Campi Bisenzio contro la pena di morte. Il Comune aderisce a “Città per la vita”

by

Il Comune di Campi Bisenzio ha aderito a ‘Città per la vita’, l’iniziativa che ogni anno la Comunità di Sant’Egidio, in collaborazione con le Istituzioni, propone a città e paesi per il 30 novembre, Festa della Toscana, giornata in cui si ricorda l’abolizione della pena di morte nel Granducato di Toscana, primo Stato europeo a compiere questo grande passo che da allora fa declinare negli ordinamenti giudiziari del mondo un’altra idea di giustizia, che rigetta la violenza.
Il Comune di Campi Bisenzio aderisce a questa importante iniziativa donando simbolicamente a questa causa, villa Rucellai, che sarà illuminata per sottolineare l’impegno e il dialogo con i cittadini per un mondo senza pena di morte.

Advertisements

Tag: , , , , , , , , , , ,

Una Risposta to “Campi Bisenzio contro la pena di morte. Il Comune aderisce a “Città per la vita””

  1. Viviana Says:

    Strano che il Comune di Campi abbia anche una solida amicizia con la Cina dove, guarda caso, c’è la pena di morte!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: