Posts Tagged ‘11’

Allerta Meteo: prolungamento allerta fino a domani 12 febbraio ore 18.00 per precipitazioni ed elevata saturazione del suolo

11 febbraio 2014

allertameteo

11/02/2014 ore 14:50: PROLUNGAMENTO ALLERTA METEO – Sulla base delle previsioni meteorologiche odierne e delle valutazioni dei possibili effetti al suolo la Regione Toscana ha prolungato l’allerta meteo fino alle 18.00 di domani 12 febbraio. Previste precipitazioni a carattere sparso sulle zone centrali del territorio con cumulati medi sino a 5 mm e puntuali sino a 15-20 mm. L’elevata saturazione del suolo potrà causare riattivazioni di dissesti geomorfologici in zone già precedentemente interessate e saranno possibili nuovi smottamenti e/o frane.
Alle ore 13:00, il Bisenzio si trovava a quota mt 4,74, Ombrone a quota mt 5,60, anche l’Arno continua a scendere e la situazione meteo è stazionaria, non risultano attualmente ulteriori picchi di precipitazioni temporalesche. L’intervento di preparazione e posa dei sacchi di sabbia sul Fosso Macinante sta proseguendo grazie ai Volontari della Protezione Civile, anche lì il livello del Fosso sta lentamente scendendo. Altri aggiornamenti nel corso della giornata.
T-169cef77a82624fa085502299d8c0f43-566x439

Annunci

Allerta Meteo: precipitazioni intense da oggi fino a mercoledì 12 febbraio

10 febbraio 2014

allertameteoLa Regione Toscana ha emesso un’allerta meteo valida dalle ore 08:00 di lunedì 10 febbraio fino alle ore 00:00 di mercoledì 12 febbraio su tutte le aree. Sono previste precipitazioni diffuse a tratti di forte intensità. Inoltre dalle 08:00 alle 20:00 di lunedì 10 febbraio previste, sulle zone interne a ridosso dei rilievi, raffiche di burrasca o burrasca forte. Le Associazioni del territorio sono già state allertate.
1623711_10203140762668303_1128418614_n

Aggiornamenti in tempo reale dalla Protezione Civile della Provincia di Firenze
Bollettino 1 del: 10/02/2014 ore: 9:45 / ALLERTA METEO IN CORSO: Attualmente si registrano deboli precipitazioni sparse su tutto il territorio provinciale. Nelle prossime ore è attesa una intesificazione dei fenomeni, che potranno risultare localmente intensi. Aggiornamento viabilità: rimangono chiuse per frana la SP130 – Panoramica di Monte Morello al km 7 e la SP306 che collega Palazzuolo sul Senio a Marradi al km 38+300. Maggiori informazioni sull’evoluzione della situazione sulla pagina Facebook del Servizio Protezione Civile della Provincia di Firenze.
Bollettino 2 del 10/02/2014 ore: 10:20: Allerta meteo in corso: attualmente si registrano deboli precipitazioni sparse sull’intero territorio provinciale. Nelle prossime ore è attesa un’intesificazione dei fenomeni, che potranno risultare localmente intensi. Aggiornamento viabilità: rimangono chiuse per frana la SP130 – Panoramica di Monte Morello al km 7 e la SP 306 che collega Palazzuolo sul Senio a Marradi al km 38+300.
10/02/2014 ore 11:45: Alle 12 si costituirà l’Unità di crisi per predisporre le azioni necessarie a fronteggiare eventuali emergenze e/o criticità. Vi parteciperanno tutte le componenti del sistema provinciale di protezione civile. Previsto il collegamento con l’Unità di crisi provinciale di Prato.
10/02/2014 ore 12:00: Al momento la situazione vede il Bisenzio stabile e l’Ombrone in salita.
10/02/2014 ore 15:25: Visto il livello idrometrico raggiunto dall’Ombrone Pistoiese a Ponte all’Asse ed in previsione di precipitazioni anche intense per le prossime ore, il Servizio Difesa del Suolo della Provincia di Firenze ha aperto la Sala Operativa di Piena per il costante monitoraggio della situazione. Vedi il livello del Bisenzio in tempo reale, e quello dell’Ombrone. Seguiranno ulteriori aggiornamenti.
10/02/2014 ore 16:40: La Polizia Municipale ha chiuso via Mammoli ( zona Sant’Angelo ) per manto stradale allagato.

Senzatomica: FlashMob sabato 11 gennaio ore 16 nel centro storico di Campi

9 gennaio 2014

1546021_244165732411401_1615082199_n

Tredici a Tavola: dall’11 gennaio la nuova commedia della Compagnia Teatrale S.Stefano

2 gennaio 2014

1525476_662146807159786_1039003796_n

Veglia in memoria delle vittime di Lampedusa; domani 11 ottobre ore 23 in Piazza Dante

10 ottobre 2013


Venerdì 11 ottobre dalle ore 23 alle ore 7 in Piazza Dante veglia in memoria delle vittime di Lampedusa, organizzata da Comune di Campi Bisenzio – Assessorato alla città Accessibile ed Inclusiva e Forum Nuovi Cittadini di Campi Bisenzio. “CON FINE – PAROLE GESTI SILENZI per una cultura dell’accoglienza”. Ogni ora sarà scandita da momenti di riflessione e silenzio.

“Un viaggio nel mondo in moto” partendo da Campi

7 ottobre 2013

Venerdi 11 ottobre alle ore 21.00 presso la Limonaia di Villa Montalvo, Gionata Nencini raccontera’ del suo viaggio nel mondo in moto da Campi in 8 anni, iniziativa a cura della Presidenza del Consiglio Comunale.  Si tratta di un incontro con il protagonista campigiano del viaggio e il pubblico, una iniziativa raccontata attraverso foto inedite, filmati e esposizione di moto, durante la quale sara’ possibile formulare domande a Gionata e a chi lo ha seguito da vicino su questa meravigliosa avventura conoscitiva. Durante lo svolgimento dell’evento sara’ consegnata al protagonista la medaglia di riconoscimento “Levriero citta’ di Campi”, istituita dalla Presidenza del Consiglio Comunale e rappresentante lo stemma del Comune con una incisione descrittiva dell’iniziativa. Info: Presidenza del Consiglio al numero di telefono 055 8959575.

Odg del Consiglio comunale dell’11 aprile 2013

8 aprile 2013

Giovedì 11 aprile nuova seduta del consiglio comunale di Campi Bisenzio con inizio alle ore 15.30, presso La Sala Consiliare Sandro Pertini, in Piazza Dante 36. I punti iscritti all’ordine del giorno sono i seguenti:
– Comunicazioni del Presidente, del Sindaco e quesiti a risposta immediata.
– Interpellanza: stesura bando di gara per assegnazione Lago Paradiso ed eventuale proroga, presentata dal consigliere comunale P. Gandola del gruppo “P.D.L.”.
– Interrogazione: assessorato ai rapporti con la comunita’ cinese, presentata dal consigliere comunale L. Campagni del gruppo “P.D.L.”.
– Interrogazione: Foibe, presentata dal consigliere comunale L. Campagni del gruppo “P.D.L.”.
– Interrogazione sulla organizzazione del Comune e sui riflessi del Patto di Stabilita’ su risorse disponibili e gestione dei lavoratori dipendenti, presentata dal consigliere comunale S. Targetti del gruppo “Rifondazione-Comunisti Italiani/Sinistra Alternativa”.
– Interrogazione situazione mutui e debiti del Comune, presentata dal consigliere comunale B. Bresci del gruppo “Uniti per Campi”.
– Proposta di deliberazione: elezione, a scrutinio segreto, del Vice Presidente del Consiglio Comunale ai sensi dell’art.39 TUEL e dell’art.22 Statuto. (Settore Direzione Generale).
– Proposta di deliberazione: Approvazione variante al piano comunale di classificazione acustica. (Settore Ambiente).
– Proposta di deliberazione: Realizzazione di ulteriori aree di sosta a servizio del centro Commerciale i Gigli.Deroga ai sensi dell’art. 205 della L.R.1/2005.(Settore Urbanistica).
– Proposta di deliberazione: Piano complesso d’intervento ” PC3 – La Villa” – Via del Tabernacolo. Approvazione con controdeduzioni. (Settore Urbanistica).
– Mozione: introduzione del c.d. “terzo turno” (orario serale) dei vigili urbani, presentata dai gruppi consiliari “P.D.L.” e “Uniti per Campi”.
– Ordine del Giorno: richiesta di revisione del processo ai cittadini saharawi, presentato dal Sindaco.
– Ordine del Giorno: costituzione di gruppi di volontari per aiutare l’ingresso e l’uscita della popolazione scolastica dai Comprensori Comunali, presentato dal consigliere comunale L. Campagni del gruppo “P.D.L.”.
– Ordine del Giorno: richiesta di attuazione del nostro O.d.g. approvato nel luglio del 2008 per intitolare una strada o una piazza alla memoria del parroco Don Bruno Verdiani (2a richiesta), presentato dal consigliere comunale R. Viti del gruppo “Comitato Civico Campigiano No Inceneritore”.
– Ordine del Giorno per esprimere solidarieta’ ai lavoratori licenziati nel settore della Raccolta Differenziata, presentato dal consigliere comunale S. Targetti del gruppo “Rifondazione-Comunisti Italiani/Sinistra Alternativa”.
– Ordine del Giorno per la modifica del Regolamento per l’applicazione dell’IMU, presentato dal Sindaco.

Domenica 11 Novembre – Smarronata 2012 di San Piero a Ponti

11 novembre 2012

Domenica 11 Novembre, presso il Circolo MCL Don Renzo Paoli e presso i locali al coperto della Misericordia della Sezione di San Piero a Ponti, dalle ore 16.00si terrà la consueta Smarronata!Vi aspettano squisite caldarroste, prelibati necci e ballotte, castagnaccio e castagnole a non finire, fettunta con l’olio nuovo, patatine fritte, le mitiche ficattole, bomboloni caldi e panini con affettati di tutti i generi, il tutto accompagnato con dell’ottimo vin novo e caldo vin brulé.Vi aspettiamo, come sempre numerosi, domenica 11 Novembre dalle ore 16.00 in via Carlo Alberto dalla Chiesa a San Piero a Ponti, presso i locali del Circolo MCL Don Renzo Paoli. In caso di mal tempo la manifestazione si terrà negli spazi al coperto.

Prendi un mercoledì sera di mezzo luglio e .. divertiti con gli eventi a Campi

11 luglio 2012

Ancora un mercoledì ricco di eventi, grazie alle innumerevoli occasioni offerte da Luglio Bambino, ma anche per la presenza di altre manifestazioni che vi elenco per una serata all’insegna del divertimento :

Per Luglio Bambino segnalo le numerose attività e spettacoli della serata:

Alle ore 21.30 in Piazza Fra Ristoro, La banda di Piazza Caricamento (Genova) si esibirà per i più piccoli. La Banda di Piazza Caricamento, nata nel 2007, è un’orchestra definita “etnopunk” per la sua incredibile energia e spontaneità. Tra le sue peculiarità l’uso delle voci, della danza e della sezione ritmica, composta da percussioni differenti delle diverse tradizioni.  In tre anni di attività la Banda ha suonato in Italia, in Francia, in Svizzera, in Bosnia. Il primo cd, Babel Sound, segnalato con ottime critiche dalla stampa, ha avuto il riconoscimento di Amnesty International per l’impegno sui diritti umani.  Rilevanti le collaborazioni e i progetti speciali avvenuti nel corso degli anni tra cui quello con Gnawa dal Marocco, Yungchen Lhamo dal Tibet, Celia Mara dal Brasile e la cantante italiana Antonella Ruggiero.  “Uno spettacolo che finisce regolarmente con tutto il pubblico in piedi a ballare”. dice Andrea Baroni.  La banda di Piazza Caricamento nasce come simbolo artistico della convivenza e della non violenza, della creatività e della metamorfosi culturale, per la definitiva consacrazione di genova città multietnica. Formata da 16 musicisti, la banda è un ensamble di giovani provenienti dai cinque continenti e che risiedono nel capoluogo ligure, che si fanno portavoce d’integrazione e testimoni delle tradizioni dei loro paesi fondendo, in un sound incalzante e prorompente.  I ritmi cubani delle congas, quelli africani della darabouka e del djembe, le voci rap delle metropoli, le melodie vocali dell’Europa dell’est, del Brasile, dell’India e dell’Italia, i magici arpeggi della kora, l’arpa africana, e tanti altri strumenti che dialogano e si fondono. Il flusso sonoro è corredato da interventi di danza.
Sempre alle ore 21.30 al Teatro Dante si terrà uno spettacolo a cura di AttoDue – produzione del Festival il cui biglietto è al costo simboli di 1,00 euro. Dedichiamo  questo racconto a tutti i bambini, che sono i veri protagonisti di questa storia, anche se il personaggio-bambino compare solo alla fine… Liberamente tratto da “Il vestito nuovo dell’imperatore da H.C. Andersen, con Sergio Aguirre, Andrea Gonfiantini, Manola Nifosì e Marianna Pierozzi/ regia, scenografia e costumi Luisa Pasello / creazione luci Giovanni Berti / cura del suono Ares Tavolazzi / produzione AttoDue- LuglioBambino Festival. Un ringraziamento a Silvia Pasello, Fabrizio Orlandi e Fondazione Pontedera Teatro.  “Dedico questo racconto a tutti i bambini, che sono i veri protagonisti di questa storia, anche se il personaggio-bambino compare solo alla fine. Viviamo in un tempo in cui la rassegnazione prevale sul desiderio e sul diritto ad un vivere più sensato e atto a sviluppare le forze del pensiero, del cuore, degli impulsi vitali. L’atto del “vedere” senza pregiudizi e la capacità di comunicare in semplicità questa visione, può generare la speranza necessaria a liberarci dall’oppressione di un falso pensare che non ci appartiene e metterci in una relazione più reale con chi condivide con noi questa speranza. Vorrei stimolare l’idea che gli esseri umani hanno risorse delle quali si sono dimenticati e alle quali è invece necessario attingere durante il cammino di ogni giorno”. Luisa Pasello
Presso il giardino della Villa Rucellai (fino al 12 luglio) dalle ore 18.00 alle ore 19.30, “Balocchiamoci”, Laboratorio di manipolazione dai 2 ai 5 anni a cura del Centro Iniziative Teatrali.
Alla Ex-caserma dei Carabinieri in Piazza Fra Ristoro dalle ore 18.30 alle ore 23.00, Mostra “Ieri, oggi … e domani” un viaggio attraverso i manifesti di Luglio Bambino. Ogni manifesta è una tappa di questa avventura lunga diciannove anni. Dai primi, che avevano protagonista il Pulcinella-logo, agli ultimi, in cui la storia che si racconta prende il sopravvento e si sviluppa a puntate. Sempre pronti al cambiamento e all’interazione con il festival di cui rappresentano lo spirito ed il cuore.
Presso il Foyer del Teatro Dante, in Piazza Dante, dalle ore 18.30 alle ore 23.00, “Nel Fantastico mondo di Poggiali Berlinghieri”. Le creature polimateriche di Berlinghieri, fatte di elementi molto semplici come il vettro o il legno, diventano semplici giocattoli da collocare in spazii urbani in cui ogni giorno le persone si possano imbattere e riflettere su di esse. L’intento dell’artista è quello di trasformare la realtà in una favola e l’uomo del 2000 in uno dei suoi interpreti. Le scultura vanno contro quei luoghi comuni che vedono nella scultura un’arte immobile, fatta di semplice rappresentazione. Le opere prendono vita e dialogano con lo spazio urbano. Uno spazio che si fa fiaba e diventa una sorta di realtà ludica che aspetta solo di essere “giocata”. Salvatore Russo
In Piazza della Resistenza è presente da oggi per tutta la durata della manifestazione uno Sapzio Ristoro a cura di Villa Cesi, con aperitivi, cene e dopo cena per grandi e piccini, ma anche spettacoli, animazione e musica.

Si segnala inoltre :

L’imagination et la réalité. Espone Valeria Cappelletti dell’Associazione Operarte. Inaugurazione e presentazione dell’artista presso la sala del Biliardo di Villa Rucellai l’11 luglio alle ore 21.30. Una iniziativa di  Citt@perta,  che è dedicata nel 2012 alla creatività delle donne. L’imagination et la réalité è il prossimo appuntamento di Donne, Cittadine in arte, pensata per valorizzare la singolarità e il talento delle donne, come lo dimostrano le bellissime pitture che saranno esposte, a Villa Rucellai, fino al 20 luglio.

Mercoledì 11 luglio, cena di solidarietà, organizzata dal Circolo Rinascita, negli stand della Festa democratica al parco della Rocca. Per informazioni e prenotazioni rivolgersi al circolo tel.055 890081. Tutto l’incasso sarà devoluto per il sostentamento, la cura e il progresso del popolo Saharawi. Anche quest’anno dall’8 al 31 luglio i Comuni della Piana fiorentina, Campi Bisenzio, Sesto Fiorentino, Calenzano e Signa ospiteranno un gruppo di bambini saharawi che arrivano dal Sahara Occidentale. A Campi l’accoglienza è promossa dal Comitato pro saharawi Nadjem El Garhi in collaborazione con le associazioni del territorio, con il patrocinio del Comune di Campi Bisenzio.

Mercoledì 11 luglio alle ore 21.30, presso la sede del settimanale Metropoli, in via Bruno Buozzi 24, sarà presentato il nuovo sito internet del Centro di Documentazione Storica. Alla presentazione dal titolo Le ricerche storiche del Cds di Campi Bisenzio dal 1995 al 2012 partecipano Emiliano Fossi, assessore alle Politiche culturali, Fabrizio Nucci, direttore di Metropoli e Roberto Tazioli, direttore del Cds di Campi Bisenzio.

Per i mercoledì del Chiostro, nel chiostro della Pieve di Santo Stefano (in Piazza Matteotti 2) dalle ore 21.30 il palcoscenico si anima con le giovani Band. Questa sera gli Avanzi di Balera, Gabriella Pagnotta – Voce, Oliviero Rondinella – Chitarra, Franco Cennini – Basso e Paolo Graziosi – Batteria. Le serate sono organizzate da Circolo Ricreativo Culturale di Santo Stefano e dalla Pieve, in collaborazione con la scuola di musica di Campi Bisenzio.

Alla Festa Democratica di Campi, alle ore 20.00 concerto per il Saharawi con Brainstorm ed alle ore 21.00 “Don Milani 45 anni dopo” dibattito con M.Gesualdi, G.Matulli, F.Piccione e letture teatrali a cura di Percorsi Teatrali Nuove Trasparenze. Presenta Jacopo Nesti.

A cura del Consorzio Fare Centro Insieme, avremo anche la presenza di un mercatino non ben definito.

Francesca Michielin da X-FACTOR ai Gigli, sabato 11 febbraio presenterà “Distratto”

8 febbraio 2012

Francesca Michielin, la vincitrice dell’ultima edizione di X Factor, sarà ospite del centro commerciale I GIGLI sabato 11 febbraio alle ore 16.30 in Corte Lunga in collaborazione con Mediaworld.
Francesca Michielin, l’ultima vincitrice di X Factor, sarò ospite del centro commerciale I GIGLI sabato 11 febbraio alle 16.30 dove, in Corte Lunga, incontrerà i suoi fan ai quali autograferà il suo CD “Distratto” in vendita presso Mediaworld.
Francesca si definisce “sognatrice, perfezionista ed imprevedibile” e afferma “di dare sempre il meglio di se stessa”.
Durante la semifinale ha presentato per la prima volta, come gli altri finalisti, il suo inedito, “Distratto”: il brano è stato scritto da Elisa che ha visto in Francesca una luce particolare e ha deciso di comporre, insieme all’autore Roberto Casalino (Ferreri, Ferro), un brano suggestivo, emozionante, nel quale si parla di un rapporto che sta per finire, del lasciarsi consapevolmente con la persona che “distrattamente” ha condiviso con te anche solo “un’ora un giorno”.
L’LP “Distratto” contiene, oltre all’inedito omonimo, cinque cover scelte tra i brani che Francesca ha interpretato nel corso del programma.