Si dimette il vice-sindaco Pillozzi: dopo la sconfitta alle primarie di Campi, la giunta Chini inizia a smontarsi ?

by

Una decisione del tutto inaspettata, almeno a sentire i commenti degli assessori Stefano Salvi e Andrea Falsetti (intervenuti ieri alla presentazione dello spostamento del mercato di San Donnino). Ma la decisione è presa, Serena Pillozzi ha deciso di rassegnare le dimissioni da vicesindaco. La notizia è di ieri pomeriggio ed ha colto di sorpresa molti, dopo la netta sconfitta alle primarie del 25 novembre. Certo è che l’impopolarità della Pillozzi era ben alta, soprattutto per chi combatte da anni sul fronte inceneritore, tuttavia anche questo è un segno che lascia molti interrogativi sul futuro dell’amministrazione della nostra città. Delusione quindi, o non condivisione delle future scelte politiche ? Un altro tassello che contribuisce a gettare scompiglio nella maggioranza in comune a pochi mesi dalle prossime elezioni. Stasera nel consiglio comunale, nel quale si aprirà sicuramente una discussione da parte dell’opposizione (già annunciata almeno dal Pdl), sapremo qualcosa di più.

Annunci

Tag: , , , , , , , , , ,

3 Risposte to “Si dimette il vice-sindaco Pillozzi: dopo la sconfitta alle primarie di Campi, la giunta Chini inizia a smontarsi ?”

  1. Paola Russo Says:

    Penso che la sconfitta alle primarie locali del PD di Campi Bisenzio non sia da addebitare a Serena Pillozzi. Comunque da cittadina mi dispiaccio che una persona giovane e con un elevato livello di istruzione abbia fatto un passo indietro (anche se di tale gesto va apprezzata la coerenza e la serieta’). Noto invece che altri, molto meno giovani della Pillozzi – e fra questi anche parte di coloro che hanno contribuito alla sconfitta della Vicesindaco – rimangono sul seggiolone fino all’ultimo! Con che coraggio biasimano Renzi!

  2. Viviana Says:

    Immagino che per la Pillozzi non sia stato facile, soprattutto dopo le primarie, sostenere la guerra intestina che si è scatenata all’interno del PD campigiano, sembra che ci siano stati scontri molto accesi, qualcuno dice, anche fisici…..per rimanere bisogna avere il pelo sullo stomaco che hanno altri, ed altre! La Pillozzi mi pare una persona mite, probabilmente meglio di molti altri lì dentro, ma politicamente…..via, lasciamo stare, stendiamo un velo pietoso.

  3. Viviana Says:

    Ho letto la lettera inviata da Serena Pillozzi a Chini con la quale spiega i motivi della decisione di lasciare e, devo dire che come donna ha tutta la mia solidarietà Credo sempre di più che per fare i politici bisogna essere molto “disinvolti”, nel senso negativo del termine, a Campi Bisenzio bisogna esserlo il triplo perché tra i politici di Campi (tra i quali quelli a cui la Pillozzi si riferisce nella sua lettera) c’è gente troppo “furba”, la furberia purtroppo non coincide con l’intelligenza e con la capacità ma è indubbiamente utile per farsi largo nel mondo della politica dove non esiste amicizia ma opportunismo e dove quello che più conta è la capacità di saper prendere in giro gli elettori.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: