MenteLocale LE OLIMPIADI DEL RIDICOLO – giornata 5. Il voto è un apostrofo rosa tra le parole

by

Nuova puntata della rubrica di MenteLocale della Piana sulle elezioni a Campi Bisenzio.

Stretta finale: ultima settimana di gare e chi vuole salire sul podio finale deve sgomitare, ché qui non si regala nulla a nessuno. E la compagna Tayra Bartoloni, che era partita bene ma che ora è in svantaggio, si dà da fare e con un’esibizione favolosa si segnala di nuovo. L’acrobazia mortale le riesce sul sito di SeL: “SeL assume una posizione inequivocabile in merito alla questione dei rifiuti: NO al termovalorizzatore e SI al Riciclo, al Riuso e alla Raccolta differenziata… esistono metodologie alternative agli inceneritori e gli amministratori sono chiamati a una presa di coscienza” e via e via per altre paginate di puttanate in tono.
Parole sante! e difatti, per metterle in pratica, che cosa meglio di allearsi con quel partito che gli inceneritori li vuole a ogni costo, e meglio ancora con un membro di quella Giunta che, quando i cittadini contestavano l’inceneritore tradizionale, mandò una delegazione perfino in Giappone (tranquilli, a spese nostre) per vedere se ci fosse verso di vendere ai campigiani un impianto di altro tipo, ossia l’incenelitole al plasmon?
E poi le Olimpiadi del ridicolo dovremmo stravincerle noi di Mente Locale, come farneticava un giovane dell’IdV (peraltro, l’IdV che fa di diverso da SeL?). Guardate che queste cose non ce le siamo mica inventate noi (non abbiamo così tanta fantasia); si tratta di cose dette, fatte e meditate davvero da questi qui durante la campagna elettorale.
E del resto, SeL e IdV non si comportano in modo diverso da tanti altri – anzi da quasi tutti. Allo scorno tra candidati sindaco tenutosi a San Donnino il 15 scorso (assente il Fossi) non se ne trovava uno che non fosse contro l’inceneritore. Io l’ho combattuto così, io lo impedirò cosà, io ridurrò i rifiuti – ma intanto che erano alla poltrona non l’hanno fatto –, insomma un’unanimità bulgara.
Tutti contro. Ma se nessuno è a favore dell’impianto, allora perché lo fanno? Quindi è evidente che qualcuno mente, e non ci vuole Sherlock Holmes per scoprire chi. Facciamola breve: menzione d’onore per Sel e IdV, e con questo il podio è bello che sistemato.
Per tornare allo scorno dei candidati a San Donnino, avvenuto in assenza del candidato Fossi (va sottolineato peraltro che molti non si erano accorti di detta assenza, e che, a detta degli scarsi cittadini presenti, il discorso tenuto da Fossi era stato indiscutibilmente uno dei suoi migliori…), la medagliona di turno tocca senz’altro al candidato Gandola, di cui qualcuno dei presenti aveva letto il programma e precisamente le righe riportate alle pagine 32-33: “la linea 30 e 35 [sic] sono spesso utilizzate senza il pagamento del biglietto di accesso quindi proponiamo l’installazione di tornelli di accesso in modo tale che venga disincentivato l’uso di dette linee a zingari, rom, ecc. che normalmente viaggiano gratis”. Apriti cielo e spalancati terra! Questa dei tornelli anti-zingaro (anzi: anti-zingano) non l’avevamo ancora sentita; ci sa che non era venuta in mente nemmeno a Borghezio. Proprio una bella proposta; e il bello è che quando il pubblico l’ha beccato su ‘sta cosa, Gandola si è difeso dicendo che nel nord Europa questi tornelli già ce l’hanno. A dire il vero, al Nord, anzi in Svezia, negli anni Ottanta c’era anche la sterilizzazione coatta dei malati di mente.
Ora speriamo di non avere dato un’idea a Gandola. Per quanto, a sentire certi programmi elettorali… lo sai che… eh, insomma. Comunque il medaglione di turno a Gandola non glielo leva nessuno, ma c’è ancora spazio per recuperare per gli altri, anche se questa cosa sugli zingani difficilmente sarà battibile. Ma sui nostri olimpionici si può sempre contare; se c’è qualche corbelleria che non hanno detto o fatto, è perché non l’hanno ancora inventata. Ma la fantasia è tanta, la voglia è forte e vedrai la cazzata prima o poi arriva. Ai cittadini il piacere di gustarsi lo spettacolo e, quand’è finito, avviarsi mestamente alla cassa.

Annunci

Tag: , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: