17 milioni di visite ai Gigli. E Cresce il fatturato del 7,83% grazie alla liberalizzazione degli orari di apertura

by

Il centro commerciale I GIGLI visitato nel 2012 da oltre 17,4 milioni di persone registrando un incremento del fatturato del 7,83%.
Il 2012 è stato un anno record per il centro commerciale I Gigli grazie soprattutto all’estensione delle aperture festive dopo il decreto sulle liberalizzazioni che ha permesso di aprire 357 giorni rispetto ai 326 del 2011. “Tale opportunità – ha spiegato il direttore Yashar Deljoye Sabeti – ha permesso di invertire un trend che avrebbe rischiato di portare gli incassi a diminuire rispetto a quelli del 2011 e di poter salvaguardare il saldo occupazionale della struttura”.Grazie agli oltre 17 milioni di visitatori e all’incremento del valore del fatturato del 7,83% il centro commerciale I Gigli si trova adesso al secondo posto nel range nazionale dei centri commerciali dopo un centro commerciale di Roma. “I Gigli operano su una base territoriale dove vivono circa un milione di persone – ha detto Deljoye Sabeti – mentre l’area romana può contare su una base di popolazione di circa 5 milioni di residenti. Di conseguenza il nostro è un risultato lusinghiero che ci permette di affrontare il 2013 con rinnovata fiducia”. Nel corso del 2012 i punti vendita del centro commerciale hanno assunto (contratti a termine) circa una sessantina di persone.
Deljoye Sabeti ha anche specificato che “i negozi di vicinato non si devono preoccupare de I Gigli perché non sono un loro competitor: i piccoli negozi devono sviluppare una loro offerta originale alla clientela riscoprendo nuovi target e nicchie di mercato. Il loro cliente non è quello che viene dalla costa tirrenica ai gigli la domenica ed i giorni di festa”.
Quest’anno I Gigli osserveranno la chiusura (oltre allo scorso 1° gennaio) Pasqua, Lunedì dell’Angelo, 1° Maggio, Ferragosto, Natale e Santo Stefano. Sono stati ridotti gli orari di apertura della Food Court che adesso chiude la domenica e i festivi alle 21.
UN ANNO DI ATTIVITÀ IN SINTESI
Nel corso del 2012 il centro commerciale I Gigli ha registrato 17.569.454 visitatori ovvero il 22,51% in più rispetto al 2011 (14.341.498). Nel 2012 I Gigli hanno aperto 357 giorni mentre nel 2011 furono 326 i giorni di apertura. La media giornaliera è stata di 49.214 visitatori rispetto ai 43.992 dell’anno precedente. Per avere un elemento di paragone, nel primo anno di esercizio completo del centro commerciale, il 1998, le presenze furono 11.105.386. Il dato conferma che I Gigli sono un punto di forza dell’apparato commerciale toscano.
Incremento consistente per gli incassi cresciuti negli ultimi 12 mesi del 7,83%. La quantità degli scontrini emessi dai punti vendita (escluso l’Ipermercato Panorama) ha registrato un incremento del 5,96% rispetto al 2011.
A tale proposito va sottolineato che, escludendo dal conteggio le aperture straordinarie realizzate nel 2012 dopo il Decreto sulle liberalizzazioni (54 aperture di domenica o giorni festivi), gli incassi avrebbero registrato una flessione dell’1,71% rispetto al 2011.
Attualmente sono circa 1.800 i lavoratori impegnati nei vari punti vendita e nei servizi generali del centro commerciale.
Mentre sabato scorso ha aperto i battenti il nuovo concept store di Bata sono di prossima apertura due nuovi punti vendita della “3” e Lush.

Annunci

Tag: , , , , ,

2 Risposte to “17 milioni di visite ai Gigli. E Cresce il fatturato del 7,83% grazie alla liberalizzazione degli orari di apertura”

  1. Paola Russo Says:

    Se cresce il fatturato dei Gigli, allora perche’ Panorama mette in cassaintegrazione 12 lavoratori?

  2. Viviana Says:

    Infatti, è un mistero.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: