Posts Tagged ‘acquisto’

Domenica 23 marzo 2014: torna Campi Naturalmente, la mostra mercato per una nuova economia

19 marzo 2014

1966797_237590703090730_333326748_n

Campi Naturalmente “eccezionalmente in festa” per la 5° domenica del mese

29 settembre 2013

campi-naturalmente29-set-20

ControComune: Giocano a Ping Pong per lavorare di più, e meglio ..

3 settembre 2013

Da Controcomune.it:
“E’ una cosa di cui vado fiero” dichiara il Sindaco Fossi ,e continua scrivendo, su un suo post su facebook del 22 Agosto, che il tavolo da Ping Pong è stato acquistato ”su mia precisa proposta fatta alla mia giunta e alla mia segreteria”.
Per questa volta non sono stati usati direttamente i soldi dei cittadini ma il balocco è stato comprato con i loro soldi (per pura curiosità sarebbe interessante sapere chi ha contribuito alla spesa e in che percentuale). Il “tavolo da ping-pong” è stato “posizionato in una delle sale di villa Rucellai”
Motivazione dell’acquisto: “è uno sport bellissimo secondo me, che mette alla prova da un punto di vista fisico e mentale. Posizionarlo in un luogo di lavoro servirà ai membri della mia segreteria e della mia giunta e a chi vorrà condividere momenti con noi a rafforzare l’idea di gruppo, di squadra (cosa a cui tengo moltissimo) e a stemperare le tensioni di una giornata di lavoro. Quindi un modo per lavorare di più e lavorare meglio. Vi aspetto…”
Immancabilmente arrivano gli elogi da parte dei “mezzi d’informazione”, ad esempio de ”La Nazione – Firenze” , dove ”M. Serena Quercioli” scrive:
Giochiamo a Ruzzle? No, meglio una partita a ping pong. Negli uffici del Comune”. “Il Ruzzle è fra i giochi preferiti dai politici ma vanno alla grande anche quelli offerti da Facebook. Volete un’idea per una pausa pranzo davvero rigenerante? Lasciate perdere lo schermo del computer e giocate a ping pong … Con questa singolare iniziativa fa tornare alla mente quando i ping pong si trovavano nei bar, negli stabilimenti balneari ed era davvero un gioco amato da tutti. Oggi, in particolare nei bar, ci sono sale semibuie con le slot machine, nemmeno più il mitico flipper. Si è perso quel desiderio di giocare a due, a quattro per trascorrere momenti di allegria fra amici.”
Fonti: Post su Facebook di Emiliano Fossi del 22 Agosto e http://www.lanazione.it/firenze/curiosita/2013/08/23/938243-giochiamo_ruzzle_meglio_partita_ping_pong_negli_uffici_comune.shtml

Rigacci M5S: 3 iPad al sindaco ed ai sui collaboratori, gadget e spese inutili

2 agosto 2013

Ricevo e pubblico da parte di Rigacci, consigliere M5S nel consiglio comunale di Campi:

Con delibera di urgenza (impossibile aspettare il bilancio a settembre) il Sindaco acquista per sé e per i due collaboratori neo-assunti tre iPad nuovi di zecca (1.677 euro).
Il Sindaco pare più attivo sulla promozione di sé stesso e della Giunta che sulla soluzione dei problemi della città. Risulta odioso l’acquisto degli iPad: gadget raggiunti con grandi sacrifici dai comuni mortali, ma sempre in omaggio per chi ha già posizioni di privilegio. Forse però è più censurabile aver fatto assumere a Giugno i due destinatari dei tablet: Carlo Andorlini (capo dello Staff) e Simone Bolognesi (portavoce), asserendo di fatto che in Comune non fosse possibile trovare già le competenze adeguate.
Gli iPad serviranno a aggiornare tempestivamente il sito del Comune e i social network. Ci auguriamo che questo sforzo comunicativo serva almeno ad informarci di quanto costano ai cittadini i due nuovi assunti, visto che scoprirlo dal sito del Comune è missione impossibile. Essere informati anche sui criteri della scelta non sarebbe male.
Nel frattempo le informazioni ve le diamo noi, grazie anche alle segnalazioni dei cittadini (e senza iPad).
P.S. La determinazione per l’acquisto dei tablet è firmata da Andorlini stesso: se le cantano e se le suonano (ma non se le pagano).
P.P.S. A maggio il Sindaco ha sospeso il servizio di rassegna stampa (accesso ai giornali) per i Consiglieri perché si doveva risparmiare. Invitiamo i giornali tutti a dare informazioni utili e puntuali, in modo che la loro utilità sia chiara e il Sindaco possa rimediare a questa scelta.
Niccolo Rigacci – Consigliere Comunale M5S

Riprende l’appuntamento con Campi Naturalmente, la mostra mercato per una nuova economia (domani 27 gennaio)

26 gennaio 2013

campi naturalmente_27-01

Domenica 22 aprile siete tutti invitati a CAMPI..NATURALMENTE organizzato dal Gruppo d’Acquisto Solidale CAMPIINGAS!

18 aprile 2012

Domenica 22 aprile 2012 dalle ore 9.00 al tramonto si svolgerà, nel centro di Campi Bisenzio (P.za Dante, Atrio sottostante il Comune, Via Rucellai, Via Santo Stefano), una mostra-mercato di prodotti naturali tipici e locali direttamente dai produttori agricoli, artigianato equo e solidale, solidarietà sociali, incontri, laboratori per bambini e non solo, organizzata dal Gruppo di acquisto solidale di Campi – Campiingas.
Gli scopi di questo mercato sono molteplici e di grande valore, perchè si prefiggono di far riscoprire un’agricoltura naturale cioè legata alle stagioni, che non utilizza sostanze chimiche né OGM, quindi salutare e sicuramente più geniuna e gustosa sotto il profilo dei sapori e della qualità; ma anche di valorizzare il lavoro del “contadino”, molto spesso nostrano, con un occhio di riguardo quindi verso la possibilità di non far percorrere alle merci lunghi percorsi stradali che obbligherebbero al congelamento delle merci, contribuendo ad inquinare con gli stessi automezzi adibiti al trasporto ed infine, sempre molto importante, mettere in contatto diretto il produttore con il consumatore permettendo l’ampliamento del rapporto di fiducia.
Tutti concetti e pratiche che dovrebbero essere adottate normalmente ma che invece cedono di fronte al consumismo, per spiegare e chiarire tutto questo alle ore 11 sotto l’atrio del Comune si terrà un incontro su agricoltura biologica con l’Azienda Agricola Biocolombini e alcuni componenti del Gruppo d’Acquisto Solidale di Campi Bisenzio, che da anni utilizzano una rete di contatti e fornitori messa in piedi con minuziosa cura, che oggi garantisce ottimi risultati.
Sempre sotto l’atrio del comune alle 11, con replica alle 16,30si terranno dei laboratori per bambini.
Durante la giornata ci sarà la possibilità di realizzazione di oggetti con materiale di riciclo. Tutte importanti le pratiche che ogni cittadino può fare in prima persona. Fra queste c’è il riciclo e il riuso di oggetti affinché non si trasformino in rifiuti. E’ per questo che un gruppo di ragazzi mostrerà come è possibile realizzare creazioni con oggetti che abbiamo nelle case (tipo bulloni, sacchetti di plastica, legno, etc…..). L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Campi Bisenzio, è organizzata dal Circolo Arci Rinascita, Il Gruppo d’Acquisto Solidale Campiingas, Cooperativa Sociale Macramè e Slowfood.

Il Pranzo di Carnevale della Fratellanza Popolare di San Donnino. Menu: “icche c’è, c’è ..!”

15 febbraio 2012

Il ricavato del pranzo verrà utilizzato per l’acquisto di un pick up 4×4, che arriverà nelle prossime settimane,  per il gruppo di protezione civile dell’Associazione.Partecipate numerosi !!

Da Gennaio ad Aprile 4 incontri per parlare di salute in sintonia con la natura con il Gruppo Campiingas

14 gennaio 2011

Il Gruppo Campiingas Acquisto Solidale di Campi Bisenzio, in collaborazione con l’Associazione Macramè, presenta quattro serate all’insegna della salute e del benessere. Da Gennaio ad Aprile 2011 quattro incontri per parlare di salute in sintonia con la natura. Il primo appuntamento è Sabato 15 gennaio, dove sarà trattato Lo shiatsu in armonia con la natura di Setsuko Takahashi, insegnante di shiatsu Lailac Firenze. Le altre serate saranno distribuite secondo il seguente calendario:
Sabato 12 febbraioSono cosa mangio di Daniela Pasini, insegnante di educazione fisica ed esperta in alimentazione.
Sabato 2 aprileLe    medicine    complementari    nel    sistema    sanitario     toscano:    integrazione    e    innovazione    per    la    salute, a cura di Sonia del Centro di Medicina Tradizionale Cinese “Fior di Prugna”.
L’ultimo incontro si terrà sempre ad Aprile in data ancora da definire e parlerà di Cancro, integrando l’esperienza personale di un guarito, Ludovico, il “malato esperto”.
Tutti gli incontri si svolgeranno alle ore 17.00 presso il centro Culturale Canapè in Via Giusti 7 a Campi Bisenzio. Ad ogni incontro seguirà una degustazione di prodotti biologici offerta dai produttori di Campiingas. L’ingresso è gratuito. Per eventuali informazioni campiingas@yahoo.it

CampiinGas o “Gruppo Acquisto Solidale di Campi Bisenzio” per acquistare prodotti genuini risparmiando

12 marzo 2010

Mai come al giorno d’oggi sentiamo l’esigenza di risparmiare sulla spesa, ma soprattutto mangiare bene e sano, trovare frutta, verdura, formaggi .. tutto genuino ! Qualcuno di noi ancora ricorda le verdure prese direttamente dal contadino, con quel sapore ormai difficile da trovare in quel che compriamo già pronto in qualsiasi market. Sapori ormai quasi dimenticati, assuefatti come siamo a cibi precotti da scaldare nel microonde ed alla frutta proveniente da altri stati, congelata e priva di ogni gusto. E’ per ovviare a questo che anche a Campi Bisenzio, un gruppo di persone ha deciso di muoversi per approvvigionare settimanalmente gli alimenti direttamente dal fornitore possibilmente in zona, rivalutando in questo modo, ulteriormente le risorse agricole della nostra terra Toscana. CampiInGas (Gas=Gruppo Acquisto Solidale) nasce da un’idea, nel maggio del 2008 dopo aver visto una puntata della nota trasmissione “Report”, in quell’occasione veniva presentato un produttore locale di ortaggi e così ad un gruppetto di amici, venne in mente di contattarlo per una chiacchierata. Ad ottobre partì  la prima consegna di verdura presso il Cantiere Blu Note. Oggi, da quel piccolo gruppo di “amici”, che condividevano un obiettivo comune è nata una forte esperienza che coinvolge circa trenta famiglie sul territorio di Campi Bisenzio. L’arrivo di “nuovi amici” ha permesso al gruppo di crescere e trovare nuovi produttori da coinvolgere in questo progetto. Adesso riescono a coprire, con questa modalità di acquisto, diverse esigenze nel gruppo, avendo a disposizione due produttori che forniscono di frutta e verdura, una produttrice per il miele e altri prodotti da apicoltura, si riforniscono di arance e mandarini dalla Sardegna, mentre il formaggio ed i salumi arrivano da alcuni produttori del Mugello, Francesco rifornisce di latte e formaggi freschi di mucca, e riescono ad avere anche un eccellente vino… ! non male tutto sommato e con grande soddisfazione di qualità e garanzia dei prodotti nostrani.
Il gruppo ha inoltre appassionanti incontri mensili dove si discute, a volte animatamente, su tutto, ma si finisce sempre a tavola, … e che tavola, ve lo potete immaginare ! Ora dopo un anno il gruppo CAMPIINGAS si è posto un nuovo obiettivo: quello di poter effettuare, grazie all’importante apporto che il Centro MACRAME’, che è diventata la loro sede stabile, degli incontri su tematiche molto importanti quali: la finanza etica, il ciclo dei rifiuti, il consumo critico, l’alimentazione… Il primo incontro si è svolto il 25 febbraio sul tema della Finanza Etica. Continuerò ad aggiornarvi sulle esperienze del gruppo e sulla positività di certe scelte, che offrono caratteristiche non indifferenti al giorno d’oggi. Valori che non devono essere perduti, sapori della nostra terra, tradizione di cucina e buon cibo, cultura.
Ulteriori informazioni sul Gruppo si possono avere scrivendo una e-mail a campiingas@yahoo.it oppure passare dalle 18.30 alle 19.30 presso il Centro Macramè in via Giusti tutti i venerdì.

Spedisci le tue “Cartoline dal Mondo” a Campi Bisenzio e vinci simpatici premi fino al 30 settembre 2009

2 luglio 2009

cartolineE’ proprio tempo di vacanze e già qualcuno è partito alla volta di paesaggi esotici, montani, italiani o stranieri, in città o in luoghi disabitati, lasciando in città chi per adesso sogna i fatidici giorni da dedicare al relax. Questo clima vacanziero ha sollecitato l’inventiva di Manuela Tarducci, del negozio Le Freak c’est Chic, che ha lanciato una simpaticissima iniziativa che mi piace appoggiare e che spero di poter documentare anche in seguito sulle pagine del blog. “Cartoline dal Mondo”, è una idea simpatica per recuperare quella vecchia ma cara pratica di spedire scorci di paesi lontani, immagini che ricordano ed illustrano a chi non ha viaggiato in quei luoghi, usanza ormai soppiantata dagli sms e dalla globalizzazione mediatica. Ma dove sta la novità di questo revival ? è semplice .. ! Fra tutte le cartoline che perverranno entro il 30 settembre 2009, verranno scelte le più simpatiche ed originali che vinceranno buoni acquisto, buoni sconto e simpatici gadget.
Ricordati di noi !! quindi, e ricordati di mandare una cartolina dalla località che hai scelto per le tue ferie, lunghe o corte che siano … ma soprattutto ricordati di scrivere il tuo recapito email su di essa per poterti rintracciare in caso di vincita.
Le cartoline devono essere indirizzate a :
Le Freak c’est Chic
Via Santo Stefano nr.24
50013 Campi Bisenzio