioni Campigiane ore 20.30 e per la serie.. calcio insieme, proiezione partita semifinale mondiali di calcio, a seguire sul Palco Centrale ore 22.15, Pimenta in concerto Funky Jazz brasiliano.
Mercoledi’ 7 luglio per le Invasioni Campigiane ore 20.30 ancora per la serie.. calcio insieme, proiezione partita semifinale mondiali di calcio e sempre a seguire sul Palco Centrale ore 22.15, Mad Moiselle & the Gang in concerto. Viaggio nel Rock!
Giovedi’ 8 luglio per le Invasioni Campigiane ore 21.15, Serata in vernaholo con S. Forconi, V.Ranfagni, R. Capanni e A. Pagliai. Sul Palco Centrale ore 22.15, Che acciechi se unnè vero! teatro in vernacolo con Valerio e I Belli dentro.
Venerdi’ 9 luglio per le Invasioni Campigiane ore 21.15, “Tutto quanto fa trash” con A. Bruschini, G. Castoldi, P. P. Dainelli, F. Paloscia e sul Palco Centrale ore 22.15, Last Dogs in concerto con tribute of Pearl Jam.
Sabato 10 luglio per le Invasioni Campigiane ore 20.30 e per la serie.. calcio insieme, proiezione partita 3/4 posto mondiali di calcio, nell’intervallo presentazione del libro “Azzurri… no, Grazie” di R. Caparrini. A seguire sul Palco Centrale ore 22.15, Ragazzi Schimmia in concerto con Musiche Balcaniche
Domenica 11 luglio per le Invasioni Campigiane ore 20.30 e per la serie.. calcio insieme, proiezione partita finale dei mondiali di calcio 2010 a seguire bar sport alla festa commenti alla finale con P. F. Nesti, A. Colzi, S. Salvi Ass. del Comune di Campi, mentre sul Palco Centrale ore 22.30 i Blue Shiver si esibiranno in concerto.

Il programma degli eventi sarà arricchito sul blog di Campi Bisenzio, con post di eventuali dettagli ed approfondimenti su particolari incontri, rammento che la Festa è organizzata dal Gruppo PD di Campi Bisenzio. Domenica prossima pubblicherò il programma della settimana successiva.

Le Radio storiche : VOR Voce della Russia

8 gennaio 2008

La mia passione di radioamatore mi ha portato spesso ad ascoltare l’infinito mondo dell’etere; a parte le comunicazioni fra noi radioamatori, esiste una grande quantità di stazioni radio mondiali (broadcasting) che trasmettono programmi anche nella nostra lingua. Nel corso di questi anni ho seguito più volte queste stazioni e per così dire mi sono affezionato a qualcuna in particolare. Una di queste è la Voce della Russia e la sua redazione italiana. Ma come si fa ad ascoltare questa radio ? basta avere un ricevitore (che si trova in quasi tutte le nostre abitazioni, altrimenti si acquista in un normale negozio di elettrodomestici perchè sono commercialissimi ricevitori a onde medie o corte) e sintonizzarlo sulla frequenza di 7195, 7115, 6000 e 936 kilohertz (khz oppure kc), rispettivamente 41, 49 e 320 metri; oppure se avete la scala in Mhz 7.19, 7.11, 6.00, mentre 936 rimane in Khz. Anche l’antenna ha la sua importanza, consiglio quindi di stendere uno spezzone di filo ed avvolgerlo intorno all’antenna dell’apparecchio e … un pò di pazienza, a volte non è semplice fare questo tipo di ascolti. Logicamente gli orari hanno la loro importanza perchè non sempre questa radio trasmette i suoi programmi in lingua italiana; attualmente queste trasmissioni hanno la durata di un’ora dalle 19 alle 20 ora italiana. Il palinsestro varia dal lunedì alla domenica con un notiziario “oggi nel mondo” che affronta vari argomenti. Io li ascolto sempre volentieri e sovente invio una mail di conferma dell’ascolto (descrivo il programma, giorno, ora ed un mio commento sulla qualità del segnale), ricevendo ogni volta un gadget caratteristico o un attestato. Questi rapporti sono estremamente importanti perchè rappresentano una conferma che il programma è seguito, quindi possono garantire il futuro di questo servizio. Provate anche voi l’ebbrezza di ascoltare una voce italiana provenire dalla lontana Russia e vi assicuro che ne rimarrete estasiati e soddisfatti.

Buon ascolto…e fatemi sapere.

Se avete necessità di altre informazioni, difficoltà di reperimento delle radio o consigli, scrivetemi a campibisenzio@gmail.com – Maggiori dettagli li potrete trovare direttamente sul sito www.vor.ru – LA VOCE DELLA RUSSIA, via Piatnitskaya, 113326 Mosca – Russia – Fax (095) 9505648 – email: letters@vor.ru