Addio LIM .. annullata la gara d’appalto a Campi

by

Le notizie peggiori vengono sempre nei momenti in cui qualcuno si gode il meritato relax, ma l’informazione non si deve fermare, soprattutto se nel mezzi ci sono gli alunni. Da alcune affermazioni dell’ex-sindaco Chini, risulterebbe che il nuovo sindaco di Campi bisenzio abbia annullato la gara d’appalto per dotare tutte le classi elementari e medie delle LIM. Una vera tegola sulla testa dei ragazzi campigiani, già menomati dalla questione Matteucci, che sicuramente andrà ad aggravare le insofferenze dimostrate (ovviamente) dai genitori. “Un’altra bella marchetta per vincere le primarie” dice giustamente Chini .. non posso dargli torto ..

Annunci

Tag: , , , , , , , , , , , ,

19 Risposte to “Addio LIM .. annullata la gara d’appalto a Campi”

  1. San Cresci Says:

    Io la vedo come una notizia positiva: i 400 mila euro risparmiati dal comune forse saranno spesi per cose più urgenti ed indispensabili (per il tetto della Matteucci ad esempio…)

  2. Viviana Says:

    Anch’io la vedo come una cosa positiva sinceramente. Non sono certamente indispensabili.

  3. Cristina Says:

    Mettere delle Lim in una scuola senza palestra(forse fine 2014 la palestra nuova) semi inagiblie (forse riapertura primo piano 2015) e con gli altri plessi bisognosi di manutenzioni ordinarie e straordinarie, non mi sembrava una grande idea
    Oltretutto vista la spesa non indifferente.
    SI chiede solo che la cifra risparmiata dall’acquisto delle lim sia coumque reinvestita per la scuola con aumento dei fondi da destinare all’alfabetizzazione e ad altri progetti che consentano di migliorare l’offerta formativa.

  4. Cristina Says:

    una precisazione per San Cresci: il tetto della Matteucci è a posto, non va cambiato. quello che va sostituito è il controsoffitto che non è a norma e che è stato il motivo per cui fu chiuso il primo piano oramai più di tre anni fa.

  5. fuori dal coro Says:

    Non sono d’accordo, finalmente per una volta il comune aveva fatto la cosa giusta mettendo insieme scuola primaria e scuola media in un unico progetto che stimolava gli insegnanti a cercare nuovi strumenti e che soddisfacefa gli studenti. Chiedete la loro opinione prima di affermare che una maniglia vale una LIM. E chi dice che quei soldi già messi a bilancio verranno utilizzati per la manutenzione delle scuole?

  6. franco Says:

    Le LIM erano acquistate con finaziamenti europei erogati solo a questo scopo, quindi i soldi non possono servire per altro, chi dice il contrario sa di essere in mala fede.

  7. Paola Russo Says:

    Il finanziamento europeo andava integrato con risorse del Comune. E siccome quando un ente pubblico, in questo caso il Comune, mette risorse proprie, queste devono trovare copertura finanziaria (altrimenti si genera un buco nel bilancio).

    Chiediamoci come mai il nuovo Sindaco sia stato “costretto” ad annullare la delibera per l’acquisto delle LIM?

  8. Elly Says:

    Forse perché il Comune di Campi non ha più un euro?

  9. Mattia Says:

    Non conoscendo l’argomento fino in fondo non entro in merito alla discussione sulle Lim certo e’ che Le polemiche del Chini sono veramente patetiche. E’ finito il suo regno, ora taccia e faccia il pensionato…Ma perche’ in Italia chi e’ “stato” anche quando non “e’ piu'” vuol continuare a dire la sua ed ha determinare?!? Che popolo di pecore….

  10. le belle torri Says:

    Il rifacimento della scuola ha sicuramente la priorità, ma temo che il contributo europeo fosse mirato alle LIM.
    Contributo che naturalmente doveva essere integrato anche con una minima parte di risorse comunali.
    Temo ci sia poco da esser contenti da una parte o dall’altra, la realtà è che i nostri figli perdono un’occasione di sviluppare competenze che gli saranno richieste altrove.

  11. Cristina Says:

    Il contributo comunale per l’acquisto delle lim come comunicato dal sindaco ammontava a € 400.000,00 che spero la nuova pubblica amministrazione investa sempre nella scuola, fra edilizia scolastica e progetti di sostegno alla didattica.

  12. Gli Uccellacci Says:

    Fossi ne ha azzeccata una, le lavagne multimediali erano un regalo a chi le vendeva.

    S/Gli Uccellacci

  13. San Cresci Says:

    Invito tutti a guardare questa vignetta:

    Credo riassuma molto bene l’argomento LIM-o-non-LIM

  14. campibisenzio Says:

    Grazie, una vignetta che si presta perfettamente all’argomento …

  15. San Cresci Says:

    É un onore poter contribuire ad un “city journalism” di qualità come questo, mentre “gli iscritti all’albo” sono in grado di gestire un server…

  16. Unplayed Says:

    Basterebbe un pochino di trasparenza da parte dell’Amministrazione Comunale. Era tutto finanziamento regionale? Se sì, la rinuncia ad esso prevederà partite di giro in termini di edilizia scolastica? I soldi persi, andranno invece persi senza contropartita? Se c’era cofinanziamento comunale, a quanto ammontava: 50%, 25%, 10%? Non vorrei che ci ritrovassimo senza lavagne elettroniche, che comunque avrebbero avvicinato Campi agli standard più avanzati, ma anche coi buchi nei muri e i solai sfondati. La pancia dell’elettore, spesso, vede cose che la mente avrebbe elaborato molto diversamente.

  17. Viviana Says:

    Le Lim servono a poco, nelle scuole, a Campi, come altrove, ci sono altri problemi, ragazzini che purtroppo non conoscono nemmeno l’italiano, ragazzi difficili, ragazzi disabili senza insegnanti di sostegno…. i ragazzi rischiano di uscire da scuola con pochissime competenze, nemmeno quelle di base, tipo sapere la grammatica italiana. Gli insegnanti hanno già molto lavoro per far funzionare le cose nel limite del possibile, a cosa possono servire le LIM?

  18. Fossi: Annullata la gara per le LIM | Campi Bisenzio Notizie Blog Says:

    […] sindaco Fossi risponde sul suo sito al mio post sulle LIM nelle scuole di […]

  19. Fossi: Annullata la gara per le LIM | Campi Bisenzio - News Says:

    […] sindaco Fossi risponde sul suo sito al mio post sulle LIM nelle scuole di […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: