Posts Tagged ‘cinema’

Inverno al cinema: altri tre appuntamenti in programma fino al 6 marzo 2014

18 febbraio 2014

Per la rassegna cinematografica campigiana, organizzata da SPI-CGIL di Campi, dal Circolo Cultirale larocca e dal Circolo Rinascita, sono tre gli appuntamenti con il film cult riproposti presso il Circolo Rinascita in Piazza Matteucci a Campi Bisenzio con ingresso gratuito.
Giovedì 20 febbraio alle ore 21.00“Saturno contro” di Ferzan Ozpetec, 2006
Giovedì 27 febbraio alle ore 21.00“La balia” di Marco Bellocchio, 1999
Giovedì 6 marzo alle ore 21.00“Come pietra paziente” di Atiq Rahimi, 2012

Grande Presepe Santa Maria a Campi: dal 22 dicembre al 12 gennaio 2014

18 dicembre 2013

Presepe-S-Maria-2013

Gandola: Campo nomadi nel parcheggio dell’UCI, allarme degrado, il comune si attivi subito

18 luglio 2013

Sollecitato da moltissimi cittadini campigiani che nei giorni scorsi mi avevano sollevato il problema del Campo Nomadi realizzato nell’ultima parte del parcheggio del Cinema UCI a Campi Bisenzio, ieri mattina mi sono personalmente recato sul posto – dichiara Paolo Gandola, capogruppo PDL presso il Comune di Campi – potendo constatare come la situazione richieda un immediato intervento da parte nel Comune. Purtroppo già in passato il PDL si era dovuto attivare in Consiglio Comunale per richiedere, alla precedente amministrazione, di porre in esser ogni sforzo possibile per sgomberare varie zone della nostra città utilizzate per l’istallazione di veri campeggi abusivi. Stavolta però ad allarmare maggiormente tantissimi campigiani e il PDL stesso è la grandezza del campo nomadi, la presenza del problema di sicurezza che ne deriva, la presenza di molteplici minori, la presenza di molteplici barbecue e fuochi vivi che ogni sera vengono accesi e di conseguenza lo sviluppo di un vero problema igienico e sanitario che riguarda l’intera area. Dalle foto da me realizzate, rischiando anche il linciaggio da parte dei Rom, continua Gandola, si evidenzia il totale stato di degrado e di abbandono nella quale la zona si trova attualmente. Invero, va sottolineato come la presenza di rifiuti urbani in grande quantità, anche a causa delle alte temperature estive, diffondono particolari miasmi che non si possono tollerare. Tutto ciò, risulta essere, incontrovertibilmente, un pessimo biglietto da visita della nostra Città verso tutti gli abitanti della piana e della provincia di Firenze e pratese che ogni sera frequentano il multisala campigiano. Una pessima pubblicità che Campi non può né deve permettere. Per tale motivo Il PDL ha presentato idoneo Atto Amministrativo al Sindaco ed alla Giunta Comunale diretto a richiedere che l’Amministrazione si attivi, anche presso la Multisala Uci Cinema, per rendere possibile, in tempi celeri, l’assoluto ripristino dell’area sviluppando una non rinviabile bonifica della porzione di parcheggio interessata.
Anche in questo caso, con l’atto da noi presentato, conclude Gandola, si tratta di passare dalla parole ai fatti. Non è possibile infatti affermare di avere “a cuore campi” e tollerare, allo stesso tempo, simili situazioni di assoluto degrado che offendono e danneggiano la Città tutta.

campo nomadi 3 campo nomadi

Maggio al Cinema con il Circolo Culturale Larocca

13 Mag 2013

Il Circolo Culturale Larocca di Campi Bisenzio, in collaborazione con SPI-CGIL e Circolo Rinascita organizza ”MAGGIO AL CINEMA”, ecco il programma:
GIOVEDI’ 16 MAGGIO ORE 21.00 “Una storia vera” (di David Lynch, 1999)
GIOVEDI’ 23 MAGGIO ORE 21.00 “Oltre il giardino” (di Hal Ashby, 1979)
GIOVEDI’ 30 MAGGIO ORE 21.00 ”Decalogo 2” (di Krzysztof Kieślowski, 1988)
Le proiezioni avranno luogo presso il Circolo Rinascita – Piazza Matteucci – Campi Bisenzio. L’ingresso è gratuito. Gli organizzatori informano che per tutto il programma delle proiezioni il Circolo Rinascita organizza alle ore 20.00 una spaghettata con bevuta al costo di € 5,00

“Trashed, se pensi che i rifiuti non siano un tuo problema !”, un film in assoluta anteprima in Italia, con il Premio Oscar Jeremy Irons al Cinema Odeon di Firenze

23 gennaio 2013

Anteprima nazionale di “Trashed” con il Premio Oscar Jeremy Irons al Cinema Odeon di Firenze, in Piazza Strozzi oggi mercoledì 23 gennaio alle ore 20.30.  Partecipano il Sindaco di Greve Alberto Bencistà, Paul Connett , Professore Emerito alla Laurence University  (Zero Waste International) e Rossano Ercolini (Rete Nazionale Rifiuti Zero).
Un grande evento politico-culturale-mediatico per dire sì ad un futuro diverso da quello prospettato da coloro che nei nostri territori si ostinano a vedere solo inceneritori e discariche.
Guardare con buon senso alle alternative per lo smaltimento dei rifiuti e prima ancora alla riduzione della produzione è essenziale in tutto il pianeta ed è una sensibilità che, come vediamo, coinvolge ormai il mondo della cultura, dello spettacolo, dell’economia ma che continua ad incontrare fortissime resistenze in quello della politica e dei nostri amministratori.

trashed a4 jpeg

Cinestate 2011, da questa sera il cinema estivo si trasferisce nel giardino della Villa Montalvo

15 luglio 2011

Riprende il via questa sera alle ore 21.30 con Il Grinta, la rassegna estiva del cinema sotto le stelle, Cinestate 2011 curata dall’associazione culturale Bluenote e il Comune di Campi Bisenzio che anche quest’anno si terrà nello splendido giardino di Villa Montalvo. L’arena estiva è ormai un punto di riferimento nella realtà campigiana per chi si interessa di cinema, con una programmazione più ristretta nel tempo, dal 15 luglio al 31 agosto, ma di non minore qualità rispetto a quella degli anni passati. Anche quest’anno la commedia italiana primeggia con i maggiori successi della stagione e anche con qualche chicca poco vista ma di sicuro rilievo artistico. Fra i film stranieri ci sono film caratterizzati da grandi prove di regia (Eastwood,
Nolan, Malick, Aronofsky, Fincher) o stupende performance attoriali (Firth e Rush su tutti e poi Bale, Galifianakis, Deep, Luchini). Lo spettacolo è unico ed avrà sempre inizio alle ore 21.30. Nella limonaia (attigua al giardino) sarà presente un servizio di Bar per caffè, bibite e gelati.. Veramente ricco di novità e proiezioni interessanti il cartellone in programma, che si protrarrà fino alla fine di agosto. Sulla pagina eventi del blog potrete trovare gli appuntamenti con le trame dei film, altrimenti potrete consultare il programma generale sul sito del Comune di Campi.  La novità di questa edizione sono i tre cartoni animati con la speranza che il pubblico più giovane torni a frequentare l’arena. Il prezzo del biglietto intero è di 5 euro e quello ridotto per anziani e ragazzi di 4 euro.
Per ulteriori informazioni e commenti all’evento potete contattare gli organizzatori via e-mail è: segreteria@ilcantiere-bluenote.it che tengono molto al vostro parere per migliorare sempre di più questo servizio.
Buona visione a tutti …

Arena Cinema a Villa Montalvo .. il ricco programma delle serate con tanti titoli e novità a livello internazionale

9 luglio 2010

Anche quest’anno l’associazione Mabuse Cineclub in collaborazione con il Comune di Campi Bisenzio torna con l’arena estiva nello splendido giardino di Villa Montalvo con un programma più attento alla qualità che al successo commerciale delle proposte nel circuito cinematografico. Protagonista il cinema italiano che ha prodotto titoli particolarmente interessanti, anche premiati a livello internazionale, con commedie dal sapore un po’ amaro e disincantato che bene riflettono questi nostri tempi difficili. Fra i film stranieri, oltre il fenomeno Avatar, è presente anche film sottolineati dalla critica come di notevole qualità anche se forse poco frequentati o mal distribuiti. Come sempre l’inizio spettacolo è alle 21.30, il prezzo del biglietto intero è di 5 euro e quello ridotto per anziani e ragazzi di 4 euro e all’interno del giardino potrete usufruire del fornito bar per caffè, bibite e gelati. Per ulteriori informazioni e commenti l’e-mail è: posta@mabuse.it

LUGLIO
Venerdì 9 La nostra vita di Daniele Luchetti, con Elio Germano, Raoul Bova, Isabella Ragonese, Luca Zingaretti, Stefania Montorsi (commedia)
Sabato 10 Sex and the city 2 di Michael Patrick King, con Sarah Jessica Parker, Kim Cattrall, Kristin Davis, Cynthia Nixon, Chris Noth (commedia)
Domenica 11 L’uomo che verrà di Giorgio Diritti, con Alba Rohrwacher, Maya Sansa, Claudio Casadio, Greta Zuccheri Montanari, Stefano Bicocchi (drammatico)
Lunedì 12 Il figlio più piccolo film di Pupi Avati, con Christian De Sica, Laura Morante, Luca Zingaretti, Sydne Rome, Nicola Nocella (drammatico)
Martedì 13 Baciami ancora film di Gabriele Muccino, con Stefano Accorsi, Vittoria Puccini, Pierfrancesco Favino, Claudio Santamaria, Giorgio Pasotti (drammatico)
Giovedì 15 Baaria film di Giuseppe Tornatore, con Francesco Scianna, Margareth Madè, Nicole Grimaudo, Angela Molina, Lina Sastri (drammatico)
Venerdì 16 L’uomo nell’ombra di Roman Polanski, con Ewan McGregor, Pierce Brosnan, Kim Cattrall, Olivia Williams, James Belushi (thriller)
Sabato 17 Mine vaganti di Ferzan Ozpetek, con Riccardo Scamarcio, Nicole Grimaudo, Alessandro Preziosi, Ennio Fantastichini, Lunetta Savino (commedia)
Domenica 18 Io loro e Lara di Carlo Verdone, con Carlo Verdone, Laura Chiatti, Anna Bonaiuto, Marco Giallini, Sergio Fiorentini (commedia)
Lunedì 19 Io loro e Lara di Carlo Verdone, con Carlo Verdone, Laura Chiatti, Anna Bonaiuto, Marco Giallini, Sergio Fiorentini. (commedia)
Martedì 20 Agora di Alejandro Amenábar, con Rachel Weisz, Max Minghella, Oscar Isaac, Ashraf Barhom, Michael Lonsdale (avventura)
Giovedì 22 Robin Hood di Ridley Scott, con Russell Crowe, Cate Blanchett, William Hurt, Mark Strong, Mark Addy (azione)
Venerdì 23 Genitori e figli di Giovanni Veronesi, con Silvio Orlando, Luciana Littizzetto, Michele Placido, Elena Sofia Ricci, Margherita Buy (commedia)
Sabato 24 Genitori e figli di Giovanni Veronesi, con Silvio Orlando, Luciana Littizzetto, Michele Placido, Elena Sofia Ricci, Margherita Buy (commedia)
Domenica 25 Avatar di James Cameron, con Sam Worthington, Zoe Saldana, Sigourney Weaver, Stephen Lang, Michelle Rodriguez. (fantascienza)
Lunedì 26 Avatar di James Cameron, con Sam Worthington, Zoe Saldana, Sigourney Weaver, Stephen Lang, Michelle Rodriguez (fantascienza)
Martedì 27 Shutter island di Martin Scorsese, con Leonardo DiCaprio, Mark Ruffalo, Ben Kingsley, Michelle Williams, Patricia Clarkson (drammatico)
Giovedì 29 La prima cosa bella di Paolo Virzì, con Valerio Mastandrea, Micaela Ramazzotti, Stefania Sandrelli, Claudia Pandolfi, Marco Messeri (commedia)
Venerdì 30 Il concerto di Radu Mihaileanu, con Aleksei Guskov, Dmitri Nazarov, Mélanie Laurent, François Berléand (commedia)
Sabato 31 Il segreto dei suoi occhi di Juan José Campanella, con Ricardo Darín, Soledad Villamil, Guillermo Francella, José Luis Gioia, Pablo Rago (drammatico)
AGOSTO
Martedì 3 Whatever Works – Basta che funzioni di Woody Allen, con Ed Begley jr, Patricia Clarkson, Larry David, Conleth Hill, Michael McKean (commedia)
Giovedì 5 Matrimoni e altri disastri di Nina Di Majo, con Margherita Buy, Fabio Volo, Luciana Littizzetto, Francesca Inaudi, Marisa Berenson (commedia)
Venerdì 6 Basilicata coast to coast di Rocco Papaleo. Con Alessandro Gassman, Paolo Briguglia, Max Gazzè, Rocco Papaleo, Giovanna Mezzogiorno (commedia)
Sabato 7 Genitori e figli di Giovanni Veronesi, con Silvio Orlando, Luciana Littizzetto, Michele Placido, Elena Sofia Ricci, Margherita Buy (commedia)
Domenica 8 La prima cosa bella film di Paolo Virzì, con Valerio Mastandrea, Micaela Ramazzotti, Stefania Sandrelli, Claudia Pandolfi, Marco Messeri (commedia)
Lunedì 9 A single man di Tom Ford, con Colin Firth, Julianne Moore, Nicholas Hoult, Matthew Goode, Jon Kortajarena (drammatico)
Martedì 10 Happy family di Gabriele Salvatores, con Fabio De Luigi, Diego Abatantuono, Fabrizio Bentivoglio, Margherita Buy, Carla Signoris (commedia)
Giovedì 12 Il piccolo Nicolas e i suoi genitori di Laurent Tirard, con Valérie Lemercier, Kad Mérad, Sandrine Kiberlain, François-Xavier Demaison, Michel Duchaussoy (commedia)
Venerdì 13 Tra le nuvole di Jason Reitman, con George Clooney, Vera Farmiga, Anna Kendrick, Jason Bateman, Danny McBride (commedia)
Sabato 14 Soul kitchen di Fatih Akin, con Adam Bousdoukos, Moritz Bleibtreu, Birol Ünel, Anna Bederke, Pheline Roggan (commedia)
Domenica 15 Alice in wonderland film di Tim Burton, con Mia Wasikowska, Johnny Depp, Helena Bonham Carter, Crispin Glover, Anne Hathaway (fantastico)
Lunedì 16 Green zone di Paul Greengrass. Con Matt Damon, Greg Kinnear, Brendan Gleeson, Khalid Abdalla, Amy Ryan (drammatico)
Martedì 17 Cosa voglio di più di Silvio Soldini, con Alba Rohrwacher, Pierfrancesco Favino, Giuseppe Battiston, Teresa Saponangelo, Monica Nappo (commedia)
Giovedì 19 Robin Hood di Ridley Scott, con Russell Crowe, Cate Blanchett, William Hurt, Mark Strong, Mark Addy (azione)
Venerdì 20 Draquila di Sabina Guzzanti, con Sabina Guzzanti (documentario)
Sabato 21 Chloe. Tra seduzione e inganno di Atom Egoyan, con Julianne Moore, Liam Neeson, Amanda Seyfried, Max Thieriot, R.H. Thomson (drammatico)
Domenica 22 Avatar di James Cameron, con Sam Worthington, Zoe Saldana, Sigourney Weaver, Stephen Lang, Michelle Rodriguez (fantascienza)
Lunedì 23 Avatar di James Cameron, con Sam Worthington, Zoe Saldana, Sigourney Weaver, Stephen Lang, Michelle Rodriguez (fantascienza)
Martedì 24 Il segreto dei suoi occhi di Juan José Campanella, con Ricardo Darín, Soledad Villamil, Guillermo Francella, José Luis Gioia, Pablo Rago (drammatico)
Giovedì 26 Baciami ancora film di Gabriele Muccino, con Stefano Accorsi, Vittoria Puccini, Pierfrancesco Favino, Claudio Santamaria, Giorgio Pasotti (drammatico)
Venerdì 27 La prima cosa bella di Paolo Virzì, con Valerio Mastandrea, Micaela Ramazzotti, Stefania Sandrelli, Claudia Pandolfi, Marco Messeri (commedia)
Sabato 28 La nostra vita di Daniele Luchetti, con Elio Germano, Raoul Bova, Isabella Ragonese, Luca Zingaretti, Stefania Montorsi (commedia)
Domenica 29 Gli amori folli di Alain Resnais, con Sabine Azéma, André Dussollier, Anne Consigny, Emmanuelle Devos, Mathieu Amalric (drammatico)
Lunedì 30 Mine vaganti di Ferzan Ozpetek, con Riccardo Scamarcio, Nicole Grimaudo, Alessandro Preziosi, Ennio Fantastichini, Lunetta Savino (commedia)
Martedì 31 L’uomo che verrà film di Giorgio Diritti, con Alba Rohrwacher, Maya Sansa, Claudio Casadio, Greta Zuccheri Montanari, Stefano Bicocchi (drammatico)

“Luglio Bambino 2010” la rassegna del divertimento a Campi Bisenzio, giunta alla 17° edizione (tutto il programma)

9 giugno 2010

Riprendo quanto descritto sul numero di DiSegnoComune di questo mese, per commentare il risultato di diciassette anni di un lavoro, di cui è solo la punta emergente, LuglioBambino è il frutto di un progetto fatto di opere, di azioni e di storie, cioè di produzioni di spettacoli, ospitalità di compagnie ed artisti, incontri culturali, mostre, installazioni, laboratori. Un progetto ad ampio raggio, in un continuo viaggio di andata e ritorno dentro gli umori del nostro territorio, ma in un continuo confrontarsi con il resto del mondo. Così si apre, da quest’anno, una finestra sull’Europa con la sezione LUCI DALLE CITTA’ che sarà dedicata ad un festival e ad un Paese diverso ogni anno. Abbiamo scelto di cominciare dalla Catalogna, che ci è sembrata esemplare per l’attenzione che il governo mostra allo sviluppo dell’arte.Un territorio di innovazione che stimola le avanguardie e investe nella crescita dei suoi artisti. La stessa attenzione che riconosciamo al governo della nostra regione e che vorremmo rafforzata grazie ad una rete europea costruita intorno ad un progetto di sviluppo culturale. Perché l’arte, si sa, è superflua e perciò indispensabile come l’amore. È il più potente mezzo di comunicazione al mondo, un megafono universale, multilinguistico. L’arte è un diritto per tutti. E nasce dovunque, anche nei luoghi più impervi e malgrado tutto; ma tenerla in vita, farla crescere e sviluppare, è faticoso. Richiede attenzione costante e continua tensione, dedizione e quotidiana costruzione di una traiettoria. Ed ecco che il Festival diventa occasione e motore ideale di questo progetto, diventa motore di sviluppo culturale, politico, sociale che affonda le sue radici nell’arte. Ma ciò che ne rende possibile la realizzazione è la città, che si trasforma in teatro chiamando tutti ad esserci, non tanto per vedere ma per partecipare. Ed è una città amica quella che consente la presenza, il movimento e il gioco anche dei più piccoli, favorendo l’esplorazione di nuovi territori, la conoscenza e lo scambio e che è pronta, ancora una volta, ad aprire a tutti le sue porte.

Tanti eventi che potrete trovare alla pagina di questo blog dedicata alla manifestazione, fra cui:

– Convegni Cultura ed Economia
Spettacoli in corso

– Premio LuglioBambino al miglior spettacolo teatrale

– PassaParola INFOLIBRERIA

– Il Punto di Vista Mostre

– DireFareTagliare

– Festival Fuoricentro aspettando LuglioBambino

– Tutti al buio per piccoli spettatori

Venerdì 9 luglio
Centro Storico ore 21.30
GIORNATA D’INAUGURAZIONE
La compagnia francese Pipototal presenta Deambuloscopie
Spettacolo itinerante che ci trascinerà in un universo onirico popolato damacchine straordinarie, giganteschi giocattoli meccanici ispirati dai disegni di Leonardo, che si muovono nello spazio come se passato e futuro fossero capaci di fondersi insieme. Le anima uno sciame di personaggi senza età, senza epoca, senza nazionalità.Una sorta di tribù nomade che si muove perennemente attraverso venti e maree, terra e cielo, per raccogliere gli ingredienti descritti in un vecchio libro di magia.

Venerdì 23 luglio
Parco della Rocca Strozzi ore 22
SERATA CONCLUSIVA
Bangditos Theater (Germania)
Überfluss
Festa inaugurale per la nuova monumentale fontana del parco della Rocca Strozzi. L’inaugurazione è a cura del più “esplosivo” gruppo di teatro di strada europeo in un sensazionale gioco di luci, musica e acqua, tanta acqua… Una fontana. Otto metri sopra il livello dell’acqua. Tre attori e 6.500 litri di acqua !

Epifania con un pò di paura al Multisala Vis Pathè di Campi Bisenzio per un princìpio di incendio

6 gennaio 2010

Una pomeriggio condito da un poco di paura, per gli spettatori che si erano recati al cinema-multisala Vis Pathé di Campi Bisenzio, per trascorrere una epifania con i propri figli. Il cinema era appena aperto ed era iniziato l’afflusso del pubblico quando  si e’ sviluppato un principio di incendio da un quadro elettrico della centralina di adduzione dell’energia elettrica esterna al parcheggio.
A quel punto gli spettatori sono stati allontanati dai vigili del fuoco attraverso le uscite di sicurezza. In breve, il fumo si e’ diffuso in alcuni ambienti del cinema; ma per il pronto intervento che era stato messo in atto, non ci sono stati intossicati ne’ danni alla struttura.
I tecnici impiantisti, l’Enel ed i Vigili del Fuoco hanno ritenuto opportuno chiudere tutte le sale. Da domani verranno effettuate altre verifiche e le necessarie riparazioni.
La direzione del multisala rende noto che il cinema verrà riaperto venerdì 8 gennaio, ed i biglietti per gli spettatori che lo desiderano saranno rimborsati, presentandosi alle casse, oppure potranno essere utilizzati per le successive proiezioni, cambiando la prenotazione del posto.

A Campi… appuntamento con il cinema di qualità CineCampiKiné

25 marzo 2009

Si inaugura CineCampiKiné & Surroundings 2009 rassegna itinerante dedicata al cinema.

cinecampikine

CineCampiKiné è il numero zero di una rassegna cinematografica, che nasce quasi per gioco e prosegue in una costruzione che si nutre di incontri, confronti, idee e sentimenti.
Dal 28 marzo all’11 giugno, un fitto calendario di proiezioni e momenti di incontro animerà alcune interessanti location del comune di Campi Bisenzio, come il Teatro Dante e il Museo Manzi, la Cooperativa sociale Macramè e Spazio Reale. Volantino in Pdf (337Kb)
Tre le sezioni tematiche: CineMusik, che abbina musica dal vivo, proiezioni e suggestioni multimediali con la direzione artistica di Stefano Zenni, la sezione AperiCine/D’essai d’assaggio!, a cura di “Cine…ma…che passione”, che prevede serate a tema con buffet, letture e proiezioni e la sezione Kiné, dedicata ai documentari, sotto la direzione artistica di Marcantonio Lunardi.
La rassegna, realizzata dall’Associazione “Ekko!”, si propone di coinvolgere il territorio, gli spazi e le persone e di offrire a tutti gli appassionati, in un girotondo di proiezioni, dibattiti, documentari, cene e concerti, uno spaccato di grande attualità.
Sullo sfondo il pensiero “kino” come cinema e come “movimento” in senso sociale. Vite in movimento, in cammino, in trasformazione perpetua. Il cinema, che attraverso la visione ci consente di ripercorrere e rivedere il movimento, il cammino. Storie di donne e di uomini, di adolescenti che diventeranno loro malgrado e per fortuna donne e uomini, attraverso percorsi diversi. Frammenti a volte ricomposti o lasciati incompiuti, spunti di riflessione o momenti di semplice piacere.
Inaugura la rassegna, la sezione Cine Musick con un omaggio ad un grande della cinematografia mondiale: Stanley Kubrick. Il 28 marzo (ore 18.00), CineCampiKiné si apre infatti con la visita guidata dall’artista Antonio Manzi all’omonimo museo, seguita dalla conferenza/aperitivo Allucinazioni sonore nel cinema di Stanley Kubrick, a cura di Stefano Zenni. Alle 21.15, al Teatro Dante (Piazza Dante, 23) concluderà la serata il concerto di Mauro Campobasso & Mauro Manzoni Ears Wide Shut in concerto, un progetto audiovisivo realizzato in collaborazione con il Musicus Concentus, con montaggio video di Giuseppe Bruni.
Giovedì 9 aprile (ore 21.00) è la volta del talento della Nouvelle Vague Jerzy Skolimowski, con le Départ, Orso d’Oro al Festival di Berlino nel 1967 e giovedì 16 marzo (ore 21.00) del giovane regista turco Fatih Akin, autore già de La sposa turca, film vincitore del Festival di Berlino nel 2004, del quale si proietterà Crossing the bridge The sound of Istanbul (2005).
Per la sezione AperiCine/D’essai d’assaggio!, giovedì 23 aprile (ore 20.00), presso la Cooperativa Sociale Macramè (Via Giusti, 7), cena a buffet seguita da Lettura e visione, a cura di Piero Colombi, reading della novella Le Masque di Guy de Maupassant seguito dalla proiezione dell’episodio tratto dal film Il piacere (Le plaisir – 1952) di Max Ophuls, regista tedesco di origine ebrea, che ha fatto della passione amorosa il tema cardine della sua filmografia. Giovedì 14 maggio (ore 21.00), dopo la cena, Cecilia Ferrara, giornalista a Belgrado,presenterà il film del regista macedone Micho Manchevski Prima della pioggia, Leone d’Oro a Venezia, nel 1994.
Per la sezione Kiné/documentari, presso la Fondazione Spazio Reale (via di San Donnino, 4/6), giovedì 30 aprile (ore 21.00), il regista Daniele Segre presenta il suo Morire di lavoro, documentario del 2008 sulle morti bianche. Giovedì 7 maggio (ore 21.00) sarà la volta della giovane regista Alina Marazzi, con Vogliamo anche le rose (2007). Giovedì 21 maggio (ore 21.00), il regista Alberto Vendemmiati presenta La persona De Leo N. (2005), pluriselezionato in numerosi festival internazionali.
La sezione Kiné/documentari prosegue a Firenze, giovedì 4 giugno (ore 21.00), presso la Casa della Creatività (Chiostro di Santa Maria Maggiore, vicolo di Santa Maria Maggiore, 1) con Incontro con Antonello Branca; tra luoghi e tempi, nell’ambito del quale verranno proiettati alcuni dei più bei lavori del regista, Italia: Frammenti FIAT (1973) e Filomena & Antonio (1968). A seguire, giovedì 11 giugno (ore 21.00), America: Wath’s happening (1968) e Dissenso (1967).
Tutte le proiezioni, dove non indicato nel programma, sono ad ingresso libero. Per partecipare alle serate della sezione AperiCine/D’essai d’assaggio (a pagamento – Euro 15) è necessaria la prenotazione (347 1104925 adriagasp47@alice.it).
CineCampiKiné & Surrounding è realizzata in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Campi Bisenzio, Assessorato alla cultura del Comune di Firenze, Teatro Dante, Museo Manzi, Cooperativa sociale Macramè, “Cine…ma, che passione”, Tandem di Pace, Spazio Reale, Musicus Concentus, Casa della Creatività, Fondazione ACAB, con il patrocinio e il contributo della Provincia di Firenze e il patrocinio della Regione Toscana. Programma e Volantino in Pdf (337Kb)