Posts Tagged ‘europa’

Domenica 6 aprile ore 21.30 al Teatro Dante: concerto lirico sinfonico finale del Concorso OMEGA

27 marzo 2014

Concerto sinfonico 6 aprileDomenica 6 aprile al Teatro Dante di Campi Bisenzio, si terrà il Concerto finale del concorso OMEGA II Edizione, evento di notevole importanza con giuria composta da: Bruna Baglioni, mezzosoprano di fama internazionale, i direttori artistici dei teatri di tradizione toscana di Pisa, Lucca e Livorno; il musicologo e critico Cesare Orselli; il direttore artistico di Campi Lirica Leonardo Sarpieri e il direttore d’orchestra Alan Magnatta. Si tratta dell’unico concorso lirico di associazione fiorentina nella Provincia. Dirigerà l’Orchestra Nuova Europa il direttore Alan Freiles. I Biglietti sono in vendita presso il Teatro Dante, il venerdì e il sabato dalle ore 16.00 alle ore 19.00 e online sul sito www.omegamusica.org al costo di 12 euro per gli interi, 1o euro per i soci Campi Lirica e Omega. Per ulteriori info 055-8711291 oppure 338-2566236

Campi 2020 – Fossi: “dobbiamo cogliere le opportunità europee”

4 marzo 2014

Tra i progetti speciali del Sindaco parte quello dedicato all’azione sull’Europa, ai programmi europei e alla progettazione, denominato: Campi 2020.
Campi Bisenzio è tra le prime 20 città toscane per popolazione ed ha quindi grandi opportunità per portare nel proprio territorio risorse e idee. Il programma Campi 2020 promuove un gruppo ad hoc per un collegamento diretto con soggetti in grado di attrarre finanziamenti europei, partnership istituzionali (Regione e strutture intermedie) e partecipazione diretta a call europee.
Il gruppo di lavoro è coordinato dal Gabinetto del Sindaco e ne fanno parte sia operatori dell’Amministrazione sia del Privato in particolare dell’ambito no profit.
La partenza del programma è preceduta da un incontro per la presentazione delle opportunità culturali offerte a livello europeo fatta dal funzionario della Regione Toscana presso Bruxelles per attivare rapporti di collaborazione anche con la Regione nell’ambito dei finanziamenti europei. L’incontro si terrà giovedì 6 marzo.

Concerto di Capodanno 2014 con Campi Lirica al Teatro Dante

28 dicembre 2013

1401ManiCapodanno

RAI1 Replay: Campi al primo posto per l’integrazione, il video della trasmissione

8 ottobre 2013

Ecco il video dello Speciale TG1 di domenica 6 ottobre, che vede Campi Bisenzio al primo posto per l’integrazione in Italia ed al secondo posto in Europa, in una classifica stilata dal Consiglio d’Europa.
Cliccando qui verrete indirizzati alla pagina di RAI Replay relativa al video in oggetto. Per velocizzare la visione del punto in cui si parla di Campi Bisenzio dovete portare la barra sotto il video verso destra finchè il primo contatore non segna 00:45:50 circa. Buona visione.

Andrà in onda domani 6 ottobre la trasmissione che vede Campi al primo posto nell’integrazione

5 ottobre 2013

Come già anticipato alcuni giorni fa, la trasmissione su RAI 1 che parlerà di Campi quale prima cittadina in Italia e seconda in Europa per l’integrazione, andrà in onda domenica sera (domani) 6 ottobre alle ore 23.20. La trasmissione doveva andare in onda lo scorso 29 settembre, ma fu rimandata a causa della situazione politica italiana che prese la scena su tutte le notizie. Come avevo accennato nel precedente post, questa trasmissione rappresenta un riconoscimento a tutto il lavoro svolto da Nadia Conti, ex-assessore all’integrazione del comune di Campi, che ci sentiamo di condividere specialmente in questo momento. Sicuramente una bella esperienza che Nadia vorrà ricordare assieme a tutti coloro che hanno vissuto questo impegno.

TG1: rimandata la trasmissione sull’integrazione a Campi Bisenzio

1 ottobre 2013

Per le prolematiche legate alla crisi di governo, la programmata trasmissione di domenica 29 settembre alle ore 23,20, nella quale si racconta del viaggio inchiesta di Maria Grazia Mazzola nell’Italia multietnica è stata sostituita con quella di Fazio/Letta e la crisi di governo.La trasmissione che vede il ritratto di Campi Bisenzio, al primo posto per l’integrazione in Italia ed al secondo posto in Europa, andrà in onda nei prossimi giorni. Sarà mia premura informarvi anticipatamente.

 

TG1: Campi Bisenzio è al primo posto in Italia ed al secondo in Europa nella classifica dell’integrazione

29 settembre 2013

Con una email Nadia Conti, ex-assessore all’integrazione del comune di Campi, ci invita a vedere una trasmissione su RAI 1 che andrà in onda domenica sera (oggi) 29 settembre alle 23.20, nella quale si parla di Campi quale prima cittadina in Italia e seconda in Europa per l’integrazione. Un riconoscimento a tutto il lavoro svolto da Nadia che ci sentiamo di condividere. Sicuramente una bella esperienza che vorrà ricordare assieme a tutti coloro che hanno vissuto questo impegno insieme a lei.

Sono 220 Milioni i migranti nel mondo, il 3% della popolazione mondiale, se li mettessimo tutti dentro i confini di una nazione, sarebbe la quinta per densità. Oggi a Stasera TG1 alle ore 23.20, il viaggio-inchiesta di Maria Grazia Mazzola nell’Italia Multietnica. Italiani e stranieri a confronto su lavoro, diritto di cittadinanza e urbanistica. Il ministro per l’integrazione Cecilie Kyenge racconta la sua esperienza. Dove vanno i profughi dopo essere sbarcati sulle coste italiane ? in otto mesi, sono arrivati 5000 Siriani fuggiti alla guerra. Le telecamere del TG1 sono entrate nel centro di accoglienza per i richiedenti asilo politico di Castelnuovo di Porto, 700 gli ospiti, seguendo i passi successivi dell’integrazione. Le telecamere del TG1 sono andate a vedere come funziona lo Sprar a Cittareale in provincia di Rieti.
Al primo posto per l’integrazione in Italia ed al secondo posto in Europa, c’è la nostra Campi Bisenzio con i suoi 46mila abitanti, una classifica stilata dal Consiglio d’Europa.
Poi c’è il popolo degli invisibili, stranieri e Italiani che vivono per strada, curati dai medici per i diritti umani. La trasmissione si concluderà con i costi dei Centri per l’immigrazione ed espulsione, a partire da quello di Ponte Galera, bollato dal New York Times come luogo di deportazione.
Una trasmissione da non perdere.

L’Europa contro l’incenertiore di Baciacavallo

8 maggio 2013

L’ 8 maggio il commissario europeo Potocnik, in risposta a un’interrogazione posta dall’eurodeputato pratese Claudio Morganti, ha annunciato che l’Europa ha richiesto all’Italia dati circa l’inquinamento da diossine dovuto all’inceneritore di Baciacavallo e le misure da adottare per ridurlo. L’interrogazione di Morganti prendeva le mosse dal fatto che, in base all’analisi compiuta della diossina presente negli animali da cortile (e dunque nella catena alimentare) che è risultata da 4 a 12 volte sopra i livelli di legge. A quanto pare l’inquinamento da diossina degli inceneritori preoccupa anche l’Europa; solo Fossi e la sua allegra banda non ne sono preoccupati, perché, come è stato dichiarato, non è che si possano mettere in discussione le decisioni prese; anche se minano la salute dei cittadini, a quanto pare. (fonte MenteLocale)

MenteLocale: Se Nicosia confina con la Piana

31 marzo 2013

Da MenteLocale della Piana: La crisi finanziaria scatenata dal crac del sistema bancario cipriota sembra lontana e persa nei brevi trafiletti dei giornali. C’è Bersani che deve fare un governo. Ci sono le elezioni a Campi, vuoi che si perda tempo a occuparci di un paesucolo che, anche a pagare, non c’è verso di trovare sulla carta geografica? Anche la Grecia è in crisi; anche il Portogallo e l’Irlanda. Per non parlare della Spagna (ma è meglio fermarci qui…). Insomma, che questi ciprioti si arrangino un po’. Eppure questo modo di vedere è miope; perché a seguirla bene, la storia di Cipro ci racconta una cosa che prima o poi potrebbe accadere anche qui; anzi forse sta già avvenendo.
Continua a leggere ..

Grande Concerto di Capodanno al Teatro Dante

1 gennaio 2013

Oggi, 1° gennaio 2013 alle ore 16.30, Campi Lirica con il comune di Campi Bisenzio e la preziosa collaborazione dell’Orchestra Nuova Europa, diretta da Alan  Freiles, allieteranno gli appassionati di lirica con le musiche celebri di Strauss, Beethoven, Verdi, Puccini e Donizzetti, con la voce del soprano Bo Hui Yao e del tenore Cristian Ricci, in uno splendido Concerto di Capodanno. E’ previsto un unico posto numerato al costo di 18 euro e per i soci Campi Lirica a 15 euro. La biglietteria del Teatro Dante sarà aperta un’ora prima dell’inizio dello spettacolo. Buon anno e buon divertimento.