Le Proposte di lettura in biblioteca di Gennaio 2014

by

SPAZIO ACCOGLIENZA – Per non dimenticare
In occasione del Giorno della Memoria, il 27 gennaio, abbiamo selezionato una serie di saggi che raccontano la Shoah, dal punto divista storico e sociale, con testimonianze dirette di sopravvissuti e suggerimenti per approfondire l’argomento anche con i lettori più giovani. Completano la bibliografia alcune segnalazioni di film da vedere per ricostruire insieme il dramma vissuto dai cittadini ebrei e da tutti coloro che hanno subito persecuzioni razziali, e ricordarci che la memoria deve essere “intelligente”, cioè “capace di collegamenti interiori tra eventi del passato e situazioni presenti, tra persone lontane e vicine, tra circostanze familiari ed estranee” (Enzo Bianchi, La Stampa,27 gennaio 2007).
SALOTTO LIBRARIO – Detectives
La biblioteca del mese di gennaio vi invita alla conoscenza degli indagatori più famosi: un pantheon che in un secolo di storie ha visto nascere figure leggendarie. Dal francese Maigret, nato nel 1929, all’americano NeroWolfe, la cui prima apparizione risale al 1934, per arrivare al londinese Sherlock Holmes e ai conterranei Montalbano e Antonio Sarti. Ma questi sono solo alcuni degli investigatori che troverete proposti. Conoscerete il loro modo di lavorare, le loro “spalle”, le peculiarità caratteriali che li contraddistinguono (c’è il lupo solitario, il misogino, il cinico, le buone forchette…), e quelle fisiche che con gli strumenti del mestiere (pipa, lente, cappello) sono diventati simboli del genere poliziesco.
SPAZIO BAMBINI E RAGAZZI – Memoria della Shoah
Con legge n. 211del 20 luglio 2000 la Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, “Giorno della memoria”, al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subito la deportazione, nonché coloro che si sono opposti al progetto di sterminio, e a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati. Spettatori dell’inarrestabile scomparsa di testimoni diretti e sopravvissuti; auspicando che si possa mettere a tacere ogni rigurgito di negazionismo, riduzionismo o banalizzazione della Shoah proponiamo nello spazio bambini e ragazzi, per tutto il mese di gennaio, una selezione bibliografica, prevalentemente di narrativa, sul tema. Le proposte di lettura della biblioteca comprendono selezioni di pubblicazioni presenti in biblioteca e disponibili per il prestito e la consultazione. Le relative bibliografie sono consultabili nel sito web della biblioteca alla pagina “Cataloghi e proposte di lettura”.
Altre proposte di lettura relative ai libri per ragazzi sono disponibili nella sezione “Argomenti” del portale http://www.liberweb.it promosso dalla rivista LiBeR.
SCAFFALE DEL LIBERO SCAMBIO – Bookcrossing in biblioteca
Uno spazio libero, per tutti, utenti e non, dove lasciare i libri che non si ha più voglia di avere in casa, che si sono letti, che si sono iniziati e che non si finiranno mai, che si sono amati e si vogliono condividere… Insomma un posto per dare un’altra vita a un libro che resterebbe altrimenti inutilizzato nella propria libreria di casa. Ecco cos’è lo scaffale del libero scambio collocato all’ingresso della biblioteca: una risorsa da cui attingere senza formalità.

Annunci

Tag: , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: