Rifondazione Campi: Nuovi tagli ATAF…altro che “città collegata” !!

by

Approfittando del periodo estivo, sono arrivati anche a Campi nuovi tagli ai servizi ATAF, in particolare alla linea 303 che collega zone diverse della Piana Fiorentina, la fermata ferroviaria delle Piagge e fino ad un anno fa anche quella di SanDonnino.
Non sono tagli episodici e casuali, ma fanno parte della “nuova” linea gestionale di “Busitalia” (leggi Mauro Moretti, amministratore delle FS, quello che pensa solo all’Alta velocità) che ha comprato l’Ataf e che intende impegnarsi e salvaguardare solo le direttrici “importanti” del trasporto pubblico locale, quelle che portano nel salotto buono del centro di Firenze, con ovvie ripercussioni negative per le linee trasversali che collegano fra di loro i centri abitati “periferici”, come Campi Bisenzio.
La nuova Giunta, che ha intitolato in modo pomposo l’assessorato ai trasporti ed alla viabilità “la città collegata”, quali iniziative prenderà per lo sviluppo del trasporto pubblico (invece delle grandi opere inutili e dannose) e contro la disastrosa politica di svendita dell’ATAF, voluta da Matteo Renzi, da sempre denunciata sul territorio e in Consiglio Comunale da Rifondazione Comunista?  Continuerà a far finta di niente ??
Fonte rifondazionecampi.org

Annunci

Tag: , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: