Posts Tagged ‘2009’

RE.GI.E. Responsabilità, Giovani, Energie programma del 6 e 7 Novembre 2009

4 novembre 2009

RE.GI.E. Responsabilità, Giovani, Energie
6-7 Novembre 2009 – Comune di Campi Bisenzio

Riporto il programma degli eventi ed iniziative di politiche giovanili e culturali, in collaborazione con Cooperativa Sociale Macramè e associazioni del territorio nei giorni di:
VENERDÌ 6 NOVEMBRE
ore 21.30 Limonaia di Villa Montalvo, concerto ad ingresso gratuito dei MARTINICCA BOISON, apriranno il concerto:
– Jessica Atzei
– Marco Tangocci & Eugenio Mininni
SABATO 7 NOVEMBRE presso il Caffè Ballerini -Piazza Dante:
Ore 10.30 – Presentazione Iniziative, interverranno:
– Serena Pillozzi – Ass. Politiche Giovanili del Comune di Campi Bisenzio
– Emiliano Fossi – Ass. Politiche Culturali del Comune di Campi Bisenzio
– Vera Tarocchi – Dirigente IV Settore Comune di Campi Bisenzio
– Carlo Andorlini – Coordinatore Filigrane – Regione Toscana
– Elena Baretti – Presidente Cooperativa Sociale Macramè
Ore 11.00
– Presentazione della Ricerca GIOVANI E SICUREZZA
– Approfondimento con Domenico Guarino – Controradio.
Dalle 14.30 alle 19.00 WORKSHOP E PERFORMANCES ITINERANTI:
Giardini DIETRO LE MURA(Via Don Minzoni):
– IMPARA L’ARTE Workshop di pittura, scultura, arti e mestieri a cura di OPERARTE
– WORKSHOP DI FUMETTO a cura di KATLANG!
Piazza 8 Marzo:
– URBAN ART Workshop di DJ e Graffiti a cura di Cooperativa Sociale CAT
Piazza Matteotti:
– BIKE FLOWERS Workshop di recupero biciclette a cura dell’Associazione Tandem di Pace
Piazza Fra Ristoro:
– MUSIC CORNER Sarà a disposizione uno spazio con impianto e fonici per gruppi musicali giovanili. A cura di Blue Note.
Piazza Dante (Spazio sottostante la sala consiliare):
– MAUER Istallazioni artistiche a cura di THENEWPOSTART.ORG
– Performance di GRUPPO BRICK & MARCO DS
Ore 20.00 presso Caffè Ballerini – Piazza Dante:
“Caduti dal Muro…e ci siamo fatti male” Incontro con Tito Barbini e Paolo Ciampi
Ore 21.30 presso Caffè Ballerini – Piazza Dante:
Proiezione del Film GOOD BYE LENIN! di Wolfgang Becker

Coordinamento delle iniziative a cura di Cooperativa Sociale Macramè e Associazione STAZIONE 50013. Le iniziative fanno parte del PROGETTO REGIE, finanziato sull’APQ della REGIONE TOSCANA.

Riparte il Bibliobus .. ecco le prime uscite per l’autunno 2009

21 ottobre 2009

Sul sito del comune è appena stata pubblicata una notizia che piacerà a tutti gli amici della “biblioteca viaggiante”. Perchè il servizio di Bibliobus, dopo l’interruzione effettuata nei mesi estivi, riparte con un programma di uscite nelle frazioni di San Piero a Ponti, Capalle, Sant’Angelo a Lecore e San Donnino, dalle ore 16.30 alle ore 18.30.

Le prime uscite previste:
Lunedì 9 novembre – Sant’Angelo a Lecore (Via Bassa, nei pressi della Scuola elementare)
Giovedì 12 novembre – San Piero a Ponti (Piazza delle Poste, nel parcheggio attiguo alla sede della Misericordia)
Lunedì 16 novembre – San Donnino (Via Erbosa)
Giovedì 19 novembre – Capalle (Piazza Togliatti)

Approfittatene !! e buona lettura… su “4 ruote”..

Errati i bollettini delle lampade votive riguardanti l’anno 2009 inviati dal Comune di Campi Bisenzio

12 ottobre 2009

Ricevo e pubblico questa notizia riguardante un bollettino per la riscossione delle lampade votive, recentemente inviato a tutte le famiglie di Campi Bisenzio in questi giorni. Il bollettino, pur essendo in disaccordo con quanto dice la lettera accompagnatoria, è giusto e può essere pagato. Si tratta di un errore sostanziale, come potrete capire dal testo sotto riportato da Mirko Bisori.

In questi giorni Poste Italiane sta consegnando, su incarico del Comune di Campi Bisenzio, a circa 4 mila utenze campigiane dei bollettini riguardanti il pagamento delle lampade votive per l’anno 2009. Peccato che siano tutti errati, o meglio, postdatati, ma spieghiamo meglio. Nella lettera che accompagna il bollettino porta la dicitura “L’allegato bollettino di versamento riguarda il canone annuale relativo all’anno 2009” mentre il bollettino stesso porta la dicitura, come causale, “Canone luce votiva anno 2008”. Una bella discrepanza visto l’anno in corso! Il Comune di Campi Bisenzio, nella gentilissima persona del responsabile del procedimento, ci invita a comunicare eventuali discordanze relative al bollettino, ma rassicura tutti quegli utenti che, come me, hanno chiesto o chiederanno informazioni. Il pagamento dello scorso anno differisce, come spiegato nella lettera di quest’anno alla voce “Riderminazione delle tariffe, delibera 51 del 26/2/2009”, da questo dell’anno in corso, per cui, basterà solo una correzione a penna sul bollettino con l’anno corretto sottolineando quello sbagliato.

Lampade_Votive_1

Lampade_Votive_2

Premio Vespucci 2009, l’innovazione non dorme .. tu cosa aspetti ?

29 settembre 2009

vespucci

E’ aperto il bando del PREMIO VESPUCCI 2009 concorso regionale per la valorizzazione e promozione dei progetti di innovazione e d’impresa più brillanti e innovativi sviluppati in Toscana.
Sono chiamati, dunque, a concorrere: imprese, centri di ricerca, centri di servizio e trasferimento tecnologico, imprese insediate negli incubatori, professionisti ed anche privati.
Questa edizione intende valorizzare i progetti di innovazione e di impresa co-finanziati dalla Regione Toscana con tre sezioni dedicate: Ricerca Industriale, Start Up, Trasferimento Tecnologico, ma offre anche importanti opportunità ai giovani, imprese e ricercatori che attraverso creatività, progetti e brevetti potranno nel prossimo futuro dar luogo a progetti per nuovi prodotti, nuovi servizi o innovare processi aziendali (sezioni: Innovazione, Giovani, Ricerca).
La partecipazione è gratuita. Per aderire è necessario compilare in ogni sua parte l’apposita domanda di partecipazione e la scheda allegata.
I documenti sono scaricabili dal sito www.premiovespucci.org. Le domande dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del 20 Ottobre 2009. L’iniziativa è promossa dal Consiglio Regionale della Toscana, dalla Giunta della Regione Toscana, da Confindustria Toscana insieme con l’Ente Cassa di Risparmio di Firenze, la Scuola Superiore S. Anna di Pisa e Tinnova. Patrocina l’iniziativa Unioncamere Toscana.

Cena Multietnica al Circolo Rinascita di Campi Bisenzio

24 settembre 2009

Cena-2-settembre

Campi Body Painting 2009, il corpo entra nell’arte della pittura, il 25 settembre 2009

19 settembre 2009

E’ stata spostata al 25 settembre, in occasione della notte bianca, la manifestazione ideata dalla Associazione Culturale Operarte di Campi Bisenzio; una di quelle esperienze che un’artista non può ignorare, ma soprattutto che tutti coloro che non sono artisti, ma che un pò si sentono, non devono assolutamente perdere. Un pomeriggio da dedicare a questa arte, dal quale nasce questa particolare manifestazione che approfondisco nei dettagli.
Il Concorso è aperto a soci e non soci della Associazione Operarte dal titolo “CAMPI BODY PAINTING ed è subito LE FREAK C’EST CHIC“. Luogo di svolgimento il negozio LE FREAK C’EST CHIC in Via Santo Stefano 24 a Campi Bisenzio, nella giornata di venerdì 25 settembre, con inizio alle ore 21.00. E’ prevista una quota di partecipazione con i colori (rosso, blu, giallo e nero) forniti dall’Associazione di 30 euro e di 10 euro se i colori vengono portati dall’artista. Il pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato contattando la segreteria OPERARTE o direttamente a Manuela Tarducci presso il negozio sopra indicato. I modelli e le modelle sono a cura dell’artista, nudi anche parziali non sono ammessi. La manifestazione avrà luogo solo se saranno ricevute almeno cinque adesioni.
PRIMO PREMIO una targa premio e piccola personale di pittura presso il negozio Le Freak c’est Chic della durata di due settimane in un periodo da concordare con inaugurazione e brindisi offerto dall’Associazione Culturale Operarte.
SECONDO E TERZO PREMIO segnalazione tramite comunicato agli organi di stampa.
Per chi volesse farsi un’idea della pittura sul corpo può visionare il sito di Alessandro Fedeli.

Scossa di terremoto nel Mugello avvertita anche a Campi (14.09.09 ore 22:04), tutti gli eventi minuto per minuto

14 settembre 2009

Una scossa di terremoto è stata avvertita (anche dal sottoscritto) alle ore 22:04:31 locali, dalle notizie pare si sia localizzato nel Mugello con un magnitudo stimato di 4,2 ed una profondità di 3,5 km. Al momento non si hanno notizie di danni. Potete lasciare un vostro commento su cosa avete sentito e come… (post in continuo aggiornamento).
Da informazioni radio e da un rapido riscontro sul mio navigatore satellitare l’epicentro è stimato a pochi km da Galliano nel Mugello, vi terrò aggiornati ..

Epicentro freccia verdeDa Google Maps ho estrapolato le coordinate date dall’INGV, l’epicentro è verosimilmente quello indicato dalla freccia verde.

Altri dati dall’INGV:
coordinate evento: 44.012°N, 11.284°E

map_loc

Seconda scossa di terremoto dopo pochi minuti (ore 22:15:43) con intensità 2,8 registrata a 5,6 km di profondità con le seguenti coordinate 44.018°N, 11.220°E, ecco la visualizzazione su Googlemaps dell’epicentro (segnalino rosso a sinistra di Barberino del Mugello). Nessun danno segnalato.

44.018_260N

Terza scossa sismica ore 22:56:23 con intensità 2,4 e profondità 8,3 km sempre con epicentro nel Mugello in prossimità di Erbaia, (vedi foto sottostante), coordinate 44.034°N, 11.258°. Ulteriori dettagli ed andamento degli eventi sismici anche successivi a questo post, possono essere seguiti in diretta a questa pagina dell’INGV.

Terzo-evento

Hai sentito il terremoto? Compila il questionario

Protezione civile della Provincia di Firenze
Protezione civile dell’Emilia- Romagna

Prime agenzie sulla stampa nazionale:

Corriere della Sera
TGCom
Messaggero Online

Liberi di pedalare 2009

12 settembre 2009

La manifestazione, nata nel settembre 2007, consiste in una pedalata popolare alla quale tutti possono partecipare per la semplicita’ del percorso e nasce con lo scopo di commemorare la “Liberazione del ’44”. Domenica 13 Settembre 2009 ore 9 partenza da Piazza Costituzione a San Donnino. Ore 8.30 apertura punto di accoglienza.
Programma
– ore 09.00 San Donnino Campi Bisenzio – ritrovo in piazza della Costituzione, passaggio dal campanile della Chiesa di Sant’Andrea
– ore 09.15 San Mauro a Signa – Passaggio sul ponte sul Bisenzio
– ore 09.30 Signa – Ritrovo in piazza Cavour, via Roma, Beatino – Lapide dedicata ad Enzo Desideri,ponte sull’Arno con passaggio vicino alla passerella sorta sulle rovine del ponte distrutto dai tedeschi
– ore 09.45 Lastra a Signa – Ritrovo in piazza del Comune, portone di Baccio, via Gora, rovine della porta fiorentina, Parco fluviale
– ore 10.15 Badia a Settimo Scandicci – Ritrovo in piazza Vittorio Veneto sosta davanti al campanile della Badia ed alle rovine del Colombaione, sosta ristoro
– ore 10.45 Firenze – Ugnano con sosta davanti alla Chiesa, Mantignano, Argin Grosso, piazza dell’Isolotto, passerella sull’Arno
– ore 11.30 Ponte Santa Trinita
– ore 12:15 Cascine – Pavoniere, si raggiunge il Parco delle Cascine per la sosta ristoro presso la piscina delle Pavoniere, subito dopo partenza per Signa seguendo la pista ciclabile lungo l’Arno e la linea ferroviearia Firenze – Pisa (punto di ristoro presso la Stazione di San Donnino)
– ore 13.15 Signa – Arrivo nel Parco dei Renai
Tutte le associazioni del territorio e comunque chi sara’ interessato all’iniziativa potra’ partecipare contattando la Presidenza del Consiglio al numero di telefono 055 8959575.
Il Presidente del Consiglio Comunale, Alessandro Tesi desidera fin da ora ringraziare tutti coloro che hanno dato il loro contributo per l’organizzazione dell’iniziativa, in particolare la Fratellanza Popolare di San Donnino e la Sezione Soci Coop di Campi Bisenzio. Volantino della manifestazione (55.97 KB).

Operarte incontra i bambini Saharawi

7 settembre 2009

cartello saharawi anagrafeDopo la bellissima esperienza, con i bambini Saharawi, i membri dell’Associazione Operarte non potevano mancare dal renderci partecipi di ciò che è stata quella giornata (le foto). L’essenza di un fiume interminabile di emozioni, si è condensato sui colori dei disegni eseguiti da artisti e bambini per formare come in un collage di segni ed immagini. Quanto esposto presso l’atrio del Palazzo Comunale, non vuole essere una mostra, ma il racconto di una giornata vissuta nel segno della solidarietà che non deve rimanere isolata. Sul sito dell’Associazione è disponibile anche un video realizzato da Alessandro Fedeli. La mostra è visibile da oggi fino al 2 ottobre.

Concorso Fotografico DIGIDEA 2009 – Per file digitali nelle sezioni foto singola e portfolio sia a colori che in B/N

6 settembre 2009

foto-cuoreNel corso del 2009 il Gruppo Fotografico IdeaVisiva ha deciso di modificare la formula del concorso fotografico che si svolge sempre con cadenza mensile presso la sede in via Castronella a Campi Bisenzio; il concorso sarà dedicato ai soli file digitali e si svolge così:
Nella serata del concorso, verranno proiettate le immagini da files tramite videoproiettore digitale nelle sezioni, Singole a tema libero e Portfolio a tema libero. I file dovranno avere le seguenti caratteristiche: formato JPG per Windows, dimensione orizzontale max 1024 pixel, dimensione verticale max 768 pixel; possono derivare da scansioni o direttamente da fotocamera digitale. I file potranno pervenire la sera stessa su CD o chiave USB, fino a quattro giorni prima del concorso, tramite posta elettronica (mail info(at)ideavisiva.it ). La presenza dell’autore alla serata è comunque necessaria. Per ogni serata uno o più giurati avranno il compito di scegliere, per esclusione, le migliori sei opere, ex aequo, per la sezione S -opere singole- e le migliori tre opere nella sezione P -portfolio- ( dimensione consigliata da 8 a 16 immagini). Tra le suddette opere, scelte dalla giuria, dovranno essere scelte dai partecipanti presenti, tre opere nella sezione singole ed un opera nella sezione portfolio. Tale scelta avverrà per alzata di mano ed ogni partecipante potrà votare una sola immagine che non sia la propria. Nella manifestazione conclusiva si procederà alla premiazione di un’opera per ogni serata (singole e portfolio), nonché dell’opera migliore in assoluto sezione S e sezione P.
PREMI:
1° premio unico nella sezione S: buono acquisto di valore assimilabile al totale introiti della sezione;
1° premio unico nella sezione P: buono acquisto di valore assimilabile al totale introiti della sezione.
Medaglia alle opere migliori per ogni serata sezione S e sezione P.
La partecipazione al concorso è aperta a tutti i fotoamatori. Quote di partecipazione : sezione singole: max tre opere € 3,00 sezione portfolio max 16 immagini € 5,00. Serate previste: (ogni primo lunedì non festivo del mese)
Lunedì 7 Settembre ore 21.30
Martedì 6 Ottobre ore 21.30
Lunedì 9 Novembre ore 21.30
Martedì 1 Dicembre ore 21.30
Sabato 19 Dicembre ore 18.00

Esposizione e premiazione delle opere, piccolo rinfresco offerto dal Gruppo Fotografico IdeaVisiva e scambio di Auguri per il nuovo anno. (N.B. – questa data può essere variata in base alla disponibilità del Foyer del Teatro Dante.)
Ci auguriamo che il numero dei partecipanti garantisca il successo di questi incontri fotografici
G.F.IDEAVISIVA