Archive for dicembre 2009

Allerta maltempo, situazione potenzialmente grave ma non allarmante

31 dicembre 2009

Riunione ieri pomeriggio, nel Comune di Campi Bisenzio, indetta dall’assessore provinciale all’Ambiente e alla Difesa del suolo, Renzo Crescioli, e dal responsabile della Protezione Civile, Luigi Brandi, per fare un punto preventivo sulla situazione di allerta meteo attesa per i prossimi due giorni.
All’appuntamento erano presenti i rappresentanti dei Comuni di Campi Bisenzio, Calenzano e Signa, insieme ai responsabili del Consorzio Bonifica Area Fiorentina e della Protezione Civile convocati per valutare la gravità attuale dello stato di allerta idrogeologico dei torrenti Marina, Bisenzio e Ombrone Pistoiese ed avviare misure precauzionali contro eventuali rischi.
Per la giornata di oggi sono previste precipitazioni piovose di circa 100 mm che andranno a gravare su terreni già saturi di acqua dopo le piogge degli scorsi giorni.
“La situazione è potenzialmente grave, ma al momento non allarmante – ha rassicurato l’assessore Crescioli – la cosa importante è essere pronti a qualsiasi evenienza”. Proprio a scopo preventivo è stato predisposto l’intervento della Protezione Civile e dei Comuni che già da stanotte porranno migliaia di sacchi di sabbia per rinforzare gli argini dei torrenti ed evitare una rottura.
È stato inoltre attivato un servizio di vigilanza costante sui torrenti e soprattutto, da parte dei Comuni di Campi, Calenzano e Signa, sul reticolo minore dei piccoli fiumi.
“Abbiamo allertato, in via precauzionale, anche l’Unità di piena e predisposto l’utilizzo di mezzi pesanti, come escavatori e granchi, per essere pronti ad intervenire”, ha aggiunto Luigi Brandi della Protezione Civile. (fonte NovedaFirenze)

Il Prefetto di Firenze sospende la vendita di fuochi d’artificio in una armeria di Campi Bisenzio

31 dicembre 2009

Firenze, 30 dic. – (Adnkronos) – Il prefetto di Firenze, Andrea De Martino ha disposto la sospensione, per 15 giorni, della licenza per la detenzione e la vendita di esplosivi nell’Armeria Florensport di Campi Bisenzio (Fi), per inosservanza delle prescrizioni imposte in questo settore dall’autorita’ di pubblica sicurezza. E’ stato infatti contestato al rappresentante del titolare di aver venduto ad una persona, non munita di regolare porto d’armi o di nulla osta all’acquisto, giochi pirici di una categoria che, al contrario, richiedeva il possesso di tali permessi. E’ il risultato di controlli rigorosi eseguiti dalle forze dell’ordine e dalle Polizie Municipali con l’approssimarsi delle festivita’ natalizie e di fine anno. ”Come ogni anno, all’inizio di dicembre – spiega De Martino – ho ritenuto opportuno dare indicazioni ai vertici della sicurezza e ai sindaci di potenziare i dispositivi di controllo e l’attivita’ di vigilanza su eventuali violazioni delle norme che disciplinano i delicati settori della produzione, del commercio e della detenzione di manufatti pirotecnici, con un’attenzione particolare alla tutela dei minori”. Altro versante sul quale il prefetto di Firenze ha chiesto di tenere alta l’attenzione riguarda l’organizzazione di numerose feste e manifestazioni in luoghi pubblici, perche’ le stesse avvengano senza arrecare disturbo alla quiete pubblica. Il prefetto, in una nota, rinnova l’appello a quanti sono abilitati alla vendita di materiale esplodente e giochi pirotecnici al rigoroso rispetto delle norme, tenuto conto dei serrati controlli che proseguiranno anche nei prossimi giorni.

Concerto di Capodanno 2010 al Teatro Dante di Campi Bisenzio

31 dicembre 2009

Il 1 Gennaio 2010 alle ore 16,30 si terrà il Concerto di Capodanno presso il  Teatro Dante in P.zza Dante 23 a Campi Bisenzio, con musiche di Strauss, Ciaikovski, Rossini, Suppè, Offenbach, Verdi Puccini con il Tenore Enrico Nenci, corpo di ballo e coreografie di Cecilia Mazzanti, Orchestra “Nuova Europa” diretta da Alan Freiles. Per informazioni e prevendita Teatro Dante Tel 055 89 40 864 apertura venerdì e sabato ore 16/19 e in orari di spettacoli.

Selezione di arie e brani da:
Lo Schiaccianoci di Ciaikowskj Danza degli zufoli
La Madama Butterfly di G. Puccini Addio fiorito asil
Quadriglia degli artisti J. Strauss
Sul Bel Danubio blu di J. Strauss
Rigoletto di G. Verdi La donna è mobile
Feuer Fest J. Strauss
Lo Schiaccianoci di Ciaikowskj Danza cinse
Di quella pira da Il Trovatore di G. Verdi
Cavalleria leggera di Suppe’
Lo Schiaccianoci di Ciaikowskj Tripack
E lucevan le stelle dalla Tosca di G. Puccini
Can Can di Offenbach
Nessun dorma Dalla Turandot di G. Puccini
Trish Trash Polka di J. Strauss
Tarantella di G. Rossini
Marcia di Radetzkj J. Strauss

Buon Anno 2010 da Campi Bisenzio Blog

31 dicembre 2009

Il Trovatore di Verdi al Teatro Dante di Campi Bisenzio

30 dicembre 2009

Domani 31 dicembre è l’ultimo giorno dell’anno e fioccano alcune proposte culturali legate soprattutto al teatro. Non è da meno questa opera lirica messa in scena al Teatro Dante di Campi Bisenzio da Campi Lirica e dall’Orchestra Nuova Europa, alle ore 16.00. Ecco tutto il programma dell’evento che vi consiglio vivamente.

IL TROVATORE
opera di Giuseppe Verdi
su libretto Salvadore Cammarano e Leone Emanuele Bardare

Interpreti (Campi Lirica):
Manrico: David Righeschi
Leonora: Ombretta Macchi
Il Conte di Luna: Lisandro Guinis
Azucena: Anna Caruso
Ferrando: Romano Martinuzzi
Ines: Selene Fiaschi
Ruiz: Edoardo Hurtado

Orchestra sinfonica NUOVA EUROPA
diretta da ALAN FREILES
con la regia di GABRIELE RAVAZZI

Coro “IL SOL DELL’ANIMA” diretto dal M° Alessandro Papini
Scenografie O.M.E.G.A. – Costumi Sandra Baldi

Biglietti :
platea e palchi di platea: intero 25, ridotto 23, soci Campi Lirica 21
palchi di I° ordine: intero 20, ridotto 18, soci Campi Lirica 16
palchi di II° ordine: intero 15, ridotto 13, soci Campi Lirica 11
Prevendite : Biglietteria Teatro Dante, P.zza Dante 23 a Campi Bisenzio
venerdì-sabato 16.00-19.00 e i giorni di spettacolo a partire da un’ora prima. Tel.055.8940864

Curiosità storiche su Campi Bisenzio, l’ambulanza

30 dicembre 2009

Girellando in qua ed in là per la rete, ho scovato alcune “chicche storiche” che ho prontamente copiato. La mia fame di immagini su Campi Bisenzio, mi porta sempre alla ricerca di scatti fotografici di ogni tipo o vecchie cartoline che solitamente trovano posto sull’immenso banco di vendita che è ebay.
Da oggi proporrò alcune immagini che potranno essere anche sconosciute perchè non sempre si può sapere la provenienza o il soggetto, come nella foto che propongo oggi.
Scovata su di un’asta appunto, rappresenta un’ambulanza. Obiettivamente pare proprio una rassegna di foto destinate forse ad un catalogo e quindi mi viene da pensare che possano essere appartenute ad un qualche commerciante o allestitore di mezzi di soccorso, ad oggi presente come sappiamo.
Il venditore su ebay dichiarava “..di Campi Bisenzio”, probabilmente per delle iscrizioni sul retro che adesso non compaiono nella foto. Lascio a voi la memoria storica e se ne conoscete la provenienza, scrivetemi a campibisenzio@gmail.com o commentate il post, sarò lieto di recuperare ricordi passati di questo paese con voi.

I presepi “da vedere” in giro per Campi

29 dicembre 2009

Sono diverse le iniziative relativamente alla rievocazione storica della natività nel nostro territorio. Propongo quindi un rapido riassunto di quelli finora conosciuti, pregando i lettori ed eventuali organizzatori di fornire informazioni riguardo a quelli non risultanti nell’elenco.

- Il Presepe di Santa Maria, giunto alla XII edizione, si è ampliato e trasformato fino a raggiungere i 200 metri quadrati. Quest’anno il tema conduttore è Il cammino dei Magi perché è stato ricostruito il percorso che fecero i Magi per raggiungere la grotta di Betlemme. Dal tempio di Erode attraverso il deserto faranno l’ingresso nel paese fino a giungere ad adorare Gesù bambino. Tutto questo in uno scenario reale e suggestivo, con rumori di animali, scrosci di ruscelli, effetti luci e cambi di scena fino alla scena finale, che come ogni anno, serberà una suggestiva sorpresa. Il Grande Presepe rimarrà aperto fino al 10 gennaio 2010 e sarà visitabile tutti i giorni feriali dalle ore 15 alle 19 la domenica dalle ore 12 alle 13 e dalle ore 15 alle 19 presso la Parrocchia di Santa Maria a Campi.

- Un suggestivo Presepe di rame è visibile presso la chiesa dell’autostrada (San Giovanni Battista al Limite). Una bellissima opera in rame dell’artista milanese Sara Bolzani di 35 anni, che da 10 anni lavora assieme allo scultore Nicola Zamboni. L’opera ha richiesto sei mesi di lavoro ed i personaggi sono stati riprodotti in formato reale. La scelta dell’artista nella collocazione è ricaduta nella chiesa di Limite perchè in essa prevale il materiale con cui è stato realizzato il presepe. L’opera non è in vendita e vi consiglio di visitarla perchè è veramente meritevole.

- Un presepe vivente sarà visibile al centro commerciale I Gigli il giorno 5 gennaio 2010. Le statuine si animeranno ed i protagonisti della scena della Natività gireranno all’interno della galleria e delle corti del centro commerciale.

Bisenzio in piena per la neve disciolta rapidamente e dalle abbondanti piogge

29 dicembre 2009

Dopo quanto accaduto lungo la valle del Serchio fra le provincie di Lucca e Pisa, devo dire che il nostro vecchio fiume ha retto bene alle ondate di piena che si sono susseguite in questi ultimi giorni. Messo a dura prova dall’abbondante pioggia con una temperatura primaverile, che ha sciolto tutta le neve caduta il 18 dicembre e successivamente dalle incessanti piogge che si sono abbattute senza tregua nell’alta valle del Bisenzio, diverse sono state le ondate di piena che sono passate attraverso il grande corso d’acqua che attraversa il nostro abitato.
Una prima ondata è stata registrata il 22 dicembre intorno alle ore 23 con le acque hanno superato il livello di prima allerta, alla stazione idrografica di S.Piero a Ponti.
La seconda ondata significativa è stata alle ore 6 del 23 dicembre, con il livello che si è innalzato nuovamente fino a 5,50 metri (2 mt sul livello di prima allerta).
Successivamente un nuovo picco si è registrato ancora il 24 dicembre alle ore 23.45 con un livello massimo di 5,20 metri ed un ultimo ma non meno importante il 26 dicembre, alle ore 5.45 con un livello che ha sfiorato i 6 metri , vicinissimo al secondo livello di criticità.
Sicuramente l’Arno ha favorito il deflusso delle acque del Bisenzio, assorbendo bene le varie ondate di piena. Già da martedì si è attivata in maniera automatica la sorveglianza dei nodi critici dei corsi d’acqua, richiedendo anche l’impiego straordinario del personale del Consorzio per monitorare il corretto funzionamento degli impianti di separazione dei fossi minori.
L’impianto idrovoro di Crucignano ha infatti difeso l’area industriale di Capalle dove ci sono i Gigli e quello della Viaccia ha difeso la zona industriale dell’Osmannoro e le zone abitate adiacenti. Anche l’impianto di San Donnino, con le sue grandi paratoie è stato chiuso per evitare la risalita a monte delle acqua in piena del Bisenzio, che avrebbero potuto invadere le zone di via Palagetta, San Donnino e San Piero a Ponti.
Se avete delle foto significative di questi giorni speditemele a campibisenzio@gmail.com, le pubblicherò volentieri in coda a questo post.

ODG Consiglio comunale del 30 dicembre 2009

28 dicembre 2009

Nuovo ed ultimo consiglio comunale di questo 2009, mercoledi’ 30 dicembre con inizio alle ore 16.00, presso La Sala Consiliare “Sandro Pertini”, in Piazza Dante 36. I punti iscritti all’ordine del giorno sono i seguenti:
- Comunicazioni del Presidente, del Sindaco e quesiti a risposta immediata.
- Proposta di deliberazione: Servizio per la gestione delle entrate comunali: Determinazioni.
- Proposta di deliberazione: Acquisizione partecipazione azionaria in Publies – Energia Sicura S.r.l. (Settore Direzione – Società Partecipate)
- Adesione e approvazione dello statuto della Fondazione “POLIS, Patto di cittadinanza per una vita in autonomia”. (Settore Servizi alla Persona)
- Interrogazione sul rispetto della delibera n.121/09 del consiglio comunale, presentata dal consigliere comunale R. Viti del gruppo “Comitato Civico Campigiano No Inceneritore”.
- Eventuali altri argomenti non trattati durante la seduta precedente.

Festeggiamo insieme La Giornata Mondiale della Pace il 1° gennaio 2010 a Villa Montalvo

27 dicembre 2009

Solitamente il primo giorno dell’anno lo passiamo in famiglia, ma forse alcuni di noi hanno i familiari lontano, altri invece desiderano passarlo con nuove persone da conoscere, altri ancora non possono festeggiare il 31.12 oppure altri non lo vogliono festeggiare la fine ma solo il principio. Bene, ci possono essere mille motivazioni e abbiamo pensato che sì, potevamo passare insieme il I dell’anno!
Con Operarte è stata quindi organizzata una giornata di festa anche in collaborazione con altre associazioni del territorio, quali ? Sicuramente la Scuola di Musica, sicuramente Le Donne Arabe, poi tocca a voi essere presenti e magari verso le 20,00 portare anche un panettone e dello spumante, Buon anno Amici nuovi, vecchi e futuri! Siete i benvenuti ! Festeggiamo insieme La Giornata Mondiale della Pace dalle ore 16.00 a Villa Montalvo Sala Antonino Caponnetto.

FESTA MULTIETNICA
In collaborazione con le associazioni del territorio
Ore 16.00 - Saluti dell’Assessore alla Solidarietà e Cooperazione Internazionale, Immigrazione, Pace e Gemellaggi Nadia Conti per l’apertura della manifestazione a seguire inaugurazione Mostra Fotografica “Il nostro mondo” viaggi e testimonianze dei cittadini di Campi Bisenzio. Il territorio di Campi Bisenzio e della Piana, disegni di bambini e ragazzi di tutte le etnie presenti sul territorio. Immagini dal Mondo, proiezione di video messi a disposizione dai cittadini di Campi Bisenzio. Lettura di Poesie dal mondo, in lingua originale ed in italiano e canti e cori dal mondo.
Ore 18.00 – L’Associazione Culturale Operarte presenta il Catalogo Arte in cammino per la Pace e la Nonviolenza, saluti del Sindaco di Campi Bisenzio Adriano Chini, relazione del Presidente dell’Associazione Culturale Operarte Alessandro Fedeli.
Ore 19.00 – Incontro con i Super Star’s gruppo di ragazzi provenienti dallo Sri Lanka del nostro territorio.
Ore 19.30 – Illustrazione di varie ricette delle cucine del mondo; segue consegna ricettari in lingua originale e italiano ai presenti.
Ore 20.30 – Incontro con la nostra concittadina Cristina Stan e con il suo amore per la danza indiana.
E dalle ore 21.00 Festa Insieme per un nuovo anno, all’insegna della Pace e della Nonviolenza in collaborazione con la Scuola di Musica di Campi Bisenzio che presenta il gruppo musicale The 31 Riffers.


Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 59 follower