Posts Tagged ‘emergency’

Aperte le iscrizioni per la VIII edizione di “Matite per la Pace” per giovani disegnatori

24 luglio 2012

Sono aperte le iscrizioni all’ VIII edizione di “Matite per la Pace”, il concorso nazionale a premi per giovani disegnatori promosso dal Portalegiovani dell’Assessorato alle Politiche Giovanili del comune di Firenze, dalla Scuola Internazionale di Comics, da Emergency e dalla Fondazione Sistema Toscana.
L’iniziativa è aperta ai ragazzi dai 14 ai 35 anni e mira a valorizzare la creatività giovanile applicata ad un valore socialmente importante come quello della pace.
Il concorso si articola su tre sezioni: la sezione fumetto, la sezione illustrazione e la sezione Advanced per gli ex studenti della Scuola Internazionale di Comics.
La scadenza del concorso è il 1 Ottobre 2012  e la premiazione dei vincitori avverrà nell’ambito della manifestazione Comics in Context, che si terrà nel mese di Ottobre 2012 a Firenze.
Come negli anni passati, i tre vincitori riceveranno in rispettivo ordine una borsa di studio per un corso gratuito di fumetto, un corso di disegno ed un corso di Colorazione Photoshop, tutti offerti dalla Scuola Internazionale di Comics. Non mancano però gli altri prestigiosi premi offerti da Pavesio Productions, Black Velvet Editrice, Libreria Comics & Dintorni, il Vernacoliere, Centro Fumetto “Andrea Pazienza”, Double Shot e Artlab.
La scadenza del concorso è il 1 Ottobre 2012 e la premiazione dei vincitori avverrà nell’ambito della manifestazione Comics in Context, che si terrà nel mese di Ottobre 2012.
E’ possibile scaricare il bando completo del concorso: Bando di Concorso: Matite per la Pace 2012
Per ulteriori informazioni: Portale Giovani: redaz.portalegiovani@comune.fi.it o Scuola Internazionale di Comics: firenze@scuolacomics.it

Sapori d’Italia mette in palio 740 Premi dal 2 al 13 agosto per un “gustoso” concorso a premi ai Gigli

31 luglio 2011

Un nuovo concorso a premi per il centro commerciale I Gigli di Campi Bisenzio che, in collaborazione con “Il meglio della Calabria”, mette in palio 740 premi che rappresenteranno i 150 anni dell’Unità d’Italia attraverso un percorso tra le specialità culinarie regionali.
Da martedì 2 agosto a sabato 13 agosto 2011 saranno messi in palio 740 premi per coloro che effettueranno almeno 5 euro di spesa in un dei 134 punti vendita del centro commerciale I Gigli..
Facendo un acquisto sarà consegnato un coupon per ritirare presso il Desk del concorso, allestito in Corte Lunga, uno o più gettoni per azionare le slot machine (per ogni scontrino fiscale da 5 a 25 euro 1 gettone, da 25,01 a 50 euro 2 gettoni, da 50,01 a 100 euro 3 gettoni, da 100,01 o superiori 4 gettoni).
Il cliente per partecipare al gioco dovrà inserire il gettone in una delle slot machine posizionate presso il Desk del concorso e seguire le istruzioni. Attraverso un’animazione grafica sul monitor sarà evidenziato se ha vinto o meno.
In caso di vincita la slot machine emetterà uno scontrino con l’indicazione del premio vinto e delle modalità di ritiro. I premi in palio in questa modalità sono:
250 Gratta & Vinci dei Monopoli di Stato da 2 euro. 20 bottiglia da 75ml di Zibibbo, 20 bottiglia di vino da 75 ml di varie regioni d’Italia, 60 bottiglia di olio extravergine di oliva da 500 ml, 60 bottiglia di olio extravergine di oliva Piccante da 500 ml, 40 confezione taralli da circa 500 gr, 20 confezione di cantucci alle mandorle con cioccolato e bergamotto da circa 250 gr, 20 confezione sottovuoto di Parmigiano da circa 500gr, 20 confezione sottovuoto di N’DUJA da circa mezzo kg, 30 vasetti di miele di varie regioni da 500 ml, 100 confezione orecchiette pugliesi da 500 gr, 100 confezione pasta calabrese da 500 gr.
I vincitori potranno ritirare il premio presso il Desk del concorso entro e non oltre le ore 20 di sabato 13 agosto 2011.
I premi eventualmente non assegnati saranno devoluti all’associazione Emergency Onlus.

Continua “Ottobre campigiano per una cultura di Pace”: il programma dei prossimi appuntamenti

8 ottobre 2010

“Ottobre per una cultura di Pace” è l’iniziativa autunnale inserita nella Città Visibile del Comune di Campi Bisenzio, per la cultura della Pace, della Tolleranza, della Comprensione e per il Disarmo nucleare alla quale partecipano la Pubblica Assistenza con la Bottega del Sole, l’Associazione Culturale Operarte, la comunità per lo sviluppo umano, l’Aed Italia Onlus Associazione per l’Assistenza ai Bambini Diseredati in Senegal ed Emergency. Vorrei quindi riportare l’attenzione sul programma che è iniziato sabato 2 ottobre con l’inaugurazione della Mostra di arti visive dedicata alla figura di Gandhi, curata dagli artisti dell’Associazione Culturale Operarte. Mostra che rimarrà aperta fino al 30 ottobre e sarà visitabile negli orari di ufficio nella Sala del Biliardo di Villa Rucellai. In occasione della visita i cittadini sono invitati a votare le opere preferite che verranno premiate il 30 ottobre dal Sindaco.
Le opere di questa mostra, dedicate a Gandhi, sono scaturite dalla volontà degli artisti di impegnarsi ancora una volta in una tematica sempre di grande attualità nella storia dell’uomo: la pace, la non violenza. Questo piccolo grande uomo ha insegnato che si può resistere all’oppressione tramite la disobbedienza civile di massa e con la sua filosofia e la sua azione ha ispirato molti movimenti di difesa dei diritti civili come quelli di Martin Luther King, Nelson Mandela, Aung San Suu Kyi.
Gli altri eventi ordinati per data:
Sabato 16 ottobre alle ore 16.30 alla Bottega del Sole, presso la Rocca Strozzi, si terrà l’inaugurazione della mostra dei Piccoli artisti per il mercato equo e solidale, con i disegni realizzati dai bambini durante i centri estivi alla Pubblica Assistenza.
Sabato 23 ottobre alle ore 16.30 alla Pubblica Assistenza di Campi Bisenzio in via Orly, si terrà un seminario sul mercato equo e solidale “La solidarietà è Pace”, organizzato dalla Bottega del Sole della Pubblica Assistenza. Saranno presenti Roberto Carlevaro e Enza Villanti della Cooperativa Sociale Emporio Equo e Solidale di Marina di Pisa e Walter Forti della cooperativa Equoland che presenterà “Un buon cacao per un cioccolatino buono” progetto di filiera corta ed equo solidale. Successivamente alle ore 20 sempre alla Pubblica Assistenza di Campi Bisenzio, Cena etnica cucinata dai volontari del Circolo Gni-Gnì in collaborazione con i volontari dell’Associazione Aed Onlus, con l’uso esclusivo dei prodotti del mercato equo e solidale. Prenotazioni e informazioni presso la Bottega del Sole o l’ufficio Pace del Comune di Campi Bisenzio entro il 18 ottobre. Il ricavato della cena sarà destinato al progetto di una scuola d’infanzia in Senegal, che sarà presentato nel corso della serata dal Sindaco Adriano Chini e dal Presidente dell’Associazione Aed Onlus.
Domenica 24 ottobre dalle ore 10 alle ore 18 presso la Bottega del Sole, presso la Rocca Strozzi, “Io sto con Emergency”: i volontari dell’associazione e le volontarie della Pubblica Assistenza di Campi Bisenzio saranno a disposizione per ordinazioni, confezionamento e visione dei prodotti e delle ceste del mercato solidale “A Natale regala dignità”, con degustazione cioccolata della Cooperativa Equoland.
Sabato 30 ottobre alle ore 18 presso la Villa Rucellai, “Premio Il seme della Pace del Comune di Campi Bisenzio”. Il Sindaco Adriano Chini consegnerà un riconoscimento alle tre opere, esposte nella mostra di arti visive dedicate alla figura di Gandhi, segnalate dai visitatori.

