Posts Tagged ‘concerti’

La Festa Democratica di Campi Bisenzio continua: il programma dal 5 all’11 luglio

5 luglio 2010

Pubblico il programma della terza settimana di eventi della Festa Democratica di Campi Bisenzio, che come già sapete, si svolge nel giardino della Rocca Strozzi, ogni sera fino al 19 luglio, con molti ospiti che parteciperanno a dibattiti e complessi musicali che animeranno le serate campigiane. Ricordo che è presente anche un’ottimo servizio gastronomico e tanti giochi per i più piccoli.
Lunedi’ 5 luglio sul Palco Centrale ore 21.30 “Legalità e sicurezza” dibattito con A.Manciulli Segretario regionale PD, E. Squillace Greco Pubblico Ministero della DDA, G. Vitale, Sindacato Polizia Silp – CGIL
Martedi’ 6 luglio per le Invasioni Campigiane ore 20.30 e per la serie.. calcio insieme, proiezione partita semifinale mondiali di calcio, a seguire sul Palco Centrale ore 22.15, Pimenta in concerto Funky Jazz brasiliano.
Mercoledi’ 7 luglio per le Invasioni Campigiane ore 20.30 ancora per la serie.. calcio insieme, proiezione partita semifinale mondiali di calcio e sempre a seguire sul Palco Centrale ore 22.15, Mad Moiselle & the Gang in concerto. Viaggio nel Rock!
Giovedi’ 8 luglio per le Invasioni Campigiane ore 21.15, Serata in vernaholo con S. Forconi, V.Ranfagni, R. Capanni e A. Pagliai. Sul Palco Centrale ore 22.15, Che acciechi se unnè vero! teatro in vernacolo con Valerio e I Belli dentro.
Venerdi’ 9 luglio per le Invasioni Campigiane ore 21.15, “Tutto quanto fa trash” con A. Bruschini, G. Castoldi, P. P. Dainelli, F. Paloscia e sul Palco Centrale ore 22.15, Last Dogs in concerto con tribute of Pearl Jam.
Sabato 10 luglio per le Invasioni Campigiane ore 20.30 e per la serie.. calcio insieme, proiezione partita 3/4 posto mondiali di calcio, nell’intervallo presentazione del libro “Azzurri… no, Grazie” di R. Caparrini. A seguire sul Palco Centrale ore 22.15, Ragazzi Schimmia in concerto con Musiche Balcaniche
Domenica 11 luglio per le Invasioni Campigiane ore 20.30 e per la serie.. calcio insieme, proiezione partita finale dei mondiali di calcio 2010 a seguire bar sport alla festa commenti alla finale con P. F. Nesti, A. Colzi, S. Salvi Ass. del Comune di Campi, mentre sul Palco Centrale ore 22.30 i Blue Shiver si esibiranno in concerto.

Il programma degli eventi sarà arricchito sul blog di Campi Bisenzio, con post di eventuali dettagli ed approfondimenti su particolari incontri, rammento che la Festa è organizzata dal Gruppo PD di Campi Bisenzio. Domenica prossima pubblicherò il programma della settimana successiva.

Campi Jazz Festival 2010, aperitivi in musica e concerti

18 Mag 2010

Fra pochi giorni avrà luogo la rassegna di musica “XII Campi Jazz Festival” proprio a Campi Bisenzio nei giorni 20-21-22-23 maggio 2010 presso il Teatro Dante, e nell’omonima Piazza Dante a Campi Bisenzio, Firenze. Non posso non citare questo evento di alto contenuto artistico ed il programma delle quattro giornate che vedranno un’ampia rassegna di eventi di rilievo, aperitivi in musica e concerti.

Giovedì 20 maggio alle ore 19.00 in Piazza Dante, Concerto aperitivo con “Blue Gadjo” ed alle ore 21.30 al Teatro Dante, ANTONELLA RUGGIERO con lo spettacolo musicale “Souvenir d’Italie”. (Ingresso 12€ – Ridotto 10€).
Venerdì 21 maggio alle ore 19.00 in Piazza Dante, Concerto aperitivo con “I Gatti Mezzi” ed alle ore 21.30 al Teatro Dante, CLAUDIA TELLINI special guest NICO GORI con lo spettacolo musicale “Steveland“. (Ingresso 12€ – Ridotto 10€).
Sabato 22 maggio alle ore 19.00 in Piazza Dante, Concerto aperitivo con la “Filarmonica Michelangiolo Paoli” ed alle ore 21.30 al Teatro Dante, QUINTORIGO & MARIA PIA DE VITO con lo spettacolo musicale “Quintorigo play Mingus”. (Ingresso 12€ – Ridotto 10€).
Domenica 23 maggio alle ore 19.00 in Piazza Dante evento finale della manifestazione. Concerto aperitivo con “Dr. Jobby Trio” ed alle ore 21.30 al Teatro Dante, SUNRISE JAZZ ORCHESTRA, Direttore Stefano Rapicavoli, Special Guest FRANCESCO BEARZATTI. (Ingresso 12€ – Ridotto 10€).
Vedi il sito dell’evento

La Notte dei Musei è a Campi Bisenzio .. visite e concerti per una notte di cultura

15 Mag 2010

E’ sabato e piove, quanto piove .. che fare stasera ? semplice, visitate un museo ! Campi mette a disposizione alcuni musei molto interessanti che ti aspettano fino a tardi…
Oggi Sabato 15 Maggio 2010 il Comune di Campi Bisenzio aderisce all’iniziativa Europea Notte dei Musei e promuove visite, concerti e eventi collaterali gratuiti al Museo d’arte Sacra di San Donnino e al Museo Antonio Manzi di Campi Bisenzio che rimarranno aperti dalle 21 alle 24.
A San Donnino nella Chiesa di S. Andrea, attigua al Museo, alle ore 19 concerto di musica classica organizzato in collaborazione con la scuola di Musica di Campi Bisenzio e a seguire dalle 19.30 in poi, offerto dall’Associazione Asca in piazza Costituzione aperi-cena e musica dal vivo.
Dalle 21 alle 24 sarà possibile visitare il Museo d’Arte Sacra accompagnati da una guida turistica.
A Campi Bisenzio, nella Sala delle 4 Stagioni del Museo Antonio Manzi di Villa Rucellai alle 21.30 concerto di musica classica organizzato in collaborazione con la Scuola di Musica di Campi Bisenzio e a seguire fino alle 23 esibizione del trio “Le Atmosphere” con musiche contemporanee di Piazzolla e altri compositori con sax e pianoforte.
Dalle 21 alle 24 l’artista Antonio Manzi accompagnerà i visitatori alla scoperta delle opere conservate nel Museo.
Ingressi, visite guidate ed i concerti sono gratuiti.

Il Campi Jazz Festival giunge alla undicesima edizione (tutto il programma)

29 aprile 2009

campi-jazz-img_70a300cc-d11e-4da1-b24a-92345ba645c7

Torna a Campi Bisenzio dal 6 al 9 maggio il Campi Jazz Festival, kermesse dedicata al jazz con la maiuscola giunta alla undicesima edizione, con un programma denso di appuntamenti non stop dal pomeriggio alla notte, tra seminari, concerti aperitivo in piazza, concerti serali in teatro e arricchita, quest’anno, da un grande evento di apertura che vedra protagonista il gruppo degli Avion Travel.
Il festival, organizzato dall’ Associazione Musicale Michelangiolo Paoli con il sostegno del Comune di Campi Bisenzio e la collaborazione dell Accademia dei Perseveranti, si e’ distinto come una delle manifestazioni piu’ attese e significative del panorama musicale toscano, ospitando artisti italiani e stranieri di primo piano chiamati a rappresentare il jazz in tutte le sue declinazioni. Come nelle passate edizioni, di fianco ai concerti principali, che avranno luogo al Teatro Dante alle 21.30, sara dato ampio spazio alle giovani formazioni locali che si esibiranno durante l aperitivo allestito in piazza Dante (dalle 18.30 in poi) e alla didattica, con seminari tenuti da alcuni dei musicisti presenti in cartellone.
I CONCERTI IN TEATRO
Mercoledi 6 maggio, il Campi Jazz Festival sara’ inaugurato dal gruppo degli Avion Travel, celebre band italiana che non ha bisogno di presentazioni, nella cui eleganza e originalita musicale si intrecciano universi stilistici diversi, compresa la tradizione jazzistica. Per l occasione, gli Avion Travel – guidati dalla voce intensa e poetica di Peppe Servillo – proporranno alcuni dei loro grandi successi e il raffinato progetto Danson Metropoli, dedicato alle canzoni di Paolo Conte, pubblicato nel 2007 dalla Sugarmusic e premiato come disco doro, con oltre 40.000 copie vendute.
Giovedi 7 maggio, sara la volta dello stellare Uri Caine Trio, ensemble di spicco del jazz americano contemporaneo composto da Uri Caine al pianoforte, Drew Gress al contrabbasso e Ben Perowsky alla batteria, il cui felice sodalizio risale alla storica registrazione dal vivo Live at the Village Vanguard, album uscito nel 2004 per l etichetta Winter&Winter. Come nella migliore tradizione della musica improvvisata, il successo del trio deriva dalla magica alchimia dei solisti che lo compongono, capaci di interpretare con inesauribile creativita e straordinario virtuosismo noti standard del jazz, pagine di musica colta e composizioni originali, attraverso il gioco strumentale di un simbiotico interplay.
Venerdi 8 maggio, il festival presentera il quintetto di uno dei piu interessanti giovani talenti del panorama del jazz italiano, il fisarmonicista Simone Zanchini con il progetto Fuga per Art (Dodicilune, 2008), dedicato ad Art Van Damme e Frank Marocco, pionieri americani della fisarmonica jazz. Affiancato dai fuoriclasse Andrea Dulbecco (vibrafono), Giancarlo Bianchetti (chitarra), Stefano Senni (contrabbasso), Massimo Manzi (batteria), Simone Zanchini proporra un repertorio formato da brani di sua composizione, rivisitazioni di successi firmati da Van Damme e di leggendari standard del jazz, in una performance trascinante che alterna momenti di swing allo stato puro a spaccati d intensita lirica e di sperimentazione sonora di grande fascino.
Sabato 9 maggio, il Campi Jazz chiudera, come da tradizione, con l’atteso concerto della Sunrise Jazz Orchestra, big band di casa nata nel 1993, diretta dal batterista Stefano Rapicavoli, che ospitera per l’occasione il sassofonista Daniele Scannapieco, hard bopper tra i piu contesi e acclamati della scena internazionale. Una special guest che andra’ ad arricchire il lungo elenco di grandi solisti che si sono esibiti con l orchestra in vari contesti, contribuendo a stimolare la crescita dell ensemble dove militano fianco a fianco elementi di provenienza bandistica, strumentisti amatoriali e una rosa di musicisti professionisti tra i quali spicca la straordinaria cantante canadese Maria Loscerbo. Passione, energia e divertimento fanno della Sunrise una realta unica nel suo genere, singolare anche nella scelta del repertorio che spazia dal jazz tradizionale al latin jazz, con escursioni nel soul, nel funky e nella musica popolare.
I SEMINARI
Come ogni anno il Festival dedichera’ un importante spazio alla didattica, organizzando dei seminari tenuti dagli artisti in programma. I seminari si terranno nel pomeriggio, dalle ore 15.00, nella Sala Musica del Teatro Dante e sara possibile parteciparvi gratuitamente. Venerdi 8 maggio avrà luogo un workshop di percussioni e ritmi afro-brasiliani aperto a tutti, anche a non musicisti e principianti – curato dal batterista Riccardo Innocenti.
Sabato 9, sara’ Daniele Scannapieco a guidare un seminario rivolto ai sassofonisti e a tutti gli strumentisti interessati ad approfondire il linguaggio del jazz e dell improvvisazione. (Per iscriversi ai seminari e consigliata la prenotazione).
I CONCERTI APERITIVO

In Piazza Dante, di fronte al Teatro, sara allestito un ricco e appetitoso aperitivo dalle 18.30, in collaborazione con il Circolo Arci Rinascita e il Cafe Dante, quale preludio ai concerti serali. Durante l aperitivo si esibiranno giovedi 7 il gruppo di musica cubana Perfidia 5tet, seguito venerdi 8 dall’ orchestra funky-soul Gianfrybogart Band, per terminare sabato 9 con i ritmi afro-brasiliani dell ensemble di percussioni Sambanda.
LA MOSTRA
Nel foyer del Teatro Dante sara allestita una mostra fotografica dedicata Jazz a cura del Gruppo Fotografico IdeaVisiva di Campi Bisenzio. http://www.ideavisiva.it
INFORMAZIONI. Societa Musicale Michelangiolo Paoli – http://www.cjfestival.it
e-mail: cjf@michelangiolopaoli.it – Tel. 340/4860871
BIGLIETTERIA. Biglietteria Teatro Dante – Piazza Dante 23 Campi Bisenzio (FI) – Tel. 055 8940864 – apertura martedi, venerdi e sabato ore 16.00/ 19.00 – I giorni di spettacolo a partire da un ora prima dell inizio dello spettacolo. http://www.teatrodante.it – I biglietti sono acquistabili anche presso Circuito Regionale Box Office http://www.boxol.it
PREZZI BIGLIETTI. Posti unici numerati – Intero: 12 euro – Ridotto: 10 euro(over 65, under 26, Coop, Arci, Controradio Club) – Abbonamento per i tre concerti del 7,8,9 maggio: 24 euro – Concerto Avion Travel: fuori abbonamento – * I prezzi non comprendono i diritti di prevendita.

A Campi… appuntamento con il cinema di qualità CineCampiKiné

25 marzo 2009

Si inaugura CineCampiKiné & Surroundings 2009 rassegna itinerante dedicata al cinema.

cinecampikine

CineCampiKiné è il numero zero di una rassegna cinematografica, che nasce quasi per gioco e prosegue in una costruzione che si nutre di incontri, confronti, idee e sentimenti.
Dal 28 marzo all’11 giugno, un fitto calendario di proiezioni e momenti di incontro animerà alcune interessanti location del comune di Campi Bisenzio, come il Teatro Dante e il Museo Manzi, la Cooperativa sociale Macramè e Spazio Reale. Volantino in Pdf (337Kb)
Tre le sezioni tematiche: CineMusik, che abbina musica dal vivo, proiezioni e suggestioni multimediali con la direzione artistica di Stefano Zenni, la sezione AperiCine/D’essai d’assaggio!, a cura di “Cine…ma…che passione”, che prevede serate a tema con buffet, letture e proiezioni e la sezione Kiné, dedicata ai documentari, sotto la direzione artistica di Marcantonio Lunardi.
La rassegna, realizzata dall’Associazione “Ekko!”, si propone di coinvolgere il territorio, gli spazi e le persone e di offrire a tutti gli appassionati, in un girotondo di proiezioni, dibattiti, documentari, cene e concerti, uno spaccato di grande attualità.
Sullo sfondo il pensiero “kino” come cinema e come “movimento” in senso sociale. Vite in movimento, in cammino, in trasformazione perpetua. Il cinema, che attraverso la visione ci consente di ripercorrere e rivedere il movimento, il cammino. Storie di donne e di uomini, di adolescenti che diventeranno loro malgrado e per fortuna donne e uomini, attraverso percorsi diversi. Frammenti a volte ricomposti o lasciati incompiuti, spunti di riflessione o momenti di semplice piacere.
Inaugura la rassegna, la sezione Cine Musick con un omaggio ad un grande della cinematografia mondiale: Stanley Kubrick. Il 28 marzo (ore 18.00), CineCampiKiné si apre infatti con la visita guidata dall’artista Antonio Manzi all’omonimo museo, seguita dalla conferenza/aperitivo Allucinazioni sonore nel cinema di Stanley Kubrick, a cura di Stefano Zenni. Alle 21.15, al Teatro Dante (Piazza Dante, 23) concluderà la serata il concerto di Mauro Campobasso & Mauro Manzoni Ears Wide Shut in concerto, un progetto audiovisivo realizzato in collaborazione con il Musicus Concentus, con montaggio video di Giuseppe Bruni.
Giovedì 9 aprile (ore 21.00) è la volta del talento della Nouvelle Vague Jerzy Skolimowski, con le Départ, Orso d’Oro al Festival di Berlino nel 1967 e giovedì 16 marzo (ore 21.00) del giovane regista turco Fatih Akin, autore già de La sposa turca, film vincitore del Festival di Berlino nel 2004, del quale si proietterà Crossing the bridge The sound of Istanbul (2005).
Per la sezione AperiCine/D’essai d’assaggio!, giovedì 23 aprile (ore 20.00), presso la Cooperativa Sociale Macramè (Via Giusti, 7), cena a buffet seguita da Lettura e visione, a cura di Piero Colombi, reading della novella Le Masque di Guy de Maupassant seguito dalla proiezione dell’episodio tratto dal film Il piacere (Le plaisir – 1952) di Max Ophuls, regista tedesco di origine ebrea, che ha fatto della passione amorosa il tema cardine della sua filmografia. Giovedì 14 maggio (ore 21.00), dopo la cena, Cecilia Ferrara, giornalista a Belgrado,presenterà il film del regista macedone Micho Manchevski Prima della pioggia, Leone d’Oro a Venezia, nel 1994.
Per la sezione Kiné/documentari, presso la Fondazione Spazio Reale (via di San Donnino, 4/6), giovedì 30 aprile (ore 21.00), il regista Daniele Segre presenta il suo Morire di lavoro, documentario del 2008 sulle morti bianche. Giovedì 7 maggio (ore 21.00) sarà la volta della giovane regista Alina Marazzi, con Vogliamo anche le rose (2007). Giovedì 21 maggio (ore 21.00), il regista Alberto Vendemmiati presenta La persona De Leo N. (2005), pluriselezionato in numerosi festival internazionali.
La sezione Kiné/documentari prosegue a Firenze, giovedì 4 giugno (ore 21.00), presso la Casa della Creatività (Chiostro di Santa Maria Maggiore, vicolo di Santa Maria Maggiore, 1) con Incontro con Antonello Branca; tra luoghi e tempi, nell’ambito del quale verranno proiettati alcuni dei più bei lavori del regista, Italia: Frammenti FIAT (1973) e Filomena & Antonio (1968). A seguire, giovedì 11 giugno (ore 21.00), America: Wath’s happening (1968) e Dissenso (1967).
Tutte le proiezioni, dove non indicato nel programma, sono ad ingresso libero. Per partecipare alle serate della sezione AperiCine/D’essai d’assaggio (a pagamento – Euro 15) è necessaria la prenotazione (347 1104925 adriagasp47@alice.it).
CineCampiKiné & Surrounding è realizzata in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Campi Bisenzio, Assessorato alla cultura del Comune di Firenze, Teatro Dante, Museo Manzi, Cooperativa sociale Macramè, “Cine…ma, che passione”, Tandem di Pace, Spazio Reale, Musicus Concentus, Casa della Creatività, Fondazione ACAB, con il patrocinio e il contributo della Provincia di Firenze e il patrocinio della Regione Toscana. Programma e Volantino in Pdf (337Kb)