Gandola (FI): Campi invasa dai rifiuti, si faccia qualcosa prima di diventare come Napoli

by

Oggi, in occasione del Lunedì dell’Angelo, dichiara il Capogruppo di Forza Italia Paolo Gandola, Campi Bisenzio si è presentata agli occhi dei suoi abitanti completamente invasa dai rifiuti. Ovunque infatti era possibile osservare vere e proprie discariche abusive a cielo aperto. A Campi, Capalle, San Donnino, ovunque, nei pressi dei cassonetti erano presenti rifiuti ingombranti in grande quantità. Il problema dei rifiuti ingombrati abbandonati sul territorio campigiano è un fenomeno oramai noto a chiunque, ma non è possibile continuare a stare a guardare. Forza Italia, per l’ennesima volta, esorta l’Amministrazione a considerare ed affrontare il fenomeno prima che esso possa raggiungere, un vero fattore di rischio ambientale e sanitario. L’inaugurazione in pompa magna del Sindaco Fossi delle due ecotappe non hanno, ovviamente, per nulla attenuato il fenomeno che oramai da anni provoca vero nocumento alla Città che risulta essere sempre più degradata. Una situazione di così forte degrado ambientale si presenta solo ed unicamente nella Città di Campi. Né a Firenze, nè negli altri Comuni della Piana Fiorentina vi sono problematiche similari nella medesima entità. Per tali ragioni non è più possibile liquidare la questione affermando che tutto ciò dipenda unicamente dalla
noncuranza dei cittadini che non utilizzano il servizio gratuito di Quadrifoglio per il ritiro dei rifiuti.
Nella sola giornata di oggi, Forza Italia ha rinvenuto vere e proprie discariche abusive a cielo aperto nei pressi dei Cassonetti di Via Tosca Fiesoli, davanti ai cimiteri comunali, e via Pantano. Altrettanti rifiuti erano poi presti in via Palestro, della vigna, in Piazza Togliatti, via Fratelli Cervi, Via Verdi e Via veneto. Tuttavia le foto da noi realizzate rappresentano l’annoso problema solo in parte. Sono infatti molte di più le zone che attualmente risultano invase da rifiuti ingombranti. Forza Italia chiede all’Amministrazione di affrontare il problema prima di finire come Napoli.

RIFIUTI CAMPI

Advertisements

Tag: , , , , , ,

2 Risposte to “Gandola (FI): Campi invasa dai rifiuti, si faccia qualcosa prima di diventare come Napoli”

  1. Pietro Says:

    Il vero degrado ambientale e sociale si vedrà tra qualche anno, quando la piana fiorentina sarà avvelenata dalle emissioni cancerogene (purtroppo non visibili ad occhio come le discariche mignon fotografate) dell’inceneritore di Case Passerini fortemente voluto da questi cosiddetti politici.
    Pietro Mugione

  2. Mauro Tinacci Says:

    Il problema è legato soprattutto alla noncuranza dei cittadini che non vogliono imparare l’uso corretto dei cassonetti (neppure i colori dei coperchi riescono ad essere loro d’aiuto)e che non solo non utilizzano il servizio gratuito del quadrifoglio,ma non utilizzano neppure le ecostazioni, perché è più comodo lasciare tutto ai cassonetti, anzi fuori dai cassonetti. Comunque per quanto riguarda la zona di San Piero a Ponti ed in particolare di via Fra Guittone e dintorni vanno segnalati abbandoni di rifiuti anche da parte di persone (privati o ditte) che en passant (soprattutto di notte) si liberano di tutto ciò che non vogliono portare dove dovrebbero anche per non spendere. Senza una vera coscienza civile ed una più attenta sorveglianza, non si va da nessuna parte. Se poi non si prende coscienza della necessità di attivare una politica ed una buona pratica per una minor produzione di rifiuti la situazione si fa ancora più grave. Poi per forza si arriva agli inceneritori.
    La politica ha comunque perso quasi tutta la sua credibilità e questo è un ulteriore grosso problema.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: