Maltempo: nessun problema per il Bisenzio, in provincia di Massa un disperso per una frana

di

L’intensa giornata di pioggia di oggi, ha nuovamente gonfiato il Bisenzio, che oggi ha raggiunto il livello massimo di 3,26 metri  a San Piero a Ponti, dalle ore 22.00 fino alle 23.30, comunque sotto il limite del primo livello di guardia di 3.50 metri. La pioggia caduta a Campi è stata di 25.4 mm mentre a monte del Bisenzio (nella ampia vallata che si trova a percorrere) si sono rilevate cadute che hanno toccato fino a 84.6 mm a Vaiano, che quindi hanno contribuito ad ingrossare l’afflusso di acqua nel fiume. Attualmente (sono le 00.31) il livello sta calando (3.13 metri), ma l’allerta meteo prevista anche per domani potrebbe far risalire rapidamente il livello delle acque. Continuerò a seguire, informandovi, il livello del fiume.
Giunge notizia che la provincia di Massa Carrara sia stata colpita pesantemente dal maltempo. Una frana è scesa dal monte Albano, nella zona del Candia, in località Mirteto. Sotto i detriti potrebbe esserci un uomo, ora dato per disperso. Secondo quanto ricostruiscono i giornalisti locali, poco prima era uscito dalla sua abitazione per controllare il un piccolo allevamento di conigli. Tanto per dare un’idea della situazione ad Aulla sono caduti 137 mm di pioggia nelle ultime 12 ore ed il livello dei corsi d’acqua sta salendo. Il Serchio nel tardo pomeriggio ha raggiunto una portata di 450 metri cubi al secondo. La portata potrebbe arrivare fino a un picco di 1.200 metri cubi. A Palazzo Ducale la Provincia ha allestito una sala di coordinamento per monitorare la situazione e questa resterà aperta fino a quando non sarà superato l’allerta meteo. Smottamenti a Gallicano ed a Vergemoli è scesa una frana con un fronte di 12 metri.

About these ads

Tag: , , , , , , , , , ,

Una Risposta to “Maltempo: nessun problema per il Bisenzio, in provincia di Massa un disperso per una frana”

  1. campibisenzio Says:

    Aggiornamento delle ore 17:55 – Il livello del Bisenzio è sceso rapidamente nelle ore successive alle 23, toccando il minimo livello alle ore 06:30 (2.5 mt), per poi risalire quasi immediatamente nelle ore successive, toccando un nuovo massimo di 3 metri alle ore 14:00, rimanendo stabile anche nel momento in cui scrivo. Nuovi aggiornamenti durante la notte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 59 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: