Piena del Bisenzio; raggiunto il primo livello di guardia

by

E’ iniziata ieri mattina molto presto, la salita del livello del Bisenzio, raggiungendo in poche ore 3,4 metri, solo 10 centimetri sotto al primo livello di guardia a San Piero a Ponti. Poi nell’arco della giornata di ieri il livello si è mantenuto stabile, per la costante caduta di pioggia nell’alta valle del Bisenzio, ma alle 21.00 di ieri sera è iniziata una lenta ma costante risalita che alle 3.00 di questa mattina ha rasentato nuovamente il primo livello di guardia, mantenendosi stabile tutt’ora mentre vi sto scrivendo (08.00). Intanto anche l’Arno ha superato il primo livello di guardia. A Ponte a Signa si trova attualmente a quasi 7 metri (1,5 metri sopra il primo livello di guardia) ed agli Uffizi il livello ha raggiunto 3,9 metri (90 centimetri oltre il primo livello di guardia), riscendendo al momento.
Si sono attenuate le piogge, almeno al momento e per venerdì è attesa la prima neve, vi terrò informato sugli sviluppi qualora si verificassero ulteriori innalzamenti dei livelli, per adesso niente di preoccupante, perchè siamo lontani dal livello considerato di pericolo.
Aggiornamento delle 23.00: nell’intera giornata, il livello del Bisenzio è gradualmente sceso fino agli attuali 2,50 metri,  mantenendo la sua corsa del livello, verso il basso. Valori del tutto normali che sono la conseguenza delle pioggie raccolte dal bacino della Valle del Bisenzio ed anche della vallata di Calenzano con il torrente Marina. Altre piogge sono previste anche nei prossimi giorni ma sempre costanti e non particolarmente violente ed improvvise.

Annunci

Tag: , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: