Posts Tagged ‘manifestazione’

Aspettando LuglioBambino teatro laboratori storie dal 20 dicembre a Campi, tutto il programma fino al 29 dicembre 2013

16 dicembre 2013

1463924_551017808321222_1295738751_nL’Assessorato alla Città Vivace e delle Persone del Comune di Campi Bisenzio con la Regione Toscana e AttoDue, nei prossimi weekend di dicembre 2013 (20-21-22 e 27-28-29) presentano nel centro storico di Campi Bisenzio, Aspettando Luglio Bambino, teatro laboratori e storie che animerà le vie centrali di Campi con laboratori, ospitalità a compagnie provenienti dall’Italia, ma anche dall’Europa, che invaderanno pacificamente gli spazi urbani con le loro yurte, le abitazioni delle popolazioni nomadi e simboli di una cultura dinamica aspettando Luglio. Ecco il programma completo delle giornate:

20 dicembre
In Piazza Frà Ristoro ore 17 e replica ore 18.30 – ProgettoYurtakids Scarlattine Teatro presenta SCATéNàTI. Per bambini da 2 ai 5 anni – posti limitati. In collaborazione con Aphithéatre Le Pont-de-Claix (Francia). Un viaggio in mare senza parole, con solo suoni e azioni.
In Sala Consiliare ore 16.00, Il Drago. Progetto Cit-Macrame-Spazio Arte. Performance con i ragazzi della 2° C della  scuola secondaria Verga di San Donnino, la Filarmonica Michelangiolo Paoli. E Mostra dei lavori realizzati dai ragazzi delle Scuole del territorio.
21 dicembre
In Piazza Frà Ristoro ore 10.30-12.00 l’ASD Scacchi Bisenzio- Spazio Arte propongono Giochiamo agli scacchi? Laboratorio di costruzione e primi passi del gioco  degli scacchi
Sempre in Piazza Frà Ristoro ore 15.00-16.00, Giochi con me? Laboratorio per tutta la famiglia. Mille modi diversi per giocare con mamma e papà.
Al termine alle ore 17.00 con replica ore 18.30, ProgettoYurtakids Sacarlattine Teatro presentano Lunatica. Per bambini dai 4 anni in su – posti limitati. Questa è la storia di Lunatica che ci racconta del suo sogno: vuole dormire sulla luna e da lassù osservare il mondo che cambia.
In Piazza della Resistenza ore 16.30 e replica 21.00, Los Galindos (Spagna) PRIMA ITALIANA Circo Teatro presenta Maiurta. Dai 5 anni in su- pubblico misto- posti limitati. Maiurta è uno spettacolo diverso che ci fa vedere l’intimità di un piccolo circo, le sue risa, i suoi odori, i suoi ricordi, i suoi mestieri e i suoi sogni. Tutto accompagnato da musica e molta comicità.
22 dicembre
Mercatino di Natale organizzato da Fare Centro Insieme, con mostra mercato di prodotti artigianali e da regalo, per tutta la giornata nelle vie del centro storico di Campi
In Piazza Frà Ristoro ore 10.30-12.00 Ginkgo Lab asd – prenotazione obbligatoria. Yoga Family. Una pratica sportiva nella quale il bambino fa conoscenza con se stesso e con i propri limiti e dove imparare a scegliere posture equilibranti, di centratura, calmanti e armonizzanti.
Sempre in Piazza Frà Ristoro ore 15.00-17.00 le Mamme amiche di Campi Bisenzio e Centro Themis, propongono Riaddobbiamo il Natale un laboratoro per realizzare addobbi natalizi e non solo, con materiali di riciclo. Per bambini e genitori.
Alle ore 17.30 le Mamme amiche di Campi Bisenzio e Centro Themis propongono anche Storie Piccine Picciò, “lettura animata” per bimbi fino ai 4 anni
Ed alle ore 18.30, BandaLiberaTutti con i ragazzi della Filarmonica Michelangiolo Paoli
In Piazza della Resistenza alle ore 16.30 con replica 21.00, Los Galindos (Spagna) ed il Circo Teatro con Maiurta. Dai 5 anni in su- pubblico misto- posti limitati. Maiurta è uno spettacolo diverso che ci fa vedere l’intimità di un piccolo circo, le sue risa, i suoi odori, i suoi ricordi, i suoi mestieri e i suoi sogni. Tutto accompagnato da musica e molta comicità.
Al Teatro Dante alle ore 17.00, produzione del Festival – PRIMA NAZIONALE – biglietto euro 2,00. I viaggi di Gogol. Dai 6 anni in su. Una nuova avventura dell’Uno e dello Zero dopo il successo di: “Il Ladro che rubò lo Zero” del 2010. I nostri eroi, numeri inseparabili, ritrovo il loro amico/nemico Googol, il prepotente enorme numero che questa volta è prigioniero all’interno di un computer.
27 dicembre
In Piazza della Resistenza alle ore 16.30 con replica ore 18.00, Agaar Teatro presenta La tenda dei racconti. Teatro d’attore, musica, video e oggetti. Dai 6 anni in su – pubblico misto – posti limitati. Un uomo stanco delle proprie e delle altrui meraviglie si concede al racconto, in un dialogo fantastico con gli occasionali avventori.
In Piazza Fra’ Ristoro alle ore 17.00 e replica alle ore 21.00, Fabbrica di Teatro con Ma i ragazzi sognano. Pubblico misto – posti limitati. Sono ragazzi che provengono da esperienze diverse. La storia di Giulietta e Romeo ha innescato un processo di domande a cui ciascuno di loro ha generosamente cercato di dare delle risposte: ballando, recitando e cantando. Imparando così a non avere paura di lasciar scorrere le emozioni e i sentimenti.
28 dicembre
In Piazza Frà Ristoro ore 10.30-12.00 le Mamme amiche di Campi Bisenzio e Centro Themis presentano Storie Piccine Picciò, “lettura animata” per bimbi fino ai 4 anni .
Sempre in Piazza Frà Ristoro ore 15.00-16.00 la Fabbrica di Teatro presenta Laboratorio di teatro-gioco aperto a tutti i bambini e ragazzi che intendono avvicinarsi al mondo del teatro in modo ludico, divertente e creativo.
Inoltre dalle ore 17.00 con replica alle ore 21.00, il Cit presenta Il regalo di Natale, ovvero la vera storia di Ada Eda ed Ido, teatro d’attore dai 4 anni- pubblico misto – posti limitati. Una delicata fiaba raccontata da tre teneri clowns. La storia è tratta dal racconto di Dickens, e alterna momenti di pura comicità a momenti di tenera commozione.
In Piazza della Resistenza, ore 16.30 con replica ore 18.30, Scirocco presenta Per favore mangiami! Teatro d’attore e oggetti uno spettacolo dai 3 anni in su- posti limitati. Agitare bene prima dell’uso. Lo spettacolo alimenta all’infinito il piacere del gioco e dell’immaginazione. “Per favore, mangiami!” dice Cappuccetto Rosso. Ma il Lupo, rimasto in slip, mangia le crepes, ballando il twist!
29 dicembre
In Piazza Frà Ristoro ore 10.30- 12.00 in collaborazione con Macramè, LibLab- Libreria laboratorio per ragazzi – Fu’ad e Jamila, lettura e laboratorio creativo. Età 6-12 anni. Le storie sono fatte di desideri, speranze e di sogni. Ma a volte è la vita vera che ci riserva le sorprese più grandi. Lettura del libro di Cosetta Zanotti che affronta con toni poetici il tema dell’immigrazione, a seguire laboratorio con carta, colla e tanti materiali diversi.
Sempre in Piazza Frà Ristoro ore 15.00-16.00, Giochi con me? Laboratorio per tutta la famiglia. Mille modi diversi per giocare con mamma e papà.
Ed alle ore 16.30 con replica ore 18.30, Scirocco con Fritti Cotti E Piatti Rotti. Teatro di attori e oggetti dai 3 anni in su- posti limitati. Uno  spettacolo molto divertente e appetitoso che, fra scherzi, inseguimenti e torte in faccia, racconta la difficile vita delle patate nell’era delle Tomatochips, del Re più ingordo del mondo e della sua golosissima corte.
Inoltre in Piazza della Resistenza ore 17.00 Il cerchio Tondo presenta Il circo dei Burattini. Teatro di burattini dai 3 anni in su- posti limitati. Il saltimbanco, il venditore di palloncini, il giocoliere, il domatore di leoni, l’incantatore di serpenti, la danzatrice del ventre … tutti questi personaggi daranno vita ad uno spettacolo dal ritmo crescente, con finale a sorpresa!
Tutti gli eventi sono stati realizzati grazie alla collaborazione di: Associazione Anziani per il volontariato – Mamme amiche di CampiBisenzio – Centro Themis – Associazione Spazio Arte – GinkgoLab asd – Blue Note – Teatro Dante – Scuole del Territorio – FilarmonicaMichelangolo Paoli – Centro Iniziative Teatrali – Fare Centro Insieme – ASD Scacchi Bisenzio – Cooperativa Macramè. Per il Comune di Campi Bisenzio,con la collaborazione della Regione Toscana la Direzione artistica è di Manola Nifosì & Sergio Aguirre (AttoDue) mentre il progetto grafico è di Sonia Squilloni. Per info Ufficio Cultura 0558959318 e Centro Iniziative Teatrali 055-8964519 o 329-8628437 oppure http://www.lugliobambino.it

Inceneritore: vieni con noi a difendere la Piana ed il tuo futuro

7 dicembre 2013

manif 7 dicembre 2013 VOL5 retro

Termovalorizzatore: le dichiarazioni del Sindaco Fossi (qui e ora abbiamo da risolvere il problema dei rifiuti che ognuno produce in ogni minuto della giornata)

6 dicembre 2013

“Come la penso sul termovalorizzatore è presto detto perché è quello che ho sempre pensato. L’obiettivo rifiuti zero è bello e da perseguire. Tuttavia, per non nascondersi dietro suggestioni nobili, esso richiede un solo percorso: il cambiamento radicale degli stili di vita di ognuno, dei modi di produzione, del sistema di commercializzazione. Obiettivo da perseguire, ma che non risponde al problema dello smaltimento, ora e qui, dei rifiuti. Perché di questo si tratta. E noi, ognuno di noi, abbiamo il dovere di dire come fare e farlo subito. Nel frattempo, certo, bisogna modificare modelli di vita, di produzione e di consumo. Non lo si fa qui e ora. Mentre qui e ora abbiamo da risolvere il problema dei rifiuti che ognuno produce in ogni minuto della giornata. Dopo di che l’idea di avere un termovalorizzatore a due passi non mi fa fare salti di gioia, per tanti motivi, non ultimo il carico di traffico, l’affaticamento ulteriore di una zona già gravata di pesanti funzioni. La fiducia nella ricerca scientifica e nelle nuove tecnologie mi fanno invece andare oltre il luddismo del terzo millennio.”

Sabato 7 dicembre: Manifestazione per dire No all’inceneritore ed all’Aereoporto, nella tutela della salute dei cittadini

5 dicembre 2013

manif-7-dicembre-2013-VOL51

No Inceneritori: Assemblee Pubbliche e Cena a Campi Bisenzio – Difendiamo il nostro territorio

25 novembre 2013

volantino assemblee e cene

JOB-ZONE inizia oggi ai Gigli la rassegna dedicata a chi cerca e offre lavoro; il ritardo causato da un incidente stradale

8 ottobre 2013

JOB ZONE, la rassegna dedicata a chi cerca e offre lavoro al centro commerciale I GIGLI, inizierà l’8 ottobre, con un giorno di ritardo sui programmi annunciati a causa di un incidente stradale che ha coinvolto il veciolo industriale che trasportava i materiali per gli allestimenti degli stand.
Un grave incidente stradale, occorso domenica 6 ottobre lungo il tragitto dell’Autosole, ha visto coinvolto anche il camion sul quale viaggiavano tutte le attrezzature per gli allestimenti degli stand di Job Zone, in programma dal 7 al 13 ottobre al centro commerciale I GIGLI.
La vicenda ha inevitabilmente fatto assumere la decisione di posticipare di un giorno, con tutte le problematiche ovviamente connesse, l’apertura della rassegna in modo da permettere una nuova fornitura di materiali per gli allestimenti.
L’organizzazione della rassegna si scusa con tutti del disguido evidentemente indipendentemente dalla volontà di tutti i soggetti coinvolti nella vicenda.
Job Zone è organizzata dal centro commerciale I Gigli insieme all’Agenzia Kimbe e in collaborazione con il comune di Campi Bisenzio e si avvale del patrocinio di Regione Toscana, Provincia di Firenze, Provincia di Prato e Comune di Firenze.

IdV Campi: Sabato 12 ottobre Flash-Mob in Piazza Dante per la difesa della Costituzione

8 ottobre 2013

L’IdV di Campi Bisenzio, comunica che in concomitanza all’iniziativa in programma per sabato 12 ottobre, a Roma, in difesa dell’art. 138 della Costituzione, alla quale Italia dei Valori parteciperà con una propria delegazione, organizza per la stessa data e negli stessi orari romani per tutti coloro che non potranno partecipare alla manifestazione nazionale di Piazza della Repubblica ed in Piazza del Popolo a Roma ma che sono sensibili al tema legato alla tentata riforma costituzionale troppo “disinvolta” che alcune proposte parlamentari vorrebbero mettere in campo, un grande Flash Mob in Piazza Dante a Campi Bisenzio. L’appuntamento è alle ore 14:55 per dare inizio alla manifestazione alle ore 15:00. Il gruppo campigiano invita tutti a partecipare portando o una copia della Costituzione oppure il tricolore italiano; chi non disponesse di ciò sarà invitato a sostenere una grande bandiera tricolore, esposta in prima fila, con su scritto uno slogan sul tema. Ad inizio evento un “regista” dello stesso darà il segnale con due fischi brevi ed uno lungo, in quell’istante partiranno le note di Mameli e tutti gli intervenuti intoneranno l’inno nazionale portando la mano destra sul petto ed alzando la sinistra che impugnerà il tricolore o la copia della Costituzione. Al termine il “regista” pronuncerà la frase in difesa della Costituzione e darà nuovamente il segnale con due fischi brevi ed uno lungo che segnaleranno la fine della manifestazione.

Job Zone parte in ritardo: inaugurazione domani 8 ottobre ai Gigli

7 ottobre 2013

A causa di un serio incidente che ha coinvolto un camion che trasportava i materiali per l’allestimento di Job Zone, in programma da lunedì 7 ottobre al centro commerciale I Gigli, la manifestazione dedicata al lavoro inizierà con un giorno di ritardo. Job Zone prenderà il via martedì 8 ottobre.

Disfida di San Donnino: domenica 19 maggio 2013 in onore di Maria Regina della Benevolenza

14 Mag 2013

disfidasandonnino2013

Si terrà anche per questo anno la storica disfida di San Donnino. Il 19 maggio in piazza Costituzione a San Donnino, si rievocheranno le antiche disfide fra le maggiori casate della Toscana.
La manifestazione 2013 avrà luogo domenica 19 maggio alle ore 14.30 con un Corteo Storico con partenza da Spazio Reale e arrivo in Piazza Costituzione e Disfida, al quale partecipano sbandieratori, madonne e musici appartenenti alla, Sagra di San Giuseppe di Torrita di Siena, alla Contrada Alfiere di Bagno a Ripoli, alla Disfida con l’arco di Montopoli Valdarno ed al Castel San Barnaba di Scarperia.
In preparazione della giornata del 19 maggio, il sabato 18 si terranno dei Giochi di Corte, con il seguente cronoprogramma: alle ore 15.00 Giochi di corte per i più piccoli, da 6 a 9 anni;
alle ore 17.00 Giochi di corte per ragazzi,da 10 a 15 anni, alle ore 18.30 Torneo di calcio balilla per ragazzi, da 16 a 18 anni ed alle ore 21.00 Giochi di corte, per over 18 anni: Corsa nei sacchi a tre gambe; Tiro alla fune; Corsa con un uovo; Saltare un’asina; Tira e spremi
Domenica 19, contestualmente alla manifestazione storica sarà presente anche una Mostra di Auto d’Epoca con orario 9.30-12.30
Manifesto Disfida (552.17 KB)
Pieghevole completo (323.72 KB)

In bicicletta contro tutte le nocività della Piana fiorentina

19 aprile 2013

Assemblea per la Piana contro le nocività invita tutti i cittadini a partecipare alla biciclettata organizzata per domani sabato 20 aprile per manifestare contro il progetto di costruzione dell’inceneritore di Case Passerini e il progetto di ampliamento dell’aeroporto di Firenze che prevede la costruzione di una nuova pista parallela all’autostrada A11.
La partenza è prevista da Campi Bisenzio (con ritrovo in piazza della Resistenza alle ore 10); da qui il gruppo si muoverà dalle 10,30 per attraversare i luoghi della Piana fiorentina più sottoposti all’attacco delle nocività ambientali.
Saranno attraversati San Donnino, Brozzi, l’impianto ferroviario dell’Osmannoro, Casina Rossa, Sesto Fiorentino (piazza del Comune e via Gramsci), Richard Ginori, l’area naturale della Querciola, il cavalcavia dell’A11 (zona interessata al progetto di nuova pista aeroportuale), Case Passerini (discarica e zona interessata per il previsto inceneritore), Motorizzazione Civile, Ponte di Maccione, viale Paolieri, Oasi di Focognano, Parco Iqbal, via Veneto,  piazza Dante con ritorno previsto in piazza della Resistenza a Campi Bisenzio intorno alle ore 13,00
Basteranno una bicicletta, un cartello, un fischietto e solo un po’ di voglia di pedalare per affermare in prima persona le ragioni di una lotta contro la gestione del territorio improntata allo sfruttamento, alla mercificazione e alla realizzazione di grandi opere nocive, devastanti e costose.
Per informazioni:
http://pianacontronocivita.noblogs.org
assembleaperlapiana@gmail.com