Posts Tagged ‘4’

Sviluppo Aeroportuale Toscano: il M5S di Campi affronta il tema con le scelte antieconomiche, deficit e rischi ambientali

14 marzo 2014

1920079_404256576384589_579983364_nIl M5S di Campi Bisenzio organizza per il prossimo 4 aprile 2014, un incontro sul tema aeroportualità toscana, che tratterà in modo particolareggiato le varie problematiche di carattere economico, logistico e ambientale legate all’ampliamento dell’aeroporto di Firenze “Amerigo Vespucci” e l’aeroporto di Pisa “Galileo Galilei” che entra a pieno titolo nel progetto, con la creazione di una Holding a gestione integrata. Scelte dettate da strategie di business che non tengono conto dei costi abnormi dell’operazione che in parte ricadrebbero sulle spalle dei cittadini, della scarsa produzione di posti di lavoro e dei possibili danni ambientali che ne deriverebbero. Il M5S è da sempre contrario a questo progetto, proponendo in alternativa un incremento della rete ferroviaria con lo scalo pisano, salvaguardando l’ambiente e la salute dei cittadini che vivono nella Piana.
L’incontro si terrà alle ore 21 presso la sala Consiliare “Sandro Pertini” del Comune di Campi Bisenzio.

Annunci

180 – Da Campi Bisenzio uno sguardo alla Toscana: presentazione dei primi 6 mesi di governo del Comune

28 gennaio 2014

A3_180_locandina_def_office

“Martedì 4 febbraio alle 21 a Villa Rucellai – dice il sindaco Emiliano Fossi – faremo il punto sui primi 6 mesi di governo della Città di Campi Bisenzio. Io e la Giunta illustreremo ai cittadini presenti il lavoro fin qui svolto e illustreremo gli impegni futuri dell’Amministrazione. Gli spunti saranno offerti da quanto emerso nei recenti laboratori civici: da ogni laboratorio infatti, come previsto, sono emersi alcune proposte concrete che ogni Assessore ha vagliato ed insieme abbiamo deciso queli che potranno entrare nelle scelte di governo per il 2014 a Campi Bisenzio”.
6 mesi rappresentano un tempo giusto per cominciare a capire cosa è stato fatto, i motivi per i quali alcune cose sono accadute ed altre no: “esaminermo inseme – continua Fossi – anche le difficoltà che ogni giorno ci troviamo davanti nello svolgimento del nostro compito e spiegheremo in che modo possono essere affrontate. Tireremo una riga leggera per fare i primi conti”.
A 180 non si parlerà soltanto di Campi però: “ospite gradito delle serata – conclude il Sindaco – sarà infatti il Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi con il quale dialogheremo insieme “sul governare” e ci confronteremo con i cittadini su temi importanti di interesse non soltano locale”.

Allerta Meteo: previste precipitazioni diffuse e persistenti, anche di forte intensità per le prossime 48 ore

3 gennaio 2014

Con un comunicato delle ore 13:00 di oggi, la Sala Operativa della Protezione Civile della Provincia di Firenze, avvisa una ALLERTA METEO per il prossimo weekend.
La Regione Toscana ha emesso un’allerta meteo valida dalle ore 13.00 di sabato 4 gennaio fino alle ore 18.00 di domenica 5 gennaio per le zone del Valdarno Inferiore, Ombrone-Bisenzio e Alto Mugello.
Previste precipitazioni diffuse e persistenti e temporali anche di forte intensità.
La Misericordia di Campi Bisenzio ha già attivato le procedure ed allertato i propri volontari.
Altre info e situazione nelle prossime ore.

Mercoledì 4 luglio: gli appuntamenti di Luglio Bambino ed altro

4 luglio 2012

Eccoci ad un’altro mercoledì di luglio, ormai in vista di agosto con una giornata all’insegna delle tante attività promosse da associazioni e l’ormai noto Luglio Bambino, giunto alla sua quarta giornata. Il programma di oggi:

Tutti i mercoledì in piazza Matteotti il chiostro della Pieve di S.Stefano diventa il palcoscenico di Concerto Giovane, una manifestazione promossa dalla Pieve e dal Circolo Ricreativo Culturale di S.Stefano con il patrocinio del Comune di Campi. Alle ore 21.30 la serata prende vita con la collaborazione della Scuola di Musica di Campi e l’esibizione di musicisti e cantanti che vi faranno conoscere la loro musica. Mercoledi 4 luglio: I Get Stoned (Monica Candido – Voce, Matteo di Padova – Pianoforte e Fiorenza d’Onofrio – Basso).

La Parrocchia di San Donnino in collaborazione con il comune di Campi, alle ore 21.00 al Centro Spazio Reale in via San Donnino 4, presentazione del volume “San Donnino a Campi Bisenzio – Profilo storico del Borgo” di Marco Conti e Andrea Novembrini. Saranno presenti oltre agli autori, l’assessore Emiliano Fossi e Don Giovanni Momigli Parroco di San Donnino.

Alle ore 21.30 alla Festa Democratica di Campi Bisenzio, presso i giardini della Rocca Strozzi, Elzeviro e le metropoli d’autore: i Gran Progetto

Per LuglioBambino :

Dalle ore 18.30 e 21.30 in Piazza Dante l’Associazione Giocolieri e dintorni (Roma) presenta:  CaroCircoBus un’iniziativa curata dall’Associazione Giocolieri e Dintorni, da anni impegnata nella promozione delle arti circensi e nella formazione dei suoi insegnanti, per creare nelle piazze d’Italia momenti di incontro con le arti circensi.  Un furgone opportunamente attrezzato e guidato da operatori di Piccolo Circo arriva in una piazza prescelta ed è in grado in brevissimo tempo di allestire lo spazio ed offrire a gruppi di bambini e ragazzi un gioioso, istruttivo e coinvolgente laboratorio di Piccolo Circo, centrato sulle discipline circensi della giocoleria, dell’equilibrismo e dell’acrobatica.  Questa iniziativa rientra ed offre un elemento di continuità al progetto Carocirco che prevede la diffusione e la pratica delle arti circensi per bambini e ragazzi.  Il format è stato lanciato con successo nell’estate 2007 ed è stato replicato numerose volte all’interno di varie manifestazioni.
Alle ore 21.30, itinerante nel Centro Storico, Roberto Leopardi (Udine) presenta: Kamishibaiya: il tempo di fissare la bici sul cavalletto e preparare i disegni della prima storia…i bimbi osservano attenti, ma hanno già capito…si avvicinano: c’è sempre uno che chiede “Che cosa farai?”. Glielo spiego, e lo invito a mettersi proprio lì, di fronte alla cassetta: fra un po’ si può iniziare.  Batto gli “hyosige”, do una voce…corrono tutti: prima di iniziare tento di convincere i genitori frettolosi, quelli che trascinano via i figli, che se ritardano lo shopping di un quarto d’ora forse sopravvivono lo stesso… Le caramelle girano (una a testa e non di più!), aspetto che gli ultimi bimbi trovino posto e attacco la storia.  Applauso finale, giro di cappello…ma i bimbi mica li freghi: han già visto che di disegni la cassetta ne è piena….“Ma ci sono altre storie qua!”… io però ho deciso di farli morire di curiosità…chiudo tutto e monto in bici…“Ciao bambini, mi sposto, vado altrove”….tanto lo so bene che mi seguiranno…mi correranno dietro, aspettando che mi fermi…il tempo di fissare la bici sul cavalletto e preparare i disegni della seconda storia…son di nuovo pronto…e via così fino a sera, quando l’ultimo bambino se ne sarà tornato a casa…e mi trovero col cestino delle caramelle vuoto e, spero, il cappello bello pieno…
Alle ore 21.30 presso la Cappella Villa Rucellai – Museo Manzi il Centro Iniziative Teatrali (Campi Bisenzio) presenta: Millemosche, cavaliere senza cavalcatura, è un mercenario disertore che gira alla ventura con un  compagno dal nome quanto mai eloquente, Pannocchia, in un Medioevo in cui l’alternativa è morire in guerra o morire di fame. Animati da uno spirito epico di grande comicità, questi due “cavalieri” di “sventura” vanno incontro alle avventure più disparate.  In attesa di tempi migliori, sempre affamati e sempre attenti a portare in salvo la propria pelle, cercano come possono di contrastare la forza delle cose con la saggezza di chi è abituato a difendersi dalle prevaricazioni dei più forti e dalla oscurità degli eventi.  Spettacolo per 30 spettatori. Prenotazione obbligatoria: 329-8628437 oppure 055-8964519.
Alle ore 21.30 presso il Giardino della Resistenza – Spazio Ristoro: La Leggera, un’avventura al CAMPIng con Ilaria Danti, scenografie di Valentina Primerano. Spettacolo in tenda per 10 bambini. Prenotazione obbligatoria: 329-8628437 oppure 055-8964519. Età: 6-99 anni.
Alle ore 21.30 in Piazza Fra Ristoro i Circ Panic (Catalogna – Spagna) si propongono con un pieno di delicata potenza poetica e virtuosismo, Circ Panic continua in L’uomo che perdeva i bottoni alcuni degli aspetti identificativi dei loro precedenti spettacoli, con grande successo in tutta Europa. Eleganza, Energia, Conflitto, Emozioni, Elasticità, Poesia, Intensità, Dialogo, Volo. Alla ricerca di una nuova sfida, di una seduzione, fecondando nuove immagini e momenti unici e irripetibili.

Fino al 6 luglio avrà luogo il Premio Luglio Bambino. Novità presentate dalle più importanti compagnie italiane e straniere. Gli spettacoli sranno visionati da una giuria di giornalisti e da una giuria di bambini delle scuole di Campi Bisenzio.
Presso il giardino della Villa Rucellai (fino al 12 luglio) dalle ore 18.00 alle ore 19.30, “Balocchiamoci”, Laboratorio di manipolazione dai 2 ai 5 anni a cura del Centro Iniziative Teatrali.
Al Teatro Dante, in Piazza Dante, dalle ore 18.30 alle ore 23.00, presso la Libreria di Luglio Bambino – Punto Info, verranno presentate le novità dell’editoria per bambini con narrazioni e letture a cura di Atto Due, Centro Iniziative Teatrali e la libreria Rinascita di Sesto Fiorentino.
Alla Ex-caserma dei Carabinieri in Piazza Fra Ristoro dalle ore 18.30 alle ore 23.00, Mostra “Ieri, oggi … e domani” un viaggio attraverso i manifesti di Luglio Bambino. Ogni manifesta è una tappa di questa avventura lunga diciannove anni. Dai primi, che avevano protagonista il Pulcinella-logo, agli ultimi, in cui la storia che si racconta prende il sopravvento e si sviluppa a puntate. Sempre pronti al cambiamento e all’interazione con il festival di cui rappresentano lo spirito ed il cuore.
Presso il Foyer del Teatro Dante, in Piazza Dante, dalle ore 18.30 alle ore 23.00, “Nel Fantastico mondo di Poggiali Berlinghieri”. Le creature polimateriche di Berlinghieri, fatte di elementi molto semplici come il vettro o il legno, diventano semplici giocattoli da collocare in spazii urbani in cui ogni giorno le persone si possano imbattere e riflettere su di esse. L’intento dell’artista è quello di trasformare la realtà in una favola e l’uomo del 2000 in uno dei suoi interpreti. Le scultura vanno contro quei luoghi comuni che vedono nella scultura un’arte immobile, fatta di semplice rappresentazione. Le opere prendono vita e dialogano con lo spazio urbano. Uno spazio che si fa fiaba e diventa una sorta di realtà ludica che aspetta solo di essere “giocata”. Salvatore Russo
In Piazza della Resistenza è presente da oggi per tutta la durata della manifestazione uno Sapzio Ristoro a cura di Villa Cesi, con aperitivi, cene e dopo cena per grandi e piccini, ma anche spettacoli, animazione e musica.

Ore 4:05 – Forte scossa di terremoto avvertita a Campi (Epicentro a Nord di Bologna)

20 maggio 2012

Una forte scossa di terremoto con un movimento ondulatorio che è durato diversi secondi è stata avvertita distintamente a Campi Bisenzio (Firenze) alle 4:05, mentre imperversava un forte temporale. La scossa ha svegliato molti come il sottoscritto in tutta la Toscana. Dalle notizie in rete, la scossa è stata avvertita anche in tutto il nord italia. L’agenzia Reuteurs parla di una magnitudo 5.9 con epicentro a 52 km a nord di Bologna ad una profondità stimata di 6,3 km. In un primo momento di era parlato di un’intensità di 6,3 gradi Richter. In precedenza, verso l’1.30, una scossa di magnitudo 4,1 era stata avvertita nella pianura padana, a Nord del capoluogo emiliano. Al momento non si hanno notizie di danni a persone o cose. Ma le verifiche sono ancora in corso. A voi i commenti con le vostre segnalazioni.

Gli ultimi quattro anni, raccontati da Campi Bisenzio Notizie Blog

22 dicembre 2011

Ed eccoci nuovamente .. stavolta per il quarto anno ! Un’altro passo che pensavo di non compiere quando ho iniziato con questa che poi si è rivelata una delle attività più interessanti ed entusiasmanti della mia vita. Inutile ripetere tutte le storie legate all’inizio ed ai motivi che mi hanno indotto a creare e tirare avanti per tutto questo tempo, dirò solo che il miglior regalo è la presenza costante dei lettori che mi hanno assicurato 727.000 pagine lette (ad oggi) con una media di lettori che sfiora i 700 al giorno (2.000 al giorno nei periodi come questo con la punta massima dello scorso 17 marzo 2011 con 6.766 accessi in un solo giorno !).
Perchè, vi chiederete, continuo assiduamente a fare tutto ciò ? chissà in quanti ve lo sarete chiesto e chissà che cosa avrete pensato in questi anni. Vi confesso che mi piace vedere tutto ciò come una sorta di volontariato. Raccontare quello che accade ed aiutare associazioni e singoli cittadini ad esprimere le loro opere sul territorio, rappresenta per me un grande stimolo, anche se lo confesso, a volte mi lascio andare a critiche varie. Ma anche queste ci vogliono per mantenere vivo il confronto sui temi della nostra città !
Ed in questa ottica non posso certamente ignorare i 4 anni, un tempo lungo, anzi lunghissimo e che già di per sè rappresenta un prestigioso regalo di compleanno per questo piccolo blog che forse poi così tanto piccolo non è più..
Ed ora un po di statistica che fa sempre colpo:
4 anni di vita = 1.460 giorni (.. quasi 3.000 ore di lavoro)
1.944 post dal 22 dicembre 2007 ad oggi
2.063 commenti “a margine”
e dati di accesso in costante trend di crescita.
Tutti dati “freddi” che mi permettono tuttavia di esorcizzare il nuovo anno che sta per arrivare .. esagero ?
Forse mi sbilancio troppo, ma un pò di ottimismo serve e spero di poterlo trasmettere anche a voi, che ogni giorno passate su queste pagine.
Che dire di più .. mi fermo qui ! Grazie a tutti voi che mi avete supportato in ogni modo, continuate a farlo .. e naturalmente Buone Feste.
Fabio

In bici sui sentieri della memoria, il 4 settembre parte da Campi la 5° edizione di “Liberi di pedalare”

3 settembre 2011

Tutti in bici per scoprire e ricordare i luoghi simbolo del fronte sull’Arno. Come ormai è tradizione, partirà da Campi Bisenzio, domenica 4 settembre, «Liberi di pedalare», la manifestazione, giunta alla sua quinta edizione, nata con l’obiettivo di commemorare la Liberazione del 1944. Un percorso in bicicletta, aperto a tutti, si snoda attraverso i luoghi dove si sono svolte le più significative battaglie tra forze alleate ed esercito tedesco nell’agosto del ‘44. La partenza è fissata alle ore 9.00 in piazza Costituzione, nella frazione di San Donnino (lo stand di accoglienza aprirà alle 8.30). Da qui i ciclisti proseguiranno fino al ponte sul Bisenzio a San Mauro a Signa. Si continua per Lastra a Signa e Badia a Settimo. Ultime tappe Ugnano, Mantignano, Argingrosso, piazza dell’Isolotto passerella sull’Arno. Alle 11.30 è previsto il passaggio sul ponte Santa Trinita, mentre alle 13.15 la pedalata si concluderà al parco dei Renai, a Signa, con il pranzo offerto dalla Sezione Soci Coop, con i primi piatti preparati dalla Pubblica Assistenza di Signa. Un bus navetta seguirà tutto il percorso per accompagnare, all’arrivo, i ciclisti stanchi.
«Essere arrivati alla quinta edizione di Liberi di Pedalare è una grande soddisfazione per tutte le persone coinvolte in questa iniziativa. Come campigiani dobbiamo inoltre essere orgogliosi di ospitare la partenza di un evento così importante», commenta il Presidente del consiglio comunale, Alessandro Tesi. «Data la facilità del percorso, che è adatto anche alle famiglie con bambini, di anno in anno il numero dei partecipanti è aumentato, fino a superare quota 600». «Ma il successo – conclude Tesi – è dato anche dalla scelta di ricordare eventi storici importanti percorrendo il territorio in bici: un approccio diverso che permette di collegare fatti e luoghi».
La Presidenza del Consiglio garantirà un punto ristoro, a cura della Sezione Soci Coop di Campi Bisenzio, che sarà allestito lungo la pista ciclabile sull’Arno, all’altezza della Stazione Ferroviaria di San Donnino (tra la tappa Cascine e quella conclusiva Signa – Renai).
Domenica 4 settembre 2011 ore 9 partenza da piazza Costituzione a San Donnino. Ore 8.30 apertura punto di accoglienza.
La manifestazione, nata nel settembre 2007, consiste in una pedalata popolare alla quale tutti possono partecipare per la semplicita’ del percorso e nasce con lo scopo di commemorare la “Liberazione del ’44”

Programma dettagliato:
ore 9.00 San Donnino Campi Bisenzio – Ritrovo in piazza della Costituzione
ore 9.15 San Mauro a Signa – Passaggio sul ponte sul Bisenzio
ore 9.30 Signa – Ritrovo in piazza Cavour, via Roma, Beatino – Lapide dedicata ad Enzo Desideri, ponte sull’Arno con passaggio vicino alla passerella sorta sulle rovine del ponte distrutto dai Tedeschi
ore 9.45 Lastra a Signa – Ritrovo in piazza del Comune, portone di Baccio, via Gora, rovine della porta fiorentina, Parco fluviale
ore 10.15 Badia a Settimo Scandicci – Ritrovo in piazza Vittorio Veneto sosta davanti al campanile della Badia ed alle rovine del Colombaione, sosta ristoro
ore 10.45 Firenze Ugnano con sosta davanti alla Chiesa, Mantignano, Argin Grosso, piazza dell’Isolotto, passerella sull’Arno
ore 11.30 Ponte Santa Trinita
ore 13.15 Signa – Arrivo nel Parco dei Renai

Per informazioni è possibile consultare il sito web del Comune di Campi Bisenzio (www.comune.campi-bisenzio.fi.it) o contattare la Presidenza del Consiglio al numero 055-8959575. Volantino dell’iniziativa (1.42 MB)

Il prossimo weekend riparte la Sagra del Fritto a San Donnino, con la Fratellanza Popolare

10 maggio 2011

La Fratellanza Popolare di San Donnino saluta l’arrivo della bella stagione proponendo la quarta edizione della Sagra del fritto. La manifestazione, ormai un appuntamento fisso nel mese di maggio, ha visto una costante crescita di partecipanti, arrivando a servire lo scorso anno oltre 1000 persone nel corso di un week end.
La sagra si svolgerà nei Week End 14-15 e 21 – 22 Maggio 2011.
Saranno due week end di “Fritto” con tutte le specialità: ficattole, verdure di ogni genere, formaggi, pollo, maiale, braciole, patate, crocchette e tante altre primizie e golosità… La specialità sarà il piatto denominato “gran fritto”, inoltre la Pizzeria sarà aperta per tutte le quattro serate. Sarà un grande impegno per i Volontari dell’Associazione che si alterneranno in vari turni tra cucina e servizio ai tavoli.
“E’ un grande sforzo di organizzazione per i nostri volontari” spiegano Martina Vannucchi e Andrea Filippini responsabili dei volontari “Almeno la metà dei nostri 160 volontari parteciperà nei turni a copertura del servizio per la sagra. Questi momenti di aggregazione, seppur faticosi per i volontari, sono da tutti ben accetti perché il ricavato farà crescere l’Associazione”.
Alessio Ciriolo,presidente dell’Associazione, ricorda infatti che “I proventi della sagra saranno destinati all’acquisto di una nuova ambulanza che servirà a garantire una maggiore copertura territoriale nell’emergenza sanitaria 118.”
L’iniziativa si svolgerà a partire dalle 19.30 dei suddetti fine settimana nei locali della Fratellanza Popolare, in via Molina, 56 San Donnino – Campi Bisenzio (FI). In caso di maltempo l’iniziativa si svolgerà al coperto.
Per informazioni: Fratellanza Popolare di San Donnino, via delle Molina, 56, tel. 055 899211, www.fratellanzasandonnino.it

“Le Mamme amiche di Campi Bisenzio” saranno presenti con un banchino informativo il 14 ed il 15 maggio presso la fratellanza popolare di San Donnino in occasione della IV sagra del fritto. In tale occasione si terrà una raccolta fondi in favore della piccola Giulia. Saranno distribuiti bracciali viola  in cambio di un piccolo contributo per aiutare Giulia nelle lunghe e costose spese dovute alla sua malattia. PER INFORMAZIONI INFO@MAMMEAMICHEDICAMPI.IT

La prima eclisse parziale di sole del 2011 è il 4 gennaio .. i consigli per l’osservazione

2 gennaio 2011

Il carissimo amico Vito Lecci, puntuale gestore del sito Sidereus Nuncius ed attento appassionato di astronomia, mi segnala un evento che desta sempre un certo alone di mistero, come lo creava nel passato, dove presagiva catastrofi o altri auspici negativi, essendo un fenomeno piuttosto raro. Da un punto di vista degli eventi astronomici questo nuovo anno inizia quindi decisamente bene, tralasciando le vecchie e fin troppo antiquate credenze popolari.
Nella mattinata di martedì 4 gennaio avremo una eclisse parziale di sole visibile da tutta Europa, dall’Africa settentrionale, Medio Oriente e parte della Cina e dell’India.
Qui dall’Italia la Luna coprirà il disco solare per oltre il 60% della sua estensione, con leggere differenze tra l’Italia meridionale e quella settentrionale.
Gli orari dei principali istanti sono i seguenti:
07:54 (ora italiana) Primo contatto: il bordo della Luna tocca quello del Sole (inizio eclisse);
09:20 (ora italana) Centralità: la Luna copre la massima percentuale possibile del disco solare (come nella ricostruzione in basso);
10:47 (ora italiana) Ultimo contatto: la Luna abbandona il disco del Sole (fine eclisse).
Ovviamente questi orari, pur essendo calcolati per il Parco Astronomico SIDEREUS, con qualche piccola approssimazione possono essere considerati validi anche per il resto della nostra Penisola.
CONSIGLI PER L’OSSERVAZIONE:
Se volete godervi lo spettacolo non dimenticate che la luminosità del Sole è potenzialmente pericolosa per i nostri occhi, quindi NON guardatelo MAI senza una adeguata protezione.
NON usate vetri anneriti sulla fiamma della candela, NON usate la parte annerita delle radiografie, NON usate la parte bruciata dei rullini fotografici, NON usate nessun altro tipo di filtro dalla dubbia efficacia. Questi sistemi infatti pur permettendovi una osservazione “comoda” tuttavia NON proteggono i vostri occhi dalla radiazione ultravioletta e infrarossa del sole, che causerebbe danni irreversibili alla vostra retina. Potete utilizzare invece filtri appositamente concepiti allo scopo oppure anche i vetrini per le maschere da saldatore, che potete trovare per circa 1 euro in qualsiasi ferramenta. Questo filtro vi permetterà di vedere il Sole di colore verde, potrete osservare tutte le varie fasi dell’eclisse in assoluta sicurezza.
Non ci rimane che sperare che le condizioni meteo ci permettano di osservare il fenomeno.
Mi associo a Vito Lecci nell’augurio di una BUONA OSSERVAZIONE e commentate la vostra visione dell’evento.



Cena Vegetariana del Campiingas .. l’acquisto solidale di Campi si allarga ed aumenta l’offerta

2 dicembre 2010

L’associazione Campiingas acquisto solidale Campi, i gruppi GasFiorentini e la Cooperativa Macramè di Campi Bisenzio, organizzano per il prossimo sabato 4 dicembre un pomeriggio/cena dell’ associazione verso-mag firenze .. per sostenere i più deboli, per dare credito alle persone, per un’alternativa alle banche .. un sabato diverso all’insegna della buona cucina ed in compagnia di tante persone gioviali e simpatiche. Il programma prevede l’inizio alle ore 17.00 con il Gioco del Denaro fino alle 17.30 massimo per poi concedersi alle 18.30 ad un incontro con i fornitori dell’associazione che esporranno le loro proposte su prodotti nostrani (Km zero) e di ottima qualità certificata, con prezzi concorrenziali. Alle 20.00 inizia la Cena Vegetariana, con cecina, tofu marinato, crudità con maionese vegan – tagliolini di farro con sugo di lenticchie – polpette di sedano e patate con contorno di fagioli all’uccelletto – dolce. La serata si concluderà con la dei contributi video sul tema ed un dibattito sulla situazione di Campi e della Piana Fiorentina. Il costo è di 15 euro a persona. L’evento si svolgerà presso i locali della Cooperativa Macramè in Via Giusti 7 a Campi Bisenzio. Prenotazioni all’indirizzo campiingas@yahoo.it