Posts Tagged ‘locali’

Domenica 23 marzo 2014: torna Campi Naturalmente, la mostra mercato per una nuova economia

19 marzo 2014

1966797_237590703090730_333326748_n

Campi Naturalmente: domenica l’edizione di febbraio 2014

22 febbraio 2014

campi naturalmente-2014-02-23

Campi Naturalmente: l’ultima edizione 2013, domenica 22 dicembre fino al tramonto

20 dicembre 2013

Ultima edizione del 2013 della Mostra mercato per una nuova economia, domenica 22 dicembre 2013 dalle 9.00 fino al tramonto in piazza Dante, Atrio comunale, giardini della Resistenza con esposizione e vendita di prodotti bio e naturali, tipici e locali, direttamente dai produttori, artigianato equo e solidale, solidarietà sociale, incontri, laboratori per bambini e non solo.

campi_naturalmente_2013_12_

Domenica 24 marzo, torna Campi Naturalmente

22 marzo 2013

campi naturalmente_24-03-01

Campi Naturalmente, domenica 24 febbraio, la nuova economia ogni quarta domenica del mese

22 febbraio 2013

campi-naturalmente_24-02

23 settembre 2012, torna “Campi Naturalmente”, il mercato dei prodotti Bio, tipici e locali direttamente dai produttori

22 settembre 2012

Cancellato l’emendamento che eliminava il divieto di somministrazione degli alcolici alle 2 di notte

12 giugno 2009

22366Oggi al Senato è caduto un controsenso. L’aula quasi all’unanimità ha cancellato lo “strampalato” emendamento – così lo ha definito il sottosegretario Carlo Giovanardi – che eliminava il limite di orario delle 2 di notte al divieto di somministrazione degli alcoli nei locali di pubblico intrattenimento e spettacolo. E’ noto quanto si sia impegnata l’Asaps su questo versante con il sostegno costante e convinto dell’Aicat. Sono stati spediti centinaia di messaggi e mail ai capi gruppo del Senato e ai singoli senatori con la ferma contrarietà delle associazioni che si curano della sicurezza stradale senza se e senza ma, senza interessi economici da difendere. I nostri messaggi sono stati infarciti di ampie schede documentative dei risultati ottenuti a tutt’oggi. L’eliminazione del divieto sarebbe stata assurda come l’eliminazione del divieto di fumare nei locali. Quando le associazioni come Asaps, Aicat e Vittime della strada fanno quadrato i risultati si vedono.
Il Governo ha mantenuto l’impegno di cancellare lo strampalato emendamento inserito nella Legge Comunitaria alla Camera, dando parere favorevole all’emendamento abrogativo presentato dal Senatore Compagna e approvato pressoché all’unanimità dall’Aula”. Queste le prime parole pronunciate con evidente e comprensibile entusiasmo direttamente all’Asaps dal Sottosegretario Carlo Giovanardi.
Il provvedimento tornerà ora alla Camera per l’approvazione definitiva. “Rimane fermo l’impegno del Governo – conclude Giovanardi – per affrontare in maniera organica e non con iniziative estemporanee la materia della somministrazione e vendita degli alcolici nelle ore notturne.
Sappiamo perfettamente che i provvedimenti che stanno dando risultati sono molteplici e vanno dall’aumento dei controlli con l’etilometro, alla confisca dell’auto per i valori over 1,5, fino al divieto di somministrazione dopo le 2. Nei fine settimana di questi primi 5 mesi si sono salvate già circa 150 vite di cui 70 nelle ore notturne. Vuol dire che è stato costruito un efficace muro per la sicurezza. Non ci intriga più di tanto sapere quale mattone di questo muro è più o meno efficace. Nessuno però si azzardi a sfilarne uno qualsiasi senza informare l’opinione pubblica e le famiglie, senza un dibattito fra addetti ai lavori, compresi noi dell’Asaps. Una cosa è certa l’Asaps (e con noi tante associazioni come l’Aicat) non spegnerà le luci e continuerà a voler vedere chiaro in quello che succede anche di notte sulle strade.
Giordano Biserni (Fonte ASAPS)

La lettere inviata dall’Asaps a tutti i presidenti dei Gruppi parlamentari del Senato

Notizia segnalata da Sergio Cianti – Associazione La Strada per Amica