Il grido di Letizia Pancani con Fabio Ness e Povia … Basta con le stragi sulla strada !

by

2321082317_a765e29da9Ricevo e pubblico un’appello di Lety (Letizia Pancani), un “grido” mediatico lanciato via email per sensibilizzare verso le stragi sulle strade che mietono impietosamente i nostri giovani figli, fratelli, fidanzati, amici. Lo fa con alcuni personaggi più popolari che si sono prestati a dare anche la loro “voce” a favore della prevenzione di questa moderna piaga. Da parte mia nutro la speranza che anche il mio piccolo contributo possa servire a questa causa.

“Non c’è tregua anche per questo nuovo anno, sono passati solo 15 giorni e tra le persone non si sente parlare altro che di stragi”. E anche il 2009 così è iniziato nei peggiori dei modi, sguardi pieni di tristezza, volti increduli dopo l’ennesimo incidente stradale, ancora una volta in Via Pistoiese a Firenze.
“Ma dove va a finire questa vita se dopo si spegnerà su quella strada…”, così inizia il testo della canzone VITTIME DELLA STRADA del nostro 27 enne Fiorentino Fabio Ness, che raccontando in note le stragi di tutti giorni per strada vuole esprimere la sua solidarietà e la condoglianza alle famiglie delle vittime e rivolgendosi direttamente ai suoi coetanei urlando: “BASTA”.
Ritroviamo oggi Fabio Ness molto più duro, arrabbiato, e deluso.
Dichiara che non è possibile dopo tante pubblicità, messaggi delle associazioni come la strada per amica, con a capo Sergio Cianti, intensi messaggi di cantautori fiorentini come Giuseppe Povia, che ha scritto e cantato Maledetto Sabato.. “La vita non si gode, si vive” ed Enzo Manciafico che si legano con il pensiero e la rabbia di Fabio.
Dopo tante lacrime versate e vite perse bisogna riflettere sul valore della vita! C’è amarezza nel vedere come giornali o tv, a livello nazionale, non raccontino anche della nostra realtà Fiorentina, purtroppo ormai giornaliera.
Firenze è muta, una città fantasma ma che dentro urla e vuole diffondere la propria rabbia e portare messaggi di solidarietà.
Il problema sta alla radice, prendiamo ormai la vita alla leggera, in una società dove si continua a bruciare le tappe e a perdere il senso dell’amore, il vero amore per noi, per gli altri e per la nostra stessa vita. I veri valori non sono da affogare nell’alcool o da dimenticare con la droga. C’è rabbia dentro di noi perché la vita può essere vissuta nei migliore dei modi, nel pieno divertimento, nella verità.
Fabio e i suoi tanti collaboratori insistono a chiedere ancora una volta di riflettere di quanto è bella la vita per realizzare giorno dopo giorno i nostri sogni.”
Attendo i vostri commenti in merito e vi ringrazio.
Letizia Pancani

Scarica la canzone “Vittime della strada” di Fabio Ness (MP3 – 5,58 Mb)

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: