“L’inceneritore non si fà !” ricatto o realtà ? La giunta di Sesto Fiorentino dice No

by

Non sappiamo se si tratti di un ricatto dopo le dichiarazioni del sindaco Gianassi, dopo la riunione dell’altro giorno, fatto sta che ieri la giunta di Sesto Fiorentino si è è espressa in un netto no all’inceneritore sul territorio sestese. Vediamo gli sviluppi.
Secondo alcune dichiarazioni: “Non si tratta di bizze o di ricatti – ha dichiarato Camilla Sanquerin parlando a nome del gruppo Pd – ma di una decisione volta a salvaguardare il territorio. Gli accordi si basavano su un equilibrio che è stato rotto”. Soddisfazione è stata espressa da Lorenzo Falchi (Sel – in maggioranza) e da alcuni esponenti di minoranza (Massimo Doni – Rifondazione e Massimo Ferrucci (Ds). Preoccupazione invece negli interventi di Silvana Giovannini (Udc), per la rimessa in discussione e l’ennesimo procrastino della decisione, e di Giandomenico Salvetti (Pdl) che ha invece accusato l’amministrazione di fare davvero “le bizze” e di seguire la “solita logica comunista del ricatto”.

Annunci

Tag: , , , , ,

2 Risposte to ““L’inceneritore non si fà !” ricatto o realtà ? La giunta di Sesto Fiorentino dice No”

  1. Gli Uccellacci Says:

    Che l’Incenerimento dei rifiuti sia anti-economico, inquinante, dannoso per la salute, è stato compreso anche dai gabbiani di case passerini.
    Ma la mossa di Gianassi, considerato il suo percorso di convinto consumista/inceneritorista in questi anni, è sicuramente una scelta dettata dalla convenienza e non dalla lungimiranza o dal buon senso ritrovato.

    Consumismo, Rifiuti,Ambiente, Salute,Crisi, Futuro, dal ciclo di una lattina di alluminio è possibile capire molto dell’economia mondiale, della crisi attuale, del declino dell’ambiente e dell’uomo, è possibile trovare nuove vie, di economia, di vita.

    S/Gli Uccellacci

  2. Viviana Says:

    Non mi fido, non credo siano diventati così sensibili ai temi ambientali, sicuramente c’è sotto qualcosa….di peggio! Non lo faranno forse perché a questo punto preferiscono l’ampliamento dell’aeroporto e con l’inceneritore non avrebbero il via libera?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: