Posts Tagged ‘12’

Un dono di cuore: un defibrillatore per la comunità donato dalle associazioni campigiane

10 aprile 2014

10168108_297865743671605_3549337857560343773_n

Aspettando i Giochi Rionali Sammartinesi

4 aprile 2014

wpid-img_562300884483.jpeg

Il Tempo Ritrovato AUSER: sostituita conferenza del 12 febbraio 2014 sempre domani alle ore 16.30

11 febbraio 2014

L’AUSER di Campi Bisenzio comunica che la conferenza del Prof.Bondi di domani 12 Febbraio è rimandata ad altra data ed è sostituita con la conferenza di cui sotto.
Le conferenze del prof. Bondi sono previste per Mercoledì 26 Febbraio – ore 16.30 in Sala Nesti con “ERASMO, LUTERO E CALVINO” e Mercoledì 5 Marzo – ore 16.30 sempre in Sala Nesti con “RIFORMA CATTOLICA E CONTRORIFORMA”.
AUSER-conferenza-12-febbrai

Allerta Meteo: precipitazioni intense da oggi fino a mercoledì 12 febbraio

10 febbraio 2014

allertameteoLa Regione Toscana ha emesso un’allerta meteo valida dalle ore 08:00 di lunedì 10 febbraio fino alle ore 00:00 di mercoledì 12 febbraio su tutte le aree. Sono previste precipitazioni diffuse a tratti di forte intensità. Inoltre dalle 08:00 alle 20:00 di lunedì 10 febbraio previste, sulle zone interne a ridosso dei rilievi, raffiche di burrasca o burrasca forte. Le Associazioni del territorio sono già state allertate.
1623711_10203140762668303_1128418614_n

Aggiornamenti in tempo reale dalla Protezione Civile della Provincia di Firenze
Bollettino 1 del: 10/02/2014 ore: 9:45 / ALLERTA METEO IN CORSO: Attualmente si registrano deboli precipitazioni sparse su tutto il territorio provinciale. Nelle prossime ore è attesa una intesificazione dei fenomeni, che potranno risultare localmente intensi. Aggiornamento viabilità: rimangono chiuse per frana la SP130 – Panoramica di Monte Morello al km 7 e la SP306 che collega Palazzuolo sul Senio a Marradi al km 38+300. Maggiori informazioni sull’evoluzione della situazione sulla pagina Facebook del Servizio Protezione Civile della Provincia di Firenze.
Bollettino 2 del 10/02/2014 ore: 10:20: Allerta meteo in corso: attualmente si registrano deboli precipitazioni sparse sull’intero territorio provinciale. Nelle prossime ore è attesa un’intesificazione dei fenomeni, che potranno risultare localmente intensi. Aggiornamento viabilità: rimangono chiuse per frana la SP130 – Panoramica di Monte Morello al km 7 e la SP 306 che collega Palazzuolo sul Senio a Marradi al km 38+300.
10/02/2014 ore 11:45: Alle 12 si costituirà l’Unità di crisi per predisporre le azioni necessarie a fronteggiare eventuali emergenze e/o criticità. Vi parteciperanno tutte le componenti del sistema provinciale di protezione civile. Previsto il collegamento con l’Unità di crisi provinciale di Prato.
10/02/2014 ore 12:00: Al momento la situazione vede il Bisenzio stabile e l’Ombrone in salita.
10/02/2014 ore 15:25: Visto il livello idrometrico raggiunto dall’Ombrone Pistoiese a Ponte all’Asse ed in previsione di precipitazioni anche intense per le prossime ore, il Servizio Difesa del Suolo della Provincia di Firenze ha aperto la Sala Operativa di Piena per il costante monitoraggio della situazione. Vedi il livello del Bisenzio in tempo reale, e quello dell’Ombrone. Seguiranno ulteriori aggiornamenti.
10/02/2014 ore 16:40: La Polizia Municipale ha chiuso via Mammoli ( zona Sant’Angelo ) per manto stradale allagato.

IdV Campi: Sabato 12 ottobre Flash-Mob in Piazza Dante per la difesa della Costituzione

8 ottobre 2013

L’IdV di Campi Bisenzio, comunica che in concomitanza all’iniziativa in programma per sabato 12 ottobre, a Roma, in difesa dell’art. 138 della Costituzione, alla quale Italia dei Valori parteciperà con una propria delegazione, organizza per la stessa data e negli stessi orari romani per tutti coloro che non potranno partecipare alla manifestazione nazionale di Piazza della Repubblica ed in Piazza del Popolo a Roma ma che sono sensibili al tema legato alla tentata riforma costituzionale troppo “disinvolta” che alcune proposte parlamentari vorrebbero mettere in campo, un grande Flash Mob in Piazza Dante a Campi Bisenzio. L’appuntamento è alle ore 14:55 per dare inizio alla manifestazione alle ore 15:00. Il gruppo campigiano invita tutti a partecipare portando o una copia della Costituzione oppure il tricolore italiano; chi non disponesse di ciò sarà invitato a sostenere una grande bandiera tricolore, esposta in prima fila, con su scritto uno slogan sul tema. Ad inizio evento un “regista” dello stesso darà il segnale con due fischi brevi ed uno lungo, in quell’istante partiranno le note di Mameli e tutti gli intervenuti intoneranno l’inno nazionale portando la mano destra sul petto ed alzando la sinistra che impugnerà il tricolore o la copia della Costituzione. Al termine il “regista” pronuncerà la frase in difesa della Costituzione e darà nuovamente il segnale con due fischi brevi ed uno lungo che segnaleranno la fine della manifestazione.

Odg del Consiglio comunale del 12 dicembre 2012

11 dicembre 2012

Domani mercoledì 12 dicembre nuova seduta del consiglio comunale con inizio alle ore 15.30, presso La Sala Consiliare Sandro Pertini, in Piazza Dante 36, con i seguenti punti iscritti all’ordine del giorno:
– Comunicazioni del Presidente, del Sindaco e euesiti a risposta immediata.
– Interpellanza per conoscere la posizione della Giunta Comunale sul fatto che, al momento le scuole Collodi e Don Milani non risultano dotate di connessione internet ADSL, presentata dai consiglieri comunali L. Campagni e P. Gandola del gruppo “P.D.L.”.
– Interrogazione: informazioni circa lo stato dell’arte e la tempistica per la soluzione dell’annosa problematica del mulino con tetto in eternit sito in via Molina a San Donnino, presentata dal consigliere comunale P. Gandola del gruppo “P.D.L.”.
– Interrogazione relativo al problema “palestra”, del Liceo A.M.E. Agnoletti, presentato dal consigliere comunale B. Bresci del gruppo “Uniti per Campi”.
– Interrogazione: aggiornamento della situazione e controlli degli edifici scolatici del nostro Comune, presentata dal consigliere comunale B. Bresci del gruppo “Uniti per Campi”.
– Interrogazione: richiesta informazioni circa i lavori svolti e i relativi costi sostenuti dal Comune di Campi Bisenzio per l’ampliamento e la sistemazione della Scuola dell’infanzia Andersen (via della Prunaia, Campi Bisenzio), presentata dal consigliere comunale P. Gandola del gruppo “P.D.L.”.
– Interrogazione: rimessa in funzione del sistema di riscaldamento della Scuola dell’infanzia Andersen (via della Prunaia – Campi Bisenzio), presentata dal consigliere comunale P. Gandola del gruppo “P.D.L.”.
– Interrogazione sugli sviluppi della vicenda aeroporto di Firenze e nuova VIS, presentata dal consigliere comunale S. Targetti del gruppo “Rifondazione-Comunisti Italiani/Sinistra Alternativa”.
– Interrogazione sulle prospettive e la trasformazione delle Societa’ della Salute, presentata dal consigliere comunale S. Targetti del gruppo “Rifondazione-Comunisti Italiani/Sinistra Alternativa”.
– Interrogazione: informazioni per conoscere le priorita’ della Giunta per cio’ che attiene i lavori di sistemazione della Scuola primaria “Pablo Neruda”, via la Villa (Campi B.), presentata dal gruppo consiliare “P.D.L.”
– Interrogazione: cassa d’espansione bretella Castelnuovo-Sant’Angelo a Lecore – Casa abusiva di via Carcerina, presentata dal consigliere comunale P. Gandola del gruppo “P.D.L.”.
– Proposta di deliberazione: Approvazione del Regolamento comunale per la disciplina del servizio di illuminazione votiva nei cimiteri comunali (Ufficio Tecnico).
– Proposta di deliberazione: Modifica Regolamento Comunale sulle Entrate Tributarie (Ufficio Tributi).
– Proposta di deliberazione: Adozione Variante al Piano Comunale di Classificazione Acustica. (Ufficio Ambiente).
– Ordine del Giorno: Modifica regolamento edilizio abbattimento alberi, presentato dal gruppo “Italia dei Valori”.
– Ordine del Giorno volto a richiedere le dimissioni del Sindaco di fronte al fatto che un Odg a sua firma e’ stato approvato – contro la sua volonta’ espressa in sede di votazione – con un testo incompatibile rispetto alle convinzioni politico-amministrative sottese all’atto, presentato dai gruppi consiliari “P.D.L.”, “Comitato Civico Campigiano No Inceneritore” e “Uniti per Campi”.
– Ordine del Giorno: Riapertura del ponte sul Bisenzio e interventi per il centro storico di Campi, presentato dai consiglieri comunali A. Esposito e P. Fedi del gruppo “Alleanza Cittadina per Campi”.
– Ordine del Giorno: Per destinare ad interventi sugli edifici scolastici i 400mila euro di spesa attualmente previsti per l’acquisto di LIM, presentato dai consiglieri A. Esposito e P. Fedi del gruppo “Alleanza Cittadina per Campi”.
– Ordine del Giorno: Di solidarieta’ al Popolo Palestinese e di condanna dell’aggressione israeliana nella striscia di Gaza, presentato dal consigliere comunale S. Targetti del gruppo “Rifondazione-Comunisti Italiani/Sinistra Alternativa”.
– Ordine del Giorno: contro la liberalizzazione degli orari della grande distribuzione ed a fianco dei lavoratori/trici del commercio, presentata dal consigliere comunale S. Targetti del gruppo “Rifondazione-Comunisti Italiani/Sinistra Alternativa”.
– Ordine del Giorno: Apposizione targhe amministratori di condominio, presentato dal consigliere comunale A. Esposito del gruppo “Alleanza Cittadina per Campi”
– Ordine del Giorno per impegnare il Sindaco e la Giunta del Comune di Campi Bisenzio a risolvere entro l’inizio dell’anno scolastico 2013/2014 il problema della mancata connessione internet nelle scuole Collodi e Don Milani, presentata dal gruppo consiliare “P.D.L.”.

Ordine del giorno del Consiglio comunale del 12 aprile 2012

11 aprile 2012

Giovedì 12 aprile la seduta inizia alle ore 15.00, presso La Sala Consiliare Sandro Pertini, in Piazza Dante 36. I punti iscritti all’ordine del giorno sono i seguenti:
– Comunicazioni del Presidente, del Sindaco e quesiti a risposta immediata.
– Interpellanza sulla necessità di convocare la V Commissione Consiliare “Cultura ed attività sociali” per presentare “Piano Educativo Comunale 2012/2013”, presentata dal consigliere comunale P. Gandola del gruppo “P.D.L.”.
– Interrogazione per conoscere i tempi per il pagamento dei propri debiti da parte del Comune di Campi Bisenzio, presentata dal consigliere comunale P. Gandola del gruppo “P.D.L.”.
– Interrogazione al fine di conoscere le cause che conducono il Comune di Campi Bisenzio a non rispettare a sufficienza i tempi per onorare ai propri debiti nei confronti delle imprese fornitrici di beni e servizi, presentata dal consigliere comunale P. Gandola del gruppo “P.D.L.”.
– Proposta di deliberazione: Surroga del Consigliere Comunale dimissionario Marzio Cardaropoli (gruppo PDL – Popolo della Libertà). Settore Direzione Generale.
– Proposta di deliberazione per modificare il “Regolamento Comunale per la Disciplina della Pubblicità”, presentata dal consigliere comunale S.Targetti del gruppo “Rifondazione-Comunisti Italiani/Sinistra Alternativa”.
– Proposta di deliberazione: Patto di Gemellaggio Campi Bisenzio (Italia) – Ouhai (Repubblica Popolare Cinese). (Settore Servizi alla Persona).
– Proposta di deliberazione: Farmapiana SPA – Aumento di capitale a seguito dell’ingresso di nuovi soci pubblici. Adeguamento Statuto e contratto di servizio.(Settore Direzione Generale).
– Proposta di deliberazione. Variante al Regolamento Urbanistico finalizzata alla realizzazione del prolungamento di via Mascagni fino a via Vittorio Veneto – via Marzabotto. Controdeduzioni e Approvazione ai sensi della L.R.1/2005. (Settore Gestione del Territorio).
– Mozione: definizione di nuova strategia fiscale per ridurre l’onere fiscale di quei contribuenti che possiedono dei crediti nei confronti del Comune di Campi Bisenzio, presentata dal gruppo consiliare “P.D.L.”.
– Ordine del Giorno per la richiesta di estensione della raccolta dei rifiuti porta a porta a completamento sull’intero territorio comunale, presentato dal consigliere comunale R. Viti del gruppo “Comitato Civico Campigiano No Inceneritore”.
– Ordine del Giorno: l’iniziativa della Giunta Comunale sulla difesa del suolo, presentato dalla Giunta Comunale.
– Ordine del Giorno: al fine di ottenere l’aggiornamento della Valutazione di Impatto Sanitario (VIS) del 2006 insieme all’indispensabile Valutazione di Impatto Ambientale (VIA) a fronte della recente avvenuta adozione del Piano Provinciale dei Rifiuti, presentato dal consigliere comunale R. Viti del gruppo “Comitato Civico Campigiano No Inceneritore”.
– Ordine del Giorno: a difesa dell’art.18 e in merito alla riforma del mercato del lavoro proposta dal Governo, presentato dal consigliere comunale S. Targetti del gruppo “Rifondazione-Comunisti Italiani/Sinistra Alternativa”.
– Ordine del Giorno: “Prelievo del sangue presso la sede ASL di Campi Bisenzio: interventi migliorativi”, presentato dal consigliere comunale P. Fedi del gruppo “Alleanza Cittadina per Campi”.
– Ordine del Giorno: sfiducia Assessore Ferrero Cerretelli, presentato dal consigliere comunale G. Brandino del gruppo misto “Futuro e Libertà per l’Italia”.

Neve in pianura prevista già domani notte, ma il peggio potrebbe arrivare venerdì

30 gennaio 2012

Non molto promettenti le previsioni per i prossimi giorni, per spiegare meglio la situazione (prevista dai modelli), riporto l’articolo di Ivan Gaddari dal meteogiornale.it di oggi alle ore 12.53, ricordo che la situazione meteorologica è in continua variazione.

Il nucleo gelido siberiano si porterà a ridosso delle Alpi, ma poi entrerà da ovest o dalla porta della Bora? E’ probabile un’evoluzione occidentale, ma staremo a vedere. Quel che è certo è che l’Inverno sta per alzare la voce e stavolta per davvero. Rielaborazione grafica della Redazione del Meteo Giornale.

Al di là delle singole corse dei Modelli, quel che emerge da un’attenta analisi è che su parte d’Europa – Italia compresa – si vivrà una fase invernale d’altri tempi. Definirla “storica” sin da ora non è possibile, in quanto si dovrà attendere lo svolgersi degli eventi. Ma è comunque un qualcosa che non accadeva da decenni.
Un primo assaggio: è quello che hanno assaporato le regioni Nord occidentali, ma che nulla ha a che vedere con la massa d’aria gelida Siberiana. Le nevicate, al piano, sono state favorite dall’aria fredda che s’era accumulata nei bassi strati e da una perturbazione Atlantica arrivata dalla Francia.
I primi sbuffi d’aria gelida: raggiungeranno le regioni Settentrionali tra oggi e domani. Verranno da est, laddove comincerà ad arrivare la massa gelida Siberiana. Il richiamo sarà provocato da un’altra incursione perturbata, nord Atlantica, che andrà ad inserirsi sul Mediterraneo occidentale. Una piccola goccia fredda che dovrebbe arrecare le prime nevicate a quote collinari nelle regioni del Centro Italia.
Il gelo Siberiano: la fibrillazione modellistica prosegue. La maggiore difficoltà sta nel valutare l’esatta traiettoria d’ingresso nel Mediterraneo. A seconda che arrivi da ovest o da est, cambieranno gli effetti in termini termici e precipitativi. L’ipotesi più probabile, al momento, è che gran parte dell’aria gelida arrivi dalla Valle del Rodano e vada a scavare un minimo ciclonico sui nostri mari. Col graduale trasferimento della Bassa Pressione verso sudest, il richiamo d’aria gelida dovrebbe intensificarsi al punto tale che su molte città del Centro Nord si vivranno giornate di ghiaccio.
Le certezze: il freddo è senz’altro una certezza. La neve anche. Altra certezza, non trascurabile, è il transito del nucleo gelido poco a nord delle Alpi.
Le incertezze: una volta che il nucleo si sarà addossato all’arco alpino, si dovrà stabilire se sceglierà di percorrere una traiettoria più occidentale o orientale. Si tratta di un aspetto non trascurabile, imprescindibile per stabilire se il gelo abbraccerà l’intera Penisola o una parte di essa. Quel che ci sentiamo di affermare è che prima o dopo tutta Italia verrà coinvolta da un evento invernale che rischia di passare alla storia.
Reiterazione: nelle ultime 24 ore abbiamo notato, da parte dei Modelli, una prosecuzione del blocco anticiclonico in Atlantico. Il ché, tradotto in parole semplici, vorrebbe dire che il freddo – intenso – proseguirebbe anche nella seconda decade di Febbraio.
Focus: evoluzione sino al 12 febbraio 2012. Il tempo è in fase di cambiamento. Il maltempo è tornato al Sud, nelle Isole e sul Nordovest. Nei prossimi giorni assisteremo ad un altro peggioramento, indotto dall’arrivo di una goccia d’aria fredda che andrà a rinvigorire la pregressa circolazione ciclonica. Il calo termico in atto al Centro Nord, Sardegna compresa, darà luogo alle prime nevicate a quote collinari. In un primo momento potrà esserci un coinvolgimento del Nordovest, con altra neve in pianura. Neve in pianura anche in Emilia Romagna e nelle Marche. L’aria gelida arriverà a ridosso del weekend, ma come detto le incognite circa l’entità dell’irruzione e delle precipitazioni andrà valutata ad evento in corso. Ribadiamo quanto detto precedentemente, ovvero la possibilità di nevicate – anche copiose – in molte regioni d’Italia. E parliamo di neve a quote pianeggianti e persino sulle coste.
Evoluzione sino al 17 febbraio 2012. Il freddo, complice la tenuta del blocco anticiclonico, potrebbe accompagnarci sino a metà mese. Non è da escludere, in seguito, una possente irruzione Artica per lo scivolamento di un lobo del Vortice Polare verso sud. Ma ne riparleremo.
In conclusione. L’Inverno, quando molti lo davano per disperso, ha deciso che è arrivato il momento di prendersi una gran bella rivincita. E’ certo che in molte zone d’Europa – senza escludere l’Italia – si tratterà di un evento eccezionale. (fonte http://www.meteogiornale.it)

Il Grande Fratello torna ai Gigli di Campi Bisenzio, sabato 28 le selezioni per la 12° edizione

24 maggio 2011

Le selezioni per la 12a edizione del “Grande Fratello” si faranno in Corte Tonda, al centro commerciale I GIGLI, sabato 28 maggio dalle 14 alle 20.
È ormai un appuntamento consueto quello con le selezioni degli aspiranti partecipanti al “Grande Fratello” giunto quest’anno alla 12° edizione e anche quest’anno Corte Tonda ospiterà il casting sabato 28 maggio dalle 14 alle 20.
Sabato 28 maggio sarà una giornata comunque intensa: in Corte Tonda alle 16 UNA TAVOLA BIANCA, ROSSA E VERDE per la degustazione dei prodotti dell’eccellenza agroalimentare italiana a cui, alle 17, farà seguito il concerto LA MAGGIOLATA con Cantantutticantanchio che presenteranno canzoni e musiche popolari della tradizione del Maggio toscano.
In Corte Lunga continua la presenza del CASTELLO DEL RICICLO particolarmente rivolto ai più giovani dove imparare a riciclare e recuperare plastica e altri materiali. L’iniziativa è promossa in collaborazione con Corepla.
Al centro commerciale I GIGLI è possibile contribuire al sostegno del DYNAMO CAMP il campo di terapia ricreativa che si trova sulle Montagne Pistoiesi dove si ospitano giovani tra i 7 e i 17 anni per cure postoperatorie per patologie gravi. Dynamo Camp appartiene all’Assiciation Hole in the Wall Camps fondata nel 1988 da Paul Newmann

“Pane e Acqua”; una apericena biologica, equa e solidale per parlare dei Referendum del 12-13 giugno con il Gruppo Campiingas

11 maggio 2011