Posts Tagged ‘2013’

Cenone di Fine Anno 2013 al Circolo GniGnì di Campi Bisenzio

29 dicembre 2013

Il Circolo GniGnì di Campi Bisenzio, propone un cenone di fine anno 2013 nei propri locali, ecco il Menù e come prenotare:
ANTIPASTO:
-Crostini al lardo e finocchio
-Voulevant con gamberetti, valeriana e con tartufo
-Salmone a fetta
PRIMI PIATTI:
-Crespelle al profumo di mare
-Pappardelle al cinghiale
SECONDI PIATTI:
-Granpezzo al pepe rosa con lenticchie e broccoli passati
-Gallinella con salsa rosa, erba cipolline e bietolina
VINI:
-Prosecco , Brunello e Tocai
DOLCI E FRUTTA:
-Uva, mandarini, ananas al maraschino
-Panettone e Spumante e per i bimbi: panettone farcito alla panna
IL COSTO è DI € 60,00. Le prenotazioni devono avvenire entro il 20 Dicembre , con acconto del 50% con la conferma di uno dei due menù (carne o pesce) direttamente al Circolo GniGnì email circolognigni@pacampi.it – Tel: 055/8949945.

Teatro dante: speciale decimo anniversario Magnoprog con Rocky Horror Live Concert Show

28 dicembre 2013

1016824_10200446266119333_1956259882_n

Capodanno a Campi Bisenzio senza i botti, in Piazza dante Cabaret e musica per l’ultima notte dell’anno 2013

27 dicembre 2013

Per la prima volta il Comune di Campi Bisenzio organizza i festeggiamenti per Capodanno in piazza Dante. La serata è intitolata, molto “alla campigiana”, “MIDNIGHT IN CHAMPS SUR LE BISENCE, ovvero l’ultimo dell’anno a Campi Bisenzio”.
Ricco programma per i festeggiamenti: ritrovo in Villa Rucellai alle 21.30 per un primo brindisi con dolci natalizi per tutti in attesa dello spettacolo di cabaret di Giuseppe Troilo.
Alle 23.45 lo spettacolo prosegue con il concerto di Peppe Voltarelli, tra i fondatori del gruppo “il parto delle nuvole pesanti”, adesso noto cantautore solista che vanta collaborazioni con i maggiori artisti italiani, tra i quali Sergio Cammariere, Roy Paci, Negrita, Bandabardò; è autore di brani per le colonne sonore di film quali “Qualunquemente” e “Tatanka”, film tratto dal romanzo di Roberto Saviano. È anche scrittore ed attore teatrale.
Dopo il primo brindisi dell’anno nuovo in Piazza Dante, continua la festa con la musica di THE PEOPLES e FUNKY TONITE. Alle 2 DJSET by Magno Prog.
Alle 4 “buhaioli c’è le paste!” appuntamento con l’ultimo brindisi con brioche (briosce) e caffellatte.
“Sono molto contento che per la prima volta si festeggi capodanno in piazza anche a Campi Bisenzio – ha detto il sindaco Emiliano Fossi – è un’occasione importante per stare insieme e trascorrere piacevolmente la serata del 31 dicembre. Voglio ringraziare tutti coloro che hanno partecipato all’organizzazione e le Associazioni FareCentroInieme e la Scuola di Musica Blue Note di Campi Bisenzio. Si tratta di una serata completamente gratuita, cosa non da poco in questo periodo di difficoltà per molte famiglie. Voglio approfittare dell’occasione per sottolineare che non verranno esplosi fuochi d’artificio alla mezzanotte ed invito anche i partecipanti a fare altrettanto: innanzitutto si tratta di un notevole risparmio per l’amministrazione quando si può stare bene insieme facendo a meno dei “botti” ed in più lo facciamo aderendo alla campagna di sensibilizzazione “Lui ha paura” considerando che i botti provocano ogni anno la morte di più di 5000 innocenti tra cani, gatti ed altri piccoli animali domestici, oltre a quella di un gran numero di animali selvatici. Ringrazio anticipatamente chi rinuncerà ai botti”.

La tempesta di Natale crea allarme per il Bisenzio, ma poi tutto rimane normale

27 dicembre 2013

Il preavviso di piena per il Bisenzio è l’Ombrone, giunto nel primo pomeriggio di oggi e valido fino alle ore 13:30 di domani, fortunatamente non si è avverato poichè il Bisenzio si è innalzato alla quota di 2,73 metri alle ore 11.45 e poi è ridisceso pian piano, mantenendo un valore nettamente inferiore al primo livello di allarme, che ricordo è 3,50 metri.
Alle ore 20.00 la situazione è rimasta pressochè stazionaria anche se in leggero miglioramento, rimane comunque al momento fino alle 13.00 di domani la preallerta del servizio di Piena per la Protezione Civile.

Allerta Meteo per maltempo per il 25 e 26 dicembre 2013

24 dicembre 2013

La Sala Operativa della Protezione Civile di Firenze ha emanato un avviso di Allerta Meteo per i prossimi giorni.
Tra la sera di oggi, Martedì, e la giornata di Giovedì è atteso il transito di una intensa perturbazione nella nostra regione. I fenomeni dalla sera di oggi, Martedì, e fino alle ore centrali di domani, Mercoledì, si concentreranno in particolare sul nord-ovest (area A) e sui rilievi dell’area B (risultando generalmente di debole/moderata intensità). Dal pomeriggio, e soprattutto dalla sera di Mercoledì, le piogge si intensificheranno sull’area A (possibili temporali localmente di forte intensità) e si estenderanno alle altre zone della regione a partire da ovest (area C). Quota neve intorno a 1600-1700 metri in calo dalla tarda serata.
Fino alle 24 di domani, Mercoledì, attesi cumulati: Area A intorno a 60 mm medi e massimi puntuali fino a 150 mm sui rilievi. Gran parte di questi cumulati cadranno nelle seconde 12 ore di domani, Mercoledì. Intensità oraria massima fino a 20-30 mm/h, più probabilmente la sera.
Aree B (fra cui la zona di Campi Bisenzio) e C intorno a 15-20 mm medi con massimi puntuali fino a 80-100 mm sui rilievi occidentali di B e 40-50 mm sulla parte settentrionale di C. Gran parte di questi cumulati cadranno nelle seconde 12 ore di domani, Mercoledì. Intensità oraria massima fino a 20mm/h sulla parte settentrionale di C e 10-15 mm/h sui rilievi occidentali di B, più probabilmente la sera.
Aree D, E, F cumulati medi intorno a 5-10 mm con massimi puntuali fino a 30 mm sui rilievi. Intensità oraria massima fino a 5-10 mm/h sui rilievi, più probabilmente in serata.
Dal pomeriggio di Mercoledì vento fino a burrasca da sud sulla costa e l’Arcipelago (aree A, C, F), sui crinali appenninici di nord-ovest e sull’Amiata (aree A e F). Vento fino a forte altrove. Dal pomeriggio di domani, Mercoledì, mare agitato su tutti i settori (aree A, C, F).
Giovedì, 26 Dicembre 2013
Si prevede tempo perturbato con piogge (e locali temporali fino alla prima parte della giornata), soprattutto nelle prime 12 ore. Quota neve in calo durante la notte fino a 1100-1200 metri. Cumulati medi e massimi puntuali previsti:
Area A 40-60 mm medi e puntuali massimi fino a 100 mm.
Area B (zona Campi Bisenzio) 20-30 mm medi e puntuali massimi fino a 60-80 mm in particolare sui rilievi occidentali.
Area C 30-40 mm medi e puntuali massimi fino a 50-60 mm.
Area D 20-30 mm medi e puntuali massimi fino a 40-50 mm.
Area E 15-20 mm medi e puntuali massimi fino a 40-50 mm.
Area F 20-30 mm medi e puntuali massimi 60-70 mm.
Mare agitato su tutti i settori fino alla prima parte della giornata.
Fino alla prima parte della mattina, vento fino a burrasca da sud sulla costa e l’Arcipelago (aree A, C, F), sui crinali appenninici di nord-ovest e sull’Amiata (aree A e F). Vento fino a forte altrove in attenuazione.
Possibilità di fenomeni significativi per i seguenti fenomeni: pioggia, temporali, vento, mare.
Fonte CFR Toscana

Mercatino della Cultura: il 22 dicembre dalle 10 alle 18 in Piazza Frà Ristoro

19 dicembre 2013

1509876_1454552984771976_1049356404_n

Grande Presepe Santa Maria a Campi: dal 22 dicembre al 12 gennaio 2014

18 dicembre 2013

Presepe-S-Maria-2013

Sabato 7 dicembre: Manifestazione per dire No all’inceneritore ed all’Aereoporto, nella tutela della salute dei cittadini

5 dicembre 2013

manif-7-dicembre-2013-VOL51

Colletta alimentare 2013: condividi i bisogni per condividere il senso della vita

30 novembre 2013

Colletta alimentare 2013

Campi Bisenzio contro la pena di morte. Il Comune aderisce a “Città per la vita”

29 novembre 2013

Il Comune di Campi Bisenzio ha aderito a ‘Città per la vita’, l’iniziativa che ogni anno la Comunità di Sant’Egidio, in collaborazione con le Istituzioni, propone a città e paesi per il 30 novembre, Festa della Toscana, giornata in cui si ricorda l’abolizione della pena di morte nel Granducato di Toscana, primo Stato europeo a compiere questo grande passo che da allora fa declinare negli ordinamenti giudiziari del mondo un’altra idea di giustizia, che rigetta la violenza.
Il Comune di Campi Bisenzio aderisce a questa importante iniziativa donando simbolicamente a questa causa, villa Rucellai, che sarà illuminata per sottolineare l’impegno e il dialogo con i cittadini per un mondo senza pena di morte.