Posts Tagged ‘esposizione’

Dalla creazione al Tablet: Anna Maria Guarnirei in mostra fino al 14 agosto ai Gigli

1 agosto 2013

Dal oggi al 14 agosto Anna Maria Guarnieri presenterà “Dalla creazione al tablet”, la nuova mostra che sarà esposta in Corte dell’Oste al centro commerciale I GIGLI.
“Dalla Creazione al Tablet” è un excursus storico tra la fede, la conoscenza e l’arte delle civiltà del globo. Con le nuove opere Anna Maria Guarnirei intende far comprendere “che non dobbiamo fare dei passi sperando che un giorno ci porteranno ad uno scopo, ma che ogni passo deve essere uno scopo, nello stesso tempo in cui ci porta avanti e, se ci guardiamo di tanto in tanto indietro, scopriremo certamente le orme di un nostro lungo cammino”.

Satoshi Dobara: Rocca Strozzi e non solo

11 Mag 2013

E’ stata inaugurata martedì 7 maggio la personale di Satoshi Dobara nella Sala del Biliardo a Villa Rucellai. L’artista ha raccolto in questa mostra opere ad acquerello e ad olio con un unico soggetto: la Rocca Strozzi, uno dei simboli della città. L’opera di Satoshi Dobara, in apparenza semplice, in realtà intreccia l’arte rinascimentale alla tradizione giapponese. Ha realizzato di recente il quadro, esposto nella rassegna, che è servito alla realizzazione dell’attestato di cittadinanza italiana simbolica per le bambine e i bambini stranieri, nati in Italia che sono stati consegnati domenica 7 aprile 2013 presso il Parco di Villa Montalvo. L’esposizione è visitabile fino a venerdì 24 maggio 2013, nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8.30 alle 13.30, martedì e giovedì dalle ore 9 alle 13.30 e dalle ore 15.30 alle 18.00. Con ingresso gratuito.

Daniela Papucci e la sua personale nella Cappellina della Villa Montalvo dal 12 al 25 maggio 2013

10 Mag 2013

Daniela Papucci in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Campi Bisenzio presenta la sua mostra personale che si svolgerà dal 12 maggio al 25 maggio presso la Cappellina di Villa Montalvo, in via Limite a Campi Bisenzio. L’inaugurazione si terrà domenica 12 maggio alle ore 17.00. La mostra seguirà i seguenti orari di apertura: 16.30/19.00 dal lunedì al sabato. Daniela Paucci è un’artista campigiana, ormai affermata su tutto il territorio campigiano e toscano ed offre opere di alto contenuto, una mostra da non perdere.

Anna Maria Guarnieri espone ai Gigli per il decimo anno consecutivo, dal 30 luglio al 13 agosto in Corte dell’Oste

29 luglio 2011

Nuovo appuntamento con l’arte al centro commerciale I Gigli con “Le Isole del tempo” di Anna Maria Guarnieri: dal 30 luglio al 13 agosto in Corte dell’Oste.
Per il decimo anno consecutivo le opere dell’artista sestese Anna Amria Guarnieri saranno esposte al centro commerciale I GIGLI che, fino a dicembre 2011, proporrà in Corte dell’Oste, “Le Isole del tempo”.
Sarà un tuffo nel tempo, come navigare nelle ere e a tutte le latitudini, come vivere al tempo dei faraoni o dei maya, da Babilonia a Nazca in Perù. Anna Maria Guarnieri si propone come “archeologa” trasportando il visitatore in altri mondi per apprezzare altre civiltà ed altre ere. Guarnieri racconta un mondo regolato dai grandi simboli dell’Universo: “Siamo quello che le precedenti civiltà e i nostri avi ci hanno trasmesso – sostiene l’artista – siamo toscani discendenti degli Etruschi, ma anche discendenti dei greci, dei vichinghi, dei persiani, degli egizi e di chissà quante altre civiltà”.

Operate, una associazione campigiana in mostra a Firenze dal 5 al 14 luglio

5 luglio 2011


OperArte l’Associazione Culturale di Campi Bisenzio ha esteso notevolmente il proprio campo di esposizione, uscendo in modo positivo e propositivo dall’ambito locale dove è nata. Prima i luoghi simbolo di Campi, poi i comuni limitrofi hanno visto passare tutti gli artisti che si sono riuniti sotto questa icona e sotto la quale si sentono degnamente rappresentati. Farsi conoscere anche dalle altre associzioni culturali è un modo per ampliare la visibilità dei soci, anche perchè l’associazione artistica ha sempre perseguito la strada della promozione sociale e non come un circolo chiuso. I soci spaziano dall’artista affermato all’autodidatta, tutti comunque volontari amanti dell’arte. Grazie a questo Mix il gruppo funziona, si amalgama e all”interno si sono create amicizie e momenti di scambio artistico. Un Mix che riesce a collaborare con il nostro Comune per eventi e manifestazioni finalizzati al sociale e all’interazione culturale tramite l’arte. Una attenzione particolare quella di Operarte che si è indirizzata anche ai gemellaggi, raccogliendo l’invito del Comune di Campi Bisenzio l’anno scorso con la Scozia (http://www.operarte.org/gemellaggio2010.html) e qest’anno con la Francia ad Orly (http://www.operarte.org/orly/album/index.html).
Da oggi li troviamo a Firenze tutti assieme in una nuova collettiva di arte visiva presso la Galleria “Via Larga” in via Cavour 7r a Firenze all’inaugurazione che si terrà oggi alle ore 17.00. La mostra sarà visibile fino a 14 luglio, tutti i giorni con orario 10.30-18.30.
Gli artisti partecipanti che mi preme menzionare sono: Maria Cristina Bautista, Franco Berretti, Stefania Eliana Bonacchi, Maria Antonietta Canalini, Valeria Cappelletti, Maria Luisa Cavicchio, Samantha Cianchi, Marco Donati, Lia Firetto, Alessandro Fedeli, Brunella Fontani, Simonetta Fontani, Nadia Gilli, Lina Giorgi, Martino Golini, Nidia Gugnaz, Lucia Introna, Vladimiro Landini, Bruna Mazzanti, Daniela Papucci, Renata Ornis e Christiane Simond.

L’arte contemporanea di Giuseppe Trentacoste ai Gigli fino al 30 aprile

26 marzo 2011

Continuano le mostre di MAGNANIMANIA al centro commerciale I Gigli di Campi Bisenzio, con l’esposizione delle opere di Giuseppe Trentacoste che resteranno in esposizione fino al 30 aprile.
Corte Magnani (al primo piano lato Corte tonda) ospita una mostra di Giuseppe Trentacoste dal titolo “Magia di un’illusione” . Lo stile di Trentacoste, che è anche un apprezzato scultore, è particolarmente fumettistico e caricaturale e rappresenta scene di vita quotidiana con colori e atmosfere quasi irreali.
Le esposizioni metteranno in mostra anche alcuni pregiati pezzi provenienti da importanti collezioni private di proprietà di collezionisti d’arte della zona.

Le opere di Giuseppe Trentacoste ai Gigli

Torna AnnaMaria Guarnieri ai Gigli con “Il divino pulsare delle civiltà” dal 16 al 28 agosto

15 agosto 2010

“Il divino pulsare della civiltà” è il titolo della mostra di opere di Anna Maria Guarnieri che saranno esposte in Corte dell’Oste presso il Centro Commerciale I Gigli dal 16 al 28 agosto.
Anna Maria Guarnieri si mette in mostra con “Il divino pulsare delle civiltà” dove sarà presente per il decimo anno consecutivo con le sue opere capaci di catapultare nelle grandi civiltà storiche del globo, tra romani, etruschi e babilonesi, maya e egizi, greci e celti.
In Corte dell’Oste saranno esposte 25 opere che permetteranno un viaggio onirico nelle civiltà del passato, con la grande passione e capacità artistica ma soprattutto carismatica che solo AnnaMaria riesce a dare.
“Un’esposizione di opere uniche, per genere, tecnica e tematica; una mostra, per scoprire che le civiltà del passato non sono morte, ma fanno parte della vita di ciascuno di noi”.
Pubblico una sola opera di Anna Maria ma prossimamente metterò in rete una galleria della sua precedente esposizione che ho fotografato con il suo assenso.
Non mi resta che invitarvi a visitare la mostra e se possibile esprimere e commentare le sue opere qui sul blog.

Una “FORMULA 1” in scala 1:1 interamente fatta di mattoncini Lego ai GIGLI

23 giugno 2010

Un bolide da Formula 1 interamente realizzato in mattoncini Lego è in mostra già da due giorni al centro commerciale I GIGLI di Campi Bisenzio, piazzata in Corte Tonda dove resterà fino a domenica 4 luglio (giorno di apertura straordinaria).
Rossa scintillante, un’auto a dimensione naturale, una di quelle che sfrecciavano sui circuiti della Formula 1 qualche stagione fa. L’auto, 450 chili di peso, è interamente realizzata in mattoncini Lego. Sono circa 24mila i pezzi di plastica della famosa fabbrica danese, fondata nel 1916, che sono serviti per costruire la scocca dell’autovettura che resterà in Corte Tonda per l’entusiasmo dei bambini e la curiosità degli appassionati di questo sport. L’esposizione è stata organizzata in collaborazione con Panorama e la stessa Lego.

Una formula uno fatta con il Lego

Le opere di Annamaria Maremmi in mostra presso la sede di Metropoli a Campi

14 aprile 2010

Segnalo con piacere, che da ieri, presso la sede del Settimanale Metropoli in via Buozzi a Campi Bisenzio, saranno esposte, fino alla fine del mese, alcune delle più significative opere di Annamaria Maremmi.
Socia della Associazione Operarte di Campi, e campigiana, ma romana di nascita, impara l’amore e la passione per l’arte nella sua famiglia, si trasferisce a Firenze negli anni ’70, dove inizia la sua attività artistica con varie collettive e personali, ottenendo numerosi riconoscimenti. Negli anni fra il1971 ed il 1975 espone in personali presso la Galleria S.Jacopo di Firenze e la Ghibellina. Trasferitasi a Campi Bisenzio, attraversa varie fasi ed esperienze, che negli ultimi anni, la portano a presentarsi in molte manifestazioni, nell’ampio ambito del mondo artistico toscano;  4 personali tra il 2007 ed il 2008,  curate dal sig. Franco Bertini a Prato. Una mostra a scopo benefico presso la Pubblica Assistenza di Campi, organizzata dalla sig.ra Nadia Conti, allora Presidente.  A Montecatini, personale presso La Casa del Pittore, nonché collettive  a Livorno, Lastra a Signa e Sesto Fiorentino. Entrata a far parte dell’Associazione Culturale Operarte, partecipa a numerosi eventi  organizzati dal gruppo. Partecipa alla XXVI manifestazione del Premio Firenze in Palazzo Vecchio, ottenendo una mostra presso il Palazzo della Regione, nonchè un II°premio alla manifestazione organizzata a Pescia dalla provincia di Pistoia. Mostre con opere donate in beneficienza per la Pubblica assistenza, il progetto Polioplus del Rotary di Firenze, ed il progetto della Fondazione Fiorgen, per  il settore della ricerca scientifica. Nuova personale “INTERPRETI” in 26 Settembre presso la Galleria Studio54 di Pistoia. Ottobre 2009 , collettiva con l’associazione culturale Il Castello di Prato, allestita nel Cassero Medievale dal 10 ottobre 2009. Entrata a far parte dell’Antica Compagnia del Paiolo, partecipa alla collettiva di Ottobre 2009 presso la Casa di Dante a Firenze ed alla successiva nella Galleria via Larga , presso la Provincia, a marzo 2010. Dicembre 2009: selezionata per la tradizionale mostra di Natale presso il Grand Hotel Mediterraneo di Firenze,  premiata alla 19° edizione Concorso Nazionale di Pittura DLF di Prato,  inserita nella Agenda degli Artisti consegnata dalle autorità fiorentine in Regione, in occasione delle festività. Appena conclusasi, una Mostra Personale presso l’Hotel Mediterraneo di Firenze. Altre opere di Annamaria possono essere visionate anche sul suo spazio web su Gigarte.

Le porcellane del passato di Daniela Papucci in mostra a Campi Bisenzio

7 febbraio 2010

Ieri sono stato all’inaugurazione  di una mostra presso il negozio Le Freak c’est chic di Manuela Tarducci, in via Santo Stefano, 24 a Campi Bisenzio, che ospita fino al 27 febbraio 2010 “Le porcellane del passato”, una sorta mostra-scambio, ed una collezione privata di Daniela Papucci, rinomata artista e pittrice.  Un viaggio a ritroso nel tempo dove si possono ammirare porcellane italiane e inglesi realizzate da mani esperte e dipinte con armoniose decorazioni del XIX e XX secolo. Ogni pezzo, una storia vissuta, seppur con la sua fragilità è arrivato nei nostri salotti con lo splendore di quel tempo. Daniela Papucci le ha raccolte provenienti da tutto il mondo in una collezione veramente selezionata e di alta qualità, una passione costante, una ricerca continua nel tempo. Nell’occasione saranno presentate alcune opere pittoriche realizzate da Daniela. La mostra-scambio è visitabile lunedì, martedì dalle ore 16.30 alle 19.30, mercoledì, giovedì, venerdì e sabato dalle ore 10.30 alle 13 e dalle 16.30 alle 19.30.