Bilancio di previsione del comune: slitta al 30 aprile il termine per l’approvazione

by

Ultime notizie dal fronte della Pubblica Amminstrazione : slitta al 30 aprile il termine per l’approvazione dei bilanci di previsione. La decisione, che modifica la precedente scadenza, fissata al 28 di febbraio, è stata presa dalla Conferenza Stato-città, riunitasi ieri a Roma.
“Come Anci – ha affermato al termine della riunione il presidente di Anci Toscana Alessandro Cosimi, coordinatore dei presidenti delle Anci regionali – prendiamo atto della decisione, presa anche in virtù della mancanza di elementi certi riguardo alla risorse in entrata per i Comuni. Proprio per questo teniamo a sottolineare che non è con lo slittamento dei termini che si mette ordine alla finanza locale. Serve, invece,- ha concluso Cosimi – lavorare al complesso della materia per evitare di trovarsi anche il prossimo anno in un quadro così confuso, che impedisce a migliaia di Comuni di chiudere i bilanci e programmare l’esercizio. Auspichiamo quindi che questo sia l’ultimo slittamento; un ulteriore rinvio metterebbe in seria difficoltà le amministrazioni”.

Advertisements

Tag: , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: