Posts Tagged ‘blog’

JE SUIS CHARLIE

11 gennaio 2015

10915341_10204788972116084_8058149407055020485_n

Annunci

2 Aprile: Giornata Mondiale dell’Autismo, in un paese nel quale sono dimenticati

2 aprile 2014

10015639_735761276444010_1505523844_n
Oggi si celebra la giornata mondiale dell’autismo.Soltanto in Toscana ci sono 3000 soggetti autistici e l’autismo è una patologia in vertiginoso aumento di un bambino ogni 50 in età scolare, se pensiamo che negli anni ’80 era 1 su 10.000, fate un po’ il conto! Purtroppo per il momento non esiste cura, né consociamo le cause. Le istituzioni si sono dimostrate incapaci di gestire e prendere in carico i soggetti autistici e le loro famiglie che spesso vivono un isolamento indegno in un Paese che si definisce civile.

Buon Anno 2014 .. in tutte le lingue del mondo

1 gennaio 2014

buon-anno-tutte-lingue

Anche il Blog di Campi dice NO ai BOTTI di CAPODANNO

28 dicembre 2013

NO BOTTO PER CAPODANNORaccolgo l’appello di Animal Amnesty per chiedervi anche per quest’anno di non sparare botti e petardi a capodanno, tantissimi animali soffrono di un fortissimo stress non capendo l’origine di quel rumore, ogni anno alcuni cani muoiono di paura o per incidenti.
Festeggia facendo meno rumore, tantissimi animali te ne saranno grati!

Campi Bisenzio Blog compie 6 anni: Buon Compleanno !

22 dicembre 2013

torta-anteprima-200x200-522007Tanti auguri a questo blog, che oggi compie 6 anni. E’ stato la mia prima esperienza e sicuramente la considero una sfida che si protrae ogni giorno, perchè raccontare non è così semplice come si possa pensare. Raccontare non come un quotidiano, ma come un amico che consiglia eventi e suggerisce notizie utili e spesso indispensabili. Mi piace pensarlo così e spero di aver raggiunto l’obiettivo almeno per quel poco che basta ad essere considerato un punto di riferimento nella nostra città. Vorrei aggiungere l’unico blog o come mi piace chiamarlo il Blog di Campi Bisenzio, dal momento che comunque rimane il primo a Campi Bisenzio.
Il primo post si chiamava “La migliore genìa…“, ed oggi lo trovo ancora attuale e lo vorrei rilanciare per un problema ancora troppo latente. Poi ci sono i dati: 3128 articoli, 3248 commenti, e 1173977 visite, sono un risultato che devo anche a voi tutti. Buon compleanno, Campi Bisenzio Blog .

Tragedie dell’immigrazione: i più poveri sono quelli che hanno solamente i soldi

5 ottobre 2013

Tanto si parla e tanto cordoglio viene espresso da tutti per la recente ed ennesima strage delle vittime dell’immigrazione clandestina a Lampedusa. Voglio anch’io esprimere tutta la mia rabbia per quanto accaduto e lo faccio proponendovi questo video del deputato del Movimento 5 Stelle Alessandro Di Battista, che a tale proposito ha preso la parola in aula con un discorso davvero unico, distinguendosi nel misero panorama politico italiano.

Il mio mestiere di Blogger ..

15 giugno 2013

Nel post contenente il comunicato dell’ex-assessore Conti in merito alla manifestazione Vivi le Piazze, devo aver stuzzicato la deontologia giornalistica del collaboratore o pubblicista, che ha firmato la pepatissima rettifica, condita con una dose di risentimento nei miei confronti.
Ciò mi rammarica, ma visto che sono stato a mia volta chiamato in causa, addirittura come detrattore, devo necessariamente ribattere, dal momento che l’errore non l’ho commesso io e tantomeno devo sentirmi inferiore solo perchè; mosso esclusivamente da un profondo rispetto per questa città, offro il mio tempo libero a raccontare fatti e iniziative dei campigiani. Oltretutto proprio perchè giudicato indelicatamente nella mia opera di volontario dell’informazione, vorrei chiarire che nelle otto ore giornaliere che non faccio il blogger anche io mi guadagno da vivere per pagare bollette, mutuo e mantenere figlie. E qui si vede come l’indelicatezza sia ancora una volta il metro usato nel trarre considerazioni.
Certo non ho esperienza giornalistica e neppure ambizioni nel volerlo fare (non ritenendomi neppure tale); ma ho ragione di credere che il mio “hobby”, evidentemente giudicato in modo quasi denigratorio un “city journalism” (a tal proposito ringrazio per questa definizione che mi affascina) e che giustamente, non ha niente a che vedere con il giornalismo, sia comunque una gradita forma di informazione che spesso ho notato essere una facile fonte di ispirazione proprio delle testate giornalistiche. Devo quindi dedurre che si giudichi il mio operato solo quando fa comodo.
A parte questo, il mio post ha voluto solo interpretare la nuda sostanza che traspariva dal comunicato dell’ex-assessore ed il fattore tempo che ne aveva affievolito ogni speranza di rettifica, gettando tutt’altra luce sull’iniziativa. Comunicato che fra l’altro, era una email inoltrata successivamente al sottoscritto, nella quale si chiedeva doverosa e fino ad allora disattesa giustizia su un’iniziativa di notevole valore sociale.
Concludo ammettendo la mia evidente gaffe nel definire blog una testata giornalista on-line, per la quale nutro profondo rispetto; perchè nonostante si dica il contrario, anche i blogger rettificano ..

Le Olimpiadi del Ridicolo: il mediagliere di MenteLocale sulla campagna elettorale campigiana

7 maggio 2013

Se per caso indicessero le olimpiadi del ridicolo, e se per avventura coincidessero con il periodo della campagna elettorale campigiana, ormai dovremmo assegnare diverse medaglie.
Sul podio finirebbe la compagna Taira Bartoloni, partita con la campagna il 5 maggio, dove ha dichiarato, tutta fiera, che votare per SEL signfica “votare per un partito che mai si alleerà con la destra”. E infatti si allea con il PD, che invece si allea con la destra; e a riprova all’inizio della campagna della compagna era presente il candidato Fossi, che secondo noi, mentre sentiva questa roba, rideva. Peraltro non è che anche a Campi tra Pd e PdL si siano mai fatti la guerra, eh… Anzi…
Ma la prova della compagna viene insidiata da vicino dalla PdL, che approfitta subito della mancanza della Lista Noinceneritore, e butta su un logo mai visto prima e bruttissimo, tanto per appuntarsi la medaglina al petto. Siamo certi che quelli che la battaglia con l’inceneritore in questi anni l’hanno fatta davvero saranno felici di questa iniziativa veramente seria e onesta nei confronti degli elettori. Tanto per dirne una, uno che conosciamo ha ritagliato la foto del loghino della PdL e se l’è messo nel portafogli… e ogni tanto lo tira fuori e ci sputa sopra! Insomma, Gandola sarà anche giovane, però promette bene.
Ma nella gara, ammettiamo che si segnala in modo particolare la performance del candidato di Alleanza Cittadina, Tesi, che trova il modo di rampognare il Fossi che prende le distanze da se stesso sulla Matteucci. A parte il fatto che il Fossi prenda le distanze da se stesso non potrebbe essere che un bene… Ma la memoria ci tradisce o Tesi era in Consiglio comunale, anzi era il PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE votato dal PD?
Ma ecco la dichiarazione di Tesi: “Questo non è un argomento di secondo piano, un particolare sul quale si può chiudere un occhio, perché c’è di mezzo l’istruzione e la sicurezza di centinaia di ragazzi. Se Fossi aveva un’idea diversa, perché ha taciuto? Al suo posto – prosegue Tesi – piuttosto che stare a scaldare la seggiola, io avrei messo nero su bianco la mia posizione e se non si fosse giunti ad una soluzione, mi sarei fatto da parte”. Più che giusto! E tutti gli altri in Consiglio comunale, che hanno fatto un’opposizione di ricotta e hanno contribuito con la loro ignavia a fare sì che dopo tre anni siamo al punto di prima, invece, che dovevano fare? Non sappiamo che cosa dovesse fare Tesi, ma che cosa deve fare ora lo sappiamo; deve beccarsi la prima medaglia delle nostre olimpiadi, perché onestamente il suo salto-mortale-con-doppio-avvitamento-carpiato ci sembra un tantino sopra le prestazioni degli altri.
E così si conclude la prima giornata delle nostre olimpiadi; ma voi, cari lettori, segnalateci i casi più procaci e aiutateci a completare il nostro medagliere; non possiamo mica stare dietro da soli alle cazzate di tutti! La nostra mail la trovate sul blog; segnalateci i casi più esilaranti e partecipate con noi a far trionfare il campione di queste olimpiadi. Speriamo solo che non sia anche il futuro sindaco. (fonte MenteLocale)

ATTENZIONE: come eliminare la pubblicità presente sul Blog

10 marzo 2013

Carissimi lettori di Campi Bisenzio Notizie Blog,
da un pò di tempo la piattaforma gratuita di wordpress, sta inserendo sul blog delle pubblicità non autorizzate dal sottoscritto e molto spesso moralmente sgradite per il contesto degli argomenti trattati. Nonostante i miei sforzi per eliminarle in modo civile, wordpress come altri siti si sono arrogati il diritto di farlo in virtù della gratuità del servizio.
Non potendo fare altro, vi invito pertanto ad installare e ad usare ADBLOCK PLUS. Per chi non la conosce, Adblock Plus è un’estensione per Mozilla Firefox, Google Chrome e altri browser, che in pochi istanti permette di cancellare la pubblicità dei siti internet che visitiamo. La uso da tempo, dopo averla testata, e vi garantisco che è molto utile; con questa estensione si filtrano le pubblicità da tutti i siti internet che visitate, ottenendo due risultati: i siti si caricano più velocemente e diventano molto più leggibili. Qui potete scaricare  AdblockPlus per Firefox,  qui Adblock plus per GoogleChrome.

Un Milione di visitatori per il Blog di Campi Bisenzio !

21 gennaio 2013

milione

Campi Bisenzio Notizie Blog ha raggiunto il fatidico traguardo di 1 milione di visitatori. Non male per un portale gratuito gestito in modo amatoriale, da appena cinque anni. Sono molto soddisfatto di questo risultato, non tanto per questo numerone a sette cifre (che mi accompagnerà da oggi in poi), ma per il fatto che Campi Blog è diventato ciò che volevo, ossia un punto di riferimento per i campigiani, facendo anche conoscere anche la nostra città a tutto il mondo attraverso web. Non è finita certamente qui ! perchè da quello che mi viene riferito sempre più frequentemente, Campi Bisenzio Blog è per tutti “il Blog di Campi”, una legittimazione che sento come il vero traguardo ed ulteriore incoraggiamento. Certamente, come ho già accennato, tutto ciò rappresenta una grande soddisfazione per un progetto, iniziato quasi per gioco, che adesso è diventato uno strumento di divulgazione della cultura e delle tradizioni del nostro territorio.
A tal proposito, sento la necessità di dare un pò di cifre di questo angolo virtuale, che con l’occasione provvederò a ristrutturare (appena ne avrò il tempo) per renderlo più attuale, anche se via via negli anni ho modificato varie sezioni, come la presenza su Twitter che sta portando una ulteriore visibilità inaspettata.

Ecco le cifre:
Visitatori attuali : 1.000.746
Articoli redatti : 2.531
Pagine presenti : 56
Categorie : 26
Tag : 7.715 (sono le parole chiave per la ricerca degli articoli)
Commenti : 2.886 (grazie a voi tutti)

Ecco anche alcuni numeri “da traguardo” per il blog:
Maggior numero di accessi in un giorno (17 marzo 2011) : 6.466 (soprattutto con il post per il 150°Anniversario Unità d’Italia con 2.758 accessi)
Maggior numero di accessi in un mese (dicembre 2012): 65.166
Ma non è finita qui, perchè queste sono cifre interessanti anche per la stessa piattaforma wordpress, che così commenta i risultati del Blog di Campi: “Circa 55.000 turisti visitano ogni anno il Liechtenstein. Questo blog è stato visto circa 250.000 volte nel 2012. Se fosse il Liechtenstein, ci sarebbero voluti circa 5 anni. Il tuo blog ha avuto più visite di un piccolo paese in Europa !”, e prosegue “.. nel 2012, ci son stati 568 nuovi articoli, che hanno portato gli archivi totali del tuo blog a 2.531 articoli. Hai caricato 206 immagini, per un totale di 19 MB. Sono quasi 4 immagini alla settimana. Il giorno con più traffico dell’anno 2012 è stato 9 dicembre con 3.354 pagine lette. Il post più popolare di quel giorno è stato  La Stella di Natale .. consigli per la cura ed il mantenimento.” Clicca qui per vedere il rapporto completo.
Naturalmente tutto ciò è stato reso possibile da voi che avete partecipato con commenti, idee, proposte, notizie e soprattutto commenti e visite.
Grazie a tutti
Fabio Blogger