Vivi le Piazze: Nadia Conti – l’articolo di Piananotizie .. è inesatto

by

Un articolo (ora rettificato) che non rende giustizia all’iniziativa che si è tenuta ieri sera a Campi, quello di piananotizie. Il giornalista che l’ha redatto non ha saputo cogliere l’essenza dell’evento oltre a trarre evidentemente conclusioni del tutto fuori luogo. A ribadire questo è proprio Nadia Conti, che ha pensato ed organizzato l’iniziativa “Vivi le piazze“, destinata a ripetersi anche in futuro e con maggior frequenza, sperando in un seguito più ampio anche negli altri comuni della Piana.
In una email indirizzata al direttore della testata, Nadia Conti rettifica con precisione e orgoglio verso la sua creazione, della quale onestamente può andare fiera “..ho letto l’articolo e vi informo che la Rai non è venuta a Campi perchè è il secondo comune con il numero più alto di cittadini migranti, ma perchè è il secondo comune in Europa e primo in Italia per le buone politiche e processi interculturali effettuati fino ad oggi”, correggendo in modo abissale la sintesi dello scarno articolo. E continua “Poi non era una festa degli stranieri ma un modo nuovo di vivere le piazze della nostra città”. E non si ferma, quasi affondando il coltello ulteriormente, ribadisce un concetto che la contraddistingue; “Straniero è colui che non conosciamo, ma che la nostra bella cultura italica insegna, che saremo felici di conoscere. Ricordo sempre con piacere che mio nonno il giorno di Santo Stefano (nostro patrono), metteva un piatto in più sulla tavola familiare: il posto dell’ospite, del viandante, del prossimo amico.”
Il comunicato si indirizza poi ad un’invito verso una maggiore informazione con la disponibilità a spiegare i risultati dell’Index interculturale pubblicato sul sito del Consiglio d’Europa, con un resoconto dell’attività svolta in questi anni, “..scusatemi la precisazione ma il lavoro svolto a Campi Bisenzio è stato bello e gratificante per tutti coloro che vi hanno partecipato e ricevere un invito dalla Rai è stato l’ultimo degli apprezzamenti che abbiamo ricevuto.”
Una vera gaffe del giornalista che sul sito che ancora a distanza di 12 ore non è stata rettificato (successivamente rettificato).

Annunci

Tag: , , , , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: