Forza Italia: chiediamo un consiglio comunale straordinario per l’emergenza abitativa

by

“Stavolta noi di Forza Italia per dare voce ai tanti campigiani in difficoltà abbiamo dovuto inscenare una forte e straordinaria forma di protesta. Ci tratteremo all’interno della stanza del gruppo consiliare di Forza Italia al primo piano di Villa Rucellai per tutta la notte, in segno di protesta e al contempo di solidarietà di quelle centinaia di persone che non sono più in grado di far fronte alle primarie esigenze vitali e di coloro che sono costrette a dormire in macchina”. E’ con queste laconiche parole, pronunciate dal Capogruppo in Consiglio comunale Paolo Gandola, che è iniziata la protesta di Forza Italia tenutasi ieri sera Mercoledi 15 Gennaio a Campi Bisenzio, presso la stanza del gruppo consiliare. All’iniziativa erano presenti, oltre al Capogruppo Gandola, la Consigliera Chiara Martinuzzi e la Presidente del Centro Aiuto alla Vita di Campi Bisenzio, Brunella Bresci.
“Noi – continua Gandola – stanotte rimarremo qui in segno di solidarietà verso le tante, troppe, situazioni di difficoltà e degrado sociale ed economico che si registrano in città e a cui non si danno delle risposte concrete. Nel mezzo ci sono persone, non numeri e non riusciamo davvero a comprendere come il Sindaco e l’Assessore Ricci non abbiano ancora aperto gli occhi e continuino a considerare la questione non grave”.
Rincara la dose con forte preoccupazione, Brunella Bresci che dichiara “La situazione sta precipitando, l’Amministrazione batta un colpo prima che sia troppo tardi, si rischia una vera A proseguire la denuncia prosegue il Capogruppo Gandola che afferma: “Mentre il Sindaco si diletta a trascorrere i Sabato pomeriggio a Villa Rucellai ad aprire i rotoli di carta igienica appesi all’albero dei desideri per svelare le esigenze della Comunità, noi di Forza Italia queste esigenze e necessità le abbiamo ben chiare, soprattutto quelle di coloro che stanno vivendo una situazione di forte disagio e necessitano di conforto ed assistenza.
In queste settimane abbiamo ricevuto decine di persone disperate che non hanno più un tetto sopra la testa e che, anzi, sopra di loro spesso hanno la spada di damocle di vedersi  allontanati i figli. Molte le denunce di case popolari sottoutilizzate. Di fronte a queste denunce circostanziate vogliamo che venga fatta subito chiarezza e che venga indetto immediatamente un censimento completo degli aventi diritto andando casa per casa a constatare la veridicità delle dichiarazioni presentate all’Amministrazione. Non possiamo più attendere e non accetteremo ulteriori silenzi e ritardi; se questo censimento non verrà realizzato dall’amministrazione, sarà Forza Italia a verificare quelle che sono le case abitate e quelle che invece permangono vuote”.
“A Campi – prosegue Gandola – le persone sono sempre più disperate. Sabato mattina durante la nostra iniziativa di ascolto delle segnalazioni dei cittadini un campigiano oramai in preda al panico, ci ha informato che l’Amministrazione non ha ancora versato il contributo affitto per l’anno 2013. A Campi infatti sono 153 i beneficiari del c.d contributo ad integrazione del canone di locazione che sono stati inseriti in fascia A ed altri 70 inseriti in fascia B. Negli anni passati l’Amministrazione comunale ha sempre versato a tali famiglie un acconto in autunno (di solito nel mese di Ottobre) e il saldo finale a primavera. Quest’anno il Comune non ha versato nessun acconto e i cittadini si sentono davvero presi in giro. Gli uffici di Villa Montalvo ogni mese hanno riferito ai soggetti beneficiari che l’Amministrazione era in procinto di versare il contributo. Ha rinviato mese per mese e stavolta dopo l’ultima telefonata, ha informato i cittadini che verrà versato a Febbraio. Quando ho chiesto se il cittadino aveva informato l’Assessore competente, lui mi ha risposto così: “Chi Ricci? La segreteria mi ha detto che prima di un mese non mi avrebbe ricevuto. Mi sono cascate le braccia per non dire altro”.
E’ questa l’attenzione alla Comunità della quale parla sempre il Sindaco? Questi cittadini si Di fronte a tutto ciò, ieri – prosegue Gandola – ho avuto rassicurazioni dagli uffici che entro la fine di gennaio verranno erogati i primi acconti. Si parla di circa 900 Euro per i primi 101 beneficiari, ma siamo ancora molto lontani dal rispondere alle esigenze reali di tutti gli aventi diritto. Anche su questo vigileremo attentamente, visto che da Ottobre i cittadini hanno avuto dagli uffici e dall’Amministrazione solo promesse da mercante. I soldi ci sono per finanziare Luglio Bambino (circa 30.000) o le festività Natalizie (circa 40.000) ma non ci sono mai per aiutare chi è rimasto indietro. Oggi a Campi, ha continuato Roberto Valerio, ci sono persone che sono costrette a dormire in auto, nell’indifferenza generale. Sovente sono chiamato da campigiani che mi comunicano che hanno saputo che una casa popolare è vuota e che nei prossimi giorni andranno ad occuparla non sapendo davvero La situazione è sul procinto di esplodere, dichiara Brunella Bresci. Il venerdì pomeriggio in occasione della distribuzione degli alimenti presso il Centro Aiuto alla Vita si sviluppa ogni volta una guerra fra poveri. Sto tenendo con le unghie e con i denti calme decine e decine di famiglie che non riescono più a far fronte alle loro più elementari necessità e che sono infastidite dall’indifferenza dell’Amministrazione comunale. La situazione a Campi è talmente grave e complessa che il Sindaco il sabato pomeriggio anziché trascorrerlo con un lenzuolo in testa per pubblicizzare una mostra al Teatro Dante, dovrebbe trascorrerlo in ufficio a risolvere o tentare di risolvere questi problemi. Se il pomeriggio non fosse sufficiente dovrebbe rimanere in ufficio anche la notte.
Brunella ha veramente ragione, riprende la parola Gandola, io non so dove il Sindaco trovi tutta questa spensieratezza nell’affrontare le sue giornate. Noi tutti siamo costantemente contattati da persone che si trovano a vivere in una condizione di assoluta miseria. Un signore mi ha riferito “ho già staccato il telefono che non mi potevo permettere. Adesso dovrò scegliere se staccare la luce o il gas”. Noi di Forza Italia chiediamo che il Sindaco apra gli occhi, non può più realizzare iniziative di facciata, costosissime e molto spesso totalmente inutili.
Quelle poche risorse economiche vanno razionalizzate e spese per soddisfare le reali necessità della comunità. Vista la situazione anziché tante iniziative nel periodo natalizio non poteva offrire un pranzo per le famiglie più bisognose? Molti di loro, senza l’acconto per il contributo affitto, hanno passato un Natale davvero amaro.
L’Assessore Mengozzi e il Sindaco Chini non ci hanno mai lasciato in queste condizioni, ci hanno riferito. Per Natale i beneficiari hanno sempre riscosso l’acconto, e hanno così trascorso le festività con maggiore serenità. Adesso, invece, l’Assessore neanche riceve queste persone. E’ questo il nuovo corso dell’Amministrazione? Stanotte dunque, rimaniamo qua. Lo facciamo per protestare con forza contro un modus operandi di questa Amministrazione che ha davvero superato i limiti della decenza. Non c’è la benchè minima attenzione verso chi soffre. Per tutti questi motivi e preoccupati che la situazione possa degenerare Forza Italia presenterà richiesta di convocazione di un Consiglio comunale straordinario monotematico aperto alla cittadinanza e a tutte le categorie interessate, che affronti il tema dell’emergenza abitativa.
In questo modo, dato che il Sindaco rinvia il problema, dovrà obbligatoriamente rendersi conto del disagio sempre più diffuso che è presente in Città. Ci auguriamo che la richiesta sia controfirmata anche dai consiglieri del Movimento 5 stelle che come noi, stanno seguendo la questione. Ci auguriamo, altresì, che si riannodino i fili di una vera solidarietà. Molti cittadini si sentono abbandonati non solo dall’Amministrazione ma anche dalle parrocchie e dall’associazionismo. “A Campi non mi aiuta nessuno” è la frase che più viene riferita da chi si trova in una situazione di indigenza.
Qualcosa dobbiamo fare prima che scoppi una guerra fra poveri.

Advertisements

Tag: , , , , ,

3 Risposte to “Forza Italia: chiediamo un consiglio comunale straordinario per l’emergenza abitativa”

  1. Barbara Berto Says:

    Guerra fra poveri? Io aspetto ancora un po’ e poi si accorgaranno che la guerra la faccio a chi mi ha lasciata nella merda! Ho già detto le mie intenzioni alla signora Niccoli che non troppo cortesemente non mi ha voluto dare un appuntamento con il Fossi e pure a quella sgarbatissima signora del centralino della montalvo che uguale ha fatto con il Ricci! Primo appuntamento 20 febbraio e chi è? Nel mentre la gente muore! O mi faccio staccare luce e gas mentre aspetto? Mi son vista difiutare dalla commissione comunale la domanta per l’aiuto regionale agli sfrattati perche secondo loro in un nucleo di 4 persone monoreddito non potevo assolutamente non pagare 700 euro di affitto con 1100 di stipendio e quindi risulto morosa con colpa!
    Grazie amministratori di prima e di ora!
    barbara.

  2. Barbara Berto Says:

    Ricordiamoci pure di quel padre di famiglia che vive in macchina e l’amministrazione gli ha voltato le spalle!

  3. pietro mugione Says:

    Per tutti i decisori, in primis Sindaco e assessore competente: SIETE PERSONE SENZA COSCIENZA.Sono ancora tanti, troppi i poveri illusi che vi hanno votato e credono ancora ai vostri soliti discorsi. Queste situazioni drammatiche sono la conseguenza del vostro agire politico! Trattate gli esseri umani come “pratiche da svolgere”.MUOVETEVI, fate qualcosa per le situazioni di emergenza poi svolgete la pratica applicando le norme e le leggi.
    Pietro Mugione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: