Posts Tagged ‘misericordia’

Mercoledì 23 aprile 2014 a Campi Bisenzio (FI), “Capalle Mon Amour – Running Tour” – “Trofeo Granfonte” e “Trofeo Misericordia di Capalle”

31 marzo 2014

volantino-6-Trofeo-Granfont

L’ASSOCIAZIONE “GRANFONTE” di CAMPI BISENZIO presenta la annuale gara podistica, che avrà luogo Mercoledì 23 aprile 2014 a Campi Bisenzio (FI), “Capalle Mon Amour – Running Tour” – “Trofeo Granfonte” e “Trofeo Misericordia di Capalle”. Una Gara podistica competitiva di km 10,7 e non competitiva di km 4, con ritrovo dalle ore 19:00 presso la Misericordia di Capalle (Campi Bisenzio) in via S.Quirico n.2 con partenza ore 20:00, la quota di iscrizione è di €. 4,00. Per informazioni 339/8869470.

Vivi la Fratres: domenica 2 marzo a Campi la Gara Podistica per la raccolta sangue

28 febbraio 2014

Il Gruppo Fratres della Misericordia di Campi Bisenzio, in collaborazione con il Gruppo Sportivo Atletica Signa, organizza, per Domenica 2 Marzo 2014 il III° Trofeo “Vivi la Fratres”, una gara podistica competitiva di 10 km e una passeggiata ludico motoria di 3 km.
La Partenza prevista alle ore 9.00 ed il relativo arrivo sono presso la sede della Misericordia di Campi Bisenzio in via Aurelio Saffi 3/d. La Gara è in regola con tutte le vigenti norme sanitarie. Vige Regolamento UISP.
QUOTA ISCRIZIONE 5,00€ CON PACCO ALIMENTARE PRODOTTI DITTA NUCCI. SARANNO DISPONIBILI CARTELLINI AD 1,00€ SENZA PREMIO.
REGOLAMENTO TRITTICO:
Parteciperanno al trittico le società che avranno un minimo di 15 atleti arrivati in tutte e tre le competizioni :
3° TROFEO FRATRES 02/03/2014
2° TROFEO CATARZI 01/06/2014
29a DEMIE MARATHON 05/10/2014
La premiazione verrà effettuata in occasione del 29a DEMIE MARATHON
Verranno premiate le prime 5 società con un premio
Premiati:
ASSOLUTI dal 1° al 40° – DONNE dalla 1^ alla 20^
VETERANI dal 1° al 25°- VETERANE dalla 1^ alla 10^
ARGENTO MASCHILI dal 1° al 10°
ORO MASCHILI dal 1° al 5°
VERRANNO PREMIATE LE PRIME 5 SOCIETA’A PUNTEGGIO
1^ PROSCIUTTO, DALLA 2^ ALLA 5^ PREMIO
VERRANNO PREMIATE LE PRIME 5 SOCIETA’ A ISCRITTI
DALLA 1^ ALLA 5^ COPPA
Verranno premiate le società a punteggio con premi: 1° Prosciutto, dalla seconda alla quinta premi in natura.
La società declina ogni responsabilità per danni a cose o persone. Si raccomanda il rispetto del codice della strada. Percorso pianeggiante.
Per informazioni: Atletica Signa – 3666713078, Signor Pini – 3388345685, Signor Drovandi – 3394683622, atleticasigna@libero.it oppure gruppocampibisenzio@fratres.eu

Un concorso di idee per l’ampliamento del Cimitero della Misericordia di Campi

24 febbraio 2014

La Confraternita della Misericordia di Campi Bisenzio promuove il bando di progettazione: “Concorso di idee per l’ampliamento del Cimitero della Misericordia di Campi Bisenzio”, finalizzato alla raccolta di idee e proposte progettuali per la realizzazione dell’ampliamento cimiteriale da eseguire su un’area residua posta in adiacenza all’attuale lotto già edificato di proprietà dell’Ente banditore. Ai concorrenti è richiesta una proposta progettuale che consideri l’area nel suo insieme, andando a completare con un nuovo ampliamento un complesso già molto articolato che non ha un carattere determinato e concluso ma è piuttosto la somma di tanti episodi stratificati nel tempo, a partire dal nucleo storico-monumentale di inizio novecento per arrivare ai vari lotti cimiteriali ampliati a tergo e di fianco al monumentale, tra gli anni ’70 e i nostri giorni.
Si punta anche e soprattutto ad un’idea di sostenibilità economica – manutentiva ed ambientale, ed alla possibilità di completare gli interventi attraverso più fasi temporalmente distinte in funzione delle effettive esigenze, anche pensando di realizzare moduli ripetibili. Quindi, fino dal completamento della prima tranche di interventi, dovrà essere sostanzialmente identificabile l’intero lotto cimiteriale, che successivamente nel corso degli anni, potrà essere completato all’interno e su più piani.
L’idea ispiratrice per definire il completamento di tutta l’area cimiteriale è quella di disegnare i relativi ampliamenti all’interno di una zona che si contraddistingua come un vero e proprio verde urbano: così facendo potrà generarsi un lotto cimiteriale in cui troveranno spazio il bel cimitero storico-monumentale, le aggiunte degli ultimi 50 anni che potranno completarsi con la eventuale realizzazione del tempio crematorio, ed il parco cimiteriale che viene chiesto di progettare. Considerata l’importanza dell’intervento edilizio e la sua funzione nel tempo, la Misericordia pone a base della progettazione richiesta una serie di indicazioni e richieste utili al conseguimento di propri obiettivi socio economici temporali, attraverso linee guida contenute nello stesso bando.
Saranno ammessi sotto più forme i professionisti nati dopo il 1 gennaio 1974. Saranno inoltre valutati favorevolmente i lavori di laureandi e giovani laureati non ancora iscritti ai rispettivi albi professionali, nati dopo il 1 gennaio 1984.
Saranno riconosciuti premi ai primi tre classificati, per i seguenti importi al netto delle ritenute e degli oneri previsti: 1° premio 4.000,00 € (euro quattromila/00), 2° premio 2.000,00 € (euro duemila/00), 3° premio 1.000,00 € (euro mille/00).
Nel caso in cui lo stesso ente decidesse di realizzare l’opera e reperisse le risorse economiche necessarie, si riserva, senza alcun impegno formale, la facoltà di conferire l’incarico di progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva, al concorrente vincitore.
Il Calendario:
07.01.2014 – Pubblicazione del Bando di Concorso
18.04.2014 – Termine ultimo per l’invio della domanda di partecipazione
16.05.2014 – Termine ultimo per la ricezione delle proposte ideative
Moduli e documentazione:
Bando concorso di idee per l’ampliamento del Cimitero1
Modello A – Iscrizione Singolo – Concorso Idee Cimitero Misericordia Campi Bisenzio
Modello A1 – Iscrizione Gruppo – Concorso Idee Cimitero Misericordia Campi Bisenzio
Modello-B-Dichiarazione-Incompatibilità-Concorso-Idee-Cimitero-Misericordia-Campi-Bisenzio
Modello-C-Nomina-Capogruppo-Concorso-Idee-Cimitero-Misericordia-Campi-Bisenzio
Modello-D-Generalità-e-qualifica-Collaboratori-Concorso-Idee-Cimitero-Misericordia-Campi-Bisenzio
Aggiornamenti: Tutti coloro che hanno provveduto al Download del bando e dei Modelli B-C-D precedenti alla data di nuova pubblicazione, avvenuta in data 7 Gennaio alle 15.30, devono scaricarli nuovamente a causa di alcune modifiche.
I partecipanti al Bando di Concorso di idee, che hanno presentato regolare domanda, possono prenotare il sopralluogo presso il cimitero per visionare l’area interessata contattando la Segreteria della Misericordia di Campi Bisenzio ai nr. 0558972129 / 0558972130 oppure inviando una mail a segreteria @misericordia-campi-bisenzio.it
E’ possibile effettuare il sopralluogo nelle seguenti date:
SABATO 1 MARZO
1° TURNO DALLE ORE 10.00 ALLE ORE 11.30 (MAX 6 PARTECIPANTI)
2° TURNO DALLE ORE 11.30 ALLE ORE 13.30 (MAX 6 PARTECIPANTI)
SABATO 8 MARZO
1° TURNO DALLE ORE 10.00 ALLE ORE 11.30 (MAX 6 PARTECIPANTI)
2° TURNO DALLE ORE 11.30 ALLE ORE 13.30 (MAX 6 PARTECIPANTI)
La Confraternita si riserva di accorpare i 2 turni e di effettuare quindi un’unica turnazione qualora venisse registrata una scarsa affluenza di partecipanti. Per qualsiasi domanda inerente il Concorso visitate questa pagina.

Festività San Sebastiano 2014: la Misericordia di Campi Bisenzio festeggia il suo patrono

25 gennaio 2014

Domenica 26 Gennaio 2014 si terrà, presso i locali della Misericordia di Campi Bisenzio, l’annuale festività di San Sebastiano. Ecco il programma completo:

Ore 10.00 Ritrovo dei Confratelli e delle Autorità presso la sede della Sezione di Misericordia di San Piero a Ponti in via C. A. dalla Chiesa, 1
Ore 10.30 Corteo con i labari verso la Chiesa di San Cresci
Ore 11.00 Santa Messa presso la Chiesa di San Cresci a Campi e Rito Solenne della vestizione dei Fratelli
Ore 13.00 Pranzo nei locali della Misericordia in via Aurelio Saffi 3/d e conferimento degli attestati di benemerenza
Ore 15.30 Intitolazione del Salone Polifunzionale della Misericordia al Confratello Vittorio Gentile

I più antichi capitoli della Misericordia di Campi Bisenzio risalgono al 29 Maggio 1546 ma la Confraternita in realtà affonda le sue origini nel secolo precedente, figlia della grande esperienza di carità cristiana della prima Compagnia di Misericordia fondata a Firenze nel 1244. Molte le opere svolte dai Fratelli e dalle Sorelle della Misericordia, di cui si ha testimonianza, in quattro secoli e mezzo di attività tra cui, l’impegno durante i tragici eventi della pestilenza del 1630, la gestione dello Spedale di S. Niccolò fino al 1741 dove i Confratelli della Misericordia svolsero un ruolo di primaria importanza nell’assistenza ai malati, arrivando sino alle persecuzioni subite nel 1785 quando il Granduca Pietro Leopoldo di Lorena sanciva, con un decreto, la soppressione di tutte le Confraternite di Misericordia. L’idea di fratellanza e carità però non morì con la soppressione della Confraternita, ed infatti, già nel 1816, la Misericordia veniva rifondata nei locali attigui alla Chiesa di S. Lorenzo a Campi, in tempo per affrontare la terribile epidemia di colera del 1855 dove i Confratelli della Misericordia prestarono la loro opera di soccorso a tutta la popolazione. Dopo le alterne vicende del regime fascista, con il finire della guerra, l’opera dei Confratelli si concentrò nel soccorso ai feriti, ai profughi, alla sepoltura dei defunti ed ai servizi sanitari alla persona con la realizzazione di poliambulatori medici, centri di fisioterapia e diagnostica per immagine senza mai trascurare lo sviluppo del volontariato cattolico concretizzatosi soprattutto con l’istituzione, nel 1973, della Sezione di Misericordia di S. Piero a Ponti, nel 2003 della Sezione di S. Angelo a Lecore ed infine nel 2007 la Nuova Casa del Volontariato a San Lorenzo. Il complesso, che si sviluppa su tre piani, ospita tutto il comparto socio-ricreativo della Confraternita, l’associazionismo, le onoranze funebri, le cappelle per il commiato dei defunti e la chiesa della Confraternita. Nel 1992, per ultima volontà della Contessa Cristina Melchior, la Misericordia è diventata proprietaria del complesso seicentesco di Villa “Il Palagio”, che è stato completamente ristrutturato e che adesso ospita, una scuola materna comunale ed un centro di ospitalità diurno bisettimanale per ragazzi con disabilità mentali lievi, il progetto “Insieme verso l’Autonomia”.

Iniziano i Corsi di Primo Soccorso alla Misericordia di Campi Bisenzio, iscrizioni aperte

7 gennaio 2014

1393485_10202821723923954_1124402727_nLunedi 3 Febbraio inizieranno i Corsi di Livello Base e avanzato alla Misericordia di Campi Bisenzio, chiunque fosse interessato può prendere contatto anche per semplici informazioni telefonando ai numeri presenti nel volantino. Il Corso si terrà la Sede della Misericordia di Campi Bisenzio in Via A. Saffi 3, Zona San Martino.

Piena del Bisenzio: alle 04.00 il livello tocca 5,32 mt

5 gennaio 2014

Le piogge cadute nelle ultime ore fra Cantagallo, Vaiano e Vernio hanno cumulato una ingente quantità di acqua che nelle ultime ore sta transitando nella piana. Alle 04.00 il livello idrometrico al casello idrico di S.Piero a Ponti è di 5,32 mt stabile da almeno un ora con una tendenza a salire ancora leggermente per il passaggio delle acque fra Vaiano e Prato. L’aumento non dovrebbe essere significativo e sicuramente inferiore alla piena di ottobre quando si sfiorarono i 6,10 mt. Tutti gli argini reggono senza alcun problema e non si segnalano problematiche di alcun genere. Oltretutto il basso livello dell’Arno contribuisce al veloce smaltimento delle acque del Bisenzio.
Attualmente sono in atto delle piogge nella parte alta della valle del Bisenzio e sono previste nuove piogge per domani, la previsione è tuttavia ottimistica per il fiume ed i suoi affluenti. I volontari della Misericordia di Campi, della Pubblica Assistenza, VAB e della Fratellanza Popolare di San Donnino, coadiuvati dai tecnici di Polizia Idraulica della Provincia di Firenze, si sono avvicendati finora sugli argini per il controllo dei tratti campigiani e continueranno per tutta la notte. Si prevede un nuovo aggiornamento per la mattinata.

Frana una parte di argine del Bisenzio a Capalle, ma è tutto sotto controllo

4 gennaio 2014

Al momento la situazione di allarme meteo è stazionaria, le piogge previste per il tardo pomeriggio non hanno dati valori significativi neppure a monte. La criticità maggiore riguarda il controllo di una parte di argine che è franato e dove oggi i tecnici della Provincia hanno provveduto ad effettuare una telonatura in previsione dei lavori di riparazione che dovrebbe essere eseguita a partire da mercoledì prossimo (vedi foto). Dalle 14.00 fino a tarda notte i volontari della Protezione Civile della Misericordia di Campi, della Fratellanza Popolare e della VAB, sono impegnati per il controllo della frana, in considerazione di un lieve previsto peggioramento, già in atto, della situazione del livello del fiume che attualmente è salito di circa 40 cm nelle ultime due ore a fronte di un aumento di livello del Bisenzio a monte di Prato. Anche se il livello è destinato a salire nelle prossime ore, la situazione è sotto stretto controllo con turni di verifica costanti da parte dei volontari, in collegamento diretto con la Provincia e la Polizia Idraulica, come pure per una frana minore in prossimità di S.Martino. Seguiranno aggiornamenti.

Aggiornamento ore 17.56: nelle prossime 6 ore ancora precipitazioni diffuse anche a carattere di rovescio o locale temporale sulle zone del Valdarno Inferiore, Ombrone-Bisenzio e Alto Mugello. Previsione delle precipitazioni fino alla fine dell’allerta, ore 18.00 del 05.01.2014: medi circa 30-40 mm, massimi fino a 80-110 mm sui rilievi.
Ore 18.30 il livello è salito di altri 30 cm (2,94 mt) rimanendo ampiamente sotto il primo livello di guardia 3,5 mt.

La frana di 25 metri opportunamente telonata sull'argine del Bisenzio a Capalle, il livello si riferisce alle ore 14.30 di oggi. Foto scattata dalla Misericordia di Campi Bisenzio

La frana di 25 metri opportunamente telonata sull’argine del Bisenzio a Capalle, il livello si riferisce alle ore 14.30 di oggi. Foto scattata dalla Misericordia di Campi Bisenzio

L'argine prima della telonatura di questa mattina. Foto effettuata dalla Fratellanza Popolare di S.Donnino.

L’argine prima della telonatura di questa mattina.

La Befana vien…con l’ambulanza .. della Misericordia di Campi

4 gennaio 2014

Lunedì 6 Gennaio, come da tradizione, si celebrerà la festa dell’Epifania presso i locali della Sezione di San Piero a Ponti con l’arrivo della Befana a bordo di…una sfavillante ambulanza, dove la nostra Befana, tutta bella agghindata, si aggirerà per le vie della frazione di San Piero a Ponti per allietare tutti i bimbi presenti!
Appuntamento dalle ore 16.00 nei locali della sezione di San Piero a Ponti in via G.A.Dalla Chiesa.

Allerta Meteo: previste precipitazioni diffuse e persistenti, anche di forte intensità per le prossime 48 ore

3 gennaio 2014

Con un comunicato delle ore 13:00 di oggi, la Sala Operativa della Protezione Civile della Provincia di Firenze, avvisa una ALLERTA METEO per il prossimo weekend.
La Regione Toscana ha emesso un’allerta meteo valida dalle ore 13.00 di sabato 4 gennaio fino alle ore 18.00 di domenica 5 gennaio per le zone del Valdarno Inferiore, Ombrone-Bisenzio e Alto Mugello.
Previste precipitazioni diffuse e persistenti e temporali anche di forte intensità.
La Misericordia di Campi Bisenzio ha già attivato le procedure ed allertato i propri volontari.
Altre info e situazione nelle prossime ore.

La Misericordia di Campi Bisenzio Augura Buon Anno

1 gennaio 2014

Riporto con piacere questo comunicato, con il quale la Misericordia di Campi Bisenzio vuole augurare buon anno ai Confratelli e Consorelle e comunque a tutti i campigiani.
Cari Fratelli, quest’anno che è volto al termine ci ha portato grandi soddisfazioni, tanto lavoro come sempre, ma altrettanta gratitudine, altrettanti sorrisi e altrettante soddisfazioni. Siamo sempre stati capaci di opere grandi ed abbiamo condiviso con voi dei momenti in cui la Nostra Misericordia si è fatta grande grazie ai sui fratelli, menti e braccia del suo essere caritatevole.
Molti ci hanno lasciato nel cammino, molti altri si aggiungeranno a noi, ma non abbiate paura, ci sarà sempre qualcuno “Innamorato di Misericordia” che saprà portare avanti il testimone con tanto orgoglio e con lo stesso sforzo con cui tutti. Noi adesso lo facciamo, e ci aiuterà nella fatica.
E’ con questo spirito che vi facciamo i nostri più sinceri Auguri di un Felice Anno, da passare di nuovo insieme, spalla a spalla, per continuare ad essere parte di Opere Grandi.
I volontari della Misericordia di Campi Bisenzio


Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 58 follower