Bastano 500 punti Coop per Emergency, per la costruzione di un Centro Perdiatrico a Bangui

23 marzo 2010

Bastano 500 Punti per fare della solidarietà, in questo caso per sostenere il lavoro dei volontari di Emergency a Bangui nella Repubblica del centro Africa.
Un impegno della Coop, che arriva a conclusione il 30 aprile, al quale possono continuare a partecipare tutti coloro che effettuano gli acquisti nei punti vendita Unicoop. Per sostenere i progetti è necessario donare 500 o 1000 punti della carta socio Coop a favore dell ‘Associazione Emergency di Gino Strada. Tutti i punti raccolti serviranno per la costruzione di un centro pediatrico a Bangui.
Il punto sul programma di pediatria e cardiochirurgia dell’associazione Emergency in Africa è stato anche al centro di un incontro che si è tenuto sabato scorso presso la Coop di Campi Bisenzio, al quale hanno partecipato il medico di Emergency Enrico Solito, il sindaco Adriano Chini e il direttore dell’organizzazione soci Unicoop Firenze Luciano Rossetti.
Fino al 30 aprile potete dare il vostro piccolo o grande contributo per la solidarietà.

Forum sull’immigrazione del 28 febbraio 2009, gli atti del convegno

30 marzo 2009

Sono disponibili gli atti del convegno sull’immigrazione, tenutosi a Campi Bisenzio in data 28 febbraio 2009, li ripropongo completi di link, riprendendoli direttamente dal sito del Comune di Campi Bisenzio, per rendere più agevole la ricerca:
Interventi dei relatori
Messaggio del Presidente della Repubblica On. Napolitano
Messaggio presidenziale (3.29 MB)
Ass. Nadia Conti “Flussi migratori a Campi Bisenzio”
Flussi migratori a Campi Bisenzio (3.93 MB)
Franco Bentivogli (Osservatorio sull’Immigrazione Caritas Roma)
Presentazione Dossier Statistico 2008 (1.81 MB)
Avv. Silvia Davini
Richiedenti asilo e rifugiati (22 KB)
Dott.ssa Teresa Savino (Ricercatrice IRPET)
La femminilizzazione del processo migratorio (133.8 KB)

Per ulteriori info Assessore Nadia Conti
ass.conti@comune.campi-bisenzio.fi.it

Sabato 28 febbraio 2009 – Forum sull’immigrazione

19 febbraio 2009

forumSabato 28 febbraio 2009 al Teatro Dante l’Assessorato all’immigrazione del Comune di Campi Bisenzio ed il Coordinamento Toscano dei gruppi di Emergency organizzano il Forum sull’immigrazione, con l’adesione del Presidente della Repubblica ed il patrocinio della Regione Toscana e della Provincia di Firenze.

Oggi, viviamo in città dove coesistono svariate culture, persone con vissuti ed esperienze diverse che vivono, lavorano, intrattengono relazioni e formano nuovi nuclei familiari. Operare per una politica di piena cittadinanza, di pieno riconoscimento e rispetto dei diritti, implica anche la consapevolezza che si aprono nuovi scenari e nuovi contesti in ogni città e società dell’Europa. Significa pensare a servizi e informazioni che siano chiari e immediati per tutti. Significa non aver paura delle diversità e di ciò che non si conosce. Per queste motivazioni, in collaborazione con Emergency,abbiamo organizzato il primo Forum sull’immigrazione che permetterà ai cittadini, ai volontari di Emergency e al volontariato diffuso dellanostra comunità di approfondire la legislazione italiana ed europea,riflettere sulle motivazioni della migrazione, comprendere il fenomenomigratorio italiano ed europeo e analizzarne i dati.

Saranno presenti importanti relatori e la giornata si concluderà con un incontro pubblico alla presenza del nostro Sindaco, Don Giovanni Momigli e la Senatrice Vittoria Franco, Nadia Conti – Assessore all’Immigrazione del Comune di Campi Bisenzio, Ermanno Baldassarri – Coordinamento Toscano Gruppi di Emergency. Ulteriori informazioni + programma e schede di iscrizione.