Posts Tagged ‘auto’

La strana storia della “macchina bianca” posteggiata di fronte a Villa Rucellai ..

28 marzo 2014

Nei giorni scorsi mi sono prestato anch’io a divulgare la notizia dell’auto bianca posteggiata sull’aiuola di fronte a Villa Rucellai. Essendo trascorsi alcuni giorni, quindi a notizia ormai spenta e spero ad auto tolta, mi trovo oggi a fare alcune ovvie considerazioni su tutta la vicenda, dal momento che per risolvere un problema così apparentemente insormontabile, bastava semplicemente chiamare i Vigili Urbani, fra l’altro neppure troppo distanti dal luogo dell’infrazione. Dal momento che la cosa è stata fatta in altro modo, fa pensare che non si sia voluto agire in modo drastico (una bella multa con rimozione ci stava proprio bene !) e questa è un’ulteriore anomalia in questa storia. Oltretutto, avendo una targa, sarebbe stato molto semplice per un Vigile o per un privato (con l’ausilio del PRA e 5,00 euro di spesa) vedere a chi appartenesse l’auto, senza scomodare stampa e consiglieri comunali dell’opposizione. Ripensandoci bene tutta questa storia mi ricorda una analoga vicenda, quando nella precedente amministrazione un’altra auto occupava lo stesso posto. Era una panda di colore grigio e guarda il caso apparteneva all’allora sindaco. A questo punto, visto che nessuno è stupido, le conclusioni le avrete tirate anche voi e scommetto che sarete giunti alla stessa mia, con una domanda .. chissà che auto ha ?

foto

Gandola: quell’auto bianca a Villa Rucellai è una forma di inciviltà

26 marzo 2014

In riferimento alla fotografia che gira in queste ore sul web e che ritrae un’auto bianca parcheggiata in un’aiuola di fronte a Villa Rucellai (sede del Museo Manzi, nonché del Sindaco e dei Gruppi consiliari di Campi Bisenzio) il Gruppo consiliare di Forza Italia, attraverso il consigliere Gandola fa sapere:
“Dopo diverse segnalazioni apparse sul web, abbiamo ricevuto in forma anonima delle fotografie che ritraggono un macchina Punto bianca parcheggiata sull’aiuola antistante la Villa Rucellai, sede dei Gruppi consiliari, della Segreteria del Sindaco ma, soprattutto, del Museo Antonio Manzi.
L’auto che è quotidianamente presente in quell’anfratto di spazio verde non solo ostruisce una rastrelliera ivi presente, ma rappresenta anche un gravissimo atto di inciviltà se pensiamo che la stessa è messa proprio al fianco del totem pubblicitario del Museo Antonio Manzi, un museo che da sempre cerchiamo di tutelare al massimo.
A questo punto, visto il grande clamore che questa foto ha suscitato e, soprattutto, a fronte del fatto che tali segnalazioni sono pervenuti anche al nostro Gruppo consiliare scriveremo al Comando di Polizia Municipale per chiedere di risalire al proprietario dell’autovettura in modo tale da consentire di sanzionare la violazione”.
“Forme di inciviltà come queste devono infatti essere sanzionate, soprattutto se perpetrate proprio di fronte ad un museo e ad una sede istituzionale del Comune tali da suscitare forte disapprovazione e riprovevolezza da parte dei cittadini.

foto

Incidente: Esce fuori strada e si ribalta con la sua auto sulla circonvallazione sud di Campi

18 febbraio 2014

IMG055
Si è ribaltato dopo essere uscito fuori strada con la sua auto. E’ accaduto sabato scorso (il 15) alle ore 17.30 circa sulla circonvallazione sud di Campi all’altezza del semaforo. Non sappiamo le condizioni del conducente ed eventuali occupanti dell’auto, I Vigili Urbani di Campi hanno eseguito tutti i rilievi. Non si conosce neppure la dinamica dell’incidente sicuramente lagata all’alta velocità.

Fossi il sindaco geniale

3 dicembre 2013

Scelte coraggiose, controcorrente, all’avanguardia che portano Campi Bisenzio ai primati europei . La vivibilità delle città, la rivitalizzazione dei centri storici, la sicurezza sociale, la lotta alla criminalità passa attraverso il traffico veicolare.
Gli amministratori delle piccole e grandi città europee dovranno guardare con interesse l’idea geniale del sindaco Fossi.
Promessa in campagna elettorale, la riapertura al traffico veicolare del centro di Campi Bisenzio è da oggi realtà. Lo stesso Renzi guarda con attenzione a questo provvedimento per riaprire al traffico veicolare le vie del centro di Firenze.
Tra le tante promesse della campagna elettorale questa è la prima realizzata dal Fossi.
Voleva il nostro sindaco mettere mano alla scuola media Matteucci, per alleviare i disagi degli ultimi anni agli alunni di Campi Bisenzio, ma questi posso aspettare e poi vuole mantenere anche qui il primato ambientale che nasce dalla convivenza degli alunni con gli scarafaggi. Il giovane Falco Bargagli, grande sostenitore dell’iniziativa e neo coordinatore delle politiche giovanili, ha dichiarato che proporrà, tramite l’associazione Wake Up, ai giovani presenti nei consigli comunali di tutta Italia di promuovere il metodo Campi Bisenzio: meno aree pedonali più auto nelle città.
Questa è la vera svolta culturale sociale e politica che parte da Campi Bisenzio.
Paolo Della Giovampaola

Scontro frontale fra due auto a La Villa; si riaccende la pericolosità della via Barberinese

1 ottobre 2013

Un ennesimo incidente fra due auto che si sono scontrate frontalmente sulla via Barberinese all’altezza del centro abitato de La Villa, riporta ancora una volta l’attenzione sulla percorrenza di questo tratto di strada e sulla sua estrema pericolosità. Non ultimo di una serie di incidenti, quello di questa sera ha interessato due auto. La prima, una Lancia di piccola cilindrata, guidata da una donna, percorreva la strada in direzione indicatore, mentre la seconda, una Kia SW guidata da un giovane che percorreva la Barberinese in senso opposto (verso Capalle). Quest’ultima avrebbe superato un’altra auto invadendo la corsia opposta e non accorgendosi del sopraggiungere della Lancia. Lo scontro è stato devastante per i due autoveicoli come si vede in foto, mentre gli occupanti non avrebbero riportato ferite gravi; si è reso necessario comunque l’intervento di due ambulanze del 118 per tutti i controlli di rito. L’incidente è accaduto alle ore 22.30 circa di oggi 1 ottobre 2013, e per altre due ore la strada è rimasta occupata dai mezzi incidentati, rendendo qualche intoppo alla viabilità, fortunatamente scarsa. Solo dopo la mezzanotte i due mezzi sono stati rimossi. I rilievi sono stati svolti dai Carabinieri.

Lo scontro frontale fra due auto nella notte di martedì.

Lo scontro frontale fra due auto nella notte di martedì 1 ottobre 2013

ControComune: “I Gigli” – Comune: tutto pronto per lo scambio

5 luglio 2013

Ritorno a proporre un post di ControComune e stavolta lo faccio con uno del 5 giugno scorso, affrontando il rapporto Gigli (centro commerciale)-Comune di Campi sull’aumento dell’area da destinare a parcheggio per il centro a scapito dell’area verde antistante ad esso. Una situazione che non è certamente passata inosservata ai due blogger di Contro Comune che con una trasposizione molto precisa di alcuni fatti, atti e dichiarazioni, vuole porre il lettore di fronte ad alcuni interrogativi sulle scelte operate dall’amministrazione e dal consiglio comunale. Ecco il post .. a voi e solo a voi, naturalmente, le considerazioni ..

Il compleanno dei Gigli è stato festeggiato con il neosindaco Emiliano Fossi. Guardando le foto della festa mi è tornato in mente tutto ciò:
Vi rendo noto l’ “Auto-regalo” che i Gigli si sono fatti approvare dal Consiglio Comunale campigiano nella “DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 63 DEL 11/04/2013″ con:
Voti favorevoli n. 17 (Tesi, Fedi, Chini, Bacci, Corsini, Galletti, Murgia, Paolieri, Roso, Ballerini, Colzi, Federighi, Iocca, Otranto, Ricci, Porcu, Romolini)
Voti contrari n. 2 (Targetti, Esposito)
Consiglieri astenuti n. 5 (Viti, Bresci, Campagni, Gandola, Valerio)

L’oggetto della discussione è la “diminuzione delle aree a verde pubblico e l’aumento di quelle a parcheggio pubblico”.
“L’area oggetto del presente provvedimento, di proprietà del Comune di Campi Bisenzio, è la striscia di terreno di circa mq 22.160 mq,
ricompresa fra il torrente Marinella e via Parco della Marinella, attualmente attrezzata a verde”
“il versamento nelle casse comunali, al momento della stipula della convenzione, di una somma
per a € 400.000.00, in una unica soluzione, quale contributo per la gestione complessiva del territorio comunale.”
Traduzione in italiano: “I Gigli” daranno dei soldi al Comune di Campi Bisenzio se questo gli farà costruire in 22.160mq circa, dei parcheggi (in Consiglio si è parlato di 400 parcheggi) in più nell’area del parco della Marinella che adesso risulta come verde pubblico.
“messa a dimora di alberature” –> In cambio faranno anche piantare qualche albero (in Consiglio non si è specificato chi li curerà una volta piantati)
Alcuni estratti delle dichiarazioni fatte dai Consiglieri Comunali presenti:
Paolieri: … non vedo il danno ambientale visto che si piantano 200 alberi …
Bacci: … non vedo il problema di togliere un pezzetto di terra per fare qualche parcheggio … Ne risentirei con la mia coscienza se una mamma col suo bambino alla mano facesse un incidente per arrivare a “I Gigli” …
Tesi: … non vedo niente di preoccupante a dare a “I Gigli” 400 parcheggi in più in cambio di soldi, dato che il terreno resterà di utilità pubblica …
Un ringraziamento speciale va alla velina bionda che nel suo discorso di apertura confessa che “tre ore fa io ero decisamente a letto con un’amica, mi chiamano e mi dicono che devo andare a Firenze” e a “Piana Notizie” che ha ripreso l’evento e ha messo il video su youtube, quindi, per ringraziarli, pubblico lo screen-shot del loro sito (dove la scritta “Piana Notizie” è circondata dallo stemma de “I Gigli”.
www.controcomune.it
Fonti:
www.piananotizie.it/il-sindaco-fossi-al-compleanno-dei-gigli-foto-gallery-e-video/
www.comune.campi-bisenzio.fi.it/flex/atti/cc/2013/00010204_01_00131834.pdf
Le dichiarazioni dei Consiglieri Comunali sono sbobinature prese personalmente
La confessione della velina bionda

Le FIAT 500 si incontrano il 29 giugno ai Gigli

28 giugno 2013

Il centro commerciale I GIGLI ospiterà, il 7 luglio, un grande raduno di appassionati della storica Fiat 500. Sabato 29 giugno un’anteprima porterà in Corte Tonda due spettacolari auto d’epoca.
In preparazione del 1° Raduno FIAT 500 e auto d’epoca che si terrà al centro commerciale I GIGLI il 7 luglio, sabato 29 giugno, in Corte Tonda, saranno messe in esposizione due Fiat d’epoca: una Fiat 500 e una Fiat 600 Multipla. L’iniziativa, come il raduno, è promossa in collaborazione con il Gruppo Fiat 500 Val d’Elsa.
Intanto, sono aperte le iscrizioni per partecipare al Raduno in programma il 7 luglio che prevede un intenso programma che impegnerà i partecipanti per l’intera domenica fino alle premiazioni dei vincitori che si terranno alle 18.
Per iscriversi al raduno è possibile inviare una email a info@fiat500valdelsa.it

Un singolare parcheggio

19 novembre 2012

Un parcheggio così non passa inosservato e non lo è passato, sabato scorso nel parcheggio dell’Esselunga di Campi Bisenzio. Un Suv guidato da un cittadino di origine cinese è riuscito a “parcheggiare” direttamente su di un cartello stradale e conseguentemente sul guard-rail che delimita l’area. Non è ben chiara la dinamica dell’accaduto, ma è probabile che nell’uscita dal parcheggio sia stata inserita la marcia avanti anzichè la retromarcia e probabilmente il cambio automatico ha fatto tutto il resto.
Non ci sono stati fortunatamente feriti ma l’avvenimento lascia perplessi; il parcheggio si è intasato durante le operazioni di rimozione del mezzo, che non sono state agevolate dalla posizione, i carabinieri presenti sul posti hanno poi effettuato tutti i rilievi.

La Red Bull di F1 come quella di Vettel ai GIGLI dal 12 al 14 ottobre in Corte Tonda di fronte al punto vendita Geox.

12 ottobre 2012

During qualifying for the Australian Formula One Grand Prix at the Albert Park circuit on March 17, 2012 in Melbourne, Australia.

Geox porta l’emozione della Formula Uno al centro commerciale I GIGLI con l’esposizione di una monoposto Red Bull Racing, Campione del Mondo 2011. Partner della dcuderia da due anni, Geox fornisce a piloti, meccanici e a tutto il team calzature dall’alto contenuto tecnologico caratterizzate dalla suola traspirante brevettata Geox Net System. Nella stessa area espositiva fan e appassionati potranno ammirare la special edition di calzature color oro realizzate da Geox per celebrare gli straordinari risultati ottenuti dal Team, confermatosi nel 2011 Campione del Mondo di Formula Uno Piloti e Costruttori per il secondo anno consecutivo.

Il team di Geox del negozio dei Gigli

Raduno di “FIAT 500” ai Gigli – Sabato e domenica con il Gruppo Fiat 500 Valdelsa

31 agosto 2012

Sabato 1 e domenica 2 settembre il centro commerciale I GIGLI ospiterà un grande raduno di Fiat 500 organizzato in collaborazione con il Gruppo Fiat 500 Valdelsa.
Il primo raduno statico di Fiat 500, la più famosa utilitaria italiana del secondo dopoguerra, organizzato dal Gruppo Fiat 500 Valdelsa, si terrà dal 1° al 32 settembre al centro commerciale I GIGLI. I proprietari, appassionati, di questo veicolo che ha fatto la storia automobilistica d’Italia si ritroveranno sabato 1° settembre davanti all’ingresso di Corte Tonda dove si svolgeranno le operazioni tecniche di iscrizione dei partecipanti. Le auto saranno poi esposte nell’area del parcheggio adiacente il nuovo Retail Park.