Posts Tagged ‘gennaio’

Festività San Sebastiano 2014: la Misericordia di Campi Bisenzio festeggia il suo patrono

25 gennaio 2014

Domenica 26 Gennaio 2014 si terrà, presso i locali della Misericordia di Campi Bisenzio, l’annuale festività di San Sebastiano. Ecco il programma completo:

Ore 10.00 Ritrovo dei Confratelli e delle Autorità presso la sede della Sezione di Misericordia di San Piero a Ponti in via C. A. dalla Chiesa, 1
Ore 10.30 Corteo con i labari verso la Chiesa di San Cresci
Ore 11.00 Santa Messa presso la Chiesa di San Cresci a Campi e Rito Solenne della vestizione dei Fratelli
Ore 13.00 Pranzo nei locali della Misericordia in via Aurelio Saffi 3/d e conferimento degli attestati di benemerenza
Ore 15.30 Intitolazione del Salone Polifunzionale della Misericordia al Confratello Vittorio Gentile

I più antichi capitoli della Misericordia di Campi Bisenzio risalgono al 29 Maggio 1546 ma la Confraternita in realtà affonda le sue origini nel secolo precedente, figlia della grande esperienza di carità cristiana della prima Compagnia di Misericordia fondata a Firenze nel 1244. Molte le opere svolte dai Fratelli e dalle Sorelle della Misericordia, di cui si ha testimonianza, in quattro secoli e mezzo di attività tra cui, l’impegno durante i tragici eventi della pestilenza del 1630, la gestione dello Spedale di S. Niccolò fino al 1741 dove i Confratelli della Misericordia svolsero un ruolo di primaria importanza nell’assistenza ai malati, arrivando sino alle persecuzioni subite nel 1785 quando il Granduca Pietro Leopoldo di Lorena sanciva, con un decreto, la soppressione di tutte le Confraternite di Misericordia. L’idea di fratellanza e carità però non morì con la soppressione della Confraternita, ed infatti, già nel 1816, la Misericordia veniva rifondata nei locali attigui alla Chiesa di S. Lorenzo a Campi, in tempo per affrontare la terribile epidemia di colera del 1855 dove i Confratelli della Misericordia prestarono la loro opera di soccorso a tutta la popolazione. Dopo le alterne vicende del regime fascista, con il finire della guerra, l’opera dei Confratelli si concentrò nel soccorso ai feriti, ai profughi, alla sepoltura dei defunti ed ai servizi sanitari alla persona con la realizzazione di poliambulatori medici, centri di fisioterapia e diagnostica per immagine senza mai trascurare lo sviluppo del volontariato cattolico concretizzatosi soprattutto con l’istituzione, nel 1973, della Sezione di Misericordia di S. Piero a Ponti, nel 2003 della Sezione di S. Angelo a Lecore ed infine nel 2007 la Nuova Casa del Volontariato a San Lorenzo. Il complesso, che si sviluppa su tre piani, ospita tutto il comparto socio-ricreativo della Confraternita, l’associazionismo, le onoranze funebri, le cappelle per il commiato dei defunti e la chiesa della Confraternita. Nel 1992, per ultima volontà della Contessa Cristina Melchior, la Misericordia è diventata proprietaria del complesso seicentesco di Villa “Il Palagio”, che è stato completamente ristrutturato e che adesso ospita, una scuola materna comunale ed un centro di ospitalità diurno bisettimanale per ragazzi con disabilità mentali lievi, il progetto “Insieme verso l’Autonomia”.

Allerta Meteo: oggi registrate deboli piogge ma permane l’allerta fino a lunedì

18 gennaio 2014

Alle ore 19:30 la Sala Operativa della Protezione Civile di Firenze ha diramato un aggiornamento dell’allerta meteo.
Nelle ultime ore, sul territorio provinciale, si sono registrate precipitazioni di debole intensità, il Centro Funzionale della Regione Toscana, per le prossime ore conferma l’attuale situazione meteorologica. I livelli idrometrici dei fiumi, al momento tutti sotto i livelli di guardia, non subiranno variazioni di rilievo. La Regione Toscana ha emesso un nuovo allerta meteo estendendo di fatto, fino alle 00:00 di lunedì 20 Gennaio, quello emesso nella giornata di ieri. Le aree oggetto dell’allerta sono state confermate (Valdarno Inferiore, Ombrone-Bisenzio e Alto Mugello). Criticità ordinaria per tutte le altre aree. Seguiranno ulteriori aggiornamenti.

Allerta Meteo Bisenzio: Previste precipitazioni diffuse e persistenti e a tratti di forte intensità

16 gennaio 2014

IN EVIDENZA per aggiornamenti continui

La Regione Toscana ha emesso un allerta meteo per la nostra zona, per piogge diffuse a carattere temporalesco, valido dalle 08:00 di domani venerdì 17 fino alle 00:00 di sabato 18 gennaio, più in generale per le zone del Valdarno Inferiore, Ombrone-Bisenzio e Alto Mugello.
Sono previste precipitazioni diffuse e persistenti e a tratti di forte intensità. La Protezione Civile di Campi Bisenzio ha già allertato tutti i volontari per una probabile chiamata da parte del Servizio di Piena.

Aggiornamento del 17.01.2014 ore 08.00: ALLERTA METEO – Aggiornamento della Sala Operativa della Protezione Civile – Al momento, sul territorio provinciale non si registrano precipitazioni, il Centro Funzionale della Regione Toscana prevede, per le prossime ore, una intensificazione delle piogge ad iniziare dalle zone nord-occidentali della Provincia.

Senzatomica: FlashMob sabato 11 gennaio ore 16 nel centro storico di Campi

9 gennaio 2014

1546021_244165732411401_1615082199_n

Piena del Bisenzio: ora in calo, toccato il livello massimo di 5.57 mt

5 gennaio 2014

Il Bisenzio è in rapido calo dalle 04.30 di questa notte, quando ha toccato la punta massima di 5.57 metri a S.Piero a Ponti. Per tutta le notte i volontari della Protezione Civile si sono avvicendati con i funzionari della Provincia al controllo del fiume in vari punti strategici. Non si sono registrate problematiche, tuttavia si registrano ancora precipitazioni a monte della valle del Bisenzio, fra Cantagallo e Vernio e nel corso della giornata di oggi non sono da escludere fenomeni temporaleschi anche di forte intensità. Il livello del Bisenzio permane alto anche se è sceso al di sotto del secondo livello di criticità. Seguiranno ulteriori aggiornamenti nel corso della mattinata.

La Befana vien…con l’ambulanza .. della Misericordia di Campi

4 gennaio 2014

Lunedì 6 Gennaio, come da tradizione, si celebrerà la festa dell’Epifania presso i locali della Sezione di San Piero a Ponti con l’arrivo della Befana a bordo di…una sfavillante ambulanza, dove la nostra Befana, tutta bella agghindata, si aggirerà per le vie della frazione di San Piero a Ponti per allietare tutti i bimbi presenti!
Appuntamento dalle ore 16.00 nei locali della sezione di San Piero a Ponti in via G.A.Dalla Chiesa.

Allerta Meteo: previste precipitazioni diffuse e persistenti, anche di forte intensità per le prossime 48 ore

3 gennaio 2014

Con un comunicato delle ore 13:00 di oggi, la Sala Operativa della Protezione Civile della Provincia di Firenze, avvisa una ALLERTA METEO per il prossimo weekend.
La Regione Toscana ha emesso un’allerta meteo valida dalle ore 13.00 di sabato 4 gennaio fino alle ore 18.00 di domenica 5 gennaio per le zone del Valdarno Inferiore, Ombrone-Bisenzio e Alto Mugello.
Previste precipitazioni diffuse e persistenti e temporali anche di forte intensità.
La Misericordia di Campi Bisenzio ha già attivato le procedure ed allertato i propri volontari.
Altre info e situazione nelle prossime ore.

Tredici a Tavola: dall’11 gennaio la nuova commedia della Compagnia Teatrale S.Stefano

2 gennaio 2014

1525476_662146807159786_1039003796_n

Riprende l’appuntamento con Campi Naturalmente, la mostra mercato per una nuova economia (domani 27 gennaio)

26 gennaio 2013

campi naturalmente_27-01

Terremoto 4.8 (25.01.2013) avvertita forte scossa anche a Campi Bisenzio epicentro a Frassinoro fra Emilia e Toscana

25 gennaio 2013

Pochi minuti fa (15.50) è stata avvertita una forte scossa di terremoto anche a Campi Bisenzio epicentro a Frassinoro sull’appennino tosco emiliano (zona Cimone), con un entità di 4.8. Maggiori dettagli in seguito. A voi i commenti e le segnalazioni.

Dal sito INGV: Ml:4.8 2013-01-25 14:48:18 UTC Lat=44.17 Lon=10.45 Prof=15.5Km Prov=LUCCA