Harlem Shake ai Gigli, mercoledì 3 aprile alle 17 in Corte Tonda

by

Un appuntamento per gli amanti di questo stile di ballo stralunato e dirompente, l’Harlem Shake, è in programma mercoledì 3 aprile alle 17 al centro commerciale I GIGLI in Corte Tonda dove si potrà danzare al suono delle musiche che stanno riempiendo il web in queste ultime settimane.
Mercoledì 3 aprile alle 17 in Corte Tonda al centro commerciale I GIGLI sarà possibile partecipare ad un Harlem Shake il cui video, ovviamente, sarà postato su Youtube. Ai partecipanti saranno fornite le maschere e i costumi necessari alla realizzazione del ballo.
L’Harlem Shake è un ballo, proposto dal rapper “Al B” (da qui il nome originario “Albee”) nato ad Harlem, una zona popolare di New York, nel 1981 poi diventato noto nel 2001 grazie al video della canzone “Let’s get it” di G. Dep.
L’Harlem Shake, sin dall’inizio, ebbe una velocissima diffusione nelle aree metropolitane vicine, e divenne popolare grazie a numerosissimi clip musicali. Il creatore dei passi è un residente di Harlem, soprannominato “Al B”. Originariamente venne chiamato “albee” ma, in un secondo momento, dal Rucker e ad Harlem stessa venne ribattezzato Harlem shake.
Adesso l’Harlem shake sta tornando ad avere una nuova primavera grazie al rilancio ottenuto, dall’inizio 2012, su Youtube che sta proponendo centinaia di video ispirati a questo ballo proponendo video realizzati da gruppi assortiti in luoghi e situazioni più disparate.

Annunci

Tag: , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: