“Campi Bisenzio – Trieste” il Tandem di Pace riparte con un ciclo-viaggio primaverile

by

Anche quest’anno, il Tandem di Pace di Campi, oltre al consueto viaggio estivo, affronterà anche un ciclo viaggio primaverile. La partenza è prevista per oggi, 28 Aprile, meta del viaggio è Trieste, in cui arriveranno il 6 maggio.
Queste sono le tappe del viaggio:
28/4 Campi Bisenzio – Marzabotto, 29/4 Marzabotto – Ferrara, 30/4 Ferrara – Porto Tolle (Boccasette), 1/5 Porto Tolle (Boccasette) – Venezia, 2/5 Venezia (sosta), 3/5 Venezia – Caorle, 4/5 Caorle – Grado, 5/5 Grado – Trieste
6/5 Trieste – Campi Bisenzio, per un totale di 510 km.
Il viaggio di questo anno ha l’ambizione di tenere insieme tre capisaldi fondanti l’azione dell’associazione: la memoria, la mobilità dolce, l’ambiente (inteso come armonia tra la natura e l’uomo).
1) I componenti uniranno il viaggio al consolidamento della memoria della nostra democrazia visitando luoghi significativi per la nostra repubblica. Il viaggio si apre e si chiude con la visita di due luoghi simbolo della storia dolorosa della seconda guerra mondiale:
– Marzabotto città simbolo tristemente colpita dalla barbarie nazista (in particolare si fermeranno a Monte Sole, sede della scuola della pace);
– Trieste, oltre che essere testimonianza del percorso unitario dell’Italia, è l’unica città italiana dove è presente un luogo di concentramento (Risiera di San Sabba).
2) Percorreranno una parte significativa delle piste ciclabili presenti in Italia (mobilità dolce). L’auspicio è quello di contribuire a stimolare le istituzioni ad investire sulla mobilità dolce con l’obiettivo di rendere possibile il sogno di sostituire, quando possibile, il mezzo inquinante con quello a impatto zero. Per questo motivo cercheranno, durante il percorso, di incontrare amministratori, associazioni e cittadini per rafforzare la consapevolezza della necessità del cambiamento rispetto al “consumo” del nostro ambiente. Il viaggio è improntato alla “sobrietà”: consumando il necessario, scegliendo il miglior rapporto tra qualità, prezzo e compatibilità.
3) Visiteranno, con tempi a misura di umano, una parte ricca di storia e bellezze della nostra penisola.
Anche quest’anno il nostro viaggio in bici è possibile perché il Centro Edile di Firenze, fornisce due pulmini per gli spostamenti e quindi, il Tandem di Pace a nome di tutti i componenti ringrazia Antonio, “praticamente” si legge, “un nostro compagno di viaggio”.
Durante il viaggio ci terranno informati ed aggiornati, sia su Facebbok sia sul sito, della loro nuova avventura, buon viaggio ragazzi !!

Annunci

Tag: , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: