Posts Tagged ‘Giulia’

Triangolare di calcio della Naz.le Italiana Sindaci, Rapp. Curva Fiesole e Naz.le Italiana Amici Gli Angeli della TV allo stadio Zatopek di Campi

24 maggio 2012

Appello: emigrati in Svizzera cercano parenti campigiani di Giulia Pecchioli e Oliviero Mariotti

24 marzo 2012

Pubblico oggi un appello, che a dire il vero mi è pervenuto alcuni mesi fa e che per problemi di tempo non ho mai avuto modo di prendere seriamente in considerazione.
Sono onorato di avere l’opportunita di contribuire a fare questo piacere alla signora Lorenza Carducci, che è una giornalista che vive a Neuchâtel in Svizzera dalla nascita e spero che anche il lettori campigiani possano dare una preziosa mano.
Lorenza ha due figli di 43 e 42 anni, che non hanno mai conosciuto la nonna (mamma di Lorenza) perchè purtroppo già morta alla loro nascita. Ebbene, in virtù di questo, le hanno domandato di scrivere la storia della nonna, perché vogliono avere un prezioso ricordo di lei, ma Lorenza non ha a disposizione altri ricordi se non quelli della sua infanzia, trasmessi appunto dalla mamma e della nonna Giulia che la ha raccontato della sua vita proprio a Campi Bisenzio.
Secondo quanto mi scrive Lorenza: “I miei nonni sono partiti molto giovani da Campi Bisenzio. Erano cappellai e sono immigrati a Neuchâtel in Swizzera. Mia nonna si chiamava Giulia Pecchioli, mio nonno Oliviero Mariotti. Hanno lavorato come operai in una fabbrica di cappelli verso 1900. Con molta pazienza e lavoro hanno creato la loro propria azienda. Con l’aiuto di altri familari venuti dall’Italia. Grazie anche a un prezioso cugino Dino Pecchioli. Hanno avuto tre figli. Mia mamma Lina e due maschi più giovani. Mia madre e nata il 21 settembre 1903, a Campi Bisenzio. La mia nonna era tornata a casa sua per partorire, e la mia mamma è rimasta a balia almeno per due anni a Campi Bisenzio. La fabbrica di cappelli della famiglia Mariotti si è fatta conoscere per anni a Neuchâtel e nei dintorni, dove mia mamma a creato anche un negozio di modista nel centro della città che è rimasto aperto fino alla sua morte nel 1968”.
Adesso Lorenza chiede un aiuto per tornare indietro alle sue origini ed è convinta che ancora oggi esistano altri discendenti delle famiglie Pecchioli e Mariotti, legate ai nonni Giulia Pecchioli e Oliviero Mariotti che forse vivono ancora a Campi Bisenzio. Mi scrive ancora: “Mi sono accorta che esiste una fabbrica di borse di paglia. Mi ricordo della mia nonna che sapeva intrecciare ogni cosa che gli capitava nelle mani, specialmente le foglie dei gigli del giardino. Forse questo genio creativo è rimasto e si è tramandato a Campi Bisenzio”.
Ed io non posso che contribuire ad aiutare Lorenza ed i suoi figli, per poter ricostruire la sua storia di emigrazione che risale ai primi 900, e della manualità creativa dei Toscani all’estero.
Se avete informazioni in merito potete scrivere a campibisenzio@gmail.com, se possibile fornirò altre informazioni in merito.
Grazie a tutti da parte di Lorenza Carducci.

Festa della Befana Solidale al Circolo Gni-Gni della Pubblica Assistenza di Campi

1 gennaio 2012

Come ogni anno il Circolo Gni-Gni presso la Pubblica Assistenza di Campi Bisenzio (in via Orly 35) propone la Festa della Befana Solidale. Ecco il programma delle due giornate di questa edizione 2012:
Giovedì 5 gennaio
Ore 20.00 Aspettando la Befana: apericena, gare a premi, karaoke, animazione per i più piccoli e quando arriva la Befana, doni per i più piccoli e grandi sorprese per tutti.
Venerdì 6 gennaio
Dalle ore 14.00 sino a tarda sera La Befana dei Piccoli, con Clown , caccia al tesoro, la presenza di Mangiafuoco, illusionisti, cantastorie, animazione, gare e karaoke .. e la Befana con grandi sorprese. Dalle ore 20.00 Apericena.
Inoltre nei due giorni di giovedì 5 e venerdì 6 gennaio, sarà presente La Grande Pesca di Beneficenza, con i premi offerti da: Profumeria Aline, Gerard, Raspini, Dixie, Guess, Ventasun, Ni-Co Travel, Biscottificio Belli, Wall Street Institute, I Toscanacci, Prinz, Rugi Motori. Parte del ricavato della pesca servirà a sostenere le spese mediche della piccola Giulia.
Info e prenotazioni allo 055-8949945

“Amministratori vs segretari comunali” per Giulia, in una partita di calcio a Campi. Non mancate a questo evento di solidarietà

9 dicembre 2011

Come ogni natale, si moltiplicano le manifestazioni in favore della beneficienza mi piace segnalare l’evento di domani che riveste una importanza ancora più alta perchè si presta ad una causa nostrana e per la quale non vale tirasi indietro.
Domani, sabato 10 dicembre alle ore 14.30 presso lo Stadio Zatopek si terrà una partita amichevole di calcio tra una rappresentativa dell’amministrazione comunale di Campi Bisenzio e la nazionale italiana dei segretari comunali.
L’incasso sarà interamente devoluto alla piccola Giulia, la bambina di Sant’Angelo affetta da un tumore all’occhio, per la quale più volte l’intera comunità campigiana si è mossa promuovendo solidarietà e dimostrando tutto l’affetto possibile ai suoi giovani genitori.
Hanno dato la disponibilità a giocare (almeno per qualche minuto!!!) alcuni consiglieri comunali e assessori di Campi Bisenzio ed al termine sarà conferito un riconoscimento speciale alla campionessa europea di pattinaggio Giada Cavatai.
Un evento da non mancare per affrontare il natale sapendo di aver contribuito in modo speciale ad una delle tante realtà che spesso ricordiamo solo in queste evenienze.

Sant’Angelo Solidale presenta una iniziativa di solidarietà per Giulia con il Musical “Forza venite gente”

18 maggio 2011

Una nuova iniziativa per Giulia, organizzata e promossa per la prossima domenica 22 maggio a Sant’Angelo dal Circolo MCL, Circolo SMs e parrocchia di Sant’Angelo. Un progetto di volontariato, che risalta come sempre nel nostro territorio e che per la prima volta, proprio a Sant’Angelo, dà vita ad una iniziativa organizzata congiuntamente dai tre principali soggetti della frazione, per la  soddisfazione di tanti residenti e speriamo anche di tutti gli spettatori che vorranno intervenire in favore della solidarietà.

La Serata per Giulia al Teatro Dante, una maratona teatral-musicale per sostenere le spese di un delicato intervento chirurgico che le ha salvato la vita

12 maggio 2011

SERATA PER GIULIA è il titolo che Alessandro Benvenuti ha voluto dare alla grande festa di solidarietà e di amicizia che il Comune di Campi Bisenzio(FI) e il Teatro Dante organizzano sabato 14 maggio, a partire dalle 21, per raccogliere fondi da donare alla famiglia di una bambina di Campi Bisenzio che ha bisogno di costose cure. “Giulia è una di noi, ed è un po’ come se fosse nostra figlia. Ha bisogno di tanti soldi per curarsi e tutta la comunità campigiana ha il dovere di stringersi attorno alla sua famiglia, anche dal punto di vista economico, per farla sentire meno sola nella sua coraggiosa lotta- Emiliano Fossi, assessore alla Cultura del Comune di Campi Bisenzio, motiva così la scelta di impegnare il Teatro di Campi in questa maratona spettacolare all’insegna della solidarietà- Da tempo ormai la comunità campigiana si è mobilitata attorno alla famiglia di Giulia, organizzando iniziative e anche questa del 14 maggio sarà una bella testimonianza di fare comunità.” E quale modo migliore di fare comunità che non ritrovarsi tutti insieme ad una festa “Le feste sono di casa nel nostro teatro-prosegue Alessandro Benvenuti- per questo quando l’assessore Fossi- mi ha raccontato la storia di Giulia e mi ha chiesto un’idea per aiutare la sua famiglia ho pensato che potevamo chiamare a raccolta artisti e musicisti che fanno parte della nostra grande famiglia e organizzare una festa dove ognuno porta un po’ della sua arte per raccogliere denaro che consegneremo a quei coraggiosi genitori”. La formula della serata sarà quella che già Benvenuti aveva scelto per la festa di inaugurazione della stagione: gli artisti invitati si passeranno il testimone esibendosi per dieci minuti circa ciascuno. Ci saranno momenti comici con i divertenti attori Andrea Bruni (fiorentino) e Michele Crestacci (livornese), a cui seguiranno eventi spettacolari brillanti e curiosi, che prevedono il coinvolgimento degli spettatori nel ruolo di suggeritori, per l’esibizione del Teatro d’Almaviva che proporrà sul palco del Dante ImprovvisaMente … (atti o scene in luogo pubblico). Naturalmente non mancherà la musica in tutte le sue forme: dal teatro canzone con Alessandro Benvenuti, al musical con Fabrizio Checcacci (tra i protagonisti del musical record di incassi Mamma mia in tournee in Italia) che con Federico Sagona, tastierista dei Litfiba al piano e Michelangelo Zorzit, bassista dei Bizantina, eseguiranno pezzi tratti dall’ “Orlando Tarantato” e dallo spettacolo “Non è sogno il mio sogno ma terra”, ai virtuosismi acustici del chitarrista Giovanni Baglioni, figlio d’arte del cantautore Claudio, anche lui raffinato musicista, ricco di talento e di tecnica, che si esibirà con Enrico Fridlevski (front-man e voce dei Vick Frida). I Dennis And The Jets, porteranno in scena il loro scatenato repertorio rockabilly che aveva entusiasmato Renzo Arbore tanto da volerli come ospiti in tutte le sue trasmissioni televisive. Quartiere Tamburi, la drum band di Marzio del Testa proporrà i suoi frenetici e tribali ritmi e il Tecnicoro, che tanto successo ha avuto durante la festa di apertura del Teatro Dante, interpreterà i suoi divertenti e sorprendenti cori.
Hanno sostenuto la serata L’ Avis di Campi Bisenzio, l’Istituto Comprensivo “Giorgio La Pira”, la scuola di Musica di Campi Bisenzio, l’Ass. Cult. Blue Note e la ditta Roberto Ciani.
Il costo del biglietto di 10 euro (ingresso gratuito per i bambini fino a 10 anni) L’incasso sarà totalmente devoluto alla famiglia di Giulia. Info e prenotazioni 055.8951798 – 333.6410999.

Atleti campigiani si distinguono nei Campionati Regionali Giovanili di Nuoto a Livorno

24 marzo 2009

Ottime prestazioni nel nuoto giovanile, ottenute da alcuni atleti “campigiani” in forza alla società Esseci Nuoto di Calenzano, durante i Campionati Regionali Giovanili Primaverili, che si sono tenuti nei giorni 13, 14 e 15 marzo 2009 a Livorno, alcuni di questi hanno ottenuto anche dei primati regionali, vediamoli :

Giovannoni Marta (1996) : Oro 50 stile (0.28.82), Argento 200 misti (2.29.10), Argento 200 rana (2.53.85), 4° 100 rana (1.19.95), 4° 100 stile (1.03.05)
Bencini Giulia (1991) : Argento 200 stile (2.05.74), Bronzo 100 dorso (1.05.02), 4° 50 dorso (31.21), 4° 200 dorso (2.21.30), 7° 100 stile (o.59.33)
Campisi Antonio (1992) : Argento 400 misti (4.38.75), 4° 200 misti (2.10.90), 4° 100 farfalla (0.59.69), 5° 100 dorso (1.00.56), 5° 200 dorso (2.11.86)
Paoli Lorenzo (1992) : 6° 50 stile (0.24.96), 6° 50 farfalla (0.27.84), 8° 100 stile (0.54.78), 9° 50 dorso (0.29.61)
Nardi Francesco (1993) : 10° 200 stile (2.07.67), 13° 100 stile (0.58.69), 14° 400 stile (4.36.87)
Bencini Tommaso (1994) : 11° 50 stile (0.27.11)
Mangano Dario (1994) : 15° 200 farfalla (2.59.69)

Sono risultati significativi, che hanno portato alcuni di questi atleti anche alla convocazione ai prossimi Campionati Italiani Giovanili, che si terranno dal 3 all’8 Aprile a Riccione, i rientrati di diritto sono :

Giovannoni Marta : 50 stile – 100 stile – 200 misti – 100 rana – 200 rana
Bencini Giulia : 200 dorso – 200 stile
Campisi Antonio : 200 misti – 400 misti

Una conferma dell’impegno e della preparazione di questi giovani atleti che ogni giorno affinano le tecniche e si preparano con assidua pazienza. A tale atleti se ne aggiungono anche altri che non risiedono a Campi ma che hanno ottenuto il diritto alla partecipazione agli stessi Campionati Italiani Giovanili e che  per questo meritano di essere citati assieme ai loro compagni :

Bichi Lorenzo, Bonfini Vittoria, Conti Lorenzo, Dei Alessandro, Falorsi Elena, Fissi Giulia, Masini Luccetti Chiara, Meoli Carlotta, Trallori Asia.

Ritengo sia doveroso un plauso a questi ragazzi e ragazze che portano alto il nome di Campi Bisenzio e degli altri comuni della piana fiorentina, in uno dei più nobili sport, come il nuoto.

Spettacolo di beneficenza per Giulia, al Teatro Dante, sabato 14 marzo 2009

13 marzo 2009

cuoreSabato 14 Marzo alle ore 21,00 presso il Teatro Dante di Campi Bisenzio si terrà una manifestazione che vedrà la partecipazione di numerosi artisti fra cantanti e cabarettisti oltre alla partecipazione del Coro Cantantutti Cant’anchio e della Palestra Academyc Center di Campi Bisenzio con una nutrita schiera di ballerine e ballerini.
Il costo del biglietto è di € 10 e tutto il ricavato verrà devoluto in beneficenza per la piccola Giulia, una bambina di 4 anni di Campi Bisenzio ricoverata al Bambin Gesù di Roma in attesa di trapianto cardiaco.
Spero che vogliate partecipare numerosi a questa manifestazione che ha il solo ed unico scopo di raccogliere speranza di vita per una bambina che vuol semplicemente vivere, come tutti i suoi coetanei.
Sarò presente anche io sabato, con mia figlia, perchè voglio che comprenda quanto sia importante il rispetto alla vita.
Vi esorto a fare lo stesso con i vostri figli e quindi a dare un contributo importante al futuro di Giulia.

Commedia “Da i’ Paradiso .. all’improvviso” in scena a Capalle il 7-8 marzo 2009

7 marzo 2009

Il Gruppo “Teatrando, ovvero.. un pò sul serio.. un pò scherzando” presenta per questa sera 7 marzo e per domani sera 8 marzo, la commedia in tre atti “Da i’ Paradiso all’improvviso“, in vernacolo fiorentino, presso il Teatro Juventus di Capalle (in Piazza della Chiesa) alle ore 21.15

Personaggi ed interpreti : Gioacchino Cammelli: Mario Cocci, Armida Cammelli: Clarissa Guerrini, Oreste: Paolo Ciampolini, Cesira: Sara Grassi, Tosca: Letizia Vizzini, Adelmo Cianchi: Gabriele Martini, Pia: Giada Biagini, Angiolina Chiara Ceccarelli, Succhiello: Andrea Martini, Giulia: Irene Fratini, Rosetta: Irene Libero, Teresina: Valentina Megna.

Regia di Miranda Grossi, Ivana Fiorita e Paolo Staltari

Il ricavato dello spettacolo sarà devoluto alla Parrocchia di Capalle.