I dati incoraggianti dalla 3° assemblea annuale dell’Avis Comunale di Campi Bisenzio

by

Giovedì 17 febbraio 2011 nella sala “Oriana Fallaci” del Comune di Campi Bisenzio, si è tenuta la 3° assemblea annuale dell’Avis Comunale Campi Bisenzio. Sono stati messi a dibattito i punti riguardanti l’approvazione delle linee di indirizzo e delle direttive generali per il funzionamento, il potenziamento e l’espansione dell’Avis proposte dal Consiglio Direttivo Comunale; la presentazione, discussione e approvazione del Bilancio Consuntivo anno 2010 (rendiconto economico-finanziario, nota integrativa, relazione collegio dei revisori) e la ratifica del preventivo finanziario per l’anno 2011. Erano presenti all’assemblea: il Consiglio Direttivo, la Commissione Verifica Poteri, il Collegio dei Revisori, il Consigliere Avis Toscana, lìAssessore alle Politiche integrate di salute e Politiche abitative Pier Natale Mengozzi, i rappresentanti del Centro Culturale Islamico di Capalle ed alcuni soci. Durante l’assemblea è intervenuto l’Assessore Pier Natale Mengozzi (l’associazione lo ringrazia per la presenza), che ha ribadito l’importanza dell’azione che svolgono tutte le Associazioni di donazione del sangue sul territorio campigiano; un gesto, quello della donazione che contribuisce anche all’integrazione delle culture e dei popoli.
Vedendo la platea presente all’assemblea è apparso evidente come nelle associazioni sia significativa la presenza di persone di più fasce di età che consentono di garantire nel tempo un rinnovamento dei donatori ed un ricambio generazionale dei dirigenti.
Il Presidente, Adriano Rossi, nella relazione morale ha presentando numeri di tutto rispetto relativamente all’attività dell’associazione: “al 31.12.2010 risultano iscritti 130 soci, di cui 114 donatori attivi, per complessive 170 donazioni, con un rapporto medio di circa 1,50 donazioni per socio attivo. La crescita del numero dei soci nel corso dell’anno 2010 è stata pari a 43 unità, suddivisa in 21 donne e 22 uomini. Questo equilibrio di crescita dell’associazione ci rende molto orgogliosi, infatti donne e uomini insieme possono essere partecipi attivamente nella stessa misura, contribuendo attivamente ciascuno con le proprie migliori qualità allo sviluppo della “cultura del dono”. Tutte donazioni che si sono svolte nella massima tutela del donatore e del ricevente, effettuate presso i Centri Trasfusionali degli ospedali convenzionati come il Meyer, Careggi e San Giovanni di Dio (Torregalli).
Sono proprio le scelte positive del Consiglio Direttivo che ha investito in una capillare presenza sul territorio, con operazioni mirate a stimolare il sentimento della libera donazione, che hanno consentito una importante crescita rispetto all’anno 2009 rispettivamente del 50% nel numero dei soci iscritti, del 57% nel numero di donatori e di oltre il 45% nel numero complessivo di donazioni effettuate. “Questa nostra politica”, prosegue Rossi, “ci ha permesso di vedere attivarsi sul territorio manifestazioni di sensibilizzazione anche da parte di altre associazioni di donazione del sangue, che noi consideriamo da sempre nostre sorelle di scopo e mai avversari con cui competere”, e continua “teniamo a precisare che la donazione di sangue, volontaria, gratuita, anonima, consapevole e periodica, ha un grandissimo valore sociale, anche di integrazione tra culture e popoli diversi, oltre a svolgere una azione di prevenzione ed educazione sanitaria a tutti i cittadini.”
Da questa riunione emerge preponderante l’obiettivo dell’Avis Comunale di Campi Bisenzio di contribuire attivamente al raggiungimento dell’autosufficienza di sangue nella Regione Toscana, sempre più necessario in particolare per il trapianto di organi, trasfusioni per intervento chirurgico e/o parto e farmaci emoderivati.
Non è mancata la richiesta di estendere i ringraziamenti dell’Avis Comunale Campi Bisenzio verso tutti i propri soci per i risultati significativi raggiunti dopo gli oltre 2 anni dalla sua costituzione, verso l’Amministrazione Comunale per il suo continuo sostegno e contributo, nonchè verso tutte le associazioni presenti sul territorio per la loro manifestata collaborazione. Tutti uniti in un semplice gesto d’Amore possiamo rendere la vita migliore a chi ne ha bisogno, per essere attivamente partecipi con un atto di solidarietà.
Per informazioni: Avis Point Via Santo Stefano n. 65 Campi Bisenzio – 055.89.517.98 email campibisenzio.comunale@avis.it o su facebook avis comunale campi bisenzio



Tag: , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: