Posts Tagged ‘marcia’

C’è troppa violenza in giro! Vieni anche tu alla Marcia Perugia-Assisi

3 Mag 2010

C’è troppa violenza in giro! Nel mondo, contro gli immigrati, contro le donne, contro i bambini, nel mondo del lavoro, nella politica, nei linguaggi, nell’informazione, nei rapporti tra le persone,… abbiamo bisogno di un’altra cultura: la nonviolenza. Aderisci subito! Organizziamo insieme la Marcia per la pace Perugia-Assisi del 16 maggio 2010.
Prenota la tua presenza, partenza da Campi Bisenzio con due autobus con un contributo di circa 10 euro solo per gli adulti.  Maggiori dettagli.

La sala Nesti di Villa Montalvo ospita la “Festa Romena” – domenica 24 gennaio 2010

22 gennaio 2010

Il Comune di Campi Bisenzio e l’Associazione Immigrati Est Europa Onlus vi invitano a partecipare alla Festa Romena, che si terrà Domenica, 24 gennaio a Villa Montalvo presso la Sala Nesti, con il seguente programma:
Ore 10,30 Incontro con le autorità a Villa Montalvo in Sala Nesti, a seguire il saluto del Sindaco Adriano Chini, Comune di Campi Bisenzio, del Console George Milosan, Consolato Generale di Romania a Bologna e della Sig.ra Viorica Agavriloae, Presidente A.I.E.E.
Ore 13,00 Buffet e musica romena.
Tutta la comunità campigiana è invitata a partecipare a questa iniziativa che si svolge all’interno de “La Città Visibile”, dedicata alla giornata dell’Unificazione della Romania e in adesione alla Marcia Mondiale della Pace e della Non violenza.

11 novembre 2009 Campi Bisenzio partecipa a “La Marcia Mondiale per la non Violenza”

8 novembre 2009

percorso marciamondialeLa Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza è finalmente partita il 2 ottobre 2009, una data importante, la nascita di Ghandi, proclamata dall’ONU “Giornata internazionale della Nonviolenza”. Per la prima volta nella storia si è messa in moto una manifestazione da proporzioni notevoli grazie all’impegno di tante belle persone. Un’iniziativa nata dall’atto semplice di chi per coscienza aderisce a una causa degna e la condivide con altri: chiedere con forza la fine di tutte le guerre e di tutte le forme di violenza a favore di un mondo di pace e nonviolento.
La Marcia Mondiale passerà da Firenze l’11 novembre. Una Marcia simbolica che coinvolgerà migliaia di persone delle città, istituzioni, scuole ed associazioni della Regione Toscana.
Anche Campi Bisenzio vi aderisce in sostegno al diritto all’autodeterminazione del popolo Saharawi.
Per la partecipazione:
ore 7,30 Ritrovo in Piazza Dante, partenza da Campi Bisenzio e ritrovo in Piazza della Costituzione, partenza da San Donnino.
ore 9,00 appuntamento in Piazza Indipendenza
ore 10,00 inizia la Marcia per le vie di Firenze fino ad arrivare a Piazza Signoria. La marcia sarà il segno creativo dell’aspirazione alla pace e nonviolenza, quindi “viva” di molti contributi scenografici e di stazioni dedicate fra le quali citiamo: la sosta insieme agli amici dell’ANPI in via Condotta, che è dedicata alla liberazione del 1945 da ogni forma di guerra.
ore 11,30 a Palazzo Vecchio nel Salone dei Dugento, avrà inizio la premiazione delle classi che hanno partecipato al bando per la pace e la nonviolenza,
ore 12.00 saliranno i marciatori ufficiali e tutta la piazza, le istituzioni saluteranno l’Equipe Base della marcia e consegneranno una targa ai marciatori;
ore 13.00 la conclusione dell’evento e partenza dei marciatori per Attigliano.
Per info: Laura Magherini 349 6681895 o Claudia Caruso 3393392732

Sfilata di moda Multietnica il 27 settembre a Campi Bisenzio

25 settembre 2009

Il Comune di Campi Bisenzio in collaborazione con la Pubblica Assistenza di Campi Bisenzio organizza Domenica 27 settembre 2009 alle ore 21 nei locali della Pubblica Assistenza una sfilata di moda multietnica curata dalle volontarie della Bottega del Sole, Mercato Equo e Solidale.
In adesione alla Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza nella giornata mondiale dedicata alla Pace dell’Organizzazione delle Nazioni Unite.
Volantino dell’evento scaricabile: Sfilata di Moda Multietnica

Operarte organizza una mostra collettiva in adesione alla Marcia Mondiale per la Pace e la onviolenza

21 agosto 2009

In adesione alla “MARCIA MONDIALE PER LA PACE E LA NONVIOLENZA” il Comune di Campi Bisenzio organizza “La Città VISIBILE – Meeting dell’Inclusione”. L’Associazione Culturale OPERARTE di Campi Bisenzio aderisce alla manifestazione e promuove una mostra collettiva a tema di arti visive (grafica, pittura, arti plastiche), con il Patrocinio del Comune di Campi Bisenzio, che verrà inaugurata venerdì 2 ottobre 2009 alle ore 18.00. Il tema che gli artisti dovranno sviluppare segue quello del Concorso per le scuole indetto dall’associazione “La Comunità per lo Sviluppo Umano” e l’associazione “Mè Antadikéin – educazione alla nonviolenza”:
“Il tema è la Nonviolenza come risposta morale profonda di fronte all’aumento della violenza in ogni campo. Parliamo della violenza psicologica, religiosa, economica, razziale e sessuale a cui siamo sottoposti costantemente. La violenza crea una grande pressione interna ed è sempre più radicata nella nostra quotidianità, nelle nostre case e nelle nostre relazioni, scatenando tensioni crescenti nei rapporti interpersonali (…) Di fronte all’aumento dei conflitti armati, alla nuova corsa al riarmo nucleare e alla crisi tra i vari paesi del mondo, la “Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza” è un’iniziativa che nasce per dare voce a tutti coloro che vogliono un mondo senza guerre e chiedono che la nonviolenza sia la metodologia per risolvere i conflitti.”
Regolamento
• La mostra avrà luogo da venerdì 2 ottobre a mercoledì 11 novembre 2009 presso le sale di Villa Rucellai.
• Gli artisti potranno partecipare con una sola opera.
• Per consentire un’adeguata organizzazione la partecipazione deve essere comunicata prima possibile. La quota di partecipazione richiesta è di € 25,00 da versare entro il 15 settembre 2009 con bonifico bancario (IT46 Y061 6021 4000 0001 9510 C00 – intestato Operarte) o direttamente alla segreteria dell’Associazione solo su appuntamento.
• A ogni artista verrà consegnata una copia del catalogo della mostra che verrà presentato il giorno 1 gennaio 2010 a Villa Montalvo , Sala Antonino Caponnetto.
• Le opere devono essere consegnate il giorno 28 settembre 2009 dalle ore 16.00 alle ore 19.00 presso Villa Rucellai, Piazza della Resistenza, Campi Bisenzio. Per ragioni logistiche verranno accettate opere rientranti nelle seguenti dimensioni, cornici comprese: lunghezza 80 cm, altezza 100 cm, profondità 50 cm. Le cornici devono essere senza vetro, corredate di attaccaglia. Per le sculture il basamento dovrà essere fornito dall’artista.
• I dipinti e le sculture dovranno essere corredati da descrizione a parte, contenente:
il titolo dell’opera, la tecnica, le generalità dell’autore con firma autografa, l’indirizzo e il numero telefonico dell’artista.
• Unitamente all’opera devono essere consegnate una foto a colori (stampa minimo 10 x 15 cm o formato digitale su CD) e una breve biografia-curriculum dell’autore.
• Le opere dovranno essere ritirate a cura dell’artista giovedì 12 novembre 2009 dalle ore 15.00 alle ore 18.00 presso la sede della mostra.
• L’Associazione e l’Amministrazione Comunale declinano ogni responsabilità per furti, incendi o manomissioni, danni in generale delle opere partecipanti.
• La partecipazione implica la conoscenza di tutte le norme contenute nel presente regolamento.
Per informazioni, contatti, appuntamenti : http://www.operarte.org – info(at)operarte.org – 3404679035 – 3296680438

Incontriamoci alla Festa Multietnica di Campi Bisenzio

23 luglio 2009

Sabato 25 luglio 2009, al Circolo Ricreativo Risorgimento in via Confini 162 a Capalle (Campi Bisenzio), si terrà la Festa Multietnica che inizierà alle ore 10.00 con un Mercatino etnico – bric e brac in solidarietà; successivamente alle 16.00 verrà inaugurata una Mostra d’arte a cura di Operarte e a seguire Costruiamo insieme un giornale multietnico a cura del Centro Culture.
Alle ore 18.00 si terrà “Incontriamoci”, una assemblea alla quale interverranno Adriano Chini, Sindaco di Campi Bisenzio; Viorica Agavriloae; Presidente A.I.E.E.;  Hongyu Lin, Assessore ai rapporti con la comunità cinese del Comune di Campi Bisenzio; Katib Driss, rappresentante della Comunità Islamica e Vitore Nokai, rappresentante della Comunità Albanese.
Mentre alle ore 20.00 sarà aperto un Buffet etnico con spettacolo di Danze, musica e poesie dal mondo, oltre alla proiezione di un video informativo sulla Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza.
Parte del ricavato sarà devoluto alle iniziative per la Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza. Ulteriori info per informazioni e prenotazioni dei tavoli per il mercatino contattare: Centro delle Culture – Laura, telefono 349 6681895 mail lauramaghe@yahoo.it oppure la Comunità per lo Sviluppo Umano – Claudia, telefono 339 3392732, mail claudiacaru@gmail.com

AZIONI di SOLIDARIETA’, una cena a favore della costruzione di una chiesa in Costa d’Avorio

24 giugno 2009

volantino_A5_solidarieta

Calcio Balilla, Italia-Romania si gioca a Campi Bisenzio il 19 giugno 2009

17 giugno 2009

volantino_calcio_Balilla

La Città Visibile il Meeting dell’Inclusione di Campi Bisenzio

31 Mag 2009

cittavisibielogo“Che la società globale stia cominciando ad esistere è un dato di fatto. Piccoli miracoli che solo la spontaneità della società civile sa produrre. Le svariate cittadinanze presenti nel nostro territorio sono sempre più una ricchezza e un valore aggiunto per il nostro tessuto culturale, collettivo ed occupazionale. Costituirsi in Associazioni, attivare politiche partecipative e azioni interculturali sono strumenti capaci di costruire coesione tra tutte le diverse identità che oggi coabitano nel nostro territorio comunale. Questo è l’impegno e la sfida che la nostra città sta tentando di compiere.”
Nadia Conti Assessore Solidarietà Cooperazione Internaz. Pace Gemellaggi e Immigrazione del Comune di Campi Bisenzio

Il 20 novembre 2006, l’Assemblea Generale ha proclamato il 2009 Anno Internazionale della Riconciliazione per affermare la sua ferma determinazione a portare avanti i processi di riconciliazione nelle società divise e dilaniate dai conflitti. Tali processi sono necessari per conseguire una pace duratura. La creazione di una diffusa cultura di pace si realizza attraverso la costruzione di azioni e relazioni, dialogo e pratiche di non violenza. La “Città Visibile”, è un’insieme ed una serie di eventi costruiti ed organizzati con la collaborazione di tutti, che accompagneranno Campi Bisenzio alla partecipazione alla Marcia Mondiale per la Pace e la Non Violenza. La marcia mondiale partirà dalla Nuova Zelanda il 2 ottobre 2009, anniversario della nascita di Gandhi e data dichiarata dall’ONU “Giornata internazionale della non violenza” per concludersi sulla Cordigliera delle Ande il 2 gennaio 2010. E’ la prima marcia mondiale xhe percorrerà tutto il pianeta chiedendo la fine delle guerre, delle armi nucleari e di ogni forma di violenza, di razzismo e di discriminazione. Sarà a Firenze l’11 novembre 2009 ed ognuno di noi si deve sentire impegnato a riflettere che la fame nel mondo si può risolvere con il 10% di quanto le Nazioni spendono negli armamenti, che le guerre che hanno conosciuto migliaia di generazioni hanno portato solo distruzione, povertà, umiliazione e morte e che il dialogo e la non violenza sono le uniche armi per una convivenza civile. Il Comune di Campi Bisenzio ha aderito alla Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza anche con l’impegno di sensibilizzare la comunità internazionale verso la causa del popolo Saharawi, un popolo gemellato con la nostra città, che è stato costretto ad abbandonare il proprio territorio del Sahara Occidentale, nel 1975, ed ha trovato rifugio nel deserto algerino continuando a lottare per la propria sopravvivenza e con la ferma intenzione di arrivare all’effettuazione di un referendum di autodeterminazione che però stenta a concretizzarsi, costringendo la popolazione a vivere in uno stato di insicurezza e continua sofferenza. E’ disponibile il programma delle manifestazioni su Campi Bisenzio e la scheda di adesione alla Marcia della Pace.

Anche Campi Bisenzio Notizie Blog ha aderito alla Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza.