Banda Libera tutti: verso il bicentenario della Fondazione Filarmonica Paoli di Campi

by

Si svolgerà Sabato 1 febbraio alle ore 10,30, presso Villa Rucellai, la riunione di presentazione del progetto della Filarmonica Michelangiolo Paoli “Banda Libera Tutti”, con i 33 ragazzi delle scuole medie di Campi Bisenzio che vi hanno aderito e i loro genitori. L’idea, nata già nel 2012, ha origine dalla constatazione che per la nostra città e per i nostri ragazzi, vi è la necessità di promuovere sempre di più azioni di aggregazione sociale, di interazione, e che la musica, per mezzo del suo linguaggio universale, può favorire al meglio tali processi.
Da quest’anno, con la collaborazione del Comune e la partecipazione attiva delle scuole, nel sostenere il progetto, si vuole evidenziare maggiormente l’importanza dell’istituzione bandistica per il nostro territorio e, per i giovani, il valore della partecipazione ad un’esperienza di questo tipo. È importante che ogni città dia valore alla propria tradizione bandistica, coinvolgendo anche i più giovani nell’esperienza di un progetto di collaborazione ed impegno con il proprio Comune, ed inoltre e’ fondamentale realizzare e sostenere iniziative che ridiano memoria storica e favoriscano l’incontro tra generazioni vicine e distanti consentendo e favorendo la trasmissione del sapere.
La Filarmonica Michelangiolo Paoli, come associazione musicale e come banda di paese, è sempre stata un’istituzione importante e una risorsa significativa per il nostro Comune; inoltre ha da sempre rappresentato un’opportunità unica per la nostra cittadinanza, perché, sin dal 1816, data della sua nascita, ha offerto a tutti la possibilità di avvicinarsi gratuitamente alla musica. Il progetto, che sarà presentato sabato prossimo nelle stanze del Comune, è un progetto ampio che durerà tre anni, fino al 2016, data del bicentenario della fondazione della Filarmonica, ricorrenza per la quale i ragazzi, le scuole e il Comune, saranno, insieme alla banda, parte attiva nell’organizzazione di un importante evento celebrativo.
Oltre ai genitori ed i ragazzi che hanno aderito al progetto, sono stati invitati a partecipare all’incontro: Emiliano Fossi, Sindaco del Comune di Campi Bisenzio; Monica Roso, Assessore alla Città Vivace e delle Persone; Luigi Ricci, Assessore alle Città Accessibile e Inclusiva; I dirigenti degli Istituti Comprensivi e gli insegnanti di musica delle Scuole Medie; I presidenti dei tre consigli di istituto ed una rappresentanza del Forum Nuovi Cittadini.

Annunci

Tag: , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: